Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

Dal sito Crucial per l'appunto inserisci i dati richiesti e vedi cosa puoi installare per l'upgrade della ram.

 

Un SSD Crucial MX300 per il tuo pc va benissimo (205 euro su Amazon e 134 per 525gb).

 

Modificato da melomane1

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sul MacBook 2012 ho messo proprio ram e SSD Crucial.

Smontare i vecchi componenti e mettere i nuovi è facile e si fa in poco tempo. Segui le guide di ifixit e vai tranquillo.

 

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille ragazzi!

 

ultima cosa per il discorso della ram: sul sito della apple c'è scritto che, per il mio modello, non posso superare 8gb , mentre sul sito della crucial c'è scritto che una ram da 16 gb è compatibile: dite che posso tranquillamente montarne una da 16?

 

grazie ancora e buona serata:ciao:

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minutes ago, vickie_miner said:

grazie mille ragazzi!

 

ultima cosa per il discorso della ram: sul sito della apple c'è scritto che, per il mio modello, non posso superare 8gb , mentre sul sito della crucial c'è scritto che una ram da 16 gb è compatibile: dite che posso tranquillamente montarne una da 16?

 

grazie ancora e buona serata:ciao:

 

Apple fa una dichiarazione generica, questi i mod. compatibili con Ram 16gb:

 

MacBook Pro da 13 pollici 2.3GHz dual-core Intel Core i5

MacBook Pro da 13 pollici da 2,4 GHz dual-core Intel Core i5

MacBook Pro da 13 pollici 2.7GHz dual-core Intel Core i7

MacBook Pro da 13 pollici 2.8GHz dual-core Intel Core i7

MacBook Pro da 15 pollici 2.0GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 15 pollici 2.2GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 15 pollici 2,3 GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 15 pollici da 2,4 GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 15 pollici 2.5GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 17 pollici 2.2GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 17 pollici 2,3 GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 17 pollici da 2,4 GHz quad-core Intel Core i7

MacBook Pro da 17 pollici 2.5GHz quad-core Intel Core i7

La vita è troppo breve per bere vini scadenti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Contenuti simili

    • Da elisa1406
      salve a tutti ho un iphone 6 comprato nel 2014, ma utilizzato da me da 2 anni, quindi ai tempi ho fatto sostituire la batteria originale vecchia con una nuova però non originale, che non mi ha dato problemi per un anno e mezzo. successivamente però con il passare del tempo la capacità ha inizianto a scendere sotto il 100% e a darmi problemi in inverno, malfunzionamenti e spegnimenti improvvisi a causa del freddo. quindi liì ho intuito che la batteria stava iniziando probabilmente a deteriorarsi, essendo non originale e di qualità inferiore.  Tuttavia non ho pensato di sostituirla fino a circa un mese fa, poichè sia la capacità era scesa a 80% , si scaricava molto velocemente e si ricaricava lentamente o velocemente, in maniera stramba, e soprattutto il mio dispositivo ha iniziato a surriscaldarsi in maniera davvero eccessiva, facendo qualunque minima attività, sopratutto durante le telefonate, addiriottura dovevo (e tuttora devo) telefonare con il telefono poggiato sula borsa del ghiaccio per evitare che mi appaia ancora l'avviso di temperatura! Insomma un mese fa mi sono recata in un centro Apple autorizzato per sostituire la batteria (non in garanzia, essendo il telefono di 7 anni fa..) quindi l'ho pagata e tutto, pensando così di risolvere il problema del telefono rovente. I tecnici oltre ad avermi sostituito la batteria mi hanno segnalato che il sensore di prossimità non era funzionante, ma i costi per ripararlo erano abbastanza consistenti, in più ero andata con l'idea di cambiare solo la batteria, quindi hanno fatto solo quell'intervento. Purtroppo il cambio della batteria non ha risolto NESSUNO dei problemi, iphone si riscalda ancora tantissimo, soprattutto sulla parte in alto a destra, sotto la fotocamera per intenderci,  fino all'avviso di temperatura, la batteria si scarica velocemente, una tacca al minuto direi, anche senza utilizzarlo, con batteria originale e uova di zecca. Ho cancellato tutte le foto e le app inutili ma il problema persiste. Consigli? 
    • Da APRILE79
      Gentilmente aiutatemi,
      Salve a tutti, è una settimana che non riesco a far ripartire il mio ssd esterno sul quale vi era montato il OSX. ora è visibile solo da Utility Disco e da "diskutil list" ma in entrambi i casi mi da una capacità di 144,12PB e non mi ci fa entrare e poi al riavvio non lo rileva. Mi potete AIUTARE pls.
    • Da Nicola Dondio
      Salve a tutti, il problema che mi è saltato fuori è strano, cercherò di essere esaustivo. Tempo fa l’ssd interno del mio macbook pro 15 late 2014 ha iniziato a dare problemi, continuava a sconnettersi e ne risultava l’impossibilità di avviare il computer. Nell’urgenza di trovare una soluzione ho installato il sistema operativo su hd esterno senza alcun tipo di problema. Quindi mi sono procurato un nuovo ssd, una crucial m2 da 500bg dopo essermi assicurato fosse compatibile. La sostituisco e avvio il computer dall’hd esterno. Nel disk utility vedo la ssd e la formatto in mac os journaled con l’intenzione di ripristinarla copiando l’hd esterno. Mi viene dato errore in quanto “il sigillo è danneggiato”. Decido allora di lasciar stare la copia e reinstallare da 0 il sistema operativo nella recovery mode. Nella recovery mode l’ssd non esiste, come non compare nella finestra disco di avvio. Provo a cercarlo dal terminale con il comando diskutil list ma niente. Tornando peró ad aprire il computer dall’hard disk esterno il disk utility vede l’ssd. Qualche aiuto? 
    • Da APPLESOFT98
      Buonasera, da poco mi hanno regalato un PowerMac G5 (11,2) di fine 2005, che ha un problema alle RAM. Gli ho dato una pulita, controllato che tutto fosse corretto e funzionante, però dopo che si è avviato ha resistito 1minuto e 14secondi, dopodiché si inchioda. E dopo un riavvio forzato fa 3 beep e le ventole vanno a manetta.
      Lo lascio spento per (circa) 15 minuti, lo riavvio e sembra che si avvia correttamente tutto, e dopo che carica la scrivania crasha e si ripete tutto. Gli ho tolto tutte le vecchie RAM e ne ho messe 2 nuove (da poche ore) ma continua a dare lo stesso problema.
      Il suo vecchio proprietario mi ha detto che una volta ha staccato una vecchia RAM da 256MB dallo slot 1 con la corrente attaccata, e non vorrei che si fosse fritto uno slot, anche perché si avvia ancora (per poco tempo, ma si avvia ancora)
      C'è un modo per sistemare questo problema? E in caso lo slot 1 sia fritto dal suo vecchio proprietario è possibile sistemarlo?
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo