Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Ricette ed Esperimenti in Cucina!


Recommended Posts

Due cose poco pretenziose fatte sabato sera.

Fettuccine con pesto fatto in casa (non da me, ma regalato) con pistacchi e pancetta. La pasta ha cotto metà nell'acqua e metà nel sugo + brodo. Aggiunto anche un cucchiaio di panna e parmigiano. 

Come snack, invece, ho fatto un torrone agli arachidi... anche se è un uscito un esperimento sbagliato. Inizialmente volevo fare le arachidi pralinate (per intenderci: quelle tutte separate tra loro e con la glassa a granuli attorno) ma non so perché mi è venuto così! Lo zucchero non è mai tornato allo stato sabbioso ed è rimasto sempre caramellato. Ad un certo punto l'ho dovuto togliere perché si stava bruciando ed infatti nel torrone c'è un po' di sentore di bruciato :(...

Proverò nuovamente una prossima volta. Voi le avete mai fatte?

photo_2017-10-22_11-33-27.jpg

photo_2017-10-22_11-33-18.jpg

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 254
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Anche io latito parecchio.. nel tempo libero mi sono data al restauro e al giardinaggio.. a parte questo abbiamo appena raccolto 13 limoni dalla pianta e penso che a breve farò un limoncino (o limon

Su consiglio di @Bacchinif che mi ha dato utili consigli sul mio blog di cucina apro questa discussione. Ho cercato se c'era qualcosa di simile ma a parte un post dove si cercava la marinatura per i

questa è la ricetta che ho seguito  il profumo c'è .. devo finire la cottura e aggiungere i fagioli ma lo farò prima di servirla in tavola. 

Posted Images

wow .. il torrone non l'ho mai fatto .. però per fare il torrone, quello vero, devi usare gli albumi qui vedo solo caramello. 

per le arachidi pralinate mai fatte! 

però secondo me prima le fai caramellare poi, le togli dalla pentola e le fai raffreddare per qualche minuto poi potresti passarle nello zucchero semolato così che si attacchi al caramello  (non so se mi sono spiegata bene) 

 

Io ho rifatto il brownies per ieri sera, risotto di zucca e porro e pollo arrosto, per oggi o domani ho in programma pasta e fagioli alla veneta .. mai fatta. 

Modificato da ElRejects
  • Mi piace 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ElRejects dice:

wow .. il torrone non l'ho mai fatto .. però per fare il torrone, quello vero, devi usare gli albumi qui vedo solo caramello. 

per le arachidi pralinate mai fatte! 

però secondo me prima le fai caramellare poi, le togli dalla pentola e le fai raffreddare per qualche minuto poi potresti passarle nello zucchero semolato così che si attacchi al caramello  (non so se mi sono spiegata bene) 

 

Io ho rifatto il brownies per ieri sera, risotto di zucca e porro e pollo arrosto, per oggi o domani ho in programma pasta e fagioli alla veneta .. mai fatta. 

 

Ma infatti come dicevo nel post il mio intento non era quello di fare un torrone, ma di fare le arachidi pralinate. Non so se nella tua città ci sono, ma qui di sera (soprattutto venerdì e sabato) ci sono molti "carretti ambulanti" per strada che fanno nocciola, mandorle ed arachidi pralinate in questo strumento: 

mandorle-caramellate.jpg

 

In realtà in tutti i video che ho visto in rete la tecnica è:

100 g di Frutta Secca (Mandorle, Noci, Nocciole, Arachidi)
100 g di Zucchero Semolato (Stesso peso in sostanza)
1 cucchiaino di cacao (opzionale)

1 cucchiaino di vanillina (opzionale)
50-80 ml di acqua

Si mescola tutto assieme in pentola e si assiste a queste tre fasi:

bollore: alias formazione del caramello
trasformazione dello zucchero in sabbia 
nuova fase di scioglimento dello zucchero -> è qui che andrebbero tolte.

Io mi sono fermato al primo stadio, cioè non ho mai visto formarsi la sabbia. Temo che sia dovuto a tre motivi (errori) : 

- troppa acqua

- fiamma troppo alta -> si è pure un po' bruciato lo zucchero
- zucchero di canna
 

P.S. E comunque sarà pure vero che serve l'albume, ma in molte fiere di paese ho visto torroni fatti solo di caramello e frutta secca. Poi potrei essermi sbagliato. Cioè, era per dire che esiste anche una variante più "semplificata".

P.P.S. Se hai rifatto i brownies, mica hai una foto :)?

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Bacchinif dice:

 

Ma infatti come dicevo nel post il mio intento non era quello di fare un torrone, ma di fare le arachidi pralinate. Non so se nella tua città ci sono, ma qui di sera (soprattutto venerdì e sabato) ci sono molti "carretti ambulanti" per strada che fanno nocciola, mandorle ed arachidi pralinate in questo strumento: 

 

In realtà in tutti i video che ho visto in rete la tecnica è:

100 g di Frutta Secca (Mandorle, Noci, Nocciole, Arachidi)
100 g di Zucchero Semolato (Stesso peso in sostanza)
1 cucchiaino di cacao (opzionale)

1 cucchiaino di vanillina (opzionale)
50-80 ml di acqua

Si mescola tutto assieme in pentola e si assiste a queste tre fasi:

bollore: alias formazione del caramello
trasformazione dello zucchero in sabbia 
nuova fase di scioglimento dello zucchero -> è qui che andrebbero tolte.

Io mi sono fermato al primo stadio, cioè non ho mai visto formarsi la sabbia. Temo che sia dovuto a tre motivi (errori) : 

- troppa acqua

- fiamma troppo alta -> si è pure un po' bruciato lo zucchero
- zucchero di canna
 

P.S. E comunque sarà pure vero che serve l'albume, ma in molte fiere di paese ho visto torroni fatti solo di caramello e frutta secca. Poi potrei essermi sbagliato. Cioè, era per dire che esiste anche una variante più "semplificata".

P.P.S. Se hai rifatto i brownies, mica hai una foto :)?

 

Hai messo decisamente troppa acqua.

Ce ne andava massimo un cucchiaio, anche meno.

 

Quello che ti è uscito si chiama "croccante".

Il torrone si fa con l'albume ed il miele.

  • Mi piace 1

An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, pix dice:

 

Hai messo decisamente troppa acqua.

Ce ne andava massimo un cucchiaio, anche meno.

 

Quello che ti è uscito si chiama "croccante".

Il torrone si fa con l'albume ed il miele.

 

Grazie!
Infatti temevo che, alla fine, il problema fosse stato proprio quello. La prossima volta proverò con meno acqua, tipo un cucchiaio come suggerisci tu (e come effettivamente è mostrato in rete). Diciamo che mi è scappata la mano e ci ho messo mezza tazza, alla fine il danno non era più recuperato ed ho solo sperato che evaporasse...

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tempura e...?

Ci risiamo. 
Con buone probabilità questo sabato mi cimenterò nella preparazione della famosa frittura giapponese: la tempura. Non credo che sarà molto difficile realizzarla e quindi non scrivo per chiedervi ricetta e procedimenti, ma semplicemente per avere qualche idea in più. A parte i soliti gamberi, zucchine e melanzane che ben si prestano (come si fa, del resto, anche nella nostra tradizione) ad essere fritti... mi piacerebbe fare delle portate abbastanza "ricche", quindi non composte dalle solite cose citate sopra. 
Avete qualche suggerimento a livello di verdure (ma anche pesce) da poter friggere in modo sfizioso?

In tutto questo, poi, non so bene cosa abbinare alla tempura. Mi pare che i giapponesi non la mangino assoluta, ma che spesso la accompagnino con portate da considerarsi principali (e.g. spesso si trovano i gamberi della tempura sul ramen)... quindi, con cosa la potrei abbinare? No ramen o sushi, dato che il primo ho già in mente di farlo (mi ci vorranno due giorni) ed il secondo è troppo difficile da fare.

 

EDIT: Da quello che pubblico potrà sembrarvi che io mangi sempre porcherie fritte e quant'altro, ma in realtà non è così (magari!). Sto a stecchetto tutta la settimana e solo nel weekend mi concedo qualche cosa carina (di qui anche la voglia di cimentarsi in preparazioni varie...)

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Bacchinif dice:

Tempura e...?

Ci risiamo. 
Con buone probabilità questo sabato mi cimenterò nella preparazione della famosa frittura giapponese: la tempura. Non credo che sarà molto difficile realizzarla e quindi non scrivo per chiedervi ricetta e procedimenti, ma semplicemente per avere qualche idea in più. A parte i soliti gamberi, zucchine e melanzane che ben si prestano (come si fa, del resto, anche nella nostra tradizione) ad essere fritti... mi piacerebbe fare delle portate abbastanza "ricche", quindi non composte dalle solite cose citate sopra. 
Avete qualche suggerimento a livello di verdure (ma anche pesce) da poter friggere in modo sfizioso?

In tutto questo, poi, non so bene cosa abbinare alla tempura. Mi pare che i giapponesi non la mangino assoluta, ma che spesso la accompagnino con portate da considerarsi principali (e.g. spesso si trovano i gamberi della tempura sul ramen)... quindi, con cosa la potrei abbinare? No ramen o sushi, dato che il primo ho già in mente di farlo (mi ci vorranno due giorni) ed il secondo è troppo difficile da fare.

 

EDIT: Da quello che pubblico potrà sembrarvi che io mangi sempre porcherie fritte e quant'altro, ma in realtà non è così (magari!). Sto a stecchetto tutta la settimana e solo nel weekend mi concedo qualche cosa carina (di qui anche la voglia di cimentarsi in preparazioni varie...)

 

Buona la tempura! non l'ho mai fatta .. solo mangiata
Oltre alle citate zucchine e melanzane aggiungi sicuro le carote .. magari le sbollenti 5 minuti in acqua bollente ma forse anche no --> da provare
e magari potresti friggere il cavolfiore o il broccoletto prima fatti sbollentare o cuocere al vapore pochi minuti --> oltretutto affettato fine il cavolfiore è ottimo anche crudo.
Io proverei anche le rape rosse 

Come pesce potresti friggere le alici o i classici calamari --> attenzione che sia il periodo giusto x le alici.
magari il polpo fatto prima cuocere --> però diventa laboriosa come cosa

 

Potresti fare un riso saltato con verdure, veloce e semplice da fare o dei noodles saltati sempre con verdure croccanti.

Il sushi non è così difficile da fare a casa.. ma è molto laborioso sopratutto nella fase preparatoria (cottura e condimento del riso e taglio del pesce) --> è tanto che non lo faccio mi fai venire voglia! 
 

 

  • Mi piace 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tempura di pesce o verdura è, seppur leggera, sempre un fritto e i giapponesi non ti servono un "cuofano" di roba fritta come facciamo noi.... è per questo che a volte la vedi servita in piccole porzioni insieme ad altre cose. 

 

Personalmente preferisco curarne molto la realizzazione e servirla da sola accompagnata magari da una buona salsa acidula fatta in casa (specifica per tempura). Evitare la salsa di soia in purezza che per la tempura è troppo forte.

 

Sul cosa friggere:

- gamberi sgusciati (è un classico, ma sono anche i più indicati per via della loro nota dolce che contrasta con il salato della panatura e l'acidulo della salsa);

- seppioline (separando tentacoli dal corpo);

- moscardini (in particolare i tentacoli);

- calamari ad anelli o listarelle;

- bastoncini di salmone;

- zucchine (anche se il sapore è molto blando);

- carote (fai bastoncini sottili altrimenti restano dure);

- cavolfiore (quello bianco) a pezzetti irregolari, già cotto (magari in pentola a pressione per far prima);

- anelli di cipolla rossa di Tropea;

- funghi a fettine non troppo sottili (vanno bene anche gli champignon se non ne trovi di qualità più pregiate).

 

  • Mi piace 1

An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ElRejects dice:

 

Buona la tempura! non l'ho mai fatta .. solo mangiata
Oltre alle citate zucchine e melanzane aggiungi sicuro le carote .. magari le sbollenti 5 minuti in acqua bollente ma forse anche no --> da provare
e magari potresti friggere il cavolfiore o il broccoletto prima fatti sbollentare o cuocere al vapore pochi minuti --> oltretutto affettato fine il cavolfiore è ottimo anche crudo.
Io proverei anche le rape rosse 

Come pesce potresti friggere le alici o i classici calamari --> attenzione che sia il periodo giusto x le alici.
magari il polpo fatto prima cuocere --> però diventa laboriosa come cosa

 

Potresti fare un riso saltato con verdure, veloce e semplice da fare o dei noodles saltati sempre con verdure croccanti.

Il sushi non è così difficile da fare a casa.. ma è molto laborioso sopratutto nella fase preparatoria (cottura e condimento del riso e taglio del pesce) --> è tanto che non lo faccio mi fai venire voglia! 
 

 

 

- Le carote. Mi sembra una cosa interessante. Il fatto di sbollentarle può essere sensato perché hanno tempi di cottura (immagino) più lunghi rispetto alle altre verdure e così la sola frittura potrebbe lasciarle dure anche se cotte ad alte temperature.
- Non ho mai fritto il cavolfiore né i broccoli, ma potrebbe essere un'idea. Già diventa più difficile, però, capire come tagliarli. Il gambo? La parte a fiore?
 

- Il pesce. Sì. Le cose che elenchi sono effettivamente dei classici (anche della nostra tradizione culinaria, sopratutto qui al sud), quindi - in extremis - mi butterò anche su alici e calamari oltre che gamberi. Sul polpo, invece, resto un po' perplesso; soprattutto per quanto concerne l'indispensabile fase di cottura e poi se non asciugato bene si rischia di fare un disastro in frittura. Quindi, per ora, lo eviterei.

- In merito alla portata principale, grazie per i suggerimenti ma... eviterei il riso dato che lo mangio già spesso nella mia routine settimanale e, quindi, forse sarei più orientato verso i noodles saltati con verdure. 

- E' vero. Ci sono molte persone che si cimentano nel sushi fatto in casa, ma non rischierei tanto per il semplice fatto che non ho garanzia sulla freschezza dei tagli di pesce che andrei a comprare ed oltretutto non ho un abbattitore in casa.
 

3 ore fa, pix dice:

La tempura di pesce o verdura è, seppur leggera, sempre un fritto e i giapponesi non ti servono un "cuofano" di roba fritta come facciamo noi.... è per questo che a volte la vedi servita in piccole porzioni insieme ad altre cose. 

 

Personalmente preferisco curarne molto la realizzazione e servirla da sola accompagnata magari da una buona salsa acidula fatta in casa (specifica per tempura). Evitare la salsa di soia in purezza che per la tempura è troppo forte.

 

Sul cosa friggere:

- gamberi sgusciati (è un classico, ma sono anche i più indicati per via della loro nota dolce che contrasta con il salato della panatura e l'acidulo della salsa);

- seppioline (separando tentacoli dal corpo);

- moscardini (in particolare i tentacoli);

- calamari ad anelli o listarelle;

- bastoncini di salmone;

- zucchine (anche se il sapore è molto blando);

- carote (fai bastoncini sottili altrimenti restano dure);

- cavolfiore (quello bianco) a pezzetti irregolari, già cotto (magari in pentola a pressione per far prima);

- anelli di cipolla rossa di Tropea;

- funghi a fettine non troppo sottili (vanno bene anche gli champignon se non ne trovi di qualità più pregiate).

 

 

Come al solito, il primo messaggio deve essere: :ooooh:
Consigli sempre preziosi, soprattutto per la giusta precisazione sulla "non volgarità" dei giapponesi rispetto alla nostra tradizione. 

 

Tutto chiarissimo, tranne che per il salmone. Come suggeriresti di tagliarlo per l'eventuale frittura?

 

EDIT: Ultimo dubbio. Dovendo friggere tutta questa roba e non potendo mettere tutto assieme per ovvie ragioni... non so bene come regolarmi per l'ordine di frittura onde evitare che la roba si freddi eccessivamente.

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Bacchinif dice:

Tutto chiarissimo, tranne che per il salmone. Come suggeriresti di tagliarlo per l'eventuale frittura?

 

EDIT: Ultimo dubbio. Dovendo friggere tutta questa roba e non potendo mettere tutto assieme per ovvie ragioni... non so bene come regolarmi per l'ordine di frittura onde evitare che la roba si freddi eccessivamente.

 

Al salmone, se prendi un filetto intero (non i tranci!) puoi dare la forma che vuoi. L'importante è che la cottura sia veloce, giusto il tempo per avere  la crosticina croccante. Il cuore deve rimanere poco cotto, altrimenti si spezza troppo facilmente e rilascia troppi liquidi. Quando lo compri chiedi espressamente conferma che sia stato abbattuto e che sia molto fresco. Se non lo trovi puoi ripiegare sulla rana pescatrice.

Inizierei col fare le verdure per poi mettele in forno già caldo a 90/100° (se la verdura cuoce ancora un po' non è un problema) mentre fai il pesce (che invece deve cuocere il minimo indispensabile).

Apri la valvola del forno (o metti uno spessore per tenere lo sportello leggermente aperto).

Assolutamente non salare nulla fino a un momento prima di servire, per non perdere croccantezza.

  • Mi piace 1

An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, Bacchinif dice:

 

- Le carote. Mi sembra una cosa interessante. Il fatto di sbollentarle può essere sensato perché hanno tempi di cottura (immagino) più lunghi rispetto alle altre verdure e così la sola frittura potrebbe lasciarle dure anche se cotte ad alte temperature.
- Non ho mai fritto il cavolfiore né i broccoli, ma potrebbe essere un'idea. Già diventa più difficile, però, capire come tagliarli. Il gambo? La parte a fiore?

- E' vero. Ci sono molte persone che si cimentano nel sushi fatto in casa, ma non rischierei tanto per il semplice fatto che non ho garanzia sulla freschezza dei tagli di pesce che andrei a comprare ed oltretutto non ho un abbattitore in casa.

 

- Carote: o le tagli molto sottili tipo bastoncini di 4 mm le lasci crude altrimenti li fai un po' più spessi 7/8 minuti e li cuoci per pochissimi minuti a vapore, la carota è buona se è croccante altrimenti poi diventa molle e si sfalda. 
 

- Cavolfiori: o li tagli a fette spesse 8/9 mm interi.. e poi li dividi come fossero degli alberelli sezionati oppure li dividi già ad alberelli (a fiore) li cuoci qualche minuto (pochi eh) a vapore se ne hai la possibilità oppure li tuffi in acqua bollente sempre per pochi minuti.

Sia per le carote che per i broccoli, dopo averli sbollentati li tuffi in acqua ghiacciata per raffreddarli subito e fermare la cottura. poi asciughi bene prima di friggerli. 
 

Per il sushi dipende dalla pescheria a cui ti rivolgi. La mia pescheria di fiducia ad esempio vende il tonno già abbattuto mentre per tutti gli altri pesci dovresti comprarli prima, surgelarli per 36/48 ore (se non addirittura qualcosa in più, ora non ricordo) e poi utilizzarli. Ovviamente sono preparazioni che in estate o con il caldo è bene evitare.. 
nella mia pescheria ad esempio se li avvisi che vuoi fare sushi e fuori ci sono 30 gradi ti dicono di no! Io a casa ho fatto sushi con gamberi cotti, salmone, tonno e branzino .. l'importante è non lavorare troppo il pesce e saperlo tagliare nel modo giusto senza scaldarlo (io comunque ho fatto un corso ;) )

 

 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 31/10/2017 at 16:16, ElRejects dice:

 

- Carote: o le tagli molto sottili tipo bastoncini di 4 mm le lasci crude altrimenti li fai un po' più spessi 7/8 minuti e li cuoci per pochissimi minuti a vapore, la carota è buona se è croccante altrimenti poi diventa molle e si sfalda. 
 

- Cavolfiori: o li tagli a fette spesse 8/9 mm interi.. e poi li dividi come fossero degli alberelli sezionati oppure li dividi già ad alberelli (a fiore) li cuoci qualche minuto (pochi eh) a vapore se ne hai la possibilità oppure li tuffi in acqua bollente sempre per pochi minuti.

Sia per le carote che per i broccoli, dopo averli sbollentati li tuffi in acqua ghiacciata per raffreddarli subito e fermare la cottura. poi asciughi bene prima di friggerli. 
 

Per il sushi dipende dalla pescheria a cui ti rivolgi. La mia pescheria di fiducia ad esempio vende il tonno già abbattuto mentre per tutti gli altri pesci dovresti comprarli prima, surgelarli per 36/48 ore (se non addirittura qualcosa in più, ora non ricordo) e poi utilizzarli. Ovviamente sono preparazioni che in estate o con il caldo è bene evitare.. 
nella mia pescheria ad esempio se li avvisi che vuoi fare sushi e fuori ci sono 30 gradi ti dicono di no! Io a casa ho fatto sushi con gamberi cotti, salmone, tonno e branzino .. l'importante è non lavorare troppo il pesce e saperlo tagliare nel modo giusto senza scaldarlo (io comunque ho fatto un corso ;) )

 

 

Per lavorare in pescheria? :ghghgh:

Modificato da macgiov
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, macgiov dice:

Per lavorare in pescheria? :ghghgh:

no per fare il sushi ... se lo lavori troppo lo scaldi .. lo rovini e rischi pure di prenderti qualche schifezza 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

@Bacchinif  come è andata la tempura?

Io weekend ai fornelli per rilassarmi un po' 

- Cotognata dura -->
una via di mezzo tra marmellata e gelatina fatta con le mele cotogne, zucchero e succo di limone, è venuta squisita! 
dovrebbe durare parecchio tempo se conservata in scatole di latta .. vi sarò dire. comunque è venuta favolosa - Qualcuno la conosce e la fa?

 

- Piova in pentola alla maniera di mia mamma-->
ho seguito una ricetta di mia madre e poi ho aggiunto qualche ingrediente in più. Ero stufa di fare la solita insalata con le patate e visto il tempo l'ho servita calda con un sughetto niente male che dovrebbe starci bene anche sulla polenta. 
Ingredienti: 1 piovra di 8hg. - 2 carote - 1 cuore di sedano (poco) - capperi e cucunci (frutti dei capperi) dissalati (homemade) - 8 olive nere kalamata - 1 peperoncino - 1 bicchiere di vino - olio q.b. -acqua q.b.
Preparazione: ho pulito la piovra (togliendo bocca, occhi etc) e per ragioni di spazio ho tagliato la testa; ho tagliato a tocchetti carote e sedano, dissalato i capperi e i suoi frutti poi ho messo dell'olio in una pentola , aggiunto le verdure e la piovra, ho fatto andare per qualche minuto poi ho aggiunto il vino, ho fatto sfumare un po', ho messo anche l'acqua, il peperoncino e le olive. 
Fiamma alta e con il coperchio per 1 ora c.ca, all'occorrenza ho aggiunto un po' di acqua. Prima della fine ho aggiunto qualche foglia di prezzemolo fresco. Servita calda.

 

- Orate al forno --> al cartoccio con erbe aromatiche, poco aglio, olio e qualche pomodoro datterino 

- Capesante gratinate al forno --> gratin con pan grattato, olio, parmigiano reggiano, prezzemolo, succo di limone (poco) una goccia di vino bianco, sale. 

- Torta di mele con olio di semi --> buona e soffice - ho trovato la ricetta online - non troppo dolce e piena di mele e cannella - per iniziare bene la settimana 

 

 

 

 

  • Mi piace 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, ElRejects dice:

 

@Bacchinif  come è andata la tempura?

 

 

Alla fine non l'ho più fatta. Riproverò tra qualche settimana ;).
Ora leggo le tue ricette.

 

EDIT: Però dato il brutto tempo che ormai è venuto anche qui mi sono concesso una cioccolata calda  con marshmallow e panna. Ho provato a farla venire il più densa possibile, utilizzando anche del cioccolato solido fondente oltre al cacao amaro in polvere ed aggiungendo dell'amido di mais. E' venuta abbastanza densa, ma non ancora super densa come desideravo. Qualche suggerimento?
Oltretutto l'amido di mais non si è completamente dissolto nel latte ed è venuto qualche grumo, sopratutto sul fondo del pentolino.

photo_2017-11-06_12-34-18.jpg

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buona!! 
Mia nonna me la faceva quando ero piccola.. però non ti saprei dire come .. era bella densa usava cioccolato fondente, latte e forse farina ?!?! non lo so.. attendo anche io che sono curiosa! Di certo ne serve poca.
Per stemperare l'amido di mais così come la farina etc devi aggiungere alla farina appunto pochissimo latte per volta.. come per le crepes o i pancakes e aiutarti con una frusta, meglio se professionale (non sembra ma la differenza nell'utilizzarla c'è e anche tanta) .. continui così fino a che non hai un composto liquido a cui puoi aggiungere gli altri ingredienti. 

Domenica mattina ho fatto anche i pancakes ... la mia metà me li chiedeva da 2 settimane   :love:così mi sono svegliata presto a farglieli prima di mettermi sotto con il pesce!

 

  • Mi piace 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/6/2017 at 13:07, ElRejects dice:

Buona!! 
Mia nonna me la faceva quando ero piccola.. però non ti saprei dire come .. era bella densa usava cioccolato fondente, latte e forse farina ?!?! non lo so.. attendo anche io che sono curiosa! Di certo ne serve poca.
Per stemperare l'amido di mais così come la farina etc devi aggiungere alla farina appunto pochissimo latte per volta.. come per le crepes o i pancakes e aiutarti con una frusta, meglio se professionale (non sembra ma la differenza nell'utilizzarla c'è e anche tanta) .. continui così fino a che non hai un composto liquido a cui puoi aggiungere gli altri ingredienti. 

Domenica mattina ho fatto anche i pancakes ... la mia metà me li chiedeva da 2 settimane   :love:così mi sono svegliata presto a farglieli prima di mettermi sotto con il pesce!

 

 

Scusami ho letto ora.

Per quanto riguarda la cioccolata calda: 
- Farina? Ne sei sicura!?
- L'errore che ho fatto, evidentemente, è stato quello di aggiungere l'amido di mais (ma poi quanto? io ne avrò messi due cucchiaini) con latte già abbastanza caldo e tutto versato. La prossima volta, quindi, se ho capito bene dovrò prima far sciogliere tutto l'amido in poco latte e poi aggiungere il resto.

 

Come sono venuti i pancakes? Alla fine hai seguito quella ricetta che mi desti?

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, Bacchinif dice:

 

Scusami ho letto ora.

Per quanto riguarda la cioccolata calda: 
- Farina? Ne sei sicura!?
- L'errore che ho fatto, evidentemente, è stato quello di aggiungere l'amido di mais (ma poi quanto? io ne avrò messi due cucchiaini) con latte già abbastanza caldo e tutto versato. La prossima volta, quindi, se ho capito bene dovrò prima far sciogliere tutto l'amido in poco latte e poi aggiungere il resto.

 

Come sono venuti i pancakes? Alla fine hai seguito quella ricetta che mi desti?


1) no, non ne sono sicura.. ero veramente piccola! - forse era amido di mais come hai detto tu
2) esatto.. prima stemperi l'amido con poco liquido e poi continui ad aggiungerlo poco per volta fino a metterlo tutto.. sempre girando con la frusta... così vai sul sicuro!
 

3) buoni.. ho usato la ricetta del mio libro di cucina americana.. la prima che ho provato - non mi ricordo se ti avevo dato quella o quella della mia conoscente che vive in America.

Modificato da ElRejects
  • Mi piace 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ElRejects dice:


1) no, non ne sono sicura.. ero veramente piccola! - forse era amido di mais come hai detto tu
2) esatto.. prima stemperi l'amido con poco liquido e poi continui ad aggiungerlo poco per volta fino a metterlo tutto.. sempre girando con la frusta... così vai sul sicuro!
 

3) buoni.. ho usato la ricetta del mio libro di cucina americana.. la prima che ho provato - non mi ricordo se ti avevo dato quella o quella della mia conoscente che vive in America.

 

Forse mi avevi dato quella della tua amica. Comunque mi fa piacere che siano venuti bene ;).
Con cosa li avete "conditi"?

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, Bacchinif dice:

 

Forse mi avevi dato quella della tua amica. Comunque mi fa piacere che siano venuti bene ;).
Con cosa li avete "conditi"?

Marmellata di mirtilli rossi e Miele (separati) 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stasera preparo il Chili con carne x domani.
Seguo la ricetta di Laurel Evans (la stessa del libro da cui ho preso le varie ricette di cucina americana) ma questa volta la ricetta la prendo dal suo blog, non so se è la stessa che c'è sul libro della cucina TexMex. 
Non ho mai fatto il Chili .. vi farò sapere se viene buono! 
Ovviamente la carne sarà a tocchetti e non macinata!

  • Mi piace 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ElRejects dice:

Stasera preparo il Chili con carne x domani.
Seguo la ricetta di Laurel Evans (la stessa del libro da cui ho preso le varie ricette di cucina americana) ma questa volta la ricetta la prendo dal suo blog, non so se è la stessa che c'è sul libro della cucina TexMex. 
Non ho mai fatto il Chili .. vi farò sapere se viene buono! 
Ovviamente la carne sarà a tocchetti e non macinata!

 

Cosa hai in mente di fare domani?

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Bacchinif dice:

 

Cosa hai in mente di fare domani?

Di mangiare il Chili! :D 

accompagnato con Nachos e panna acida..

mi sono dimenticata l'avocado ne faremo a meno! Al massimo qualche tortilla (comprata non fatta da me)
E' un esperimento quindi lo proveremo in due a meno che non venga qualcuno all'ultimo a trovarci
 

  • Mi piace 1

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ElRejects dice:

E' un esperimento quindi lo proveremo in due a meno che non venga qualcuno all'ultimo a trovarci

 

Va beh ma se non ci dai l'indirizzo come facciamo scusa....

An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo