Vai al contenuto





Pier pasquale

Vectorworks; Consigli E Soluzioni Sulla Base Della Rappresentazione E Della Modellazione.

Recommended Posts

Buonasera. Da due anni a questa parte sono utente Mac, ho da poco scoperto l'esistenza del programma Vectorworks, da molti reputato superiore ai tanti software presenti sul mercato (da revit ad archicad). C'è chi elogia la versatilità e la libertà di questo programma e pertanto ho deciso che nel mio percorso di formazione, sarebbe stato utile acquisire maggiori conoscenze su questo programma. Le difficoltà sono state molte, sebbene alle spalle avevo una buona formazione nell'uso di programmi quali AutoCAD, archicad, cinema e altri. Tuttavia non posso non apprezzare in vw la capacità di gestione del flusso di lavoro a mio parere ad oggi ineguagliata, anche dallo storico AutoCAD padre di ogni architetto e ingegnere. Fatta questa breve introduzione vorrei sottoporre a voi esperti alcuni problemi da me riscontrati nell'uso di VW, nella speranza che possano essere risolti:

1. Non trovo nella gestione delle risorse una buona libreria di tratteggi. Almeno quelli base adoperati nel restauro e nella pratica architettonica. Sapete darmi indicazioni a riguardo?

2. Quando creo un muro parametrico, ed assegno a questo le varie componenti del muro, in vista alto pianta, disegnando un perimetro rettangolare di una casa, trovo che i tratteggi presentano una soluzione di continuità negli angoli. Ho desunto che tale problema sia dovuto al fatto che i muri, disegnati mediante l'apposito comando parametrico "muro", anche se disegnati in sequenza (intendo la modalità di tracciamento del muro mediante spezzata) il software riconosce per ogni clic del mouse un muro separato dal successivo, pertanto il retino che verrà assegnato sarà legato al solo pezzo di muro e pertanto il secondo muro adiacente avrà nell'angolo un attacco del retino differente; perciò mi ritroverò in vista alto pianta delle soluzioni di continuità negli angoli. Esiste una soluzione a riguardo? Vedo molti tutorial ed elaborati prodotti da VW, in cui tale problema non è visibile.

3. Esiste un modo per poter disegnare dei muri a sezione variabile, senza perdere le proprietà parametriche del muro?

4. Esiste un comando simile al comando unisci (join) di AutoCAD?

5. Nella modellazione 3d (non parametrica, parlo quindi di solidi), è possibile muovere i vertici o i bordi di un solido? O VW lavora solo per facce come AutoCAD? Faccio riferimento alle capacità di modellatori quali cinema4d che consentono di lavorare un solido attraverso i suoi vertici, facce e bordi.

Chiedo anticipatamente venia per le mie lacune nell'uso del programma e nella mancanza di proprietà tecnica di linguaggio, ma spero di essere stato comprensibile nel palesarvi i miei problemi. Nel ringraziarvi anticipatamente per la vostra pazienza aspetto vostre delucidazioni. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo