Vai al contenuto





Bacchinif

(Auto)Regali di Natale | La Vostra Wishlist.

Recommended Posts

Ho bisogno del vostro aiuto.

Devo regalare due lettori mp3 a delle bambine rispettivamente di 6 e 4 anni (credo). 

 

Sinceramente ti dico che non è un oggetto adatto a loro.

A quell'età i bambini hanno bisogno di coinvolgimento attivo nei giochi e nelle cose che usano, mentre il lettore mp3, come la televisione, è passivo.

Inoltre essendo una cosa che si userebbe con cuffie spinge il bambino a isolarsi anziché interagire con chi ha attorno.

Se vuoi restare sull'elettronica potresti orientarti verso un tablet per bambini (uno in due) con cui possono giocare/imparare insieme.


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Sì scusa intendevo in confronto al 15 attuale senza la M370X che scalda di più e dura meno la batteria a parità di utilizzo :)

 

Boh son ancora indeciso, visto che fra circa 6 mesi teoricamente escono i modelli nuovi che dovrebbero portare delle novità importanti per quanto riguarda CPU e poi chissà cosa, non vorrei prendere qualcosa di cui potermi pentire tra poco tempo visto anche il prezzo che costa..

 

L'utilizzo sarebbe principalmente programmazione e poi ovviamente le solite cose web, video, musica, qualche ghiochino ogni tanto e magari qualche editing video ma di poco conto per passatempo.

 

C'è un posto sotto l'albero da riempire ma non so ancora se sarà sto benedetto pro 15 o no :confused:

 

Se non credi di aver bisogno di performance eclatanti puoi provare a vedere il 13" Retina. Mi sembra che sia più che adatto a quello che devi fare, nonché più piccolo e leggero da portare in giro. Io purtroppo esigo molto dalle prestazioni grafiche, un po' meno sul processore anche a costo di aggiungerci peso. La GPU dopotutto è il primo componente che inizia a gravare su qualsiasi computer quando inizia a invecchiare. Essendo la M295X 4GB del 5K il doppio più veloce a sua volta della M370X del 15", pensavo bene di passare ad un computer desktop (facendo appunto "cambio": ufficialmente il Pro con M370X che mi deve arrivare sarebbe mio) e affidarmi ad un iPad quando mi muovo.

Ovvio che quello con la M370X arriverà a scaldare di più di quello con la sola Iris Pro, ma è anche vero che le prestazioni che offre una dedicata sono irraggiungibili da una integrata.

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devo regalare due lettori mp3 a delle bambine rispettivamente di 6 e 4 anni (credo). [...]

 

Musica con auricolari può creare danni all'udito agli adulti, figuriamoci a bambini piccoli che non sanno ancora gestirsi.

Uno stereo portatile (radio+CD) che legge gli mp3?

 

edit: vedo ora la risposta di pix, lascio come suggerimento.

Modificato da J.T.Kirk

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sinceramente ti dico che non è un oggetto adatto a loro.

A quell'età i bambini hanno bisogno di coinvolgimento attivo nei giochi e nelle cose che usano, mentre il lettore mp3, come la televisione, è passivo.

Inoltre essendo una cosa che si userebbe con cuffie spinge il bambino a isolarsi anziché interagire con chi ha attorno.

Se vuoi restare sull'elettronica potresti orientarti verso un tablet per bambini (uno in due) con cui possono giocare/imparare insieme.

 

In linea teorica hai ragione, ma ti spiego prima il "perché" di questo acquisto (richiesto da loro, eh). Il lettore mp3 verrebbe usato solo ed esclusivamente nei viaggi lunghi in macchina, cosa che le bambine - per questioni familiari - sono costrette a fare. 

In quest'ottica (anche per dare un po' di tregua ai genitori) un lettore mp3 sarebbe, forse, l'ideale. Considera che già di loro ascoltano i CD con le loro canzoni dallo stereo della macchina durante i viaggi; quindi questo sarebbe un modo alternativo per farle ascoltare la musica senza che, però, questa "invada" tutta la macchina.

Al tablet pure ci avevo pensato. Nel caso, idee?

 

Musica con auricolari può creare danni all'udito agli adulti, figuriamoci a bambini piccoli che non sanno ancora gestirsi.

Uno stereo portatile (radio+CD) che legge gli mp3?

 

edit: vedo ora la risposta di pix, lascio come suggerimento.

 

Lo stereo sarebbe inadatto. Guarda la mia risposta di sopra.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non credi di aver bisogno di performance eclatanti puoi provare a vedere il 13" Retina. Mi sembra che sia più che adatto a quello che devi fare, nonché più piccolo e leggero da portare in giro. Io purtroppo esigo molto dalle prestazioni grafiche, un po' meno sul processore anche a costo di aggiungerci peso. La GPU dopotutto è il primo componente che inizia a gravare su qualsiasi computer quando inizia a invecchiare. Essendo la M295X 4GB del 5K il doppio più veloce a sua volta della M370X del 15", pensavo bene di passare ad un computer desktop (facendo appunto "cambio": ufficialmente il Pro con M370X che mi deve arrivare sarebbe mio) e affidarmi ad un iPad quando mi muovo.

Ovvio che quello con la M370X arriverà a scaldare di più di quello con la sola Iris Pro, ma è anche vero che le prestazioni che offre una dedicata sono irraggiungibili da una integrata.

 

Su una cosa sono ormai certo, ossia che sotto i 15 pollici non voglio scendere, quindi la scelta per me è il 15 retina con dedicata o senza dedicata.

 

Non voglio rinunicare a uno schermo più grande quando non ho possibilità di attaccarci un monitor esterno, e quindi continuare a lavorare senza grossi compromessi.

 

Inoltre vorrei una macchina che volendo sia in grado di fare tutto, ora ho un pc fisso di un paio d'anni ma ancora ben carrozzato con cui faccio tutto, dal gaming a qualsiasi altra cosa, ma se un domani non lo avessi più o decidessi di venderlo per passare solo al portatile per necessità, vorrei poter continuare a fare tutto quello che faccio ora (con i relativi compromessi per quanto riguarda il gaming ma ormai gioco poco) ma in mobilità.

 

So che il Mac non è la macchina per giocare, infatti non lo compro per quel motivo, ma penso che date le caratteristiche tecniche si riesca comunque a farci girare qualcosa. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se il gaming non ti interessa più di tanto e non hai bisogno di una GPU più potente, vai per il modello base. La Iris Pro è più che capace di gestire il tuo carico. Per giocare bene ti serve obbligatoriamente Boot Camp con Windows, senza dubbio. Per farti un esempio, il Tomb Raider che trovi sull'App Store per OS X non è nulla in confronto all'originale Windows. Te lo dico per esperienza personale; le recensioni che trovi lo glorificano per la grafica, ma lo stesso gioco eseguito sul medesimo computer in Windows è un altro mondo.

 

Il Pro 15" base può fare tutto senza dubbio. Per farti un idea della differenza però tra la Iris Pro e la M370X guarda qui http://www.notebookcheck.net/Tomb-Raider-Benchmarked.89637.0.html Scendi in fondo e trovi una lista di schede grafiche ordinate per prestazioni raggiunte: la Iris Pro 5200 è al 153esimo posto, la M370X al 104esimo. Leggendo l'articolo magari ti fai un idea più generale.

 

Nel caso ti chiedessi "perché usano AMD e non NVIDIA?", la risposta è che AMD supporta molto meglio i framework OpenGL e OpenCL usati, ad esempio, in FCPX di Apple.

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho fatto, mi sono autoregalato questo:

 

75105-1.jpg

 

Arriverà venerdì prossimo dalla Germania. Devo cercare di non aprirlo fino a Natale  :DD


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi questo sarebbe un modo alternativo per farle ascoltare la musica senza che, però, questa "invada" tutta la macchina.

in sostanza è un regalo più per i genitori che per i bambini... :rolleyes:

anche io faccio spesso viaggi lunghi, ma i miei figli (2-5 anni) ascoltano gli AC/DC quindi mi sa che non fanno testo :ghghgh:

 

Al tablet pure ci avevo pensato. Nel caso, idee?

 

Clementoni ne fa vari modelli a seconda delle fasce di età. I più belli costano parecchio, ma ci sono anche versioni accessibili.


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@luc4 Tanto finirai con l'aprirlo sicuro :ghghgh:

Bell'acquisto!

 

No!

Devo incartarlo appena arriva (anzi, dopo aver ammirato per un po' la scatola), così me sembrerà di compiere un reato se lo apro  :ghghgh:


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono sicuro sullo Shuffle, ma iOS permette di impostare un limite del volume per evitare danni all'udito nelle impostazioni.

 

 

in sostanza è un regalo più per i genitori che per i bambini... :rolleyes:

anche io faccio spesso viaggi lunghi, ma i miei figli (2-5 anni) ascoltano gli AC/DC quindi mi sa che non fanno testo :ghghgh:

 

 

Clementoni ne fa vari modelli a seconda delle fasce di età. I più belli costano parecchio, ma ci sono anche versioni accessibili.

 

Esattamente. 

E' un regalo "chiesto" dai genitori, ma che, in ogni caso, farebbe piacere anche alle bambine. Considera che ascolterebbero principalmente canzoni dei cartoni animati o cose del genere (quante ne potranno conoscere? 20 al massimo!), quindi non c'è bisogno di un prodotto di qualità o cose simili (cioè, vanno bene anche degli mp3 a 128 kbps per dirti...). Poi non so; io, sinceramente, non avevo considerato l'aspetto "psicologico" di cui mi hai parlato, anche perché non penso che un lettore mp3 isoli di più di uno smartphone (vedo bambini di 2-3 anni con l'iPhone) o di un tablet, poi non saprei.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sinceramente ti dico che non è un oggetto adatto a loro.

A quell'età i bambini hanno bisogno di coinvolgimento attivo nei giochi e nelle cose che usano, mentre il lettore mp3, come la televisione, è passivo.

Inoltre essendo una cosa che si userebbe con cuffie spinge il bambino a isolarsi anziché interagire con chi ha attorno.

Se vuoi restare sull'elettronica potresti orientarti verso un tablet per bambini (uno in due) con cui possono giocare/imparare insieme.

 

Concordo quasi al 100% con Pix. Sono bambini, se sti "attaccano" alle cuffie non interagiscono come dovrebbero con il mondo esterno. Noto con mia cugina - è più grande dei due marmocchi a cui devi provvedere tu - che da quando ha iniziato con iPhone e cuffie è cambiata, ha perso parte della creatività.  Già un tablet, in effetti, potrebbe essere più "open" ed evitare l'effetto di estraniazione...

 

In linea teorica hai ragione, ma ti spiego prima il "perché" di questo acquisto (richiesto da loro, eh). Il lettore mp3 verrebbe usato solo ed esclusivamente nei viaggi lunghi in macchina, cosa che le bambine - per questioni familiari - sono costrette a fare. 

In quest'ottica (anche per dare un po' di tregua ai genitori) un lettore mp3 sarebbe, forse, l'ideale. Considera che già di loro ascoltano i CD con le loro canzoni dallo stereo della macchina durante i viaggi; quindi questo sarebbe un modo alternativo per farle ascoltare la musica senza che, però, questa "invada" tutta la macchina.

Al tablet pure ci avevo pensato. Nel caso, idee?

 

 

Lo stereo sarebbe inadatto. Guarda la mia risposta di sopra.

 

Ma... Perché?

Io mi ricordo che da piccolo, in autostrada, con mia sorella facevo la guerra a contare le auto, a fare finta che le si mangiava nei sorpassi, poi a rompere le scatole che la radio doveva stare accesa/spenta, a chiedere "Siamo arrivati" ogni due e tre, e, man mano che sono cresciuto, a guardare dal finestrino per godermi il paesaggio (ora, purtroppo, guido io e non me lo guardo con analogo piacere).

 

Per i tablet ci sono i modelli economici di Samsung, basta impostare su un Launcher minimale adatto ai bambini ed ecco risolto il problema. Un giochino, un film, pure due, e un jack per sdoppiare le cuffie e fatto: un regalo per due che, però, ha anche altre utilità... anche se, in fondo, la sostanza cambia poco: è estraniante per dei bambini.

 

in sostanza è un regalo più per i genitori che per i bambini... :rolleyes:

anche io faccio spesso viaggi lunghi, ma i miei figli (2-5 anni) ascoltano gli AC/DC quindi mi sa che non fanno testo :ghghgh:

 

 

Clementoni ne fa vari modelli a seconda delle fasce di età. I più belli costano parecchio, ma ci sono anche versioni accessibili.

 

Come detto poco su, i modello low cost di Samsung e di Asus non sono male. Ne ho regalato qualcuno, funzionano bene, vanno una bellezza, costano poco e se non si hanno pretese assurde da lavoro sono la sintesi perfetta della tecnologia a basso costo, che funziona.


Il mio sito:

Terre del Lupo

Le mie foto: Flickr

La pagina Facebook del sito:

Terre del Lupo 2.0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono sicuro sullo Shuffle, ma iOS permette di impostare un limite del volume per evitare danni all'udito nelle impostazioni.

 

Sì, da iTunes si può impostare anche per lo Shuffle.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Suggerimenti per qualche pensiero da fare agli amici? Io sono una frana se si tratta di trovare qualcosa per gli altri  :ninja:

Deve essere solo un pensiero, anche perchè non abbiamo l'abitudine di farci regali, basta un oggettino da 10€.


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se il gaming non ti interessa più di tanto e non hai bisogno di una GPU più potente, vai per il modello base. La Iris Pro è più che capace di gestire il tuo carico. Per giocare bene ti serve obbligatoriamente Boot Camp con Windows, senza dubbio. Per farti un esempio, il Tomb Raider che trovi sull'App Store per OS X non è nulla in confronto all'originale Windows. Te lo dico per esperienza personale; le recensioni che trovi lo glorificano per la grafica, ma lo stesso gioco eseguito sul medesimo computer in Windows è un altro mondo.

 

Il Pro 15" base può fare tutto senza dubbio. Per farti un idea della differenza però tra la Iris Pro e la M370X guarda qui http://www.notebookcheck.net/Tomb-Raider-Benchmarked.89637.0.html Scendi in fondo e trovi una lista di schede grafiche ordinate per prestazioni raggiunte: la Iris Pro 5200 è al 153esimo posto, la M370X al 104esimo. Leggendo l'articolo magari ti fai un idea più generale.

 

Nel caso ti chiedessi "perché usano AMD e non NVIDIA?", la risposta è che AMD supporta molto meglio i framework OpenGL e OpenCL usati, ad esempio, in FCPX di Apple.

 

Ti ringrazio, in effetti la differenza tra le due GPU c'è anche se non è così marcata, almeno per quello che dovrei farci io.

Senza dubbio ci metterei windows con boot camp, oppure virtualizzandolo quando non ho bisogno di tante risorse, in aggiunta avrei bisogno di un paio di macchine virtuali da installarci per lavoro.

Quindi sicuramente il disco da 512 gb sarebbe consigliato per non aver problemi di spazio dopo poco tempo, a questo punto deve vedere che differenza di prezzo c'è tra il base + disco da 512 gb oppure direttamente quello con la gpu dedicata che ha già il disco da 512 gb (entrambi hanno i 16 gb di ram che sarebbero essenziali).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo quasi al 100% con Pix. Sono bambini, se sti "attaccano" alle cuffie non interagiscono come dovrebbero con il mondo esterno. Noto con mia cugina - è più grande dei due marmocchi a cui devi provvedere tu - che da quando ha iniziato con iPhone e cuffie è cambiata, ha perso parte della creatività.  Già un tablet, in effetti, potrebbe essere più "open" ed evitare l'effetto di estraniazione...

 

 

Ma... Perché?

Io mi ricordo che da piccolo, in autostrada, con mia sorella facevo la guerra a contare le auto, a fare finta che le si mangiava nei sorpassi, poi a rompere le scatole che la radio doveva stare accesa/spenta, a chiedere "Siamo arrivati" ogni due e tre, e, man mano che sono cresciuto, a guardare dal finestrino per godermi il paesaggio (ora, purtroppo, guido io e non me lo guardo con analogo piacere).

 

Per i tablet ci sono i modelli economici di Samsung, basta impostare su un Launcher minimale adatto ai bambini ed ecco risolto il problema. Un giochino, un film, pure due, e un jack per sdoppiare le cuffie e fatto: un regalo per due che, però, ha anche altre utilità... anche se, in fondo, la sostanza cambia poco: è estraniante per dei bambini.

 

 

Come detto poco su, i modello low cost di Samsung e di Asus non sono male. Ne ho regalato qualcuno, funzionano bene, vanno una bellezza, costano poco e se non si hanno pretese assurde da lavoro sono la sintesi perfetta della tecnologia a basso costo, che funziona.

 

Sono d'accordo sul fatto che non sia sano farle sentire l'iPod in situazioni di "gruppo", ma - come già detto - il lettore mp3 verrebbe usato solo ed esclusivamente nei viaggi in macchina, diciamo "per farle stare tranquille". 

Mah, il punto, secondo me, è che un iPhone a questa età è sicuramente sprecato, in quanto utilizzato al 5% delle sue potenzialità, se non anche meno. Il discorso, chiaramente, non è lo stesso nel caso di un lettore mp3 in cui - in un modo o nell'altro - l'utilizzo sarebbe più intenso e sicuramente più rispondente a quello che è lo scopo del prodotto. 

Un tablet è sicuramente più open, ma, dopo aver visto quelli della Clementoni proposti da @pix, mi sono reso conto che, forse, sono rivolti già ad un pubblico più grande: le bambine non sono ancora così autonome, quindi non credo che riuscirebbero ad interagire bene (da sole, ecco) con il tablet; poi potrei sbagliarmi.

Guarderò, comunque, anche i tablet da te proposti.

Infine, mi sento di fare un'ultima considerazione: reputo abbastanza "pericoloso" il discorso che fai in merito alle differenze di usi e costumi tra le generazioni passate e quelle odierne. Voglio dire, questo è il classico discorso ciclico che ogni generazione fa e che ha sempre la stessa tesi: ai miei tempi era meglio. Son sicuro, cioè, che anche ai tuoi tempi c'era qualcuno che si lamentava del fatto che i bambini di allora avessero tutte quelle comodità, potessero sentire la radio (invece che leggere come un tempo, ad esempio), e così via. Alla fine tutto questo ci ha davvero danneggiati? Chi può saperlo. E se lo ha fatto, è davvero corretto pensare che tutto ciò sia stato "sbagliato"? Non so. 


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto giro sono alquanto incasinato:

 

  • Regalo alla morosa: non saprei! Pensavo la O-Bag ma mi sono fatto due conti, e si arriva a 150€ circa, a sto punto vado in gioielleria.

    Resto "dubbioso" sul cosa regalarle, non ho idee chiare.

  • Per me, mi sa, già fatto: Helios 44 e se va bene, e mi piace, più in la mi regalo n'altra lente vintage;
  • Mi resta la sorella della morosa, ma con budget molto "striminzito", giusto per regalare qualcosa. Pensavo la MiBand ma ci vuole 1 mese se va bene per arrivare...

 

Se seguissi le mie fantasie starei già comprando la piastra per Vinili da mettere sull'ampli.

 

Ora ho letto.

La O-Bag mi piace, anche se, effettivamente, costa un po' tanto. Ma tu, di preciso, dove hai visto? Mi pare che su Amazon stesse tipo 70€ ma potrei sbagliarmi.

 

L'ho fatto, mi sono autoregalato questo:

 

 

 

Arriverà venerdì prossimo dalla Germania. Devo cercare di non aprirlo fino a Natale  :DD

 

Bello :)

 

Suggerimenti per qualche pensiero da fare agli amici? Io sono una frana se si tratta di trovare qualcosa per gli altri  :ninja:

Deve essere solo un pensiero, anche perchè non abbiamo l'abitudine di farci regali, basta un oggettino da 10€.

 

Dipende dal tipo di amici. Dacci qualche indizio :)

E comunque, mi vengono in mente parecchie cose da 10€; anche stupide eh: Lava Lamp, Calendario del 2016, Sciarpa, Ombrello, Guanti (H&M vende un modello a 6€ che sta spopolando), Penna, Taccuino, iTunes Card, e così via


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di nulla. Il marcato o meno è sempre soggettivo; io per esempio senza una dedicata non vivo. La Iris Pro 5200 è simile a una 650M di NVIDIA, la GPU dedicata dei Pro 15" del 2012. Tuttavia, il consumo energetico è di gran lunga inferiore sulla Iris Pro.

Per i 16 GB di RAM conta che la Iris Pro non ha memoria video dedicata, ma arriva ad usare fino a 1536 MB della RAM di sistema, ovvero 1,5 GB di quei 16 GB. Con tutta quella RAM però io non me ne preoccuperei. Il mio Pro 15" 2012 attuale, a cui rimangono pochi giorni d'attività, ne ha 8 GB e non ne ho mai sofferto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Suggerimenti per qualche pensiero da fare agli amici? Io sono una frana se si tratta di trovare qualcosa per gli altri  :ninja:

Deve essere solo un pensiero, anche perchè non abbiamo l'abitudine di farci regali, basta un oggettino da 10€.

 

Se sono come me, una carta regalo Steam/PSN/Xbox Live li dovrebbe fare contenti.

Io sono uno più da Steam visto che con 20€ mi sono fatto 5 giochi, poi non so gli altri... :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se sono come me, una carta regalo Steam/PSN/Xbox Live li dovrebbe fare contenti.

Io sono uno più da Steam visto che con 20€ mi sono fatto 5 giochi, poi non so gli altri... :ghghgh:

:ghghgh:


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infine, mi sento di fare un'ultima considerazione: reputo abbastanza "pericoloso" il discorso che fai in merito alle differenze di usi e costumi tra le generazioni passate e quelle odierne. 

 

senza andare ancora troppo off topic, ti dico: vero, è un ragionamento pericoloso ma che va fatto, e va fatto quasi ogni giorno quando hai la responsabilità dell'educazione e formazione di una creatura.

guardando da vicino un bambino, "vivendolo" quotidianamente, a volte ti rendi conto di quanto alcune "innovazioni" siano solo delle cattive abitudini, e disincentivarle (o meglio rimandarle ad una età più consona) non significa essere retrogradi bensì è essere un buon genitore/zio/nonno/padrino/amico ;)

 

IMHO: i genitori dovrebbero pipparsi anche loro le canzoncine dei bimbi, cantarle con loro, rispondere alle domande che gli saltano in mente ogni minuto ascoltando le parole e nel mentre spingerli a guardare il mondo che stanno attraversando velocemente con l'automobile.

E' molto meno difficile di quando sembri.

Quindi, tornando in topic, idea regalo molto carina: CD di fiabe raccontate Disney con anche libro disegnato per seguire la storia quando non si è in macchina.


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vero, non vi ho dato alcun indizio  :DD

Dunque, non sono gamer o nerd, però qualcosa di tecnologia può sempre andar bene. La carta iTunes è una buona idea.

Tutti appassionati di musica, quindi qualche cd sarebbe apprezzato.

Non so se invece apprezzerebbero i gadget tipo lava lamp (io sì invece che la apprezzerei :DD ), statuine bobblehead e simili.


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho fatto, mi sono autoregalato questo:

75105-1.jpg

Arriverà venerdì prossimo dalla Germania. Devo cercare di non aprirlo fino a Natale :DD

MITICOOOOO!


MacBook Pro 13" Retina Mid 2014 - iPhone 7 Plus 128Gb Gold - Apple Watch 42mm Series 2 Sport Gold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

senza andare ancora troppo off topic, ti dico: vero, è un ragionamento pericoloso ma che va fatto, e va fatto quasi ogni giorno quando hai la responsabilità dell'educazione e formazione di una creatura.

guardando da vicino un bambino, "vivendolo" quotidianamente, a volte ti rendi conto di quanto alcune "innovazioni" siano solo delle cattive abitudini, e disincentivarle (o meglio rimandarle ad una età più consona) non significa essere retrogradi bensì è essere un buon genitore/zio/nonno/padrino/amico ;)

 

IMHO: i genitori dovrebbero pipparsi anche loro le canzoncine dei bimbi, cantarle con loro, rispondere alle domande che gli saltano in mente ogni minuto ascoltando le parole e nel mentre spingerli a guardare il mondo che stanno attraversando velocemente con l'automobile.

E' molto meno difficile di quando sembri.

Quindi, tornando in topic, idea regalo molto carina: CD di fiabe raccontate Disney con anche libro disegnato per seguire la storia quando non si è in macchina.

 

Hai ragione. L'approccio che segui/suggerisci di seguire è molto sensato; proprio perché si discosta da un rifiuto o una mera critica di tutto ciò che è moderno e che ai "nostri tempi" non c'era.

Terrò a mente queste considerazioni fatte e vedrò (anche in base al budget) quale regalo possa essere, effettivamente, più consono.

 

Vero, non vi ho dato alcun indizio  :DD

Dunque, non sono gamer o nerd, però qualcosa di tecnologia può sempre andar bene. La carta iTunes è una buona idea.

Tutti appassionati di musica, quindi qualche cd sarebbe apprezzato.

Non so se invece apprezzerebbero i gadget tipo lava lamp (io sì invece che la apprezzerei :DD ), statuine bobblehead e simili.

 

Qualche action figure? Troppo nerd? Qualcosa di Star Wars?

Potresti optare anche per qualche maglietta con il disegno stampato. Te la cavi con 10€.

Oppure, oppure... fammi pensare. Un'idea carina (ed anche utile) sarebbe di regalare una borraccia da 500-750 ml con filtro per purificare l'acqua. Una marca buona è "Bobble". La trovi su Amazon. A me piace Bobble Sport.

Ti sto buttando lì delle idee, eh...

Venendo al discorso CD.

L'altro giorno mi sono fatto un giro da Feltrinelli ed ho notato che tutta la sezione videogames (xbox 360, ps3) era stata rimpiazzata da uno scaffale pieno di vinili e lettori di vinili. Che stiano tornando di moda? Ho questo presentimento.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono proprio d'accordo; io con i computer/tecnologia ci sono cresciuto. Mi divertivo troppo a cercare di capire come funzionava e a cosa servissero i componenti. Mi è piaciuto un botto da piccolo aiutare a costruirne uno e a fissarlo dal pannello laterale mentre era in funzione. Non che non uscissi o non avessi amici per carità, ma dipendesse da me preferirei che un mio eventuale figlio, oltre che a guardare il mondo, si interessi anche a questo genere di cose. In tenera età ovviamente è sacrosanto stimolarne l'immaginazione ed esortarli a farsi una cultura anche leggendo libri (io amo leggere). Da piccolo me ne fregavo letteralmente delle favole, raccontini da nulla, filastrocche o canzoni di Natale che costringevano a farti imparare alle elementari. Se non ne fossi stato costretto in certi casi avrei buttato tutta quella roba fuori dalla finestra e sarei ritornato ai miei interessi :ghghgh:

Modificato da Mantayd17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MITICOOOOO!

Non potevo resistere [emoji38]

Quest'anno a Natale monterò Lego come quando ero bambino, solo che di così imponenti non ne ho mai ricevuti.

@Bacchinif: grazie delle idee [emoji106]ðŸ»


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

IMHO: i genitori dovrebbero pipparsi anche loro le canzoncine dei bimbi, cantarle con loro, rispondere alle domande che gli saltano in mente ogni minuto ascoltando le parole e nel mentre spingerli a guardare il mondo che stanno attraversando velocemente con l'automobile.

E' molto meno difficile di quando sembri.

Quindi, tornando in topic, idea regalo molto carina: CD di fiabe raccontate Disney con anche libro disegnato per seguire la storia quando non si è in macchina.

 

Concordo. 

 

Buona l'idea delle fiabe Disney. Da piccolo le ascoltavo a ciclo continuo. Il libro della giungla era il preferito.

"bdbdabannone da bdbdbdabanban, da dbdbda..."

"cucciolo d'uomo bada che ora parlerai perchè, dovrò imparar che cosa far per esser come te"


"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho fatto, mi sono autoregalato questo:

 

 

che barbone, potevi almeno prendere questo...  :ghghgh:

 

Best-Selling-Lego-Ultimate-Collector-s-M

 

 

P.S.: sì ho presente quanto costa.... non credo di avere abbastanza organi interni da donare....


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione, quello lì costa un'eresia [emoji38]

In realtà avrei preferito il modello precedente, con i personaggi della trilogia originale, però essendo ora fuori produzione costa il doppio di quanto costava qualche mese fa [emoji16]

Quindi mi "accontento" del modello nuovo, ma almeno prendendolo da Amazon Germania ho risparmiato 20€ rispetto a prenderlo dall'Italia [emoji106]ðŸ»


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo