Vai al contenuto





Francesco Camagna

Antivirus Su Mac: Guida All'uso

Recommended Posts

Tutti i nuovi utenti Mac si chiedono se serve davvero installare un antivirus su OS X. In questo articolo cercherò di fare un po' di chiarezza sui vari antivirus per Mac e se servono davvero.

ANTIVIRUS SU MAC: SERVONO?

La risposta a questa domanda dipende da diversi fattori:

- Da quali fonti scaricate programmi e file in generale? Può succedere, scaricando un software da fonti diverse da quella ufficiale, di incappare in adware e malware vari. Se scaricate sempre i programmi dall'App Store o comunque dai siti ufficiali delle varie software house, un antivirus non vi serve.

- Utilizzate programmi come BitTorrent, Transmission o Amule? Scaricare file e software da queste fonti può essere un rischio per la sicurezza. Se utilizzate questi programmi e scaricate file non proprio legali  :diavoletto: un antivirus vi serve sicuramente.

- Quali siti visitate? Inutile dire che visitando siti "XXX" si può incappare in malware e adware.

- Spostate spesso file e documenti da un PC Windows a un Mac e viceversa? Un virus innocuo su Mac può rivelarsi fatale su un PC Windows. E' bene quindi installare un antivirus anche su Mac.

Se avete deciso che può esservi utile un antivirus per Mac, proseguite con la lettura.

ANTIVIRUS O VIRUS SCANNER?

Gli antivirus offrono una protezione completa anche in tempo reale, effettuando scansioni continue su tutti i file aperti e scaricati. Proprio per questo motivo impiegano più risorse, mentre i virus scanner non offrono una protezione in tempo reale, e quindi impiegano molte meno risorse e non restano attivi in background.

ANTIVIRUS (VIRUS SCANNER) SULL'APP STORE

Sull'app store possiamo trovare diversi Virus Scaner che, come dice il nome, effettuano una scansione completa del Mac alla ricerca dei virus ma non offrono una reale protezione in tempo reale che blocchi subito le minacce quando viene scaricato o aperto un file infetto.

- Bitdefender Virus Scanner: Buon virus scanner che trova ed elimina tutte le minacce. Perfetto per effettuare una rapida scansione del disco di tanto in tanto senza appesantire il Mac. SCARICA QUI

Kaspersky Virus Scanner: Buon virus scanner completamente in Italiano. €9,99. SCARICA QUI

Sull'App Store ci sono antivirus di marche sconosciute: attenzione, perché alcuni di essi non offrono alcun tipo di protezione!!!

ANTIVIRUS GRATUITI

Questi antivirus offrono una protezione in tempo reale per bloccare subito le minacce.

Avira Free Antivirus per Mac: Da molti giudicato come il miglior antivirus per Mac, si comporta veramente bene ed ha un'interfaccia semplice e intuitiva. Non consuma molte risorse e blocca la maggior parte delle minacce. Purtroppo, non trova gli adware, che non sono veri e propri rischi per la sicurezza ma mostrano fastidiose pubblicità ovunque. E' disponibile solo in lingua inglese. SCARICA QUI

- Avast Mac Security: L'antivirus più famoso su Windows in versione Mac. Offre un livello di protezione più avanzato degli altri antivirus, a discapito però di un uso di risorse ben più consistente. Blocca in tempo reale anche programmi che cercano di installare adware, e tra quelli che ho provato offre il livello di sicurezza più alto. E' disponibile gratuitamente anche in lingua Italiana. SCARICA QUI

- AVG AntiVirus per Mac: Un antivirus con un'interfaccia semplice e intuitiva. Nel mio test ha avuto non pochi problemi nel bloccare diversi tipi di minacce. Mi sento quindi di non consigliare il download della versione Mac.

- Sophos: Un buon antivirus con un'interfaccia semplice e scarna. Consuma pochissime risorse grazie alla tecnologia cloud, ma non blocca alcuni tipi di adware. Il download gratuito richiede la registrazione di un account Sophos. SCARICA QUI

ANTIVIRUS A PAGAMENTO

Gli antivirus a pagamento offrono spesso più funzioni di quelli gratuiti, ma non sempre hanno un livello di protezione più elevato. Per questa categoria di antivirus ho deciso di non inserire alcun link.

- Kaspersky: Un antivirus con un'interfaccia semplice, bella e ben integrata con il sistema. Ha un buon livello di protezione, grazie al sistema della "Navigazione sicura" per i siti protetti e con il "Parental control" per la sicurezza dei bambini. Peccato che non rilevi gli adware.

- ESET: Un'antivirus con mille funzioni. L'interfaccia è difficile da utilizzare e molte funzioni sono un po' nascoste. Mentre gli altri antivirus hanno cercato di rendere semplice ed intuitiva l'interfaccia, con ESET sembra che abbiano cercato di fare l'esatto opposto. Si rivela comunque un buon antivirus con un buon livello di protezione

- Bitdefender: NON TESTATO

- F-Secure: NON TESTATO

- Intego NON TESTATO

VIRUS SCANNER GRATUITI

- Malwarebytes Anti-Malware for Mac: Un antivirus specializzato nella ricerca degli adware. Perfetto per rimuovere tutti i programmi che visualizzano pubblicità intrusive sul vostro mac. SCARICA QUI

E tu, cosa ne pensi degli antivirus per Mac?  :ciao:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


mai usato nulla.. tranne l'ultimo.

Hai mai provato a fare una scansione di tutto il disco con Bitdefender Virus Scanner? Molti utenti che per anni non hanno mai usato nulla su Mac scansionando il disco con questo programma hanno trovato qualche malware  :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai mai provato a fare una scansione di tutto il disco con Bitdefender Virus Scanner? Molti utenti che per anni non hanno mai usato nulla su Mac scansionando il disco con questo programma hanno trovato qualche malware :ghghgh:

Molti utenti inesperti


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NO non servono, Concordo con Giuca e Rangam NON sevono ad una mazza tutti i sopra citati, basta avere accortezze nel non installare porcherie.


 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nemmeno io  :ninja:


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piccolo spazio pubblicità...?

 

Possibile, visto che questo post sugli antivirus sembra tanto un articolo da rivista/blog di informatica :fischio:  


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci tengo a chiarire alcuni punti:

1) Gran parte degli utenti Mac è inesperta, quindi installa qualsiasi porcheria senza fare attenzione e poi si ritrova Safari pieno di pubblicità ovunque (il forum è pieno di queste richieste d'aiuto). Un antivirus risolve il problema all'origine.

2) Pensavo di fare una cosa gradita, visto che molti nuovi utenti Mac si chiedono se è necessario o meno utilizzare un antivirus. Non ho avuto alcun ritorno economico nè pubblicitario nell'aver scritto questo post, tant'è che non ho inserito alcun Link per gli antivirus a pagamento.

3) Se fosse veramente un post pubblicitario, avrei scritto solo "Installate Antivirus X che è il migliore", invece li ho testati tutti e ho scritto una piccola recensione su ognuno di questi software.

Ripeto ancora una volta che non tutti gli utenti hanno le stesse esigenze:

  • Se un utente scarica spesso file utilizzando BitTorrent o Amule;
  • Se un utente scarica software non dai siti ufficiali ma da siti non proprio legali
  • Se un utente è alle prime armi

Perchè non dovrebbe installare un antivirus? 

E' vero, se si fa attenzione non serve. Ma una protezione in più non fa mai male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo, poi, che molti antivirus quando si apre un software con adware e malware ne bloccano in automatico l'apertura! In questo modo si risolve il problema all'origine, senza stare a cercare decine di file spersi in tutte le cartelle (gli antivirus non riescono a rimuovere tutti i file degli adware, ma ne rimuovono solo una buona parte) oppure senza formattare il Mac perdendo ore e ore di tempo! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In alternativa, si può, più semplicemente, usare un pochino di comune buon senso (e non solo con Mac OS X, beninteso).

Se poi uno ha l'abitudine di cliccare indiscriminatamente su tutto ciò che gli si para davanti, beh...

...in quel caso non c'è antivirus che tenga!

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il buon senso serve sempre, ma spesso non basta, soprattutto con la falsa leggenda del Mac privo di virus, di cui sono convinti tutti i nuovi utenti principianti.

Un antivirus ti aiuta ad avere un computer più sicuro, poi certo se uno se li va a cercare i virus, non c'è antivirus che regga  :ghghgh:

Quindi, in poche parole, se un utente sta molto attento a ciò che clicca un antivirus non serve. Se un utente visita e scarica siti e programmi potenzialmente dannosi,e quindi vuole una protezione in tempo reale che lo protegga da adware e malware, può scaricare gratuitamente un antivirus che non è il male assoluto (nel caso non serva più, è facile da disinstallare, non è di certo come MacKeeper)

Modificato da Francesco Camagna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

al momento attuale non serve nessun antivirus.

 

gli antimalware si.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Orrore..un antivirus sul Mac?

d?accordissimo con giuca. mai usato nulla solo l'ultimo, e non servono a niente gli antivirus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Francamente ho smesso di leggere arrivato a

"Ci tengo a chiarire alcuni punti:

1) Gran parte degli utenti Mac è inesperta

......"


"Rem tene, verba sequentur"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io vorrei spezzare un lancia in favore di Francesco se mi permettete  :oops:

Credo che questa guida dovrebbe essere più incentrata su un utente come me, passato da Microsoft a Apple. Con il mantra "Installa almeno un antivirus, altrimenti sono ca***". :ghghgh:  Poi comunque di gente che installa cazzate a tutto spiano è pieno, Windows o Mac che sia.

Quando finalmente ho messo le mani sul mio iMac, ero così felice e al tempo stesso preoccupato di non avere protezioni. Giustamente in tanti mi hanno sempre detto che Mac ha una protezione sicura, e sopratutto è meno incline a diffondere i virus.

Così per un periodo su Apple Store ho installato Bitdefender, che aveva delle buone recensioni. Mai avuto problemi ma mi ero detto "per sicurezza", infondo ero un ingenuo neofita del Mac, e Windows mi ha dato problemi sempre. Solo il "98" e "XP" sono stati buoni con me.

Il Mac non mi ha mai dato problemi e ho risolto sempre tutto, ora non faccio più scansioni con Bitdefender.

Oramai ripongo nel Mac tutta la mia fiducia, ma uscivo da un'esperienza Windows. Spero possa essere di aiuto. :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non sono contrario agli antivirus ma finchè non è provato che servano (nel mondo macOS, Linux) ...perchè installarlo?


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti la guida serve più a chi l'antivirus l'ha sempre usato, e se passa ad Apple storce il naso. E' normale. Dopo prendi confidenza e lo rimuovi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti la guida serve più a chi l'antivirus l'ha sempre usato, e se passa ad Apple storce il naso. E' normale. Dopo prendi confidenza e lo rimuovi.

 

sono anche io passato da win a mac.. (e molti altri qui dentro).. fatevi meno menate e seguite i consigli di chi è più esperto. se tanti consigliano di non mettere nessun antivirus ..ci sarà un motivo.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti la guida serve più a chi l'antivirus l'ha sempre usato, e se passa ad Apple storce il naso. E' normale. Dopo prendi confidenza e lo rimuovi.

 

sono passato pure io da Windows a Mac (uso Windows quasi solo al lavoro) e francamente non mi sono mai posto il problema di antivirus sul Mac poi.....ci sono quelli che scaricano ogni bestialità che il web offre e poi si lamentano che il Mac ha problemi.


La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si però giustamente tante volte si danno per scontate tante cose, e internet è pieno di falsi miti. 

Non mi riferisco a voi, né a chi sicuramente ha più esperienza di me in merito. Tuttavia ragionando come un utente neofita è ovvio che c'è chi si lancia in questa nuova piattaforma totalmente fiducioso, e chi rimane nel dubbio perché non gli sembra vero. E credetemi che io con Windows ho avuto problemi di ogni sorta; formatta, aggiorna, driver mancanti, smonta, rimonta...  :facepalm:  :mad:

Io credo non ci sia niente di male a dire "Il Mac è un sistema che ti permette di fare a meno del tuo vecchio antivirus, e se non ci credi prova un antivirus da Mac" infine ti accorgi che è inutile e puoi andare avanti.

Secondo me è un approccio che può avvicinare anche chi come me ha passato l'inferno con un computer "scadente", e non deve più preoccuparsi di nulla, perché la Apple ha una tale attenzione al dettaglio che devi solo preoccuparti di divertirti!

Ripeto, a casa ho tutto Apple e non cambierò mai più, perché mi trovo bene e mi semplifica la vita. Ma non trovo niente di strano se " Passi da un triciclo a una bici e vuoi mettere ancora le ruote laterali perché ti senti più sicuro. Le toglierai sicuramente dopo, perché ti accorgi che ti rallentano".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Così per un periodo su Apple Store ho installato Bitdefender, che aveva delle buone recensioni. Mai avuto problemi ma mi ero detto "per sicurezza", infondo ero un ingenuo neofita del Mac, e Windows mi ha dato problemi sempre. Solo il "98" e "XP" sono stati buoni con me.

Non sono d'accordo.

 

Prova a guardare una decina di casi recenti qui sul forum, di utenti che si sono trovati adware o peggio l'orrendo "Pirrit", e fai un po' di statistica. Molti di loro avevano installato l'"antivirus", che manco a dirlo non li ha protetti proprio per niente.

 

La cosa peggiore è installare l'antivirus, sentirsi protetto e quindi autorizzato a infrangere le elementari norme di precauzione, perchè "tanto c'è l'antivirus!".

 

Al contrario, se non installi alcun antivirus, nella navigazione e nelle installazioni ci stai più attento, eviti i comportamenti a rischio, i siti a rischio, e in definitiva sei protetto (da te stesso) e sicuro.

 

Resta il fatto che, tecnicamente, qualsiasi antivirus oggi in commercio inficia pesantemente sia la stabilità, sia le prestazioni del Mac, può impedire il corretto funzionamento di varie funzioni, ed è prono a notevoli problematiche al momento (frequente!) di un aggiornamento di sistema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio è un punto di vista, e non sono qui a vendervi esperienza che non ho nel campo dell'informatica rispetto a chi ne ha di più.

Oltretutto non ho mai detto che installato un antivirus potete trasformarvi nel "Kublai Khan" del web, e agire indisturbati come niente fosse. Né che sono a pro-antivirus.

E IO posso non seguire i consigli, perché sono diffidente di natura. IO. E che dopo aver speso il mio intero stipendio del lavoro part time, mi sono chiesto "e sta vedere che sicuramente mi si spacca anche questo". Poi è finita quella preoccupazione se non l'aveste ancora capito.

Mio padre idem ha un Mac mini, ma ha sempre vissuto con l'antivirus, e oggi è un felicissimo utente Mac.

Ma se anche lui per un 3 mesi ha voluto fare le scansioni per verificare che non succedesse nulla, perché è una abitudine per alcuni, non è peccato. E non sarebbe mai passato al Mac senza sapere che si poteva "avvicinare" senza preoccuparsi di non poterci lavorare in tranquillità.

E se può avvicinarsi una persona anziana come mio padre, che non cambia mai nulla perché si preoccupa delle novità, non ci vedo niente di male come incoraggiamento a fare un passo avanti ad altri che sono indecisi.

Ma non scrivete cose che non ho detto o verità che fingo di non possedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Francamente ho smesso di leggere arrivato a

"Ci tengo a chiarire alcuni punti:

1) Gran parte degli utenti Mac è inesperta

......"

 

Concordo quando leggo antivirus su mac salto a pie' pari anche perche' e' assodato che su Mac non serve assolutamente a nulla, E' utile come mille parole urlate contro vento.


 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo quando leggo antivirus su mac salto a pie' pari anche perche' e' assodato che su Mac non serve assolutamente a nulla, E' utile come mille parole urlate contro vento.

 

come passare da un cambio manuale non sincronizzato ad uno sequenziale , poi essere presi da attacchi di panico e far rimontare il vecchio cambio manuale.....intelligente non è vero?

Modificato da melomane1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A questo punto sarebbe più interessante capire come funziona l'architettura software del Mac. Se qualcuno lo spiega io seguirei con attenzione per curiosità  :oops:

Almeno diamo un senso al post.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo