Vai al contenuto


Lele Monti

Xcode

Recommended Posts

1 Secondo voi e' normale una schermata del genere ??? 

2 ma solo io ho' problemi con il log in ?? Vero che non sono un developer a pagamento ,ma se non pubblichi non dovrebbe essere gratuito ? Forse mi sono perso qualche spunta ... 

 

Grazie a tutti voi che siete molto piu'esperti di me 

 

Buona giornata

 

Lele

Modificato da Lele Monti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Qualche info in pi√ɬĻ?¬† :ciao:¬†¬†

Ciao elvetico , purtroppo non riesco a postare uno screen shot , cominciamo con la schermata dove inserisci nome del progetto etc che e'completamente fuori fase , 2 quando mi prende il login ovvero una volta su due , poi mi dice che non ho' nessun device associato , oppure mi dice che Xcode e'sotto manutenzione , 3 il fix issue ... ovvero rimane sempre lérrore e non riesco ad andare avanti , premetto che Xcode lo sto iniziando a usare e sono un po' impacciato.

 

Grazie per tua pazienza

 

Lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao elvetico , purtroppo non riesco a postare uno screen shot , cominciamo con la schermata dove inserisci nome del progetto etc che e'completamente fuori fase , 2 quando mi prende il login ovvero una volta su due , poi mi dice che non ho' nessun device associato , oppure mi dice che Xcode e'sotto manutenzione , 3 il fix issue ... ovvero rimane sempre lérrore e non riesco ad andare avanti , premetto che Xcode lo sto iniziando a usare e sono un po' impacciato.

 

Grazie per tua pazienza

 

Lele

Ma quale versione di xCode la 7.3.1 o la 8 (developer)..........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora 

 

Ma quale versione di xCode la 7.3.1 o la 8 (developer)..........

Ciao freemason  , grazie per la tua risposta , allora con la versione 7 bisogna cambiare risoluzione e non ne capisco il perché' , non non riesco a sistemare il fix issue , prima dice che il Device non e'iscritto, poi che log in e'errato , e credimi che e'giusto , con la versione 8 appena caricata tutto perfetto , ma non riesco a caricare l'ipa che o'fatto sulla Apple TV 3 , diciamo che negli ultimi giorni sto sclerando con questo xcode ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora 

 

Ciao freemason  , grazie per la tua risposta , allora con la versione 7 bisogna cambiare risoluzione e non ne capisco il perché' , non non riesco a sistemare il fix issue , prima dice che il Device non e'iscritto, poi che log in e'errato , e credimi che e'giusto , con la versione 8 appena caricata tutto perfetto , ma non riesco a caricare l'ipa che o'fatto sulla Apple TV 3 , diciamo che negli ultimi giorni sto sclerando con questo xcode ...

Boh ..... non riesco a capire perché devi cambiare la risoluzione per quale ragione, l'unica cosa che mi viene in mente se usi un monitor esterno o uno schermo tv in funzione monitor , non sapendo quale modello mac hai  non saprei dare un senso a questa necessità .....

 

Fix issue ( risoluzione problemi) ma ti riferisci a questo   " distribuzioni app " non è che percaso hai ricevuto un massaggio tipo

 

" Il 'In-App Purchase' funzione è disponibile solo per gli utenti iscritti al Developer Program di Apple prega di visitare developer.apple.com/programs/ a iscriversi."

 

oppure....

 

"Failed to code sign. None of the valid provisioning profiles include the devices "DEVICE NAME". Xcode can attempt to fix this"

 

e a seguire ......

 

"Unable to fix code signing issue" "Xcode failed to resolve this issue. Check your code signing setting; ensure you have matching signing certificates and provisioning profiles installed and try again".

 

In primo luogo è necessario assicurarsi che si dispone di un account di sviluppatore apple valida, allora si ha accesso a developer.apple.com per generare i profili per la tua applicazione.......

 

Ma come " developer " ti sei iscritto e come (gratuito ) o come (developer - sviluppatore) a pagamento e a seguito  di un questionario ricevi un identificativo come sviluppatore certificato puoi pubblicare (con determinati protocolli apple ) su app.store ...... a poi devi definire come developer su quali device intendi sviluppare ........ 

 

Per Apple TV li non so dirti, il mio settore è inerente alle problematiche di installazione del s.o " OS X "

ed attualmente  " OS " .....

 

So solo che c'è una specifica sessione per AppleTV sul forum ufficiale Apple...... 

 

Xcode 8 è ancora una beta test developer , si va bene ma vi sono ancora alcune cosine da inquadrare.....

 

Spero che queste info tornino utilii......

 

 

    Nice Evening........ :ciao:

         ( Apple - H.D.A Italy )

Modificato da A.Freemason

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille ,  neanche io capisco perché' devo cambiare risoluzione , solo con la versione 7 , con la 8 e'tutto perfetto , uso un MacBook Pro senza monitor esterni , grazie di tutto comunque e buona giornata , 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno, mi accodo sperando di non andare fuori topic ho un macbook di inizio 2009, quello praticamente bianco con il tasto fisico nel trackpad, non posso aggiornare all'ultimo OS, in quanto (posso anche capirlo) ormai è diventato obsoleto il mio computer, vorrei avvicinarmi a Xcode, facendo anche corsi, per poi iniziare a programmare (sperando di riuscirci) ma ho sentito che non posso avere l'ultimo xcode, in quanto è supportato solamente dalla versione Sierra di OS.. è vero? posso arginare in altro modo? ovvero avere l'ultimo Xcode sul mio macbook? 

Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/7/2017 at 15:46, //root dice:

buongiorno, mi accodo sperando di non andare fuori topic ho un macbook di inizio 2009, quello praticamente bianco con il tasto fisico nel trackpad, non posso aggiornare all'ultimo OS, in quanto (posso anche capirlo) ormai è diventato obsoleto il mio computer, vorrei avvicinarmi a Xcode, facendo anche corsi, per poi iniziare a programmare (sperando di riuscirci) ma ho sentito che non posso avere l'ultimo xcode, in quanto è supportato solamente dalla versione Sierra di OS.. è vero? posso arginare in altro modo? ovvero avere l'ultimo Xcode sul mio macbook? 

Grazie mille

Non credo ci sia un modo.

Puoi per√≤ iniziare a programmare con l'Xcode pi√Ļ recente uscito per il tuo macbook.

Iniziare a programmare non √® solo una questione di sintassi (anzi quello √® il meno), bisogna ragionare in un certo modo e conoscere i pattern pi√Ļ usati per la risoluzione di problemi comuni (se cerchi qualche pattern online ti renderai conto che la maggior parte degli esempi sono fatti in linguaggi abbastanza differenti tra loro ma che alla fin fine risolvono i problemi pi√Ļ o meno nello stesso modo).

 

I libri, te lo dico subito, servono a poco... al massimo possono darti le basi (e per basi intendo farti partire con entusiamo nella creazione del tuo primo hello world) o servirti come "dizionario" di riferimento se non ricordi qualcosa degli argomenti di base (... ma solo se il libro è buono e aggiornato).

 

Mentre per quanto riguarda i corsi dipende tutto da molte variabili (quante sono le ore, quanto è bravo l'insegnante, quali sono le tue basi ecc...), sicuramente però possono darti una base di best practice (il che non fa male).

 

Io penso per√≤ che la miglior strada sia anche quella pi√Ļ semplice: iniziare a programmare (te lo dico da programmatore professionista, avendo provato tante strade penso ancora oggi che sia questa la strada che da pi√Ļ soddisfazioni e anche quella pi√Ļ efficace... ed √® anche quella adottata dai corsi tenuti dagli insegnanti migliori).

Ad oggi il modo migliore per programmare è quello di mettersi davanti ad un computer, pensare ad un'idea (o cercarla su internet se non si ha fantasia) e cercare di realizzarla.

Se si hanno delle domande, il miglior modo per per rispondere è google (stackoverflow, youtube)... è pieno di tutorial che rispondono al 99% delle domande di chi ha la pazienza di leggere.

Detto questo programmare non è semplice (per quanto sia semplice iniziare) e non è per tutti. Se non si ha la passione si mollerà in fretta a prescindere da come si inizia.


Se non vuoi usare Xcode vecchio puoi sempre programmare in Java, C, C++, C# o altri linguaggi "universali" (su browser puoi anche usare Javascript)... Per il tuo macbook sono certo che almeno per uno di questi linguaggi puoi trovare tutto aggiornato all'ultima versione.. Una volta acquisite le basi di programmazione ad oggetti (anche se con un altro linguaggio) sar√† facile passare pi√Ļ avanti a quel che preferisci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio Lie

Il 27/7/2017 at 20:15, Lief dice:

Non credo ci sia un modo.

Puoi per√≤ iniziare a programmare con l'Xcode pi√Ļ recente uscito per il tuo macbook.

Iniziare a programmare non √® solo una questione di sintassi (anzi quello √® il meno), bisogna ragionare in un certo modo e conoscere i pattern pi√Ļ usati per la risoluzione di problemi comuni (se cerchi qualche pattern online ti renderai conto che la maggior parte degli esempi sono fatti in linguaggi abbastanza differenti tra loro ma che alla fin fine risolvono i problemi pi√Ļ o meno nello stesso modo).

 

I libri, te lo dico subito, servono a poco... al massimo possono darti le basi (e per basi intendo farti partire con entusiamo nella creazione del tuo primo hello world) o servirti come "dizionario" di riferimento se non ricordi qualcosa degli argomenti di base (... ma solo se il libro è buono e aggiornato).

 

Mentre per quanto riguarda i corsi dipende tutto da molte variabili (quante sono le ore, quanto è bravo l'insegnante, quali sono le tue basi ecc...), sicuramente però possono darti una base di best practice (il che non fa male).

 

Io penso per√≤ che la miglior strada sia anche quella pi√Ļ semplice: iniziare a programmare (te lo dico da programmatore professionista, avendo provato tante strade penso ancora oggi che sia questa la strada che da pi√Ļ soddisfazioni e anche quella pi√Ļ efficace... ed √® anche quella adottata dai corsi tenuti dagli insegnanti migliori).

Ad oggi il modo migliore per programmare è quello di mettersi davanti ad un computer, pensare ad un'idea (o cercarla su internet se non si ha fantasia) e cercare di realizzarla.

Se si hanno delle domande, il miglior modo per per rispondere è google (stackoverflow, youtube)... è pieno di tutorial che rispondono al 99% delle domande di chi ha la pazienza di leggere.

Detto questo programmare non è semplice (per quanto sia semplice iniziare) e non è per tutti. Se non si ha la passione si mollerà in fretta a prescindere da come si inizia.


Se non vuoi usare Xcode vecchio puoi sempre programmare in Java, C, C++, C# o altri linguaggi "universali" (su browser puoi anche usare Javascript)... Per il tuo macbook sono certo che almeno per uno di questi linguaggi puoi trovare tutto aggiornato all'ultima versione.. Una volta acquisite le basi di programmazione ad oggetti (anche se con un altro linguaggio) sar√† facile passare pi√Ļ avanti a quel che preferisci.

Grazie mille Lief, scusa per i giorni di ritardo ma a lavoro il pre-ferie è sempre un momento tragico... 

si immaginavo che fosse un mondo fatto di molte strade in salita, e già io sono abbastanza "vecchiotto" per iniziare a programmare, in quanto cè chi alla mia età (28) ha già laurea o molta esperienza, io sono proprio un novellino, anzi...sono ancora pre-novellino.

Il mondo della programmazione è talmente vasto che volevo iniziare ad approcciarmi, solamente che anche l'approccio è difficile, in quanto ci sono un sacco di linguaggi... ognuno con i suoi pro e i suoi contro... e siccome avevo trovato un corso per iniziare a programmare per ios stavo chiedendo info... in quanto il mio mac è ormai nella lista degli obsoleti...

dici quindi che il modo migliore magari è seguendo uno dei mille e passa tutorial che ci sono su youtube? o sarebbe meglio seguire un corso? (ovviamente prima devo sapere in che linguaggio volo iniziare a programmare) 

 

(un amico mi ha consigliato il java e il C) 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/8/2017 at 18:14, //root dice:

Ti ringrazio Lie

Grazie mille Lief, scusa per i giorni di ritardo ma a lavoro il pre-ferie è sempre un momento tragico...

Figurati, anch'io non ho avuto molto tempo.... ti sto rispondendo adesso perchè mancano 15 minuti alle 18 e non vedo l'ora che inizi il ponte XD.

 

Il 9/8/2017 at 18:14, //root dice:

si immaginavo che fosse un mondo fatto di molte strade in salita, e già io sono abbastanza "vecchiotto" per iniziare a programmare, in quanto cè chi alla mia età (28) ha già laurea o molta esperienza, io sono proprio un novellino, anzi...sono ancora pre-novellino.

Il mondo della programmazione è talmente vasto che volevo iniziare ad approcciarmi, solamente che anche l'approccio è difficile, in quanto ci sono un sacco di linguaggi... ognuno con i suoi pro e i suoi contro...

è vero che iniziare a 28 anni a programmare è un po' tardi ma solo dal punto di vista lavorativo... Se stai semplicemente iniziando per vedere se ti piace non è assolutamente troppo tardi.

Inoltre non √® detto, il mondo dello sviluppo √® tra i pochi in crescita e c'√® sempre bisogno di nuovi programmatori. Senza esperienza sar√† pi√Ļ difficile trovare lavoro ma nel corso che stavo facendo anche il pi√Ļ anziano (oltre i 45 anni) ha trovato un'opportunit√† di stage e anche con un minimo di esperienza trovare lavoro diventa pi√Ļ semplice.

 

Il 9/8/2017 at 18:14, //root dice:

dici quindi che il modo migliore magari è seguendo uno dei mille e passa tutorial che ci sono su youtube? o sarebbe meglio seguire un corso? (ovviamente prima devo sapere in che linguaggio volo iniziare a programmare) 

 

(un amico mi ha consigliato il java e il C)

E' uno dei modi pi√Ļ semplici e pi√Ļ accessibili a tutti. Avendo un po' di tempo (o con un permesso studio che di solito √® incluso nei contratti a tempo indeterminato) si potrebbe anche fare/seguire i corsi universitari (che spesso sono fatti molto bene)...

E il tuo amico ha abbastanza ragione, C e Java sono i linguaggi pi√Ļ scolastici (infatti Java viene insegnato in quasi tutti gli itis con corsi di perito informatico e in quasi tutte le universit√†... dove sono rimasti "indietro" insegnano ancora C oppure ci sono altri corsi dove insegnano C anche se hanno gi√† un corso dove insegnano Java).

Inizia pure con Java se pensi sia pi√Ļ semplice (personalmente credo di s√¨, iniziare con Java non √® male e c'√® molta documentazione ben fatta, oltre a darti la forma mentis giusta), ma ricorda che la sintassi √® solo una minima parte che imparerai abbastanza in fretta. Finita la parte sintassi sar√† una questione di formare la mente a ragionare in un certo modo e da l√¨ in poi potrai imparare qualsiasi linguaggio nel giro di una settimana (anche meno). Quindi non preoccuparti di quale linguaggio scegli, anche fosse quello sbagliato l'importante √® che ti dia la giusta mentalit√† (evita solo linguaggi vestusi come Cobol... ma tanto i linguaggi pi√Ļ famosi sono Java, C, C++, C#, Swift, Javascript(solo su web) e pochi altri e sono tutti abbastanza famosi e ben fatti, difficile che tu possa sbagliarti).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come programma, attualmente non posso installare XCODE, in quanto il mio mac non è piu supportato ed il mac app store non mi permette il download. posso scaricare un altro software? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, //root dice:

come programma, attualmente non posso installare XCODE, in quanto il mio mac non è piu supportato ed il mac app store non mi permette il download. posso scaricare un altro software? 

Per Java:

Eclipse funziona di certo, se non l'ultima versione trovi comunque le versioni precedenti sul sito (con i plugin appositi lo puoi usare anche per C, C++, Python e altri linguaggi).

Netbeans è un altro IDE tipo Eclipse.

Atom se vuoi qualcosa di pi√Ļ semplice (non √® un vero e proprio IDE ma ha diversi plugin utili che lo rendono molto versatile), √® ottimo per Javascript e i suoi framework tipo Angular (puoi usarlo anche in combinazione con Eclipse o Netbeans).

 

Per C#:

Visual Studio (la microsoft ha comprato xamarin e l'ha rinominato quindi è un ottimo IDE)

Simile ad Atom c'√® anche Visual Studio Code (anche lui con molti plugin, forse un pochino pi√Ļ leggero ma pi√Ļ nuovo quindi non so se funziona sul tuo mac).

 

Se nessuno di questi ti va bene prova a dirmi cos'hai trovato (evita solo Sublime Text che oltre ad essere a pagamento √® davvero poco pi√Ļ di un editor di testo...).

 

La vecchia versione di XCode comunque dovresti poterla scaricare da qui:

https://developer.apple.com/support/xcode/

 

(c'è un link in quella pagina:

https://developer.apple.com/download/more/

ma ti devi fare un account gratuito da sviluppatore se non ce l'hai, poi inserendo xcode come filtro dovresti trovare tutte le versioni).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti ringrazio lief! sei sempre gentilissimo! Eclipse l'avevo visto da un mio amico che lui proprio studia programmazione e mi ha passato un suo libro di C. lui usa Eclipse in quanto si trova bene, è gratuito, semplice e versatile... a suo dire. prima usava un'altro software ma non ricordo il nome :S 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, //root dice:

ti ringrazio lief! sei sempre gentilissimo! Eclipse l'avevo visto da un mio amico che lui proprio studia programmazione e mi ha passato un suo libro di C. lui usa Eclipse in quanto si trova bene, è gratuito, semplice e versatile... a suo dire. prima usava un'altro software ma non ricordo il nome :S 

Ecco C è uno di quei linguaggi storici che sono cambiati poco nel tempo, quindi un libro probabilmente si può anche utilizzare. Ha però il "problema" di non essere un linguaggio ad oggetti il che significa che, se inizi con C, dovrai prima o poi studiarti il paradigma ad oggetti (che è ciò che si usa oggi).

Inoltre C è un linguaggio poco adatto al web e, ad oggi, questo significa essere un po' tagliati fuori dalle ultime novità.

Detto questo è comunque un ottimo punto da cui iniziare visto e considerato che la sintassi del C è stata ereditata dalla maggior parte dei linguaggi di programmazione moderni.

Ovviamente anche per il C non è consigliabile comprare dei libri, ma visto che te l'hanno passato utilizzarlo non può sicuramente far male. Nel peggiore dei casi (se non è ben fatto) lo utilizzerai per poco, se invece è ben fatto potrai tenerlo come punto di riferimento per quando non ti ricordi le basi.

 

Per Java ci sarebbe invece "How to think like a computer scientist java edition" che è un libro che trovi online in formato pdf completamente gratuito e open source (è stato infatti tradotto in diversi linguaggi tra cui c'è anche il C). E' però completamente in inglese. Detto questo senza un po' d'inglese (almeno base) sarà difficile leggere documentazione, stackoverflow e tutto il resto che serve per programmare in modo efficiente, quindi quel minimo di inglese che ti permetta di leggere la documentazione devi averlo (non serve essere una cima, basta saper leggere frasi molto semplici).

E' comunque solo e sempre un punto di riferimento per le basi del linguaggio (gli argomenti trattati sono pi√Ļ o meno gli stessi che vengono affrontati in qualsiasi scuola e sono solo un punto di partenza). Al massimo si pu√≤ utilizzare anche per capire quale argomento √® meglio studiare dopo (ma molto meglio √® mettere in pratica e ritrovarsi a dover studiare un argomento perch√® le proprie conoscenze di base non sono sufficienti).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/8/2017 at 15:45, //root dice:

oggi è passato il mio amico, e mi ha fatto scaricare anche x-code, e ieri grazie a una super promo ho preso il corso:

https://www.udemy.com/corso-sviluppo-app-ios-11-programmazione-swift-4-italiano/

e mi ha passato un libero per il linguaggio C

insomma... un po di carne al fuoco ora... spero di non fare ciofeche.... 

se riescono a venderlo a 200‚ā¨ cambio mestiere XD... "super promo" per modo di dire, quel materiale (se non √® una ciofeca) vale al massimo 3-4‚ā¨ ma proprio a tirarlo per i capelli (a meno che non hai un insegnante a cui chiedere ma da quel che scrivono mi pare proprio di no).

A mio parere hai sprecato 10‚ā¨. Non solo non hai un mac aggiornato (quindi non te ne fai nulla di un corso di Swift 4 e iOS 11), non hai neanche la certezza che sia una risorsa attendibile e di qualit√†.

Oltretutto tutto quel di cui parlano √® disponibile gratuitamente altrove (youtube, documentazione ufficiale, il tutorial della apple....) cose che ti ho suggerito e che erano a portata di mano (prima di buttare via 10‚ā¨ potevi darci un'occhiata).

A questo punto era meglio un libro... almeno ti rimaneva qualcosa di fisico (sempre inutile ma con un valore reale).

 

Giustamente ognuno fa le proprie scelte, ma cadere vittima di una truffa ancor prima di iniziare non mi pare un buon inizio.

 

A volte non c'√® bisogno di spendere soldi a tutti i costi per imparare qualcosa. A volte √® l'impegno pi√Ļ che i soldi che contano.
Nel mondo della programmazione il movimento open source offre da sempre risorse gratuite e di alta qualit√† a tutti e la programmazione (a differenza di altre discipline) non richiede strumentazioni particolari (computer a parte). Snobbare tali risorse perch√® gratuite e affidarsi al primo che passa che ti vende tutto a 10‚ā¨ (con un "super scontone") √® semplicemente un'ingenuit√†.

Non sono i soldi spesi a fare la differenza (che comunque fanno la differenza per i dispositivi che uno si può permettere e su cui di conseguenza può testare la propria applicazione), ma piuttosto la costanza e l'impegno nell'immagazzinare le 1001 risorse messe a disposizione, farle proprie e utilizzarle a proprio vantaggio.

 

Per quel che ne sai uno di questi corsi potrebbe essere migliore di quello che hai acquistato:

https://www.youtube.com/results?search_query=basic+Swift+4+tutorial

 

Bada bene, questa playlist:

https://www.youtube.com/playlist?list=PLxvooGgpi4NfleXbPcfiwB5ymot3cPOrk

questa:

https://www.youtube.com/playlist?list=PLxwBNxx9j4PUpjCEVwjqFvNecNvQ6Dj6G

questa:

https://www.youtube.com/playlist?list=PLWBrqglnjNl3ozBEEJD5nk1EEeAQ58zaM

questa:

https://www.youtube.com/playlist?list=PL6gx4Cwl9DGDgp7nGSUnnXihbTLFZJ79B

 

e chissà quante altre sono tutte dedicate alle basi della programmazione con Swift... bastava una sola ricerca per rendersi conto e iniziare a dare un'occhiata.

 

Persino in italiano si trova qualcosa:

https://www.youtube.com/results?search_query=Swift+4+tutorial+ita

 

Ed ecco il tutorial ufficiale della apple:

https://developer.apple.com/library/content/referencelibrary/GettingStarted/DevelopiOSAppsSwift/

 

ed ecco il libro ufficiale apple:

beta 4:

https://itunes.apple.com/us/book/the-swift-programming-language-swift-4-beta/id1002622538?mt=11

l'attuale 3.1:

https://itunes.apple.com/us/book/the-swift-programming-language-swift-3-1/id881256329?mt=11

 

 

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per il corso, come in tutti i corsi online non √® sempre come un corso fisico, ma almeno se ho una domanda li c√® qualcuno che sicuramente mi risponde... poi il corso ovviamente a 200‚ā¨ ¬†prima di spenderli per un corso online ne spende qualcosa in pi√Ļ ma va ad un corso fisico.

per i video su youtube, già ne avevo seguito uno di tutorial, poi per motivi lavorativi ho duto accantonarlo. 

era questo:

https://www.youtube.com/results?search_query=da+zero+ad+app

 tra il libro di C, e il corso di 10 euro, il migliore resta quello linkato, in quanto la protagonista la trovo proprio brava nella spiegazione. 

tra tutto il materiale che ho, noto che anche se è per chi parte da zero, alla fine non partono mai da zero. in quanto danno sempre un minimo di base. e l'unico che trovo piu facile (per me ovviamente) è sempre quello linkato.

Per youtube, come tu stesso mi hai detto ci sono una miriade di corsi, spiegazioni, ma quelli in inglese per quanto mi riguarda... non mi ci trovo, in quanto devo pensare due volte. prima dall'inglese all'italiano e poi capire cosa effettivamente stia dicendo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oltre al corso di C, metti in conto una "full immersion" in inglese.  Magari un giretto a Camden...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, 167-761 dice:

oltre al corso di C, metti in conto una "full immersion" in inglese.  Magari un giretto a Camden...

quello direi indipendentemente dalla programmazione o meno.. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, //root dice:

per il corso, come in tutti i corsi online non √® sempre come un corso fisico, ma almeno se ho una domanda li c√® qualcuno che sicuramente mi risponde... poi il corso ovviamente a 200‚ā¨ ¬†prima di spenderli per un corso online ne spende qualcosa in pi√Ļ ma va ad un corso fisico.

per i video su youtube, già ne avevo seguito uno di tutorial, poi per motivi lavorativi ho duto accantonarlo. 

era questo:

https://www.youtube.com/results?search_query=da+zero+ad+app

 tra il libro di C, e il corso di 10 euro, il migliore resta quello linkato, in quanto la protagonista la trovo proprio brava nella spiegazione. 

tra tutto il materiale che ho, noto che anche se è per chi parte da zero, alla fine non partono mai da zero. in quanto danno sempre un minimo di base. e l'unico che trovo piu facile (per me ovviamente) è sempre quello linkato.

Per youtube, come tu stesso mi hai detto ci sono una miriade di corsi, spiegazioni, ma quelli in inglese per quanto mi riguarda... non mi ci trovo, in quanto devo pensare due volte. prima dall'inglese all'italiano e poi capire cosa effettivamente stia dicendo.

 

si ma ti rendi conto di aver comprato un corso di Switch 4 e iOS 11.... e che come requisiti minimi richiede un mac che può installare la versione beta di xCode (in pratica oltre l'ultima versione)... e in questi giorni hai detto che non hai la possibilità di installare l'ultima versione di xCode... anche fosse il miglior corso dell'universo a cosa ti serve se non hai la possibilità di usarlo?

 

Per quanto riguarda l'inglese quello che trovi nei videotutorial di solito è base base... ed è coronato da mille esempi pratici (che non devi far altro che copiare/incollare). Se il tuo livello di inglese non ti permette di seguire un semplice tutorial in inglese meglio che ti metti prima a studiare un po' d'inglese. Infatti la documentazione e stackoverflow (il 90% delle volte si trova materiale in questo modo) sono tutti in inglese... se non sai seguire un tutorial in inglese non saprai neanche leggere la documentazione o le risposte su stackoverflow, di conseguenza hai perso in partenza.

Non devi pensare in due lingue... devi pensare in 3-4 lingue (italiano, inglese, C o equivalente, pseudo codice), ma quando un tizio in inglese ti fa vedere cosa devi fare puoi anche "spegnere il cervello" e copiare (0 lingue), a forza di copiare si impara (e non sto scherzando).


Cos'è che non spiegano nei tutorial che hai visto? Sei riuscito a fare un Hello World? Se si allora sono certo che puoi continuare, se no significa che devi prima di tutto capire le basi per l'utilizzo del computer.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Lief dice:

si ma ti rendi conto di aver comprato un corso di Switch 4 e iOS 11.... e che come requisiti minimi richiede un mac che può installare la versione beta di xCode (in pratica oltre l'ultima versione)... e in questi giorni hai detto che non hai la possibilità di installare l'ultima versione di xCode... anche fosse il miglior corso dell'universo a cosa ti serve se non hai la possibilità di usarlo?

ok non posso scaricare l'ultimo Xcode, ma non sarà poi tanto diverso da quello che posso scaricare io. e poi è un corso base, parlerà anche di cose base, non credi? nel caso quando cambierò il computer (che non sarà tra moltissimo) posso sfrutarlo.

 

2 ore fa, Lief dice:

Per quanto riguarda l'inglese quello che trovi nei videotutorial di solito è base base... ed è coronato da mille esempi pratici (che non devi far altro che copiare/incollare). Se il tuo livello di inglese non ti permette di seguire un semplice tutorial in inglese meglio che ti metti prima a studiare un po' d'inglese. Infatti la documentazione e stackoverflow (il 90% delle volte si trova materiale in questo modo) sono tutti in inglese... se non sai seguire un tutorial in inglese non saprai neanche leggere la documentazione o le risposte su stackoverflow, di conseguenza hai perso in partenza.

Non devi pensare in due lingue... devi pensare in 3-4 lingue (italiano, inglese, C o equivalente, pseudo codice), ma quando un tizio in inglese ti fa vedere cosa devi fare puoi anche "spegnere il cervello" e copiare (0 lingue), a forza di copiare si impara (e non sto scherzando).

L'inglese lo conosco, ho amici stranieri che abitano all'estero, e parlo quasi quotidianamente inglese, ma farmi un corso con vocaboli tecnici, io non me la sento, non mi sento pronto...per quello preferisco l'italiano.

Sono d'accordissimo con te che anche solo copiando poi impari... ma preferisco avere tutor che parlano italiano (sarà un mio limite).... che prima o poi dovrò superare.... 

2 ore fa, Lief dice:

Cos'è che non spiegano nei tutorial che hai visto? Sei riuscito a fare un Hello World? Se si allora sono certo che puoi continuare, se no significa che devi prima di tutto capire le basi per l'utilizzo del computer.

Si, hello word sono riuscito a farlo, e anche mi sono spinto un po oltre... veramente! ma da qui a capire cosa fare e quando usarlo... è lunga...

 

 

Comunque sia, Lief, ti ringrazio per la pazienza e i consigli che mi dai!

forse, credo che anche un "calcio in culo" me lo devo dare un po io... nel senso che devo buttarmici un po.... 

e piano piano... qualcosa arriverà... spero! ;) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, //root dice:

ok non posso scaricare l'ultimo Xcode, ma non sarà poi tanto diverso da quello che posso scaricare io. e poi è un corso base, parlerà anche di cose base, non credi? nel caso quando cambierò il computer (che non sarà tra moltissimo) posso sfrutarlo.

Swift si evolve molto in fretta e non è neanche detto che l'xcode che puoi scaricare possa sfruttare Swift quindi direi di no. Le basi le tratterà sicuramente ma non sono convinto che convenga impararle su un linguaggio che non puoi provare praticamente.

Se poi sei convinto di poterlo sfruttare meglio, almeno quei 10 euro non vanno buttati e chiss√† forse proprio perch√® li hai spesi avrai pi√Ļ voglia di sfruttarli.

 

6 ore fa, //root dice:

L'inglese lo conosco, ho amici stranieri che abitano all'estero, e parlo quasi quotidianamente inglese, ma farmi un corso con vocaboli tecnici, io non me la sento, non mi sento pronto...per quello preferisco l'italiano.

Sono d'accordissimo con te che anche solo copiando poi impari... ma preferisco avere tutor che parlano italiano (sarà un mio limite).... che prima o poi dovrò superare.... 

Si, hello word sono riuscito a farlo, e anche mi sono spinto un po oltre... veramente! ma da qui a capire cosa fare e quando usarlo... è lunga...

Allora non dovresti temere di affrontare dei tutorial in inglese, non sono assolutamente come te li immagini, usano tutti un inglese decisamente semplice e non ci sono termini tecnici particolari (se non quelli che troveresti sempre in inglese anche in italiano). Ti consiglio di provare, te ne renderai conto molto in fretta. "How to think like a computer scientist" te lo consiglio anche come semplice lettura, non è lungo ed è decisamente interessante.

Si, tra fare e il capire è un bello step, ma è normale, dopotutto hai appena iniziato e per diventare bravi di solito bisogna studiare almeno qualche anno. Intanto continua.

Modificato da Lief

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti ringrazio Lief... piu che altro l'inglese lo parlo, ma capirlo... è un pò uno scoglietto, perchè molti parlano velocemente e lo slang cambia... per quello cerco sempre l'italiano...

per quanto riguarda XCODE, ha già swift... ma il 3 non il 4... per quello... 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, //root dice:

ti ringrazio Lief... piu che altro l'inglese lo parlo, ma capirlo... è un pò uno scoglietto, perchè molti parlano velocemente e lo slang cambia... per quello cerco sempre l'italiano...

per quanto riguarda XCODE, ha già swift... ma il 3 non il 4... per quello...

ti consiglio comunque di dimenticare l'italiano nel mondo della programmazione. Se non riesci ad orientarti con lo slang puoi sempre leggerlo che è decisamente meglio che usare materiale obsoleto e incompleto che arriva in lingua italiana.

Persino nelle scuole (perito informatico e università di informatica) non consigliano libri in italiano (all'università spesso non consigliano nessun libro, e le slide sono quasi sempre in inglese). In questo ambito non c'è scampo.

Devo ancora incontrare un programmatore che utilizza solo materiale in italiano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

guarda, su questo ti do ben ragione, rispondo oggi perchè ieri e martedì sera li ho usati per leggere il libro di programmazione  C (in italiano) il punto è che non ci capisco nulla. anche nelle spiegazioni non mi ci ritrovo.

fanno esempi (ora sono ai costrutti) che non riesco a capire... è tutto astratto.. e io (che sono limitato - e in matematica lo sono sempre stato, a confronto in inglese sono un fenomeno - ) faccio fatica a raccapezzarmi. anzi. ai costrutti proprio sono perso.

La cosa che mi fa pensare √®: capisco quando nei video corsi mi dicono i comandi, e mi fanno fare esempi pratici. li si che √® pi√Ļ semplice e mi ritrovo... anche a scrivere brevissime stringe con if e else, li ci riesco e so farlo mentre nella spiegazione teorica no.

(ovviamente starò sbagliando, in quanto il libro tratta di C, mentre nei videocorsi si parla di swift. Ma quello che vorrei dire è che capisco molto di piu scrivendo, e vedendo che non leggendo e facendo della gran teoria....) 

 

P.S. Mi scuso con tutti se sono andato fuori tema del topic. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, //root dice:

guarda, su questo ti do ben ragione, rispondo oggi perchè ieri e martedì sera li ho usati per leggere il libro di programmazione  C (in italiano) il punto è che non ci capisco nulla. anche nelle spiegazioni non mi ci ritrovo.

fanno esempi (ora sono ai costrutti) che non riesco a capire... è tutto astratto.. e io (che sono limitato - e in matematica lo sono sempre stato, a confronto in inglese sono un fenomeno - ) faccio fatica a raccapezzarmi. anzi. ai costrutti proprio sono perso.

La cosa che mi fa pensare √®: capisco quando nei video corsi mi dicono i comandi, e mi fanno fare esempi pratici. li si che √® pi√Ļ semplice e mi ritrovo... anche a scrivere brevissime stringe con if e else, li ci riesco e so farlo mentre nella spiegazione teorica no.

(ovviamente starò sbagliando, in quanto il libro tratta di C, mentre nei videocorsi si parla di swift. Ma quello che vorrei dire è che capisco molto di piu scrivendo, e vedendo che non leggendo e facendo della gran teoria....) 

 

P.S. Mi scuso con tutti se sono andato fuori tema del topic. 

Se non capisci il libro significa che non è un buon libro.

Un buon libro di programmazione ti spiega 2 cose in croce poi ti chiede di copiare dei mini-programma esempio e te li spiega.

Insomma √® pratico pi√Ļ che teorico (neanch'io sono mai stato una cima in matematica, non a caso sto ancora dando esami di analisi mentre lavoro, mentre tutti gli esami di programmazione li ho passati da un pezzo).

Oltretutto non avevo mai visto un libro che trattava i costrutti come argomento (se parlassimo di struct sarebbe un altro discorso ma che senso ha fare come argomento i costrutti non ne ho proprio idea. I costrutti if else, i costrutti do while ecc... questi sono gli argomenti (si può anche omettere la parola costrutto perchè tutto ciò che è relativo alla sintassi è "costrutto"))...

 

In C, visto che √® un linguaggio funzionale e procedurale, devi partire dal fatto che tutto quel che scrivi viene letto dal all'alto verso il basso e dev'essere racchiuso dentro una funzione che pu√≤ restituire un valore, chiedere uno o pi√Ļ valori o nessuna di queste cose.

Esempio base funzione main (la prima speciale funzione che viene eseguita per prima):

int main (){

     println("Hello World\n");

     return 0;

}

 

La funzione si chiama main

ritorna un valore intero (int) il che significa che quando finisce di eseguire puoi fargli restituire un valore tipo -256, 500, 900 (in pratica un numero senza virgola). Di solito alla funzione main (alla fine per dire che tutto è andato bene) per convenzione si fa restituire zero... Ma è accettabile anche far restituire void (vuoto, ossia nulla) in questo caso si può scrivere

return;

oppure non scrivere nulla.

quando ritorni il valore la tua funzione finisce anche se sei a metà

int main (){

     return 0;

     println("Hello World\n");<--- non viene eseguito  

}

 

c'è poi una delle tante funzioni di default (println che sta per stampa linea) dove \n è il carattere per andare a capo.

 

() all'interno delle parentesi non c'è nulla, li dentro metti i valori che vuoi passare alla funzione

esempio:

 

void main (char arg){

     println("Hello %c\n", arg); 

}

stamperà "Hello " + la lettera passata alla funzione.

%c sta ad indicare che lì bisogna mettere il primo char in lista.

 

Capito il concetto base si può applicare in serie

 

void stampaArg (char arg){

     println("%c\n", arg); 

}

 

int main (){

     stampaArg('f');

     println("Hello\n"); 

     return 0;

}

 

main verrà eseguito dall'alto verso il basso, sostituirà stampaArg('f') con il codice della funzione sopra e continuerà ad eseguire fino al fondo. stamperà

f

Hello

e ritornerà 0 per dire che è andato tutto bene.


Da qui puoi poi aggiungere i controlli

int intero = 5;

if(intero == 5){

   //fai qualcosa

}

 

= (assegnazione valore... assegno 5 alla variabile intero)

== (confronto... controllo se intero è uguale a 5)

!= (diverso)

 

i cicli

 

for e while

 

for (int i = 0; i < 10; i++){  //nuova variabile i. se i è minore di 10 fai quel che c'è all'interno del for. incrementa i di 1... se i è ancora minore di 10 ecc....

}

 

while(i < 10){ //finchè i < 10 (condizione vera) fai il ciclo

    i++; // equivale a dire i = i+1; incremento i altrimenti il ciclo non finirebbe mai

}

 

do{

   //qualcosa

}while(i < 10) //esegue una volta poi controlla la condizione ed esegue ancora solo se la condizione è vera

 

ricorsione (questa √® un po' pi√Ļ difficile, si cicla facendo richiamare una funzione a se stessa) esempio

 

int ricorsione(int valore){

     if(valore == 0)

            return 0;   //base. se è vera esco subito

     println("%d\n", valore); //stampa l'intero chiamato valore

      ricorsione(valore -1);  //ricorsione. richiama se stesso meno 1.

}

esempio se chiamo

ricorsione(3);

 

siccome 3 != da 0 non return 0

printline 3

richiama se stesso con

ricorsione (3-1=2);

 

2 non è 0

2

ricorsione(1);

 

1 != 0

1

ricorsione(0);

 

0 == 0

return 0;

 

mi fermo

 

ho stampato quindi:

3

2

1

 

l'ultima cosa da sapere √® che pi√Ļ char formano una stringa (che in c non esiste)

e siccome in c non esiste neanche il tipo boleano (tipo che vale true o false) per convenzione 0 vale true tutti gli altri numeri valgono false.

I numeri con la virgola sono di tipo float (virgola singola) o double (virgola mobile). I double hanno un impatto maggiore sulle prestazioni.

 

Da qui spero tu possa partire per argomenti pi√Ļ complessi come i puntatori (che per spiegarteli ci vorrebbe troppo) e le struct (con le struct puoi creare dei tipi di variabile che non esistono a partire da quelli esistenti... esempio puoi creare il tipo boolean dal tipo int).

Successivamente potrai occuparti di usare librerie e altre cose.

 

Il mio codice manca dell'include (che serve per includere la libreria delle funzioni di default... puoi copiarlo dal tuo libro).

Il codice pu√≤ essere messo in un file di testo qualsiasi (che dovr√† essere salvato come .c al posto di .txt) e puoi compilarlo con un programma da terminale chiamato gcc (oppure puoi usare un IDE... con pi√Ļ di un file conviene sempre avere un IDE o roba simile), le istruzioni per questo programma ti basta cercarle sul web.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunit√†. √ą facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Statistiche forum

    528899
    Discussioni Totali
    6332308
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    122016
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Emanuele Di Vito
    Nuovo iscritto
    Emanuele Di Vito
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    105
    Annunci attivi
    18
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
    Ultimi Annunci
    By Boston18
    mese e 1 giorno
√ó