Vai al contenuto





Da oggi è possibile iscriversi e accedere anche con account Google e Microsoft.
rafpug

iMac 27" retina 5K

Recommended Posts



Grazie 167-761...ma dal cellulare non pensavo avessi scritto tu, scusa!

 

Darò un occhiata  su internet o qui sul forum di questi visualizzatori Parallels e Virtual .

L'uso che dovrò fare sarà solo lavorarci con 3dsmax e vorrei capire se meglio un Parallel o Virtual in termini di prestazione.

 

Sono già consapevole (sentendo le voci che girano)  che probabilmente non sarà come lavorare direttamente da  OS X ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oddio lavorare in 3D in virtual machine non è il top...non puoi usare windows 8 al posto del 10???


 MBP 13" Mid '12 i5 2.5GHz, 16GB DDR3, HD4000 1GB, SSD Sam830 256GB+HD WD 500GB 

 iPhone 6 64GB  iPad Air 4G 32GB  iPod Nano 4gen. 8GB 

 EX:iPhone 4 32GB, MBP 15" Late '08 

Acer V3-572G CPU i5-4210U, RAM 8GB, HD 1000GB, GPU 840M 2 GB DDR3

LA LEGGENDA NARRA CHE MACKEEPER POSSA FAR DIVENTARE L'SSD UN DISCO MECCANICO...E UN DISCO MECCANICO UN FLOPPY ==> STATENE ALLA LARGA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ahahah ciao Paoletto ^_*

Quindi su boot camp , però installando la vers. di w7

Stavo leggendo ieri sera nel forum che per ora sono presenti artefatti video con win10 sia con BCamp che in Virtual

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è detto. Facendo l'aggiornamento i driver video sono stati rimossi, appena posso controllo. Come ho detto nell'altro thread il 5K non è mio, quindi non lo seguo attivamente.  :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena rientrerò a casa controllerò sulla AMD e sul support della Apple per la questione dei driver

Mantayd ma questo è successo installando Windows o è il boot camp che ha al suo interno i driver compatibili?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ahahah ciao Paoletto ^_*

Quindi su boot camp , però installando la vers. di w7

Stavo leggendo ieri sera nel forum che per ora sono presenti artefatti video con win10 sia con BCamp che in Virtual

ok allora con il 7 e con l'8 vai Boot Camp tranquillamente


 MBP 13" Mid '12 i5 2.5GHz, 16GB DDR3, HD4000 1GB, SSD Sam830 256GB+HD WD 500GB 

 iPhone 6 64GB  iPad Air 4G 32GB  iPod Nano 4gen. 8GB 

 EX:iPhone 4 32GB, MBP 15" Late '08 

Acer V3-572G CPU i5-4210U, RAM 8GB, HD 1000GB, GPU 840M 2 GB DDR3

LA LEGGENDA NARRA CHE MACKEEPER POSSA FAR DIVENTARE L'SSD UN DISCO MECCANICO...E UN DISCO MECCANICO UN FLOPPY ==> STATENE ALLA LARGA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena rientrerò a casa controllerò sulla AMD e sul support della Apple per la questione dei driver

Mantayd ma questo è successo installando Windows o è il boot camp che ha al suo interno i driver compatibili?

 

Assistente Boot Camp ti mette in chiavetta i driver di supporto necessari. Visto che Windows 7 era preesistente da ben prima che Windows 10 fosse rilasciato (sul 5K intes), è logico desumere che siano necessari dei driver aggiornati, e l'unico posto in cui si possono reperire è proprio Assistente Boot Camp.

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie 167-761...ma dal cellulare non pensavo avessi scritto tu, scusa!

 

Darò un occhiata  su internet o qui sul forum di questi visualizzatori Parallels e Virtual .

L'uso che dovrò fare sarà solo lavorarci con 3dsmax e vorrei capire se meglio un Parallel o Virtual in termini di prestazione.

 

Sono già consapevole (sentendo le voci che girano)  che probabilmente non sarà come lavorare direttamente da  OS X ..

 

Ciao Rafpug,

 

io sono un possessore di Mac Pro 5.1 e come te uso programmi di modellazione solida 3D, Rendering, Design, Superfici Libere e Simulazioni FEM oltre che simulazioni aerodinamiche e cinematiche.

 

Il mio consiglio è quello di dimenticarti delle macchine virtuali ma installare nativamente tramite BootCamp Windows su Mac.

Io come te uso anche 3dstudiomax e ti dico che con la versione di Windows 8.1 pro risulta affidabile e perfetto con i sistemi mac (di recente hanno anche rilasciato i driver bootcamp 6.0)

 

In questo modo creando un sistema nativo con bootcamp non dovrai far andare 2 macchine (MAC OSX + WINDOWS Virtualizzato) insieme permettendo al sistema di utilizzare tutte le risorse hardware per lavorare su windows e non condividerle anche con MAC OSX (nel caso di Parallels o virtual) che comunque rimane attivo e richiede anche lui CPU, RAM, GPU, HD.

 

Spero di esserti stato utile.

Modificato da CarloDambro
  • Love 1

iPod 6th 8GB, MacBook Pro Retina 15" 2.8GHz 16GB Nvidia 750M, Mac Pro 5.1, iPhone 6 64GB, Apple TV

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Carlo , grazie

mi rincuora leggere qualcuno che utilizza 3dsmax su Mac .

 

Mi basterebbe anche installare il windows7 considerato che fino alla 8.1 non ci sarebbero problemi. 

Se proprio dovessi fare un passaggio , tenterei di farlo  dal 7 a  windows10

 

Sto cercando di capire con l'aiuto vostro di addentrarmi nel mondo Mac  e il suo funzionamento in tutte le sue parti  (anche con boot camp)

 

  • L'unico arcano sarebbero i driver , che per w7/8.1 Ã¨ tutto ok , mentre per il  w10  c'è ancora da verificare sul 5K

 

Questa sera sono andato sul sito dell'AMD per controllare i drivers disponibili per  Apple Boot Camp drivers ->  W10 - 64bit  e risulta :

un download aggiornato al 21/09/2015  

  • versione 15.201  ( compatibili per 7/8.1/10 )

 

Volevo chiedere per favore  a  Mantayd se i drivers utilizzati sul 5K erano precedenti a questa nuova versione ?

 

Inoltre su youtube ho visto un tutorial di una modifica manuale (copia/incolla) di drivers beta AMD catalyst  su iMac 5K

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non scaricarli dal sito AMD, non funzioneranno. Almeno con me no, non rilevavano la scheda grafica e non proseguivano l'installazione

Devi necessariamente andare su Assistente Boot Camp e riscaricare i driver di supporto, ritornare su Windows e lanciarli. Dovrebbe risolvere il problema. :)

Ho letto del workaround di usare i driver beta per Windows 10, ma non sono una soluzione ottimale perché, appunto, sono beta.

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Mantayd , capito

ancora sono in attesa che mi arrivi l'iMac a casa

 

Su un video tutorial per 5K  ...ho visto la sostituzione manuale dei drivers BETA Catalyst  subito dopo aver installato boot camp .

Sai niente di questa diavoleria?

 

Cosa intendi ...ritornare su Windows e lanciarli? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si è il workaround a cui mi stavo riferendo che alcuni si sono inventati nell'attesa che fossero rilasciati dei driver Boot Camp compatibili. Da quanto mi è dato di capire non è più necessario visto che sono stati aggiornati. Una volta scaricati da Assistente Boot Camp e messi in chiavetta, torni su Windows e fai partire l'installazione (da qui "lanciare").

Catalyst è il programma di gestione della grafica personalizzata di AMD, ma non è nulla di rilevante a meno che tu non abbia bisogno di impostare dei parametri particolari di funzionamento della GPU.

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutto chiaro Mantayd, grazie ^_* .....quindi attendiamo l'Assistente ^__^

 

...no no particolari esigenze non ne avrei,  lascio tutto come da scheda grafica progettata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi

oggi ho saputo che è arrivata la documentazione alla Agos...spero che sia questione di giorni per l'arrivo dell'iMac !

 

Nel frattempo mi sono imbattuto a leggere qualcosa sull' SSD e il Trim.

Il Trim su SSD Apple Ã¨ già abilitato  o occorre un app di terze parti per abilitarlo? Leggevo un certo TRIM ENABLER  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sera ragazzi

 

un consiglio da parte vostra che siete più afferrati  ...sto inviando la comunicazione alla Apple dell'avvenuta approvazione del finanziamento , in quanto volevano essere avvisati.

 

Vorrei chiedere alla Apple se a fine assemblaggio è possibile aumentare il processore da 4,0GHz  a 4,2 ? O è una domanda stupida o forse è meglio lasciare tutto come standard?

 

Grazie ancora

Raf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Impossibile.

Il processore i7 del BTO è un Devil's Canyon, che detto brutalmente è una CPU con i "contromaroni".

 

Quello che chiedi tu è un overclock, cioè far operare il processore/scheda grafica/memoria a una frequenza superiore a quella di fabbrica. Hai già 4 Ghz che sono non tanti... di più. Anche troppi per la maggior parte dell'utenza, ed in particolare il tuo è una punta d'iceberg di prestazioni. Aumentando la frequenza oltre il limite di tolleranza genera ancora più calore che il Mac difficilmente tollererà (ti ricordo che se friggi il processore in seguito ad un overclock è un danno dell'utente, quindi la garanzia non si applica e devi ripagarlo per intero, e fidati che costa!). Con un raffreddamento liquido un Devils Canyon raggiunge si e no i 4,5Ghz prima di collassare per lo sforzo e costringere il computer al riavvio, e stiamo parlando di PC custom-built specificamente costruiti per tenere i componenti il più fresco possibile.

 

Quindi oltre che essere impossibile quello che chiedi visto che Apple non lo farà mai, è anche parecchio rischioso se non sei assolutamente sicuro di quello che stai facendo. Quello che per te sono degli apparentemente pochi 0.2 Ghz, per il processore non lo sono. Tieniti il Mac così com'è e goditelo. L'overclock è per utenti più che esperti, nella fattispecie Windows visto che OS X non permette certe operazioni di così basso livello.

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ahahaha mitico Mantayd ciao

accidenti...praticamente un mostro di processore?

 

mostro?

Io direi un T-Rex, Godzilla, il computer della U.S.S. Enterprise, e chi più ne ha, più ne metta. Quel processore da solo vale 300€ circa sul mercato.

In termini di OC, il Devil's Canyon ha un Turbo Boost che gli permette di stare per brevi periodi a 4,4 Ghz se strettamente necessario, ma la frequenza di base è 4 GHz (che già sono tanti).

 

Guarda io stesso sto aspettando che escano i nuovi 5K per metterci le mani sopra; l'ultima cosa a cui penserò sarà overcloccare il processore. Sarà già un missile terra-aria di suo!

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

intendi qualcosa per ripristinarlo stile Windows in caso di problemi? No assolutamente. Come lo accendi ti farà configurare un Apple ID (se non ne hai uno), iCloud, account utente e qualche altro dettaglio. In caso di problemi c'è la partizione di Recovery da cui ripristinare/formattare/riparare OS X, ma non è il tuo caso visto che ti arriva nuovo di pacca!

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo