Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Come Mai Non Riesco Ad Aggiornare Le App??


Recommended Posts

da qualche giorno mi da'l indicazione del numero di app da aggiornare (che sta aumentando sempre di piu') ma non riesco a farlo...e non riesco nemmeno a scaricarne i nuove.....

 

ci sono impostazioni strane selezionate?  (non mi sembra di averne viste)

 

qualche idea? grazie!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vedi se per caso è successo qualcosa in restrizioni, spegni riaccendi, pigia continuamente su aggiorna tutto o scaricale da iTunes

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me spesso succede, di solito un riavvio del dispositivo funziona però... Sennò puoi provare a liberare la memoria in questo modo :

- Chiudi tutte le app dal background e posizionati sulla Springboard

- Premi il tasto di accensione finché non compare la scritta "scorri per spegnere" ( ATTENZIONE: Non spegnere il dispositivo!) e rilascialo

- tieni premuto il tasto Home finché non torna automaticamente alla Springboard

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente anche a me talvolta capita.

In questi giorni aggiornando alcune app (manualmente una per una poiché non lo faccio in automatico) si bloccava e non terminava l'aggiornamento.

 

Oggi ad esempio ne ho aggiornate 4 velocemente e senza blocchi.

Probabilmente credo dipenda da AppleStore magari intasato e non dal nostro device.   :rolleyes:  :DD

MacBook Pro 15 (11/2010) RAM 4 Gb - High Sierra 10.13.6    iPhone7 Plus 128GB (12/2016) iOS 14.2

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me spesso succede, di solito un riavvio del dispositivo funziona però... Sennò puoi provare a liberare la memoria in questo modo :

- Chiudi tutte le app dal background e posizionati sulla Springboard

- Premi il tasto di accensione finché non compare la scritta "scorri per spegnere" ( ATTENZIONE: Non spegnere il dispositivo!) e rilascialo

- tieni premuto il tasto Home finché non torna automaticamente alla Springboard

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

fake

Mors Tua Vita Mea

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fake

Affermazione basata su...?

 

Ti inviterei ad argomentare le cose che scrivi in modo "scientifico" visto che per quello che mi riguarda è una procedura riconosciuta e funzionante. Puoi provare tu stesso con un semplice programmino che visualizzi la RAM disponibile. Scrivere semplicemente "fake" screditando immotivatamente i consigli di qualcuno è irrispettoso e insensato. 

Sapendo come iPhone gestisce la memoria saprai sicuramente che tiene le applicazioni aperte per velocizzarne l'accesso all'apertura e che dunque a volte può essere utile chiudere forzatamente tutte le app ( in questo caso App Store) per ricaricarle nuovamente quando qualcosa va storto. Questa procedura evita di dover riavviare il dispositivo inutilmente ed è ( per quanto ho testato personalmente ) molto utile in parecchie situazioni. 

Buona serata.

Modificato da sderiu
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Affermazione basata su...?

Ti inviterei ad argomentare le cose che scrivi in modo "scientifico" visto che per quello che mi riguarda è una procedura riconosciuta e funzionante. Puoi provare tu stesso con un semplice programmino che visualizzi la RAM disponibile. Scrivere semplicemente "fake" screditando immotivatamente i consigli di qualcuno è irrispettoso e insensato.

Sapendo come iPhone gestisce la memoria saprai sicuramente che tiene le applicazioni aperte per velocizzarne l'accesso all'apertura e che dunque a volte può essere utile chiudere forzatamente tutte le app ( in questo caso App Store) per ricaricarle nuovamente quando qualcosa va storto. Questa procedura evita di dover riavviare il dispositivo inutilmente ed è ( per quanto ho testato personalmente ) molto utile in parecchie situazioni.

Buona serata.

Trovami l'articolo sul supporto apple che parla di sta cosa e ti do ragione...

È una procedura che hanno spacciato per 1000 cose...ma nom c'è nessuna procedura ufficiale che provi che serve per liberare ram

La tua fonte invece è?

Modificato da Rangam

Mors Tua Vita Mea

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trovami l'articolo sul supporto apple che parla di sta cosa e ti do ragione...

È una procedura che hanno spacciato per 1000 cose...ma nom c'è nessuna procedura ufficiale che provi che serve per liberare ram

La tua fonte invece è?

 

Come tu dovresti ben sapere Apple non pubblica esattamente tutto ciò che si può fare su iPhone, sennò troveresti pagine di supporto per altre procedure che da tutti vengono ritenute valide ( per via empirica ovviamente ) e che sono comunemente usate, per esempio il Jailbreak ( Apple non ha mai scritto nelle sue pagine come si esegua eppure è una procedura valida e confermata per ottenere permessi da 'amministratore')... da quando esiste il multitasking in iOS questa procedura è utilizzata per chiudere forzatamente singole app ( tanto che è stata anche 'replicata' su Watch OS dalla stessa Apple per chiudere forzatamente le app! ). Inoltre come ho detto prima puoi tu stesso provare la veridicità di quello che ti dico usando appositi programmi presenti in app store che monitorano l'utilizzo della RAM. 

 

Potrei farti altri esempi di procedure verificate che non stanno scritte su nessuna pagina di supporto. Ad esempio si possono rimuovere tutte le animazioni di chiusura e apertura delle app a causa di un piccolo glitch nel sistema. Ma se tu vuoi basarti solo sul supporto Apple libero di farlo, ma allora vienimi anche a dire che la DFU non serve a niente solo perché non c'è in tutte quelle belle pagine...

Modificato da sderiu
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come tu dovresti ben sapere Apple non pubblica esattamente tutto ciò che si può fare su iPhone, sennò troveresti pagine di supporto per altre procedure che da tutti vengono ritenute valide ( per via empirica ovviamente ) e che sono comunemente usate, per esempio il Jailbreak ( Apple non ha mai scritto nelle sue pagine come si esegua eppure è una procedura valida e confermata per ottenere permessi da 'amministratore')... da quando esiste il multitasking in iOS questa procedura è utilizzata per chiudere forzatamente singole app ( tanto che è stata anche 'replicata' su Watch OS dalla stessa Apple per chiudere forzatamente le app! ). Inoltre come ho detto prima puoi tu stesso provare la veridicità di quello che ti dico usando appositi programmi presenti in app store che monitorano l'utilizzo della RAM.

Potrei farti altri esempi di procedure verificate che non stanno scritte su nessuna pagina di supporto. Ad esempio si possono rimuovere tutte le animazioni di chiusura e apertura delle app a causa di un piccolo glitch nel sistema. Ma se tu vuoi basarti solo sul supporto Apple libero di farlo, ma allora vienimi anche a dire che la DFU non serve a niente solo perché non c'è in tutte quelle belle pagine...

Allora citami la fonte certa di questa procedura

Mors Tua Vita Mea

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso stare qui a linkarti centinaia di articoli a riguardo ( sempre che si possa fare) con numerosissime testimonianze di persone che usano questa procedura, me compreso. Ma se vogliamo credere solo a quello che c'è scritto sui manuali...

Poi per precisare, a me non interessa che tu non ci creda, la cosa funziona e continuerà a farlo esattamente come funzionano la DFU e tante altre cose[emoji1] poi ti ho detto, prova! Prova tu stesso per vederlo con i tuoi occhi, apri un'applicazione, fai la procedura e poi prova a riaprirla dal multitasking. Questa verrà interamente ricaricata perché appunto è stato chiusa dal suo stato di background.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso stare qui a linkarti centinaia di articoli a riguardo ( sempre che si possa fare) con numerosissime testimonianze di persone che usano questa procedura, me compreso. Ma se vogliamo credere solo a quello che c'è scritto sui manuali...

Poi per precisare, a me non interessa che tu non ci creda, la cosa funziona e continuerà a farlo esattamente come funzionano la DFU e tante altre cose[emoji1] poi ti ho detto, prova! Prova tu stesso per vederlo con i tuoi occhi, apri un'applicazione, fai la procedura e poi prova a riaprirla dal multitasking. Questa verrà interamente ricaricata perché appunto è stato chiusa dal suo stato di background.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Te stesso è la fonte più certa che puoi avere. Che poi non te lo dica Apple che si fa così è un altro discorso. Ma neanche ti spiegava che staccando la batteria avresti risolto il bug del 1970... Questo non vuol dire che la cosa non funzionasse.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è una spiegazione molto logica anche qui, la gestione della memoria influenza molto le prestazioni di un calcolatore. Il riconoscimento dei comandi ( che sono sempre e comunque impartiti via hardware dall'utente ) è sicuramente più lento in una macchina che sta esaurendo la memoria a disposizione. Mi spiego meglio... Sovraccaricando un sistema, smartphone, tablet, computer o qualsiasi altro sistema elettronico si ha come normale reazione una certa lentezza dovuta al fatto che i "calcoli" da eseguire sono molti (quando si arriva al punto limite si parla di crash). In questo caso in un terminale con poca memoria a disposizione, il riconoscimento del tasto home può arrivare decisamente in ritardo rispetto al momento in cui viene ricevuto in input ( un po' come quando sulle vecchie versioni di Windows si inziava a bloccare tutto per i troppi programmi aperti e un click sulla classica X per chiudere il browser non serviva assolutamente a nulla ). Quindi che si fa ? Si ricorre ad alcune procedure manuali (task manager nel caso di Windows ) per mandare in chiusura forzata le applicazioni che causano un rallentamento e tutto torna a funzionare alla normalità.

Per concludere penso che in questi articoli che tu hai linkato si stia facendo esattamente quello che ti ho detto fin'ora. Se libero la memoria il terminale è più reattivo, gli input vengono riconosciuti prima, le applicazioni vengono chiuse... Detto questo penso che siamo andati ampiamente fuori discussione e per questo vorrei chiudere qui l'argomento ed evitare di creare solo ulteriore confusione sul caso. Di certo questo non aiuta né chi ha aperto il post, né chi in futuro dovesse servirsene per risolvere lo stesso problema.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è una spiegazione molto logica anche qui, la gestione della memoria influenza molto le prestazioni di un calcolatore. Il riconoscimento dei comandi ( che sono sempre e comunque impartiti via hardware dall'utente ) è sicuramente più lento in una macchina che sta esaurendo la memoria a disposizione. Mi spiego meglio... Sovraccaricando un sistema, smartphone, tablet, computer o qualsiasi altro sistema elettronico si ha come normale reazione una certa lentezza dovuta al fatto che i "calcoli" da eseguire sono molti (quando si arriva al punto limite si parla di crash). In questo caso in un terminale con poca memoria a disposizione, il riconoscimento del tasto home può arrivare decisamente in ritardo rispetto al momento in cui viene ricevuto in input ( un po' come quando sulle vecchie versioni di Windows si inziava a bloccare tutto per i troppi programmi aperti e un click sulla classica X per chiudere il browser non serviva assolutamente a nulla ). Quindi che si fa ? Si ricorre ad alcune procedure manuali (task manager nel caso di Windows ) per mandare in chiusura forzata le applicazioni che causano un rallentamento e tutto torna a funzionare alla normalità.

Per concludere penso che in questi articoli che tu hai linkato si stia facendo esattamente quello che ti ho detto fin'ora. Se libero la memoria il terminale è più reattivo, gli input vengono riconosciuti prima, le applicazioni vengono chiuse... Detto questo penso che siamo andati ampiamente fuori discussione e per questo vorrei chiudere qui l'argomento ed evitare di creare solo ulteriore confusione sul caso. Di certo questo non aiuta né chi ha aperto il post, né chi in futuro dovesse servirsene per risolvere lo stesso problema.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo