Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






iMac 21.5 4k 1TBHDD + SSS esterno?


Recommended Posts

Salve, vorrei chiedere consiglio a voi esperti.

Avrei intenzione si approcciarmi al mondo OSX con l'acquisto di imac 21.5 4k 3.0ghz 1TB HDD5400rpm.

Il problema è naturalmente l'HDD meccanico da 5400rpm.

La mia domanda è però: se io acquistassi un SSD (samsung 850evo) e lo inserissi in un box usb C (questo: Inateck https://www.amazon.it/dp/B0711DSXKT/ref=cm_sw_r_cp_apa_4JVQzbY88RF6M ) e collegandolo alla porta Thunderbolt 3,

Che velocità r/w otterrei?

So che non sarebbe mai quella di un SSD interno, ma sarebbe come quella di un Fusion drive?

Vorrei mettere sull'SSD sia OSX che Windows partizionati per il boot. È fattibile?

 

So già che per prestazioni sarebbe meglio optare per l'acquisto di quello con FD già incorporato di base, ma vorrei utilizzare dei buoni sconto per un negozio e solo questo modello ha.

 

Grazie per le risposte.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, @Maurizio dice:

Per funzionare funzionerà, anche bene, ma se vuoi utilizzarlo in modo permanente come disco di avvio potresti ipotizzare anche di fare un collegamento realmente Thunderbolt. Spendi un po' di più ma almeno parti con le prestazioni migliori.

Alla fine ieri ho comprato un SSD portable esterno e un cavetto usb C 3.1 2°gen (10gbps) che collegherò direttamente alla porta thunderbolt 3.

 

Tu cosa intendi con "collegamento realmente thunderbolt"?

 

Ps.

Per il fatto della partizione e dell'installazione dei due OS su SSD, ci sono dei passaggi da seguire in qualche guida?

 

Grazie.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Simolitos dice:

Tu cosa intendi con "collegamento realmente thunderbolt"?

 

 

Il fatto che il connettore fisico di Thunderbolt 3 e USB-C siano uguali non significa che sia lo stesso protocollo elettronico.

 

https://www.applicando.com/differenze-tra-usb-c-thunderbolt-displayport/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Simolitos dice:

Per il fatto della partizione e dell'installazione dei due OS su SSD, ci sono dei passaggi da seguire in qualche guida?

 

 

Mi spiace non ho molta esperienza di installazione di Windows su Mac, non sono in grado di aiutarti. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, @Maurizio dice:

 

Mi spiace non ho molta esperienza di installazione di Windows su Mac, non sono in grado di aiutarti. 

 

 

5 ore fa, @Maurizio dice:

 

Il fatto che il connettore fisico di Thunderbolt 3 e USB-C siano uguali non significa che sia lo stesso protocollo elettronico.

 

https://www.applicando.com/differenze-tra-usb-c-thunderbolt-displayport/

Si, il fatto che non raggiungesse i fantomatici 40gbps l'ho considerato.

Ma la spesa sarebbe stata più alta del necessario alla fine.

 

Per Windows ho visto in giro che dovrei usare il programma Boot Camp, ma non so se prima ancora di metterci OS X, formattandolo in 2 partizioni io possa poi applicare semplicemente i due os nella loro partizione diversa.

 

Ok, grazie. Attendo altre risposte:)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 06/09/2017 at 00:01, @Maurizio dice:

L'unica cosa che ricordo è che una volta provai ad usare BootCamp per installare (solo) Windows su un disco esterno, ma il software stesso mi avvisò che non era possibile farlo.

 

Ma era 2/3 versioni di OS X fa, magari la cosa è cambiata.

 

 

credo che sia ancora cosi.

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi accodo alla richiesta.. tramite Boot Camp non si può utilizzare un disco di avvio esterno, si può fare con Parallels, ho provato con una sd collegata ad un adattatore sul mio MacBook Pro e nonostante la velocità ridicola dell'sd windows è utilizzabile, ho fatto ciò come test per vedere come girasse Parallels. Dalla buona riuscita che ho avuto ho deciso di comprare un ssd esterno di (256 o 500 gb) e installarci windows sopra... ora il mio dubbio è se comprare un hard disk esterno già cablato come tale, a 120/130 euro si trovano da 256 gb con 520mb/s dichiarati, mentre test nelle recensioni dicono circa 340 in lettura e 330 scrittura a 280 (si sale parecchio con il budget) si trova il Samsun evo 900 500 gb per una velocità dichiarata veramente elevata 850 mb/s in lettura e scrittura... oppure andare su un ssd con sata 3 + case usb-c che verrebbe intorno ai 110 euro ho visto il Samsung 850 dichiara la casa intorno ai 520 mb/s... 

Voi cosa scegliereste?

MacBook Pro Touchbar 13". iPad mini 3. iPhone 7 plus 128gb. iPhone 6s. iPhone 7 128gb. iPhone 5s16gb Iphone 4 32 GB.iphone 5s 32gb. imac 27". Iphone 3gs. Macbook Air 13.3. macbook air 11. ipad 16 gb.ipad mini retina. desire s. imac 24. macbook white 13.3.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo