Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Mostre e Musei in giro per il mondo


Recommended Posts

se venite a Siena nei giorni del Palio potete anche evitare quest'ultimo perchè il Palio ha origini antiche e solo i contradaioli comprendono ed amano quei tre minuti di corsa dei cavalli.

 

Se poi la TV lo ha trasformato in una manifestazione nazional-popolare e la gente che non sta in piazza affitta balconi e loggioni a 500-1000 euro a persona è un altro discorso.

 

Interessante e da vedere la passeggiata storica che non è una carnevalata.

 

E non chiamateli sbandieratori, come ho sentito da un popolare presentatore, ma  Alfieri.

 

* Aprono la sfilata 6 Mazzieri.
* Segue a cavallo il Vessillifero recante la "Balzana", insegna di Siena scortata da 4 Comandatori.
* Avanzano poi i Musici di Palazzo, preceduti dai tamburi e dalle chiarine d'argento che scandiscono il ritmo del Corteo.
* A questi fanno seguito le insegne di città, potesterie, terre e castelli dell'antico Stato Senese che precedono i Vessilliferi e le rispettive scorte del Comune di Massa Marittima e del Comune di Montalcino per storico privilegio.
* Sfila quindi il Capitano del Popolo a cavallo con palafreniere, preceduto dal Vessillifero, da 3 Paggi recanti daga, elmo e spada, seguito dai 3 Gonfalonieri dei Terzi a cavallo e da 3 Centurioni delle Masse dei Terzi, anch'essi a cavallo, tutti accompagnati dai Palafrenieri.
* Nel gruppo successivo è rappresentato lo Studio Senese di cui fanno parte 2 Tamburini, un Vessillifero, un Rettore, 4 Docenti e 4 Studenti.
* Vengono poi il Vessillifero e i 3 Magistrati della Mercanzia preceduti da 2 Tamburini cui seguono 6 rappresentanti di ciascuna Contrada preceduti dal Vessillifero che inalbera l'insegna di ogni Contrada:
Ligrittieri (Valdimontone), Speziali (Pantera), Maestri di Pietra (Tartuca), Tessitori (Selva), Tintori (Oca), Banchieri (Drago), Vasai (Nicchio), Orafi (Leocorno), Notai (Aquila), Setaioli (Bruco), Calzolai (Civetta), Battilana (Torre), Pittori (Giraffa), Falegnami (Onda), Fornai (Lupa), Cuoiai (Chiocciola), Fabbri (Istrice).
* A questo punto avanza un Paggio che reca il "Masgalano" (premio per la miglior "Comparsa") con due Paggi di scorta.
* Sfilano le dieci Contrade partecipanti alla corsa. Ciascuna "Comparsa" è così composta: un Tamburino, due Alfieri, il "Duce" scortato da due Uomini d'arme, il Paggio Maggiore porta-insegna della Contrada con ai lati due Paggi recanti i vessilli delle compagnie militari. Sopra un grosso cavallo da parata (detto "Soprallasso") condotto a mano da un palafreniere, è il Fantino in tenuta di gala; segue il cavallo da corsa o "Barbero" condotto dal Barbaresco. Le Contrade che partecipano al Palio entrano nell'ordine stabilito dal sorteggio.
* Una doppia fila di 6 Paggetti recanti i simbolici festoni di alloro forma la divisione con le Contrade escluse da questo Palio.
* Le "Comparse" delle 7 Contrade non partecipanti sono formate dai seguenti elementi: il Tamburino, due Alfieri, un "Duce" scortato da 2 Uomini d'arme, Paggio Maggiore porta-insegna con 2 Paggi recanti i vessilli delle antiche compagnie militari.
* Seguono quindi 6 Cavalieri Palafrenieri, rappresentanti le Contrade non più esistenti (Gallo, Leone, Orso, Quercia, Spadaforte, Vipera).
* Vengono quindi 20 Balestrieri preceduti da un Paggio porta-bandiera, dal Capitano, da 2 Tamburini e da 4 Pavesari.
* Segue a questi il Capitano di Giustizia a cavallo con Palafreniere scortato da 4 Fanti armati di roncone.
* Il Corteo è chiuso dal Carroccio trainato da 4 buoi. Sul Carroccio prendono posto i 4 di Balia, un Inserviente porta-Palio, un Valletto che suona la "Martinella" e 6 Trombetti.
* Il Carroccio è scortato da 8 Fanti armati di roncone ed è seguito da 6 Cavalieri rappresentanti altrettante antiche famiglie nobili di Siena: Pannocchieschi d'Elci, Piccolomini, Salimbeni, Salvani, Tolomei, Ugurgieri.
* Il Corteo Storico termina con 6 Paggi recanti un festone d'alloro.

  • Love 1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 44
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Mart: Meseo di Arte Moderna di Rovereto.     Vale davvero una visita.     Attraverso un viaggio nella Parigi del 1937, in occasione dell’expo universale, Belli presentava

A Monaco quella volta siamo stati al museo della scienza fino all'ora di chiusura, ma non è stato sufficiente. Servirebbero tre giorni per vederlo 

Il week end scorsoson stato a Londra... e vi consiglio il design museum! Oltre a due mostre a pagamento (al momento "fear and love" e una sull'influenza della propaganda sulla russia del '900) c'è anc

Posted Images

questo topic sempre più affascinante :love:

 

@ElRejects ha un nome il giardino botanico a Gardone Riviera?  e seconda domanda ci arrivo anche con i mezzi pubblici secondo te?

 

 

Modificato da Violadimontagna
 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
55 minuti fa, Violadimontagna dice:

questo topic sempre più affascinante :love:

 

@ElRejects ha un nome il giardino botanico a Gardone Riviera?  e seconda domanda ci arrivo anche con i mezzi pubblici secondo te?

 

 

Ecco.. l'ho appena cercato
il giardino si chiama Heller Garden --> sito 
Apertura da marzo a ottobre 
Gardone è piccola.. dipende da dove arrivi.. magari si.. non ne ho idea.. io ci sono andata tantissimi anni fa .. ma qualche autobus credo che percorra tutta la Gardesana.

 

Guardando il sito mi sembra diverso da come era allora e molto più interessante! Devo organizzare una visita appena apre! 

Modificato da ElRejects

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ElRejects dice:

Ecco.. l'ho appena cercato
il giardino si chiama Heller Garden --> sito 
Apertura da marzo a ottobre 
Gardone è piccola.. dipende da dove arrivi.. magari si.. non ne ho idea.. io ci sono andata tantissimi anni fa .. ma qualche autobus credo che percorra tutta la Gardesana.

 

Guardando il sito mi sembra diverso da come era allora e molto più interessante! Devo organizzare una visita appena apre! 

Che splendore :love: veramente..

vedrò di trascinare "qualcuno" ma comunque me lo segno.. 

(vengo dal profondo Nord..) 

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"TREASURES FROM THE WRECK OF THE UNBELIEVABLE"  Dal 9 Aprile a Palazzo Grassi e a Punta della Dogana - Venezia

personale di Damien Hirst - la prima mostra unicamente dedicata all'artista inglese con opere inedite. 

Al momento entrambe le strutture sono chiuse per l'allestimento. 
 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...
1 ora fa, macgiov dice:

:baby: bella! magari un salto....visto che è in programma una gita a Venezia.....

poi dovrebbe spostarsi a Milano .. da settembre. 

 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, macgiov dice:

:ghghgh: eh? ma dove ha desunto ciò?

Esperienze personali! 
a me piace girare a zonzo le città .. mi piace perdermici e scoprire luoghi un po' meno turistici.. sarà la mia formazione artistica :angioletto: 

Ad esempio in 3 volte che sono stata, per più giorni, a Monaco non sono ancora riuscita a vedere tutto quello che volevo. 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, dmbit dice:

A Monaco c'è (anche) un bellissimo museo della musica, ci sono finito una volta per caso.

hai scritto bene "Anche" con tutti i musei interessanti che ci sono da vedere ci vorrebbe un mesetto! 

Lo segnerò per quando torno a Monaco.. anche se la mia lista è lunghissima!  
 

Io la scorsa estate ho visitato il giardino botanico, una meraviglia! Sarebbe da tornarci in ogni stagione! 
Non ai livelli dei Kew Garden di Londra ma molto belli e piacevoli.. anche per fare una pennichella sulle panchine con gli scoiattoli che vengono a trovarti :D incuriositi!
 

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A Monaco quella volta siamo stati al museo della scienza fino all'ora di chiusura, ma non è stato sufficiente. Servirebbero tre giorni per vederlo :ghghgh:

  • Love 2

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il week end scorsoson stato a Londra... e vi consiglio il design museum! Oltre a due mostre a pagamento (al momento "fear and love" e una sull'influenza della propaganda sulla russia del '900) c'è anche una sezione gratuita con un'esposizione di products (dal juicy salif con lo stampo alla proust di mendini) e di graphic design con l'evoluzione dei più grandi Brand, da braun a Sony a Apple (!) 

 

Vale una visita,

N.

  • Love 2

| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 weeks later...

Sabato ho avuto l'opportunità di partecipare all'inaugurazione della mostra (di cui ho scritto precedentemente) 

TREASURES FROM THE WRECK OF THE UNBELIEVABLE — DAMIEN HIRST
Palazzo Grassi e Punta della Dogana - Venezia dal 9 aprile al 3 dicembre 2017. 

 

La mostra è spettacolare e si articola su i due edifici della Fondazione Pinault. 
Fil Rouge della personale è il "finto" ritrovamento di un relitto e del suo carico a largo della costa Africana. 
Le opere sono varie e di diversa dimensione dal demone gigantesco che occupa per l'intera altezza l'edificio di Palazzo Grassi a piccole monete d'oro e gioielli. 
Dal bronzo alla resina, alla giada, alla malachite, al cristallo, marmo, oro etc etc insomma descriverla in poche parole è decisamente limitativo. 


La mostra non ha un percorso guidato, potete iniziare a Punta della Dogana oppure da Palazzo Grassi, entrambi hanno il bookshop, quindi se volete acquistare il catalogo, molto ben fatto anche se non propriamente economico,  vi consiglio di farlo alla fine di entrambe le esposizioni.

 

E' una mostra decisamente importante per vari aspetti.  Ieri ho letto questo interessantissimo articolo de il Post corredato da alcune foto delle opere.

Ho scattato qualche foto anche io, vedrò di allegarle a questo post tra stasera e domani anche se online si trova di tutto un po'. 

 

Se passate da Venezia fateci un salto..io credo di tornarci; a maggio poi inizia anche la Biennale di Arte. 

 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è propriamente inerente alle mostre e ai musei ma in un certo senso lo è .. 
Auguri a Gillo Dorfles che oggi compie 107 anni con la lucidità e la testa di un grande artista e critico d'arte. 

 

 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Vittoriale degli Italiani --> Gardone Riviera (BS)

 

Al Vittoriale ero stata parecchie volte, l'ultima una decina di anni fa, così a Pasqua abbiamo preso l'occasione di andarci nuovamente e fare la visita completa:

La Priora, Il Parco (compreso anfiteatro, il Mas, la Nave Puglia e il Mausoleo), D'Annunzio Eroe e D'Annunzio Segreto. 

Dall'ultima volta che ci sono stata hanno aperto una parte di parco che non avevo mai visto, si tratta del Laghetto delle Danze, zona riaperta nel 2013; che si trova sotto la Nave Puglia. 
Inoltre D'Annunzio segreto, inaugurato nel 2010, raccoglie quello che si trovava negli armadi e nei cassetti della Prioria: i vestiti, le scarpe e gli stivali, la biancheria, le vesti per le sue donne, i collari dei cani, gli oggetti da scrivania, il vasellame da tavola e i gioielli. 

 

Il Museo della Guerra ora si chiama “D’Annunzio Eroe” ed è stato ampliato nel 2011 con due nuove sale che ospitano cimeli storici, armi, bandiere e autografi della Collezione dannunziana dell’Ambasciatore Antonio Benedetto Spada.

 

La visita alla Priora è molto interessante e affascinante. 

 

E' possibile acquistare i biglietti online e saltare la coda all' ingresso, inoltre prenotare la visita alla Priora nell'orario che preferite, la visita della casa di D'Annunzio, con guida, dura più o meno una mezz'ora ed è fatta a gruppi di 10 persone c.ca.; in questi ambienti non è possibile fotografare ne entrare con borse e zaini che si possono depositare nel guardaroba.  

 

La visita al parco compresi tutti i musei sopra citati richiede almeno mezza giornata; all'interno del parco, in prossimità del MAS e del Mausoleo c'è un bar. 


Insomma se non avete mai visitato il Vittoriale o lo avete fatto almeno 5 anni fa vi consiglio vivamente una visita. 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo