Vai al contenuto





ElRejects

Ricette ed Esperimenti in Cucina!

Recommended Posts



Wow!!!! colazione a letto?! come sono venuti come sapore e sofficiosità?!

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io stasera pizza .. ho l'impasto in forno a lievitare. 


Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ElRejects dice:

Wow!!!! colazione a letto?! come sono venuti come sapore e sofficiosità?!

 

3 ore fa, ElRejects dice:

Io stasera pizza .. ho l'impasto in forno a lievitare. 

 

Essì, una volta che mi concedo uno "sgarro" dalla dieta... le cose si devono fare bene :).
Li ho mangiati in varie combinazioni, tra cui: miele di acacia, marmellata di castagne (fatta in casa) e l'evergreen Nutella.

La tua pizza, invece, come è venuta?
Io tempo fa provai a farla, ma fu un po' un disastro... Non tanto per il sapore, ma per consistenza e spessore: mi venne molto alta, ma, allo stesso tempo, un po' dura. E' che per farla cuocere tutta si bruciarono le superfici più esposte al calore.

Ieri sera, invece: calamarata delle 23:00. La presentazione non è delle migliori, ma per essere stata una cosa "improvvisata" non è venuta male :)
 

photo_2017-04-09_22-48-10.jpg


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non male ma non come al solito, dovevo farla lievitare di più ma non avevo molto tempo. 

Io uso la farina con i fiocchi di patate e viene morbida dentro e croccante fuori. 

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io per la pizza fatta in casa utilizzo 50% di farina bianca e 50% di farina integrale. Viene più leggera e facilmente digeribile. 

  • Love 1

iMac 21,5" ● iPhone 7 Plus ● Airpods 2 In attesa di: iPhone 12 Pro Max ● Apple Watch Series 6

Gamecenter: Divodark

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Kenai dice:

Io per la pizza fatta in casa utilizzo 50% di farina bianca e 50% di farina integrale. Viene più leggera e facilmente digeribile. 

e come farina bianca usi una 00 una 0 o altro? 

 


Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ElRejects dice:

e come farina bianca usi una 00 una 0 o altro? 

 

 

In genere la 0 ma non c'è molta differenza, secondo me, tra le due. L'importante è che l'altro 50% sia integrale. Ho provato anche col 60/70% di farina integrale ma viene un pò troppo scura e leggermente amarognola.

  • Love 1

iMac 21,5" ● iPhone 7 Plus ● Airpods 2 In attesa di: iPhone 12 Pro Max ● Apple Watch Series 6

Gamecenter: Divodark

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ElRejects dice:

non male ma non come al solito, dovevo farla lievitare di più ma non avevo molto tempo. 

Io uso la farina con i fiocchi di patate e viene morbida dentro e croccante fuori. 

 

Uhm, devo provare.
Diciamo che il mio obiettivo sarebbe quello di ricreare a casa la classica pizza nelle teglie di ferro che vendono molte rosticcerie nelle sue varianti: margherita; patate; melanzane e così via...

Il problema è che non mi viene mai "sottile" e croccante al punto giusto.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Bacchinif dice:

 

Uhm, devo provare.
Diciamo che il mio obiettivo sarebbe quello di ricreare a casa la classica pizza nelle teglie di ferro che vendono molte rosticcerie nelle sue varianti: margherita; patate; melanzane e così via...

Il problema è che non mi viene mai "sottile" e croccante al punto giusto.

io mi trovo bene con quella farina che ti ho detto.. che poi è specifica per pizze. l'altezza la regoli poi tu stendendo l'impasto.
Oppure prova con il mix che ti ha suggerito Kenai. 

La stessa farina l'ho usata anche per fare le frittelle di mele e sono venute buonissime! (la ricetta di quelle è sul blog) 

 

Io gli faccio fare due step di lievitazione, prima nella ciotola ricoperta di pellicola alimentare e messa in forno chiuso preriscaldato a 50° e poi spento e lasciando la luce accesa. 
Dopo 1 ora e mezza o due la stendo nella teglia e la rimetto in forno, sempre a luce accesa e coperta da pellicola trasparente, per un'altra ora almeno. 

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, ElRejects dice:

io mi trovo bene con quella farina che ti ho detto.. che poi è specifica per pizze. l'altezza la regoli poi tu stendendo l'impasto.
Oppure prova con il mix che ti ha suggerito Kenai. 

La stessa farina l'ho usata anche per fare le frittelle di mele e sono venute buonissime! (la ricetta di quelle è sul blog) 

 

Io gli faccio fare due step di lievitazione, prima nella ciotola ricoperta di pellicola alimentare e messa in forno chiuso preriscaldato a 50° e poi spento e lasciando la luce accesa. 
Dopo 1 ora e mezza o due la stendo nella teglia e la rimetto in forno, sempre a luce accesa e coperta da pellicola trasparente, per un'altra ora almeno. 

 

Effettivamente nel mio caso la feci lievitare molto di meno. Sarà per questo che non si stendeva bene...


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, Bacchinif dice:

 

Effettivamente nel mio caso la feci lievitare molto di meno. Sarà per questo che non si stendeva bene...

può essere.. ma poi anche il tempo influisce sulla riuscita della pizza.. prova la prossima volta a farla lievitare di più! 

e occhio alle correnti d'aria.. sono maledette per le lievitazioni .. motivo per cui si mettono nel forno ;)

Modificato da ElRejects

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inizio a dire da subito che il prossimo esperimento in cucina, per me, sarà il Ramen!
Ho intenzione di farlo veramente bene, partendo anche dalla preparazione dei noodles per cui, però, taglierò tutto a coltello dato che non ho la macchinetta per fare la pasta. L'unica cosa che forse mi è indispensabile è un coltello non seghettato, ma a quello penserò poi.

Per caso c'è qualcuno che si intende di cultura giapponese e sa spiegarmi le differenze tra le varie tipologie di Ramen? Ho visto molti video in rete ed ognuno presenta un po' una sua variante: pollo, maiale, pesce, più o meno ingredienti... insomma è veramente un caos.
Da quel che ho capito, però, il concetto di base è: brodo, uova sode, noodles e pezzi di carne. Da questi quattro pilastri non si scappa (è un po' come dire: impasto, olio, sugo e latticini per la maggior parte delle pizze), poi ci sono le varianti. 
Consigli, idee, suggerimenti?


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Bacchinif dice:

Inizio a dire da subito che il prossimo esperimento in cucina, per me, sarà il Ramen!
Ho intenzione di farlo veramente bene, partendo anche dalla preparazione dei noodles per cui, però, taglierò tutto a coltello dato che non ho la macchinetta per fare la pasta. L'unica cosa che forse mi è indispensabile è un coltello non seghettato, ma a quello penserò poi.

Per caso c'è qualcuno che si intende di cultura giapponese e sa spiegarmi le differenze tra le varie tipologie di Ramen? Ho visto molti video in rete ed ognuno presenta un po' una sua variante: pollo, maiale, pesce, più o meno ingredienti... insomma è veramente un caos.
Da quel che ho capito, però, il concetto di base è: brodo, uova sode, noodles e pezzi di carne. Da questi quattro pilastri non si scappa (è un po' come dire: impasto, olio, sugo e latticini per la maggior parte delle pizze), poi ci sono le varianti. 
Consigli, idee, suggerimenti?

Io di Ramen non so nulla.. li ho mangiati solo una volta e vorrei tanto andare a rimangiarli .. sicuro serve anche la verdura però! 

Se mi chiedevi del sushi sapevo aiutarti.. spero che qualcuno ti dia qualche consiglio perché sono curiosa! 

 

Ho trovato questo, prova a vedere se può esserti d'aiuto. 

Modificato da ElRejects

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ElRejects dice:

Io di Ramen non so nulla.. li ho mangiati solo una volta e vorrei tanto andare a rimangiarli .. sicuro serve anche la verdura però! 

Se mi chiedevi del sushi sapevo aiutarti.. spero che qualcuno ti dia qualche consiglio perché sono curiosa! 

 

Ho trovato questo, prova a vedere se può esserti d'aiuto. 

 

Avevo già capito da me che ci volesse una laurea, ma grazie... :)
Maledetti sti giapponesi.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Bacchinif dice:

 

Avevo già capito da me che ci volesse una laurea, ma grazie... :)
Maledetti sti giapponesi.

Però provaci a farli! sono curiosa!

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto che è stagione di piselli freschi perché non approfittarne? 
 

Risi e Bisi al profumo di maggiorana (Risotto con i piselli ed i loro baccelli)

 

INGREDIENTI:
- Riso Vialone Nano x 2 (io faccio 2 pugni e mezzo a testa più 2 per la pentola)  - va bene anche il Carnaroli.

- 3 manciate di piselli con i loro baccelli (non li ho pesati) 

- brodo vegetale

- olio evo q.b.

- cipolla bianca un pezzetto

- parmigiano reggiano grattugiato q.b.

- pepe bianco - facoltativo

- 30 foglioline di maggiorana

 

PROCEDIMENTO: 

Sgranate i piselli e tenete da parte una manciata di baccelli, quelli più belli,  eliminando le due estremità.
Preparate il brodo vegetale e in un'altra pentola mettete a cuocere in poca acqua i baccelli tenuti da parte fino a quando non saranno ammorbiditi poi frullateli e aggiungete quanto ottenuto al brodo.
In una pentola dai bordi alti fate stufare un po' di cipolla bianca tagliata a pezzetti poi unite il riso e fatelo tostare. 
Aggiungete un mestolo di brodo e i piselli sgranati e proseguite la cottura continuando ad aggiungere il brodo fino a cottura.
A metà aggiungete una ventina di foglie di maggiorna.
Spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano grattugiato, un mestolo di brodo, chiudete con il coperchio e lasciate riposare per 2 minuti, mescolate e servite caldo aggiungendo qualche fogliolina di maggiorana. 

 

N.B. Se volete qualcosa di più cremoso potete sostituire l'olio con il burro ed eventualmente a fine cottura, insieme al parmigiano unire una noce di burro. 

 

Se volete sul blog trovate la Ricetta con le foto 

 

 

Modificato da ElRejects

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Novità per i Ramen @Bacchinif ?? 


Ieri ho fatto la marmellata di Fragole con scorzette di limone, menta e melissa. Volevo provare a mettere la menta nelle marmellate.. l'aspetto a dire il vero è "così così" in quanto la menta sembra prezzemolo .. però da quel qualcosa in più alla marmellata. 

E' venuta molto buona, solo un po' liquida. 

 

Ingredienti:

1kg di fragole già pulite

350gr zucchero semolato

1 limone bio - scorza e succo

5 rametti di menta

2 rametti di melissa

 

Preparazione: 

Lavare, pulire e asciugare le fragole, tagliarle in pezzetti e metterle in una pentola capiente dal fondo alto. 
Sbucciare con un pela patate il limone, evitando di prelevare la parte bianca, tagliare a julienne la scorza.
Aggiungere lo zucchero alle fragole e unire la scorza e il succo di limone. Coprire e lasciare riposare in frigorifero per 3/4 ore. 

Lavare le erbe aromatiche, sminuzzarle al coltello, unirle alle fragole e mettere sul fuoco. Portare a bollore a fuoco medio poi abbassarlo al minimo e procedere con la cottura per almeno 1 ora poi frullarne una buona parte. Continuare a cuocere fino a quando la marmellata non si sarà rappresa. Fate la prova del piatto.
Se versata in un piatto colerà lentamente allora è pronta. 
Invasare ancora calda in vasetti preventivamente sterilizzati e chiudere con il tappo ermetico, capovolgere e lasciar raffreddare per una notte prima di conservarli in luogo asciutto e buio. 


 


Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, ElRejects dice:

Novità per i Ramen @Bacchinif ?? 


Ieri ho fatto la marmellata di Fragole con scorzette di limone, menta e melissa. Volevo provare a mettere la menta nelle marmellate.. l'aspetto a dire il vero è "così così" in quanto la menta sembra prezzemolo .. però da quel qualcosa in più alla marmellata. 

E' venuta molto buona, solo un po' liquida. 

 

Ingredienti:

1kg di fragole già pulite

350gr zucchero semolato

1 limone bio - scorza e succo

5 rametti di menta

2 rametti di melissa

 

Preparazione: 

Lavare, pulire e asciugare le fragole, tagliarle in pezzetti e metterle in una pentola capiente dal fondo alto. 
Sbucciare con un pela patate il limone, evitando di prelevare la parte bianca, tagliare a julienne la scorza.
Aggiungere lo zucchero alle fragole e unire la scorza e il succo di limone. Coprire e lasciare riposare in frigorifero per 3/4 ore. 

Lavare le erbe aromatiche, sminuzzarle al coltello, unirle alle fragole e mettere sul fuoco. Portare a bollore a fuoco medio poi abbassarlo al minimo e procedere con la cottura per almeno 1 ora poi frullarne una buona parte. Continuare a cuocere fino a quando la marmellata non si sarà rappresa. Fate la prova del piatto.
Se versata in un piatto colerà lentamente allora è pronta. 
Invasare ancora calda in vasetti preventivamente sterilizzati e chiudere con il tappo ermetico, capovolgere e lasciar raffreddare per una notte prima di conservarli in luogo asciutto e buio. 


 

 

Ciao!
Per il Ramen ancora nulla. In realtà è una ricetta più invernale e sto valutando se farlo in questo periodo o meno. Per il momento avevo iniziato solo ad informarmi.

P.S. Ho letto la ricetta della tua marmellata, ma non ho capito se c'è da aggiungere acqua o meno (suppongo di sì!). Io vorrei farne una di limoni o di fichi. Questa cosa la farò sicuramente a breve, ma non ho la ricetta né ne ho mai fatta una (eccetto per quella di castagne).


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Bacchinif dice:

 

Ciao!
Per il Ramen ancora nulla. In realtà è una ricetta più invernale e sto valutando se farlo in questo periodo o meno. Per il momento avevo iniziato solo ad informarmi.

P.S. Ho letto la ricetta della tua marmellata, ma non ho capito se c'è da aggiungere acqua o meno (suppongo di sì!). Io vorrei farne una di limoni o di fichi. Questa cosa la farò sicuramente a breve, ma non ho la ricetta né ne ho mai fatta una (eccetto per quella di castagne).

Si, il Ramen è molto invernale! In questi giorni con le temperature che ci sono qua non sarebbe male! 

No no niente acqua per le marmellate!! Le fragole sono ricche di acqua già di loro ma, in qualsiasi caso, per nessuna marmellata devi aggiungere l'acqua. 

Solo frutta e zucchero, al massimo qualche aroma come vaniglia o erbe aromatiche o ancora, con le fragole, poco aceto balsamico.


Io ho fatto quest'inverno un'ottima marmellata di agrumi con: limoni, arance, mandarini cinesi (Kumquat) e bergamotto.
Trovi online molte ricette, usi la frutta e se vuoi la scorza, poi lo zucchero; se vuoi puoi aggiungere addensanti tipo "frutta pec" che ti permettono di ridurre notevolmente la quantità di zucchero. 

 

 

  • Love 1

Mumble Mumble  :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo