Vai al contenuto





iCalle

Marinatura Pollo Old Wild West

Recommended Posts

C'è pure il sale e la worchesyershire... Se nn hai quest'ultima puoi mettere aceto balsamico, il sapore è agrodolce poi aggiusti tu in base ai gusti più o meno sale, se piace il piccante al posto di worchesyershire e aceto puoi mettere il tabasco :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


C'è pure il sale e la worchesyershire... Se nn hai quest'ultima puoi mettere aceto balsamico, il sapore è agrodolce poi aggiusti tu in base ai gusti più o meno sale, se piace il piccante al posto di worchesyershire e aceto puoi mettere il tabasco :)

 

Va bene ;)


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fatte 3 foto per far vedere quanto sopra....

ketchup, dragoncello, tabasco, paaprika, sale, spezie, zucchero di canna, pepe nero
20160309_200800.jpg
 
poi si mischia
20160309_202425.jpg
 
si cuoce e se magna, impiattamento lascia a desiderare ma era x me al lavoro  :)
 
20160309_203244.jpg
 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nick pubblica altre ricette o trucchetti del mestiere.

 

 

:chef:


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quello però è manzo, giusto?

 

P.S.: bella la pantofola modello The Walking Dead :D


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

esattamente, il preprarto della fig 1 col manzo si mette subito si mischia e si cuoce (a casa il risutato è ottimale saltando), col pollo si aggiunge 2min dopo o brucerebbe

 se vuoi te le vendo che dovrei cambiarle, hanno puntale in acciaio per gli zombie :)

PS

ci sono anche le salse d'accompagnamento buone quanto le pietazne principali, guacamole, roja, salsa tabasco, pico de gallo eccc......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io preparo una salsa vagamente simile da spennellare sulle costine di maiale a fine cottura (lenta ma su braci di legna) per glassarle.

usata unitamente alle spezie della marinatura a secco pre-cottura è davvero gustosa.


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bhe si le salse cambiano totalmente la percezione del gusto :) in italia in realtà si usano poco, ma in altre cucine sono essenziali...

io le costine, nn avendo brace, le cuocio nel forno ad alta temperatura, con cipolle rosse, pancetta, pomodori, peperoni e prezzemolo (tutto a pezzettoni), quando la carne è pronta, prendo il tutto (un poco bruciacchiato), lo frullo con sale , miele,  spezie un pizzico di warchestershire, 1 cucchiaiono di aceto balsamico, ci aggiungo mezzo litro di birra rossa +  ketchup, e fatta un'ottima bbq da spalmare la carne :) pare una procedura lunga, ma nn ci metti 10 minuti :)

PS

e dicci come fai la tua salsa, c'è sempre da imparare :)

Modificato da nikapple

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ben volentieri :)

 

marinatura a secco (da fare il giorno prima):

spennello le strisce di costine con un velo di senape (dopo aver tolto la pelle e rifilato il grasso in eccesso).

poi spolvero abbondantemente, massaggiando, con un mix di: paprika dolce, sale, aglio in polvere, cipolla in polvere, pepe bianco e nero, origano secco e zucchero di canna.

 

salsa per glassare:

soffriggo mezza cipolla e 1 spicchio d'aglio tritato, poi metto 250g di ketchup, un bicchierino di sciroppo d'acero, cucchiaio di zucchero di canna, 1 cucchiaino di paprika forte, paprika dolce, 2 di aceto di mele, 1 di senape, 2 di worcestershire, mezzo di pepe nero, pizzico di sale e un giro d'olio d'oliva.

cuocio per alcuni minuti mescolando finché è ben calda e poi lascio raffreddare.

 

cottura carne:

appena tolta dal frigo la metto su griglia molto calda (e vicina alla brace), rigirandola per alcuni minuti e gettando intanto sulla brace pezzi di legno aromatico bagnati (di solito Vite) e odori freschi (principalmente rosmarino) in modo da fare un bel fumo.

fatta la cottura esterna con aromi tolgo la carne e avvolgo le singole strisce in cartocci di alluminio (ben chiusi), rimettendole poi sulla griglia molto alta (circa mezzo metro dalla brace) a cuocere lentamente a bassa temperatura per almeno 2 ore (ma anche 3, dipende dalla temperatura... vado a occhio, anzi a "mano" :D ).

Alla fine apro i cartocci, spennello con la salsa per glassare e rimetto velocemente sulla brace a far caramellare.

 

E' più complicato raccontarlo che farlo... ma il risultato è strepitoso.

La salsa è buona anche "as is", per inzupparci la carne. ma caramellata è molto molto meglio secondo me.

La preferirei più piccante, ma essendoci sempre bambini al tavolo mi sacrifico e rinuncio.

 

ora, visto che tutto questo parlare di cibo mi ha fatto felpare la lingua dalla fame, corro a fare la cena (spaghetti e vongole) :ciao:


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minchia un mago della brace, io con quella  nn sono x nulla pratico, la cosa dello sciroppo d'acero mi ha incuriosito parecchio ed  un'idea che ti rubo :)

comunque io invece ho voglia di unto oggi, sto a casa convalescente e mi voglio sfondare, polenta taragna con bitto e taleggio con salsicce al sugo piccanti, nn propriamente nouvelle cousin :)

PS

comunque ci sono salse "fresche" semplicissime da preparare solo frullando

Modificato da nikapple

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

spero che tu non sia convalescente per influenza/malattia... altrimenti con un piatto del genere è tentato suicidio :D

molto buono, faccio spesso d'inverno polenta e salsicce al sugo... vero non è certo cucina d'avanguardia ma è anche vero che tanti chef rinomati dopo anni di sperimentazioni, alambicchi e sifoni a tutto spiano stanno tornando ai cibi della tradizione, magari con un po' più di stile, ma la sostanza è sempre quella.


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo