Vai al contenuto





Da oggi è possibile iscriversi e accedere anche con account Google e Microsoft.
Datilogin

iMac (27 pollici): programma di sostituzione della scheda video AMD Radeon 6970M

Recommended Posts

(ritento a scrivere il post per la terza volta, nell'arco di 10 minuti mi si è riavviato Windows per la terza volta)

 

Piccolo aggiornamento, poco fa mi ha contattato l'assistenza Apple che ha in carico il mio iMac (e vorrei far notare che erano esattamente le 20:30 di Domenica) per confermarmi il guasto alla scheda video come già indicatomi in precedenza e che, oltre a questa, anche la ventola di raffreddamento dell'hard disk da problemi a va sostituita, tutto regolare invece per quanto riguarda il disco fisso stesso e il sistema operativo che hanno passato i test regolarmente.

In pratica dai 526,75€ del preventivo devo aggiungere circa 20€ per la sostituzione della ventova, 20€ che spendo più che volentieri al posto di 200€ di un hard disk guasto!  :ok:

Al momento non hanno il ricambio della ventola in questione e appena arriva procederanno con altri test per verificare che non ci siano problemi, se sarà tutto in regola procederanno con il lavoro definitivo, altrimenti ci sentiremo nuovamente per aggiornamenti!

Adesso spero fortemente che l'iMac non presenti altri problemi e torni velocemente da me, erano 4 anni che non avevo a che fare con Windows e ora ricordo il perché non ne sentivo la mancanza.  :infuriato:

Mi rendo conto che la spesa per la riparazione è molto alta ma dovresti pensare intanto che il computer è in assistenza di sostituire il disco di avvio magari con un SSD sarebbe molto piu' veloce e spendi meno se  te lo cambiano intanto che ti sostituiscono la scheda grafica, purtroppo il disco ha piu' di 4 anni sta arrivando al termine della sua vita è a rischio rottura quando ti contatta Apple parlane con loro. :ciao: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Mi rendo conto che la spesa per la riparazione è molto alta ma dovresti pensare intanto che il computer è in assistenza di sostituire il disco di avvio magari con un SSD sarebbe molto piu' veloce e spendi meno se  te lo cambiano intanto che ti sostituiscono la scheda grafica, purtroppo il disco ha piu' di 4 anni sta arrivando al termine della sua vita è a rischio rottura quando ti contatta Apple parlane con loro. :ciao:

 

in effetti non è una cattiva idea.

4 anni per un hard disk sono anche troppi e riportarlo in assistenza sarebbe un suicidio.

 

a me per montare un ssd da 120 gb mi avevano chiesto ben 150 euro.

 

dato che hanno già aperto il mac fossi in te proverei a montarlo da solo, così spendi i soldi solo dell'ssd.

 

ormai un mac senza ssd mi sembra morto

Modificato da Helvidar

Macbook Pro 13" Mid 2012, i5 2.5 GHz, 8 Gb Ram Kingston HyperX PnP, Crucial MX200 120 GB SSD.

Macbook Bianco Mid 2009, C2D 2.13 GHz, 4 Gb Ram Kingston, Kingston V300 120 GB SSD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

W10 sono mesi che lo uso e non mi ha mai dato un singolo problema, che sia uno. Stereotipi su Windows che di colpo si associano a un guasto hardware di un iMac... normale avere problemi su qualsiasi cosa che abbia Windows come nome...

 

Su sto forum ormai se ne vedono di tutti i colori.

Che vuoi che ti dica, sarò sempre astato sfortunato io o le macchine su cui installavo i prodotti Microsoft non erano all'altezza del'OS del momento, fatto sta che di problemi ne ho sempre avuti e a quanto vedo continuo ad averli.

Dal primo di Gennaio, quando si è guastato l'iMac, ad oggi il PC con Windows si sarà bloccato (nel vero senso della parola) almeno 15 volte, la settimana scorsa l'ho ripristinato da 0 perché prima era la versione di aggiornamento che Microsoft ha dato gratuitamente e da allora non si è più bloccato, in compenso ieri sera mi ha dato per ben due volte schermata blu con errore e conseguente riavvio automatico (proprio mentre stavo scrivendo il messaggio qui), oltre a questo Thunderbird ci mette una vita ad aprirsi e sempre si blocca per diversi minuti.

 

Mi rendo conto che la spesa per la riparazione è molto alta ma dovresti pensare intanto che il computer è in assistenza di sostituire il disco di avvio magari con un SSD sarebbe molto piu' veloce e spendi meno se  te lo cambiano intanto che ti sostituiscono la scheda grafica, purtroppo il disco ha piu' di 4 anni sta arrivando al termine della sua vita è a rischio rottura quando ti contatta Apple parlane con loro. :ciao:

 

 

in effetti non è una cattiva idea.

4 anni per un hard disk sono anche troppi e riportarlo in assistenza sarebbe un suicidio.

 

a me per montare un ssd da 120 gb mi avevano chiesto ben 150 euro.

 

dato che hanno già aperto il mac fossi in te proverei a montarlo da solo, così spendi i soldi solo dell'ssd.

 

ormai un mac senza ssd mi sembra morto

L'idea era venuta anche a me tempo fa, però già prima che si presentasse il problema all'iMac avevo deciso che l'anno prossimo ne prendo uno nuovo con SSD, quindi mi basta che quello attuale arrivi al prossimo anno e poi lo pensiono o lo vendo/regalo... oppure lo apro io e mi cambio da solo l'hard disk con una SSD!


iMac Pro (2017) (macOS Catalina 10.15.4) - MacBook Pro 15" Late 2011 (macOS High Sierra 10.13.6) - iPhone 5 Nero e Ardesia 32GB  (iOS 9.2) - iPhone 5s Grigio Siderale 32GB (iOS 11) - iPhone 6s Plus Grigio Siderale 64GB (iOS 13.4.1) - iPhone X Grigio Siderale 256GB (iOS 13.4.1) - iPod Nano 6a Gen. 8GB (Versione 1.2)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

L'idea era venuta anche a me tempo fa, però già prima che si presentasse il problema all'iMac avevo deciso che l'anno prossimo ne prendo uno nuovo con SSD, quindi mi basta che quello attuale arrivi al prossimo anno e poi lo pensiono o lo vendo/regalo... oppure lo apro io e mi cambio da solo l'hard disk con una SSD!

 

C'è qualcosa che mi sfugge..che senso ha spendere 500 e passa euro per riparare l'imac se tanto l'anno prossimo lo cambi?


Macbook Pro 13" Mid 2012, i5 2.5 GHz, 8 Gb Ram Kingston HyperX PnP, Crucial MX200 120 GB SSD.

Macbook Bianco Mid 2009, C2D 2.13 GHz, 4 Gb Ram Kingston, Kingston V300 120 GB SSD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è qualcosa che mi sfugge..che senso ha spendere 500 e passa euro per riparare l'imac se tanto l'anno prossimo lo cambi?

Se non lo riparo ho comunque speso 2000€ per un qualcosa che è durato poco più di quattro anni e mi pare ugualmente una spesa inutile, poi non ho detto che l'anno prossimo lo butto via ma che o lo vendo o lo regalo a qualche parente (tradotto, se vuole sostituire l'hd con una SSD lo farà a spese sue), oppure resta sempre l'opzione di aprirlo io quando si guasta e sostituire il disco con una SSD.

Poi a me serve una SSD da almeno 500GB visto che ora ne sto occupando quasi 400 del disco originale e l'opzione SSD per sistema operativo e programmi + disco fisso per l'archiviazione (o Fusion Drive se preferite) non l'ho mai trovata logica e sensata (oltre al fatto che comunque il disco fisso resterebbe quello attuale e, quindi, ugualmente a rischio rottura), quindi la cifra lieviterebbe di parecchio.


iMac Pro (2017) (macOS Catalina 10.15.4) - MacBook Pro 15" Late 2011 (macOS High Sierra 10.13.6) - iPhone 5 Nero e Ardesia 32GB  (iOS 9.2) - iPhone 5s Grigio Siderale 32GB (iOS 11) - iPhone 6s Plus Grigio Siderale 64GB (iOS 13.4.1) - iPhone X Grigio Siderale 256GB (iOS 13.4.1) - iPod Nano 6a Gen. 8GB (Versione 1.2)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non lo riparo ho comunque speso 2000€ per un qualcosa che è durato poco più di quattro anni e mi pare ugualmente una spesa inutile, poi non ho detto che l'anno prossimo lo butto via ma che o lo vendo o lo regalo a qualche parente (tradotto, se vuole sostituire l'hd con una SSD lo farà a spese sue), oppure resta sempre l'opzione di aprirlo io quando si guasta e sostituire il disco con una SSD.

Poi a me serve una SSD da almeno 500GB visto che ora ne sto occupando quasi 400 del disco originale e l'opzione SSD per sistema operativo e programmi + disco fisso per l'archiviazione (o Fusion Drive se preferite) non l'ho mai trovata logica e sensata (oltre al fatto che comunque il disco fisso resterebbe quello attuale e, quindi, ugualmente a rischio rottura), quindi la cifra lieviterebbe di parecchio.

 

bè nel caso esistono sempre gli hard disk esterni per archiviare i dati invece che tenere tutto su SSD. a meno che tu non abbia bisogno per forza di fruire di tutti i 400 gb sempre e nell'immediato

Modificato da Helvidar

Macbook Pro 13" Mid 2012, i5 2.5 GHz, 8 Gb Ram Kingston HyperX PnP, Crucial MX200 120 GB SSD.

Macbook Bianco Mid 2009, C2D 2.13 GHz, 4 Gb Ram Kingston, Kingston V300 120 GB SSD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rieccomi nuovamente con il mio fido iMac tornato al suo posto!!!  :ok:

 

IMG_1772.jpg

IMG_1773.jpg

 

Alla fine il conto è stato di 545,00€ tra scheda video, ventola di raffreddamento disco e manodopera, mi sono scordato però di chiedere nuovamente conferma se hanno sostituito solo la scheda video o se tutta la scheda logica (per il discorso se la scheda video è o meno saldata sulla scheda logica intendo).

Mi hanno dato 90 giorni di garanzia sul lavoro e non me lo aspettavo, meglio così.

 

Mentre parlavo con il tecnico ho chiesto anche un eventuale sostituzione dell'hard disk con una SSD e mi ha detto che sul mio modello, loro, non lo possono fare perché sostituendo il disco meccanico originale con uno a stato solido ci sarebbe un problema con la/le ventola/le che sarebbero andate al massimo non riconoscendo la nuova periferica (parole sue, giuro, non mi sto inventando nulla), pensandoci ora però mi pareva di aver letto qualcosa al riguardo proprio su questo problema.
In compenso però mi ha consigliato di acquistare l'SSD come disco esterno e collegato tramite porta thunderbolt di installare li OS X, lui dice che non ci sono assolutamente colli di bottiglia e che si sfrutta l'SSD al 100% come prestazioni... se fosse vero potrei prendere seriamente in considerazione la cosa e dare nuova vita al Mac senza doverlo portare nuovamente in assistenza e magari spendere cifre astronomiche, in aggiunta c'è anche il vantaggio che se un domani si guasta nuovamente il Mac basta collegare l'SSD a quello nuovo sempre tramite thunderbolt e continuare a usarlo come disco primario oppure destinarlo a backup/archiviazione!
Secondo voi dice il vero? non ci sono colli di bottiglia a collegare l'SSD tramite thunderbolt?


iMac Pro (2017) (macOS Catalina 10.15.4) - MacBook Pro 15" Late 2011 (macOS High Sierra 10.13.6) - iPhone 5 Nero e Ardesia 32GB  (iOS 9.2) - iPhone 5s Grigio Siderale 32GB (iOS 11) - iPhone 6s Plus Grigio Siderale 64GB (iOS 13.4.1) - iPhone X Grigio Siderale 256GB (iOS 13.4.1) - iPod Nano 6a Gen. 8GB (Versione 1.2)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rieccomi nuovamente con il mio fido iMac tornato al suo posto!!!  :ok:

 

IMG_1772.jpg

IMG_1773.jpg

 

Alla fine il conto è stato di 545,00€ tra scheda video, ventola di raffreddamento disco e manodopera, mi sono scordato però di chiedere nuovamente conferma se hanno sostituito solo la scheda video o se tutta la scheda logica (per il discorso se la scheda video è o meno saldata sulla scheda logica intendo).

Mi hanno dato 90 giorni di garanzia sul lavoro e non me lo aspettavo, meglio così.

 

Mentre parlavo con il tecnico ho chiesto anche un eventuale sostituzione dell'hard disk con una SSD e mi ha detto che sul mio modello, loro, non lo possono fare perché sostituendo il disco meccanico originale con uno a stato solido ci sarebbe un problema con la/le ventola/le che sarebbero andate al massimo non riconoscendo la nuova periferica (parole sue, giuro, non mi sto inventando nulla), pensandoci ora però mi pareva di aver letto qualcosa al riguardo proprio su questo problema.

In compenso però mi ha consigliato di acquistare l'SSD come disco esterno e collegato tramite porta thunderbolt di installare li OS X, lui dice che non ci sono assolutamente colli di bottiglia e che si sfrutta l'SSD al 100% come prestazioni... se fosse vero potrei prendere seriamente in considerazione la cosa e dare nuova vita al Mac senza doverlo portare nuovamente in assistenza e magari spendere cifre astronomiche, in aggiunta c'è anche il vantaggio che se un domani si guasta nuovamente il Mac basta collegare l'SSD a quello nuovo sempre tramite thunderbolt e continuare a usarlo come disco primario oppure destinarlo a backup/archiviazione!

Secondo voi dice il vero? non ci sono colli di bottiglia a collegare l'SSD tramite thunderbolt?

 

il problema della ventola esiste ed è risolvibile, attendo altri utenti che sanno indicarti qualche link dove ci sono spiegazioni in merito perchè io non saprei spiegarti con esattezza.

il tecnico ti ha detto sta cosa perchè non avevano voglia di sforzarsi di installarti l'SSD e risolvere il problema.

madonna che gente che lavora su ste cose :shock:


Macbook Pro 13" Mid 2012, i5 2.5 GHz, 8 Gb Ram Kingston HyperX PnP, Crucial MX200 120 GB SSD.

Macbook Bianco Mid 2009, C2D 2.13 GHz, 4 Gb Ram Kingston, Kingston V300 120 GB SSD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il problema della ventola esiste ed è risolvibile, attendo altri utenti che sanno indicarti qualche link dove ci sono spiegazioni in merito perchè io non saprei spiegarti con esattezza.

il tecnico ti ha detto sta cosa perchè non avevano voglia di sforzarsi di installarti l'SSD e risolvere il problema.

madonna che gente che lavora su ste cose :shock:

Chiedo scusa mi sono espresso male io nello scrivere, al tecnico ho chiesto se era possibile la sostituzione e quale sarebbe stato il costo!

Al momento non avrei comunque i soldi per fare l'operazione perché il guasto non era in preventivo e mi sono saltati diversi piani, se però fosse stata valida l'idea dell'SSD esterna allora potevo valutare la cosa tra qualche mese magari facendo qualche sforzo e altre rinunce... ma da come scrivi immagino che sia una cretinata che non ha utilità e vantaggio, dico bene?


iMac Pro (2017) (macOS Catalina 10.15.4) - MacBook Pro 15" Late 2011 (macOS High Sierra 10.13.6) - iPhone 5 Nero e Ardesia 32GB  (iOS 9.2) - iPhone 5s Grigio Siderale 32GB (iOS 11) - iPhone 6s Plus Grigio Siderale 64GB (iOS 13.4.1) - iPhone X Grigio Siderale 256GB (iOS 13.4.1) - iPod Nano 6a Gen. 8GB (Versione 1.2)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa mi sono espresso male io nello scrivere, al tecnico ho chiesto se era possibile la sostituzione e quale sarebbe stato il costo!

Al momento non avrei comunque i soldi per fare l'operazione perché il guasto non era in preventivo e mi sono saltati diversi piani, se però fosse stata valida l'idea dell'SSD esterna allora potevo valutare la cosa tra qualche mese magari facendo qualche sforzo e altre rinunce... ma da come scrivi immagino che sia una cretinata che non ha utilità e vantaggio, dico bene?

 

beh collegare un SSD esterno si può fare e lo puoi rendere Bootabile ma non sarà mai come averlo collegato dentro direttamente all'attacco sulla scheda madre.

Inoltre la spesa è leggermente superiore perchè dovresti spendere i soldi dell'SSd, + box esterno Thunderbolt + cavo thunderbolt.

Inutile che ti dica che qualsiasi periferica / cavo thunderbolt costa di più rispetto alle Usb.


Macbook Pro 13" Mid 2012, i5 2.5 GHz, 8 Gb Ram Kingston HyperX PnP, Crucial MX200 120 GB SSD.

Macbook Bianco Mid 2009, C2D 2.13 GHz, 4 Gb Ram Kingston, Kingston V300 120 GB SSD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ti può essere utile, vedi questo mio:

Imac 21.5 2009 da Snow Leopard a El Capitan

http://www.italiamac.it/forum/index.php?/topic/529187-Imac-21%2E5-2009-da-Snow-Leopard-a-El-Capitan

Il tuo iMac è più recente ma non penso sia molto diverso installare ssd da soli.

Il non ho avuto nessuna difficoltà e il Mac è proprio rinato, anzi non è mai stato così neanche appena acquistato.

Pienamente soddisfatto dell'upgrade.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo