Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Possibilità Di Frode? Compra-Vendita Online [Risolto + Spiegazione]


Recommended Posts

Ciao a tutti!
La farò breve: ho venduto un oggetto online (un obiettivo Canon) tramite Kijiji e l'acquirente è straniero, di Londra. L'atto di compra-vendita si è svolto in maniera abbastanza normale con una serie di mail in cui mi veniva chiesto il prezzo finale ed i costi di spedizione. Patteggiata la somma finale mi ha chiesto le informazioni bancarie del mio conto (iban, bic, nome, cognome e così via... insomma tutto regolare) e dopo un po' mi è arrivata una mail dalla sua banca in cui mi veniva allegato un PDF nel quale mi veniva sostanzialmente detto:

< l'acquirente ha versato sul tuo conto la somma concordata, ma questa ti sarà accreditata solo quando tu ci manderai la ricevuta di spedizione avvenuta >.

Ora... prima che io esponga le infinite ragioni per le quali potrei sospettare una frode, secondo voi c'è da fidarsi? Voi spedireste qualcosa senza aver visto materializzarsi i soldi sul proprio conto; pur avendo avuto questa "garanzia" dalla banca (per la precisione è la Royal Bank, RBC)?

 

Descrizione Completa

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me si, perché ho sempre pagato all'arrivo le cose prese online, non c'è modo di verificare l'autenticità della mail ricevuta ?

 

Un conto è che paghi in contrassegno acquistando da una compagnia famosa, un altro è pagare dopo un privato.

Insomma, il concetto è: una volta che io ho spedito il pacco non torno più indietro (non posso fermarlo), invece lui credo che possa annullare il bonifico...

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

< l'acquirente ha versato sul tuo conto la somma concordata, ma questa ti sarà accreditata solo quando tu ci manderai la ricevuta di spedizione avvenuta >.

 

E la sua banca che ne sa che devi spedirgli qualcosa?

Sento puzza di marcio. In qualsiasi caso finchè non vedo un accredito sul conto non spedirei nulla, ma questa storia del pdf della banca non mi convince.

Da che mondo è mondo chi compra online paga in anticipo, contrassegno escluso, e il venditore spedisce una volta avuti i soldi.

Ho sentito ancora di merce spedita e bonifici ritirati, quindi non mi fiderei.

 

A proposito: che obiettivo hai preso? 

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo i vostri commenti ho appena deciso di non spedire e di aspettare che un altro acquirente si faccia vivo.
Se vi interessa, oggi pomeriggio postero in maniera estesa tutti i dettagli della trattativa, in modo tale da mettere in guardia anche altri utenti.

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A proposito: che obiettivo hai preso? 

 

E diccelo  :ghghgh:

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E diccelo  :ghghgh:

 

Non l'ho preso, ma volevo venderlo! Si trattava del Canon 17-40 F4 L USM.

Comunque, tra oggi e domani posto tutta la telenovela ;)

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Truffa famosa, purtroppo.

Certi inviano anche copia di un finto bonifico, dicendo che ci vorranno un paio di giorni per averlo sul conto, la persona non avvezza si fida e spedisce l'oggetto.

 

Pagare poi avere. 

Sempre.

:DD

are you there?

 

 

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi qui, di nuovo. 
Proverò adesso a fare una descrizione dettagliata di quanto avvenuto, nella speranza che qualche altro utente possa tutelarsi da eventuali altri tentativi di frode.

 

INIZIO

 

Oggetto messo in vendita: Canon EF 17-40 F4 L USM (Nuovo Online: 670€, Usato Online: 420-560€)

Canale di vendita: Kijiji
Prezzo di vendita: 500€
Acquirente Interessato: Nazionalità Inglese

Acquirente: Qual è il prezzo finale dell'oggetto? - [strano che me lo chiedesse, quando, in realtà, era chiaramente scritto nell'annuncio online]
Bacchinif: 500€, spese di spedizione escluse. Se sei realmente interessato, ti mando altre foto dell'oggetto.
Acquirente: Grazie della risposta. Fammi sapere i costi di spedizione per Londra. - [Nessuna contrattazione sul prezzo? Un po' strano già questo]
Bacchinif: Mi manderesti il tuo ZIP code, così da verificare con precisione l'ammontare delle spese?
Acquirente: Ho controllato sul sito TNT e la spedizione costa 50€. Adesso, per favore, mandami altri dettagli per concludere l'affare (nome, banca, IBAN, codice SWIFT, numero di cellulare). - [un po' troppo frettoloso anche qui nel concludere l'affare e nel chiedermi i dati]
Bacchinif: Caro acquirente, se mi dai qualche ora di tempo andrò a controllare personalmente se c'è un modo più economico per farti recapitare il pacco, le cui dimensioni e peso sono le seguenti: ... - [Mi sembrava un po' troppo fargli spendere 50€ per una spedizione che generalmente ne costa 20€, così volevo venirgli incontro anche per propiziare la conclusione dell'affare]
Acquirente: Ciao, sono felice di aver incontrato una persona onesta come te; anche se sarei molto più contento se tu mi mandassi le informazioni che ti ho chiesto sopra assieme alla cifra totale da pagare. Considera l'affare già concluso ed inizia a preparare il pacco per la spedizione. Grazie ancora. - [Ancora una volta un po' troppo insistente]
Bacchinif: Caro acquirente, avrai le informazioni richieste non appena possibile. - [Giustamente ero restio a dargliele, volevo prima verificare la fattibilità della cosa ed il reale ammontare delle spese di spedizione]
Acquirente: Buongiorno. Sei riuscito a controllare quanto verrebbero a costare le spese di spedizione? Mi manderesti comunque i tuoi dati? Grazie.
Bacchinif: Ciao, purtroppo non sono riuscito a verificare personalmente i costi di spedizione perché questo è un periodo di vacanza in Italia e la maggior parte dei servizi sono momentaneamente interrotti. - [A Napoli in pieno agosto volano le balle di fieno come nel Far West]
Acquirente: Sono riuscito a trovare un modo più economico per farmi recapitare il pacco, tramite DHL e la spedizione costerebbe 30€. Ora mi risponderesti inviandomi le informazioni bancarie che ti ho richiesto? Il totale da pagarti, quindi, sarebbe di 530€. - [secondo me aveva capito parte delle mie resistenze ed ha deciso di abbassare questo fantomatico prezzo della spedizione a suo piacimento. Dopo questa mail io non gli ho più risposto per un paio di giorni, perché la cosa mi sembrava fin troppo strana]
Acquirente: Ciao, hai ancora in vendita l'obiettivo?
Bacchinif: Sì, lo sto ancora vendendo e non ho potuto risponderti fino ad ora perché ero in vacanza. Le mie informazioni bancarie sono le seguenti: ... - [Vista la sua insistenza dovuta alla mia momentanea sparizione, ho creduto che fosse realmente interessato e che la cosa, quindi, potesse avere una "parvenza di veridicità". Per fortuna non gli ho fornito dati sensibili; quindi, al massimo, avrebbe potuto farmi davvero un bel bonifico]
Acquirente: Grazie mille! Andrò a fare il trasferimento bancario stesso oggi. Ora ti dispiacerebbe se rimanessimo in contatto anche tramite Viber o WhatsApp, dato che non controllo spessissimo le mail. - [Anche questa trovata mi sembrava piuttosto geniale: voleva un contatto umano, così da rendere la cosa ancora più credibile...]
Bacchinif: Mi spiace ma non uso regolarmente Viber o WhatsApp (la cosa mi puzzava, e non volevo avvicinarmi troppo a lui), quindi - se non ti dispiace - possiamo rimanere in contatto così o, al massimo, tramite Hangout. In tutto questo, però, non mi hai ancora mandato le informazioni di spedizione. Dov'è che dovrei recapitare il pacco? - [Era ancora troppo strano che dopo una ventina di mail non mi avesse detto dove abitasse...]
Acquirente: D'accordo. Ora andrò alla banca a fare il trasferimento di denaro e ti manderò la ricevuta non appena fatto. 
Acquirente: Ciao, ho fatto il trasferimento bancario ed ho anche pagato in anticipo la spedizione via DHL o TNT. Hai ricevuto le mail di conferma da parte della mia banca? Qui di seguito il recapito a cui dovresti mandare il pacco: ... Adesso che tutto è concluso, ti pregherei di andare a spedire il pacco
. - [Qui la cosa mi era sembrata vera come non mai, nel senso che... effettivamente aveva fatto il trasferimento di denaro ed aveva pagato "in advance" la spedizione fornendomi anche un "codice" relativo ad essa]

Nel frattempo avevo effettivamente ricevuto ben due mail da questa presunta banca RBC (Royal Bank of Canada) nelle quali mi veniva detto che l'acquirente aveva effettivamente versato i soldi sul mio conto e che loro (in qualità di banca) fungevano da intermediario affinché la trattativa si concludesse nella maniera più equa possibile. In sostanza mi dicevano: i soldi dell'acquirente sono ormai "congelati" e pronti per essere accreditati sul tuo conto, ma stiamo aspettando che tu ci mandi la ricevuta di avvenuta spedizione così da tutelare sia te che lui. Non appena ci manderai questa ricevuta, noi accrediteremo i soldi sul tuo conto; ma stai certo che l'acquirente in nessuna maniera potrà bloccare questa operazione.
Già qui, comunque, c'erano numerose incongruenze; quali:
- La mail era scritta in un inglese piuttosto maccheronico, come se fosse stata scritta da qualcuno non di quella nazionalità e per giunta c'erano numerosi errori di maiuscole e minuscole (e.g. nel bel mezzo del testo alcune parole erano con la lettera maiuscola, o c'erano eccessivi "spazi" tra le parole durante la digitazione).
- A piè pagina nella mail c'erano due "immagini" raffiguranti la banca (una ne raffigurava la facciata esterna ed un'altra la hall interna). Queste immagini non erano, comunque, prive di sospetti in quanto da una delle due si evinceva chiaramente la scritta "GettyImages" (segno del fatto che era stata proprio presa da Google questa foto).
- Infine, per quanto la banca si chiamasse RBC (acronimo di Royal Bank of Canada), nella testo della mail era scritto: Royal Bank of London.


Nonostante questi numerosi sospetti che mi erano venuti, ho creduto che tutto ciò fosse solo frutto di una mia eccessiva paranoia e/o meticolosità nel fare le cose; così ho lasciato correre...

Acquirente: Hai spedito il pacco? Hai ricevuto le mail della mia banca? Guarda che la banca sta aspettando che tu invii loro la ricevuta di avvenuta spedizione, altrimenti dopo 3 giorni lavorativi il tutto verrà automaticamente annullato.

Dopo qualche ora ricevuto un'altra mail da parte della banca, in cui venivo sostanzialmente esortato a spedire il pacco ed infine mi si diceva che non stavo prendendo sul "serio" questa trattativa e che questo comportamento era decisamente immorale. In allegato a questa mail, poi, la ciliegina sulla torta: un bel PDF in cui veniva descritta tutta l'operazione bancaria fatta dall'acquirente.

PDF

Parte I (in breve)
Descrizione dell'operazione bancaria a "parole"
Parte II (in breve)
Descrizione dell'operazione bancaria in "tabella" del tipo: 
Item Title: Canon EF 17-40 F4 L USM
Quantity: 1
Price: 530,00€
Amount: 530,00€
Subtotal: 530,00€
Shipping and Handling via DHL/TNT/FEDEX: 70,00€
TOTAL: 600€
Parte III (in breve)
You should send the shipment tracking number or the shipment receipt to us at onlineconfirmationcare@fastservice.com - [Ma siamo seri? Davvero questa mail così strana?]
Parte IV (in breve)
Sincerely, Tracy Stevenson - [Qui era piuttosto palese che questa firma fosse stata presa anch'essa da Google immagini, dato il colore leggermente diverso dal resto del testo e la bassa risoluzione della stessa]

Il tutto, poi, inviato da una mail stranissima: RoyalBankonlineservicecare@accountant.com - [Mah...] 
 

Infine, ho avuto modo di controllare un po' questo PDF e da Anteprima del Mac era chiaramente scritto che era stato creato con CorelDraw, tant'è che erano evidenti le incongruenze grafiche di tutto l'operato...

 

Acquirente: Ciao, hai spedito il pacco? La mia banca sta ancora aspettando...
Acquirente via Hangout: Ciao, come mai non mi rispondi più? Sono un po' preoccupata (dopo un po' si è scoperto essere una donna), quindi ci sarebbe mio marito che vorrebbe fare una videochiamata con te.
Tentativo di videochiamata 1: Rifiutato.
Tentativo di videochiamata 2: Rifiutato.
Tentativo di videochiamata 3: Rifiutato ed utente bloccato.


Dopodiché ho contattato questa fantomatica RBC (che si è scoperto avere anche un'altra sede nel Regno Unito: RBS, Royal Bank of Scotland...) in tutti i modi possibili ed immaginabili e dopo un po' mi hanno confermato che quelle mail non provenivano dal loro servizio.

Acquirente: Mi avevi promesso che avresti spedito il pacco oggi. L'hai spedito?
Bacchinif: Sì, l'ho spedito.
Acquirente: Bene, hai mandato la mail di conferma alla banca?
Bacchinif: Sì, l'ho mandata.
Acquirente: Ho contattato la mia banca, ma dicono che non l'hanno ricevuta. Me la potresti mandare?
Bacchinif: Ora te la mando. 
E gli ho mandato una cartella zippata con dentro una immagine che recitava < FUCK OFF SCAMMER! >.
Poi non mi ha mai più risposto...

 

FINE

 

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bacchinif mi confondo con un altro utente o già in altra volta hanno provato a fregarti?

 

Che io sappia no, però per come stanno andando le cose... potrei sbagliarmi :)

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

complimenti bacchinif.

Coglierei l'occasione per condividere una genialata, che trovate in rete sotto il nome "the powerbook prank".  Ormai le gustose pagine originali sono andate (è un fatto di più di 10 anni fa), ma se avete piacere vi potete leggere tutto in pdf.

 

Una maniera intelligente e spiritosa di affrontare un malfattore.

Modificato da 167-761
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bel lieto fine  :ok:

 

Sei stato bravo ad andare così avanti, fino a contattare la banca. Io non appena vista una email palesemente falsa gli avrei scritto di piantarla.

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

complimenti bacchinif.

Coglierei l'occasione per condividere una genialata, che trovate in rete sotto il nome "the powerbook prank".  Ormai le gustose pagine originali sono andate (è un fatto di più di 10 anni fa), ma se avete piacere vi potete leggere tutto in pdf.

 

Una maniera intelligente e spiritosa di affrontare un malfattore.

 

Non ci posso credere, è successo di nuovo! L'unica conclusione plausibile che ho tratto è che qualcuno di voi qui abbia deciso di farmi uno scherzo  :ghghgh: .

tah5c7.png

Questa è la prima mail ricevuta, e non gli ho ancora risposto. 

Questa fantomatica società in Africa è piuttosto ricorrente, anche se di solito viene collocata in Nigeria; infatti su Wikipedia si trova la voce Truffa alla Nigeriana

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sei una calamita per i truffatori  :DD

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 months later...

Ciao ragazzi, confermo che é un tentativo di truffa, giusto in questi giorni hanno provato a fare la stessa cosa con me, sto vendendo il mio macbook pro 15 (Mid 2015) con circa un anno di vita, stesse modalità , mi ha contattato un utente da Londra in inglese, già da subito mi é puzzata la cosa per come scriveva prima di tutto (inglese tutt'altro che di Londra)  e per il fatto che non mi avesse fatto alcuna richiesta ma sembrava da subito pronto a pagare, così siccome fino a qualche anno fa lavoravo nella sicurezza informatica ho verificato il suo IP, e indovinate un pò... é stato mascherato... Ovvero in parole povere per chi non fosse afferrato nel linguaggio informatico, ha mascherato l'indirizzo normalmente presente che permetterebbe di tracciarlo, sapendo perciò da dove sta scrivendo. 
Ho continuato comunque a scrivergli fino in fondo, e con tutto il mio malloppo di mail stampate ho fatto denuncia alla polizia postale, pur consapevole che questo di certo non lo fermerà, mi auguro che perlomeno possa un minimo mettergli i bastoni tra le ruote.

La mail utilizzata per scrivermi é stata la seguente: davissliver039@gmail.com

La mail della fantomatica banca era questa: RoyalBankonlineservicecare@accountant.com

 

Diffidate sempre da chi vi promette soldi facili, e se vendete usato su internet non spedite niente finché i soldi non vi sono stati effettivamente accreditati nel "saldo disponibile"e non solo nel "saldo contabile" perché i bonifici si possono bloccare per tutto il periodo in cui sono in transito da un contro all'altro.

a

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo