Vai al contenuto





ElRejects

Mostre e Musei in giro per il mondo

Recommended Posts

Potrebbe interessare a qualcuno un post dove segnalare mostre e musei in giro per l'Italia ma non solo?
Spesso e volentieri alcune esposizioni sono poco pubblicizzate e vanno perse oppure semplicemente non si sa dove cercare informazioni, sarebbe bello avere segnalazioni dai vari utenti dispersi per lo stivale e anche per il mondo. Mostre ma anche musei, magari particolari, nascosti, sconosciuti. 
Che dite? 

(Ho cercato nel forum ma non ho trovato nulla di simile) 

 

Inizio io con una serie di mostre previste per il 2017 a Milano e 2 in corso a Verona

Arte: 

"Maya": Palazzo della Gran Guardia - Verona fino al 5 marzo

Pablo Picasso: AMO - Verona fino al 12 marzo
Keith Haring : Palazzo Reale - Milano dal 21 febbraio 
Édouard Manet: Palazzo Reale - Milano dall'8 marzo 
Vasilij Kandinsky: Mudec - Milano dal 15 marzo

"Sixty Last Supper” - Andy Warhol: sala Fontana del Museo del Novecento - Milano dal 24 marzo

“New York New York!”: Museo del Novecento - Milano fine inverno/ inizio primavera --> non ho trovato la data

"Africa": PAC - Milano dal 27 giugno
"Egitto": Mudec - Milano dal 13 settembre

"Dentro Caravaggio": Palazzo Reale - Milano dal 28 settembre
Tolouse Lautrec: Palazzo Reale? - Milano da ottobre

 

Moda:

Manolo Blahnik: Palazzo Morando - Milano dal 26 gennaio (retrospettiva con documenti, foto, scarpe)


Musei:
---> il Mudec, Museo delle Culture è un bellissimo museo, nuovo e poco conosciuto, sono state spostare qui diverse collezioni milanesi tra cui alcune del Castello Sforzesco se non l'avete visto e siete in zona andateci, magari quando ospita qualche mostra itinerante tipo quella di Kankinsky o quella sull' Egitto. 

 

 

 

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Bel topic :)

magari si potrebbe fornire anche un feedback sulla mostra/museo, come hai già fatto per il Mudec...

 

N.

  • Love 1

| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mart: Meseo di Arte Moderna di Rovereto.

 

 

Vale davvero una visita.

 

 

Attraverso un viaggio nella Parigi del 1937, in occasione dell’expo universale, Belli presentava a Kandinsky, che viveva in un’umile dimora parigina a causa dell’esilio, il suo libro intitolato KN, che lo stesso Kandisnky definì il vangelo dell’arte astratta.

 

 

Belli e suo cugino Melotti conobbero un Picasso arrogante e pieno di se, che imprecava continuamente contro gli organizzatori dell’ esposizione perché il salone a lui riservato era troppo piccolo.

 

 

 

Nonostante la breve permanenza a Parigi, i due artisti roveretani furono notevolmente influenzati dall’esperienza vissuta e ciò si ripercosse sulla loro carriera artistica.

 

Consiglio di leggere Parigi 1937 Edizioni la Cometa, per rendersi conto delle origini dell'arte astratta e ragionare un attimo sulla sua evoluzione.

 

 

 

 

501.jpeg

20130505070655-0.jpeg

guerra_per_sito.jpeg

index.jpeg

melotti-repro-371-vUscF0.jpeg

28213.jpeg

Modificato da melomane1
  • Love 3

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, melomane1 dice:

Mart: Meseo di Arte Moderna di Rovereto.

 

 

Vale davvero una visita.

 

 

Attraverso un viaggio nella Parigi del 1937, in occasione dell’expo universale, Belli presentava a Kandinsky, che viveva in un’umile dimora parigina a causa dell’esilio, il suo libro intitolato KN, che lo stesso Kandisnky definì il vangelo dell’arte astratta.

 

 

Belli e suo cugino Melotti conobbero un Picasso arrogante e pieno di se, che imprecava continuamente contro gli organizzatori dell’ esposizione perché il salone a lui riservato era troppo piccolo.

 

 

 

Nonostante la breve permanenza a Parigi, i due artisti roveretani furono notevolmente influenzati dall’esperienza vissuta e ciò si ripercosse sulla loro carriera artistica.

 

Consiglio di leggere Parigi 1937 Edizioni la Cometa, per rendersi conto delle origini dell'arte astratta e ragionare un attimo sulla sua evoluzione.


il Mart è davvero bello, non solo per le opere d'arte esposte ma anche per la struttura; Grazie per le foto!
Io conto di tornarci presto per per portarci il moroso che non l'ha mai visto dentro.

 

Sempre a Rovereto:

- il Museo della Guerra; è ben fatto e molto interessante, ci sono stata parecchi anni fa e non so se è cambiato da allora. 
- la Casa D'Arte Futurista Depero - non ci sono ancora stata e spero di andarci quest'anno; qualcuno di voi l'ha visitata? 

 

 

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ElRejects

 

hai un capolalovoro di arte ed architettura a casa tua e non l'hai postato. Quindi lo faccio io.

 

Museo Pinacoteca di Castelvecchio Verona- Architetto Carlo Scarpa.

 

 

 

castevecchio-scarpa-7.jpeg

220px-Interno_castelvecchio_VR.jpeg

 

Modificato da melomane1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, melomane1 dice:

ElRejects

 

hai un capolalovoro di arte ed architettura a casa tua e non l'hai postato. Quindi lo faccio io.

 

Museo Pinacoteca di Castelvecchio Verona- Architetto Carlo Scarpa.

 

Eh.. tu hai ragione ma non ci sono ancora stata!! Come non ho visto gran parte dei musei di Verona.... è tutto in programma!
Purtroppo invece hanno chiuso il Centro Internazionale di fotografica Scavi Scaligeri dove, oltre a fare mostre fotografiche potevi ammirare gli scavi archeologici, un grandissimo peccato! 

Pensa che dopo 35 anni solo lo scorso mese sono salita sul Duomo di Milano :D  le foto sono nel cellulare.. ma appena riesco le pubblico! 


Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sidney: Powerhouse Musem ( scienza e tecnica), Sidney è un pò noiosa e si visita in un giorno, ma il secondo giorno potreste dedicarlo interamente al museo, evitando di trascorrerci 3 giorni in quanto nel  terzo mi sono recato all'aeroporto con 5 ore di anticipo ad osservare la pista con gli aerei che deccollavano ed atterravano.

 

 

 

 

 

 

Modificato da melomane1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, macgiov dice:

ragazzi....visitate Il Vittoriale degli Italiani....lì...si respira Storia.... davvero affascinante....

 

Ha, D'Annunzio e la sua dimora museo con migliaia di soprammobili e suppellettili.

 

Visitatelo in giorni feriali  ed in periodi non turisticamente affollati perchè nella sua dimora entrano con la guida 6-7 persona al massimo e la visita dura circa 30 minuti.

  • Love 1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, melomane1 dice:

 

Ha, D'Annunzio e la sua dimora museo con migliaia di soprammobili e suppellettili.

 

Visitatelo in giorni feriali  ed in periodi non turisticamente affollati perchè nella sua dimora entrano con la guida 6-7 persona al massimo e la visita dura circa 30 minuti.

Molto bello.. sarebbe da visitare in primavera o meglio ancora in autunno per apprezzare meglio i colori autunnali, inoltre il lago è meno affollato. 

E' aperto 7 giorni su 7 ma a meno che non siate in ferie sul Lago di Garda eviterei di andarci in estate, nel caso come suggerisce "melomane1" è meglio andarci in settimana... ma fuori stagione si riesce a visitare anche nei weekend. 

A Gardone Riviera c'è anche un bel giardino botanico che merita una visita!

Se poi avete tempo e proseguite sulla Gardesana verso Riva del Garda potete percorrere la "Strada della Forra" verso Tremosine (prima di Riva del Garda) una delle strade più belle del mondo.. come al solito le foto le ho sul cellulare..  se siete in moto meglio ancora! Anche qua primavera e autunno sono le stagioni migliori... arrivati a Tremosine andate a visitare la "Terrazza del Diavolo" uno strapiombo che guarda verso il Lago.


Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, melomane1 dice:

 

Ha, D'Annunzio e la sua dimora museo con migliaia di soprammobili e suppellettili.

 

Visitatelo in giorni feriali  ed in periodi non turisticamente affollati perchè nella sua dimora entrano con la guida 6-7 persona al massimo e la visita dura circa 30 minuti.

 

...esatto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 29/1/2017 at 20:50, melomane1 dice:

Mart: Meseo di Arte Moderna di Rovereto.

 

Vale davvero una visita.

 

 

Ne approfitto per segnalarvi che questa domenica l'ingresso al MaRT è gratuito e che sta per terminare la mostra temporanea su Boccioni (che merita). 

 

Mi raccomando, il MaRT è un museo di arte moderna e contemporanea, spesso ce ne scordiamo ma è anche uno dei più importanti a livello nazionale ed europeo. Ha anche una sede in centro a Trento, la galleria civica. 

 

Il 30/1/2017 at 10:19, ElRejects dice:


il Mart è davvero bello, non solo per le opere d'arte esposte ma anche per la struttura; Grazie per le foto!
Io conto di tornarci presto per per portarci il moroso che non l'ha mai visto dentro.

 

Sempre a Rovereto:

- il Museo della Guerra; è ben fatto e molto interessante, ci sono stata parecchi anni fa e non so se è cambiato da allora. 
- la Casa D'Arte Futurista Depero - non ci sono ancora stata e spero di andarci quest'anno; qualcuno di voi l'ha visitata? 

 

 

 

Il museo della Guerra continua ad essere molto interessante e offre anche dei percorsi tematici notevoli, la Casa D'Arte Futurista merita una visita (fatevi un regalo e fatela con una guida) perché oltre ad essere incredibilmente bella come struttura architettonica è davvero molto interessante.

 

Poi una volta che siete a Rovereto, fate un salto sul lago di Garda! :love:

  • Love 1

Mr. Wolf: MacBook Air | Mr. White: iPod 3G 20Gb | Mr. Splinter iPod Classic 80Gb | Mr. Point: iPhone 7 Plus

Flickr | Il senso della vita, dell'universo e di tutto il resto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Mastrox dice:

 

 

Mi raccomando, il MaRT è un museo di arte moderna e contemporanea, spesso ce ne scordiamo ma è anche uno dei più importanti a livello nazionale ed europeo. Ha anche una sede in centro a Trento, la galleria civica. 

 

 

 

 

Benissimo così ne approfitto per una mangiata di carne salada e fagioli.

 

Arte, cultura e cibo un abbinamento eccellente.:gnam:


La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, melomane1 dice:

 

Benissimo così ne approfitto per una mangiata di carne salada e fagioli.

 

Arte, cultura e cibo un abbinamento eccellente.:gnam:

e anche un buon vinello tanto che ci sei! ;)


Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/2/2017 at 14:06, ElRejects dice:

e anche un buon vinello tanto che ci sei! ;)

 

Teroldego è un classico  il Gewürztraminer, meno noto, è  da abbinamento ideale con lo strudel.

 

 

Modificato da melomane1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No Rovereto no Party.

 

Oggi il tempo lassù deve essere pessimo.:cold:


La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l' attesa ne stravale la pena:

 

La Sede storica della Banca Monte dei Paschi di Siena (accesso da Piazza Salimbeni, 3) è aperta gratuitamente al pubblico, convisite guidate (ITA/INGL), in tre date, ormai canoniche; in ciascuna viene offerta al “pubblico” la possibilità di ammirare le emergenze architettoniche e artistiche che connotano i nostri Palazzi senesi:

 

-mattina del 2 luglio, giorno del Palio di Provenzano

-mattina del 15 agosto, giorno precedente al Palio dell’Assunta

-primo sabato di ottobre (generalmente 10:00-19:00): in occasione della manifestazione "Invito a Palazzo. Arte e storia nelle Banche e nelle Fondazioni di origine bancaria", promossa dall’ABI-Associazione Bancaria Italiana, in collaborazione con ACRI-Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio.

 

 

 

Visitate Siena e d'intorni, in quattro giorni ben spesi ed organizzati si può vedere molto in un tour itinerante

 

Per pranzare o cenare e dormire compratevi una guida ben fatta  per evitare gli specchietti per le allodole turistici o gli standardizzati e tutti uguali Best Western.

 

Una sosta al caseificio Nuovo ( si chiama così ) di Poggibonsi è consigliatissima e da salumieri storici in collina potrete comperare una coscia di prosciutto intera ed affettarlo rigorosamente a mano a casa vostra.

 

Il prosciutto toscano viene stagionato con sale, pepe e strutto da dicembre a giugno-luglio ed è perfetto così perchè è l'aria e le cantine con muri di pietra spesse anche 3 metri , quindi con temperatura costante, che fanno la differenza.  

 

Non fermatevi solamente alla turistica fiorentina di chianina, ma fatevi portare uno spiedo con salsiccette aromatizzate al finocchio selvatico, piccione (non quello che si trova a Venezia), cacciagione e fegato di maiale in rete.

 

Vi porteranno un vassoio esagerato che neppure Pantagruele riuscirebbe a finire. 

 

 

 

Esistono hotel con camere dotate di tutti i servizi in edifici ristrutturati del 1400 a prezzi abbordabili.

 

Viaggerete su strade costeggiate da cipressi secolari.

 

Vi sono dei posti fantastici, sempre nella campagna, dove con pochi euro si mangia pane toscano, prosciutto crudo doscano, pecorino e strepitosa ricotta di pecora; nulla di pretenzioso nel servizio ma la quantità e la qualità sono assicurate e volendo i fantastici crostini fatti con la milza di manzo ed altri ingredienti-

 

Visitate l'entroterra bellissimo del chianti Gallo Nero, in zona collinare, dove il paesaggio incantevole si unirà ad antiche pievi e monasteri isolati in mezzo al verde ed alle vigne ed a casolari .

 

Un tour simile non può mancare a chi ama lo fotogrfia paesaggistica.

 

 

 

 

 

 

85402-800x533-500x333.jpeg

 

site_0550_0001-750-0-20151105110234.jpeg

 

volterra-toscana-natura-campagna-005.jpeg

Modificato da melomane1
  • Love 1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/2/2017 at 12:50, melomane1 dice:

 

Teroldego è un classico  il Gewürztraminer, meno noto, è  da abbinamento ideale con lo strudel.

 

 

Li adoro entrambi anche se ultimamente faccio fatica a sopportare più di 2 bicchieri di bianco perché mi viene acidità .. il Gewürztraminer è comunque fantastico, è un po' che non lo bevo.  

A Rovereto sicuramente ha piovuto, ma spero che in montagna sia arrivata la neve, nel veronese si.. ed era ora.. quindi in teoria è arrivata anche nelle località sciistiche limitrofe e speriamo che duri! 
 

Grazie anche per la guida di Siena e campagne limitrofe! Terra veramente meravigliosa! ;)


Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo