Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Si, a proposito di Apple...esperienza problema MacBookPro con Touch bar morto all'improvviso.


Recommended Posts

20 ore fa, Auguste Dupin dice:

Ciao, dico la mia (premesso che devo ancora leggere tutti i commenti degli altri. 

 

1) nessuno obbliga nessuno a comprare un Macintosh, quindi il fatto di pretendere perché “costa tanto” è un fatto di cultura puramente italiana.   Spiace, ed è chiaro, che un Mac da 2000 o 3000 euro smetta di funzionare ma non credo che per questo uno debba infangare Apple o le varie assistenze associate. Io compro sempre tramite lo store online, ho sempre trovato persone gentili che mi hanno aiutato nell’acquisto e durante le mie varie assistenze causa piccoli malfunzionamenti dei dispositivi. Sono lì per quello, è il loro lavoro. L’assistenza Apple è la migliore in assoluto, non è paragonabile alle altre. Non vado in un Apple Store da molto ma l’ultima volta mi ricordo benissimo della disponibilità e pazienza del commesso tecnico, ammirevole. Se hai un problema con un Lg, Asus, Samsung.....incrocia le dita se ricevi un “buongiorno”. Per loro sei una scocciatura....uno che deve pagare e basta. Ma ovviamente questa è la mia esperienza. 

 

2) il backup.....il backup lo devi fare prima....se poi accade il peggio te la puoi prendere solo con te stesso. Anche qui la cultura tipicamente italiana....è sempre colpa degli altri......

 

3) oggi come oggi il Macintosh è ancora, per fortuna, una passione per tanti. Quindi se per te non rappresenta una passione....l’Asus è la soluzione migliore.

 

PS: le “coccole” nel commerciale sono di facciata per tutte le aziende del pianeta terra. Quelle vere le ricevi solo dalla tua dolce metà. 

Mi permetto di rispondere a due punti:

 

non è vero che l'idea del "pago caro quindi pretendo" è tutta italiana, anzi, bazzico tanto gli States, la patria della Apple, e là per molto meno dei vari problemi che stanno assillando gli ultimi modelli ti sbattono la macchina sul bancone e gliela cambi a tempo zero e senza tante discussioni, altrimenti partono gli avvocati, anche per l'eventuale tempo lavorativo perso in caso di clienti business, quindi gli stores, di qualunque marca, quando hanno davanti clienti che spendono scattano sull'attenti. E' purtroppo vero che spesso i clienti privati vengono bistrattati, ma in genere non da Apple, mi dicevano, questa serietà mi ha portato infatti ad annoverarli tra i fornitori aziendali.

 

inoltre, per lavoro mi occupo anche io, a mia volta, dell'assistenza dei clienti, e sono il primo a dire che non si deve aver pietà per le aziende. Il cliente ci dà soldi buoni, in cambio deve avere prodotti altrettanto buoni. Chiaro che non sarà mai possibile eliminare il difetto dalla produzione in serie, ma proprio perché sappiamo già prima, statisticamente, quanti e quali difetti siano più probabili o tipici, ritengo che dobbiamo, in ogni modo, a costo di lacrime e sangue, sostenere il cliente e minimizzare ogni suo disagio. Io pretendo questo da me e dai miei ragazzi, e i miei clienti raramente lamentano qualcosa, e allo stesso modo pretendo di essere trattato dai miei fornitori. Appena rientrerò si deciderà esclusivamente dal livello di assistenza se la (costosa) relazione tra Apple e la mia azienda sia destinata a proseguire o se torneremo al fornitore italiano di nicchia.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 76
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Alla fine hanno rispettato il loro motto di un tempo "Think Different" e giustamente non potevano fare come gli altri marchi, che a 10 giorni ti danno tutto bello riparato.

Non faccio lo sbruffone perche veramente non se capito cosa volevi dire.    Quali apple store?  Io ho visto Apple store in Francua, in Germania e in Italia.  Ci sono stato, sono st

vivi in un universo parallelo...inutile continuare...    

Posted Images

Tutte le volte che sono stato a “contatto” con l’assistenza Apple i commessi hanno fatto l’impossibile per accontentarmi. Ahimè contattando altre assistenze tecniche di altri produttori di dispositivi la mia percezione era di “ecco l’ennesima rottura di scatole”, e lo facevano capire bene te lo assicuro :ghghgh:

In agricoltura dove i fornitori sono pochi, il dover per forza parlare sempre con i soliti non ti permette proprio di calcare la situazione, anzi a volte sei quasi costretto ad accettare certe pratiche di assistenza e di vendita. 

Quello che nel corso del tempo ho notato è invece il cambio di target commerciale: come dicevo prima c’erano solo gli appassionati del brand a comprare il Mac molti anni fa, la “comunità” era molto diversa. Oggi per ovvie leggi di mercato la massificazione ha attirato i “fighetti” della situazione che comprano Apple solo perché “fa figo” avere l’iPhone, poi magari non conoscono nemmeno come si spegne.

Questo per dire che da appassionato non andrò mai ad infangare Apple perché il prodotto non funziona o il software non fa quello che promette (i forum ne sono pieni). Posso solo constatare che ci devono lavorare sopra e mi godo il mio prodotto. Se no, come già detto, si opta per altro prodotto e via senza tanti strascichi. Il mondo è bello perché wario:ok: 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo