Vai al contenuto


Sander92

Registrare con iPad e mixer digitale

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Parto da Adamo ed Eva...io e i miei soci del gruppo in cui suono vorremmo registrare alcune serate in multitraccia.

Noi abbiamo un mixer digitale presonus da 24 canali che implementa già la funzione e, se lo collegassimo a un MacBook o iMac qualunque non ci sarebbero problemi, dato che ha pure il suo software dedicato.

E qui esce il problema:

1. Io e un altro componente abbiamo due iMac;

2. Nessuno ha un MacBook;

3. Io ho un iPad Pro.

Dunque mi chiedevo: dato che spostare gli iMac da casa lo riteniamo scomodo, è possibile registrare tramite iPad? Ovviamente si, ho trovato anche qualche app consigliata è fin lì nessun problema.

Abbiamo solo il dilemma di come collegare il mixer all'iPad, questo perché il mixer ha solo uscita FireWire e non ho trovato adattatori o guide su come passare da FireWire a lightning.

Credo di essere anche un po' ignorante in materia, e magari mi sto perdendo in un bicchier d'acqua...ma voi avete suggerimenti?

P.S.: stasera mi trovo con il tipo che ha il mixer e verifico se eventualmente avesse anche, per esempio, un uscita USB.

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Personalmente te lo sconsiglio.

Oltre appunto al problema del cavo di  collegamento,  per registrare in multitraccia tramite daw serve un processore bello potente e una buona dose di ram, cose di cui un ipad non è propriamente dotato.

Vero che sarà una rottura di scatole ma credo che portare l'iMac sia l'unica soluzione (o fatevi prestare un macbook)

 

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Spoiler

 

Ook. 

Ma quindi, anche nel caso avessi una scheda audio tipo Focusrite 18i20, sconsigli di registrare in multitraccia? Escludendo il mixer ovviamente. Chiedo perché so che é compatibile ma non ho mai provato...

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi registrare un paio di tracce tipo chitarra e voce con ipad passando tramite la scheda audio, funziona egregiamente e l'ho già fatto.
Se invece mi parli di "band live" dove abbiamo: cassa, rullante, panoramici (e non contiamo i tom), basso, chitarra/e, varie voci, ed eventuali altri strumenti che suonano contemporaneamente, non credo proprio riusciresti. La scheda audio ti trasforma il segnale da analogico a digitale, ti preamplifica i segnali, ma il trasferimento di una grossa mole di dati (diventano giga in pochissimo tempo tutti questi strumenti in formato wave non compresso) deve essere gestito da processore e ram a dovere.

Sarebbe interessante provare a vedere come si comporterebbe un ipad pro, ma negli altri casi, ripeto, te lo sconsiglio.

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho un iPad Pro, però per ora ho solo la Focusrite 6i6 e non ho provato ancora a fare multitraccia collegandola ad esso.

Nel caso facessi l'upgrade alla 18i20 sicuramente vi farò sapere come la prende l'iPad Pro.

Grazie per l'assistenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia era una curiosità, nel senso che non è comunque lo strumento più adatto per quello che vuoi fare, ma se riesci (anche e soprattutto a trovare i cavi o gli adattatori del caso) fammi sapere! Ciao

 

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da frikenton
      Cavo USB 2.0 per collegare iPhone, iPad o iPod con connettore Lightning alla porta USB del tuo computer per sincronizzare e ricaricare il dispositivo, oppure all’alimentatore USB Apple per ricaricarlo da una presa di corrente.
      NUOVO. Originale Apple.
      (Senza scatola).
      Lunghezza: 1 metro
    • Da cormonauta
      Salve a tutti
       
      Sono un tecnico audio, e in studio dove lavoro usiamo una vecchia interfaccia audio FireWire.
      Poiché il mio Macbook supporta il firewire soltanto attraverso adattatore, ho subito provveduto a comprarne uno.
      I primi giorni in studio sono andati lisci, con la scheda perfettamente funzionante -se non fosse per delle piccole incompatibilità del SW di controllo, ormai troppo anziano per High Sierra-.
       
      Da un giorno all'altro, però, senza che io avessi fatto aggiornamenti o modifiche al sistema, la scheda si è rifiutata di sincronizzarsi con CoreAudio, facendo vai e vieni dalla lista delle interfacce audio disponibili, e riavviandosi ogni 5-6 secondi.
      La prima cosa che ho fatto è stata sostituire l'adattatore (originale Apple), con un altro uguale. 
      Nessun risultato.
       
      Ho provato a cambiare la porta della scheda, il cavo (con uno nuovo di pacca), ho resettato SMC e VRAM, e ho persino provato a reinstallare Mavericks, sistema operativo ancora ufficialmente supportato dalla scheda.
      Nulla ha permesso alla scheda di continuare a funzionare con il mio computer come aveva gia fatto.
      Ho provato a collegare la scheda ad Macbook Pro 2012 avente sia la porta Thunderbolt che la porta FireWire, e anche con quel computer la scheda funziona correttamente solo se collegata nativamente in FW.
       
      Le porte Thunderbolt del mio computer funzionano in quanto scambio di dati, poiché collegando un monitor esterno tramite adattatore thunderbolt-hdmi l'immagine e il suono vengono trasferiti.
      Il mio dubbio risiede nel fatto se non sia possibile che nel mio computer si sia danneggiato soltanto il protocollo FireWire, lasciando funzionanti tutti gli altri protocolli (video, ethernet, eccetera).
       
      Come posso verificare che le porte Thunderbolt del mio Mac funzionano ancora come porte FW?
       
      Grazie!
       
    • Da petaurina
      Salve a tutti,
       
      possiedo un macbook pro early 2011 intel core i5 13”, 4GB di RAM con montato macOS High Sierra, risulta molto lento quando gli fai fare più di una cosa, spesso si blocca (ad esempio ieri ho avuto perfino problemi a caricare degli allegati su Mail).
       
      La mia domanda è: installando una versione di macOS precedente, nella fattispecie Yosemite o El Capitan, riesco a conservare tutte le funzioni di iCloud e iTunes che ha ora? Visto che lo uso principalmente integrato a iPhone 6s e iPad 6th gen 2018 con iOS 12.
       
      Inoltre quale sarebbe meglio in ottica prestazioni (personalmente uso app per l’università, quindi lettura, scrittura e condivisione di documenti, jdownloader, vlc, browser, mail, iTunes e iCloud), facilità e velocità di integrazione con i dispositivi mobili?
       
      Ringrazio anticipatamente coloro che risponderanno ☺️
  • Statistiche forum

    528898
    Discussioni Totali
    6332295
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    122015
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Elen Yankovskaya
    Nuovo iscritto
    Elen Yankovskaya
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    105
    Annunci attivi
    18
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
    Ultimi Annunci
    By Boston18
    mese e 1 giorno
×