Vai al contenuto


Domanda

Ciao ragazzi, scusate ma sono alla canna del gas...

Ho un vecchio MacBook Pro (se non sbaglio metà 2011). Quello col problema alla scheda video, giusto per capirci.

Qualche tempo fa è partita - come al solito - la scheda video. L'ho portato a riparare e tutto ok, se non fosse che non riesco più ad entrare nel mio profilo (amministratore). Dice sempre che la password è errata. Le ho provate tutte!! Anche password antiche che non uso più. Ho provato anche a smontare fisicamente il disco e a collegarlo in un altro mac. Niente!

 

Il problema principale è che sulla scrivania del mio profilo c'è il video grezzo di un matrimonio che ho fatto e che devo consegnare agli sposi, (sì sono un fotografo) Quindi non posso semplicemente ripristinare tutto e partire da 0.

 

Con Utility OS X ho provato, sia da una chiavetta USB che da quello integrato, con il "resetpassword" dal terminale e il problema è che non vede il volume: nella finestrella non c'è il volume! Però, quando accendo normalmente il mac, mi propone il profilo esatto. 

 

Se apro, sempre da Utility OS X, Utility Disco: vede il dico ma il volume non è selezionabile: "questa partizione contiene un disco bloccato e non può essere ridimensionata fino a quando il disco non viene sbloccato"

 

Come posso fare?

 

Ho chiesto a dei cinesi che hanno un negozio qui sotto e dicono che loro sanno come fare, anche se ho paura che faranno le stesse cose che ho fatto io e poi mi diranno che non ci sono riusciti.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

7 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0
29 minuti fa, laversa dice:

Ciao ragazzi, scusate ma sono alla canna del gas...

Ho un vecchio MacBook Pro (se non sbaglio metà 2011). Quello col problema alla scheda video, giusto per capirci.

Qualche tempo fa è partita - come al solito - la scheda video. L'ho portato a riparare e tutto ok, se non fosse che non riesco più ad entrare nel mio profilo (amministratore). Dice sempre che la password è errata. Le ho provate tutte!! Anche password antiche che non uso più. Ho provato anche a smontare fisicamente il disco e a collegarlo in un altro mac. Niente!

 

Il problema principale è che sulla scrivania del mio profilo c'è il video grezzo di un matrimonio che ho fatto e che devo consegnare agli sposi, (sì sono un fotografo) Quindi non posso semplicemente ripristinare tutto e partire da 0.

 

Con Utility OS X ho provato, sia da una chiavetta USB che da quello integrato, con il "resetpassword" dal terminale e il problema è che non vede il volume: nella finestrella non c'è il volume! Però, quando accendo normalmente il mac, mi propone il profilo esatto. 

 

Se apro, sempre da Utility OS X, Utility Disco: vede il dico ma il volume non è selezionabile: "questa partizione contiene un disco bloccato e non può essere ridimensionata fino a quando il disco non viene sbloccato"

 

Come posso fare?

 

Ho chiesto a dei cinesi che hanno un negozio qui sotto e dicono che loro sanno come fare, anche se ho paura che faranno le stesse cose che ho fatto io e poi mi diranno che non ci sono riusciti.

 

 

Lascia perdere i cinesi e contatta Apple al numero gratuito 800915904 , prima di combinare guai per i tuoi dati contattali:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


  • 0
7 minuti fa, leone1961 dice:

Lascia perdere i cinesi e contatta Apple al numero gratuito 800915904 , prima di combinare guai per i tuoi dati contattali:ciao:

Eh... ci ho provato qualche tempo fa ma mi hanno detto che questo apparecchio non è più in garanzia e che.... in pratica devo sbrigarmela da solo :mad:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

mah...

 

intanto, permettimi di "rompere", se...

56 minuti fa, laversa dice:

sulla scrivania del mio profilo c'è il video grezzo di un matrimonio

... non sei un fotografo. I lavori in corso si tengono nella cartella "Lavori in Corso" dentro la cartella "Lavori".

 

Non ci hai indicato qual è il tuo OS X (o macOS?). A seconda della versione, le possibilità cambiano.  Sai se avevi attivato "FileVault"?  Oltre al tuo account locale amministratore, ne avevi altri?

 

Sicuro di aver eseguito la procedura standard per OS X 10.11?

1) spegni

2) avvia in Recovery mode (cmd R)

3) lancia Terminale

4) digita "resetpassword"

5) effettua le tue scelte

 

Qua una piccola analisi del caso tu abbia attivato FileVault.

Modificato da 167-761
ortografia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
11 minuti fa, 167-761 dice:

mah...

 

intanto, permettimi di "rompere", se...

... non sei un fotografo. I lavori in corso si tengono nella cartella "Lavori in Corso" dentro la cartella "Lavori".

 

Non ci hai indicato qual è il tuo OS X (o macOS?). A seconda della versione, le possibilità cambiano.  Sai se avevi attivato "FileVault"?  Oltre al tuo account locale amministratore, ne avevi altri?

 

Sicuro di aver eseguito la procedura standard per OS X 10.11?

1) spegni

2) avvia in Recovery mode (cmd R)

3) lancia Terminale

4) digita "resetpassword"

5) effettua le tue scelte

 

Qua una piccola analisi del caso tu abbia attivato FileVault.

Sono un fotografo e i lavori, solitamente, sono tutti conservati in una NAS che aggiorno quotidianamente. Dietro a quel video c'è un lungo discorso legato ad un vecchio mio operatore, col quale non lavoro più. Non sto qui a raccontarvelo.

 

Purtroppo non era attivato FileVault e ho provato la procedura molte volte.

 

Non sono sicuro della versione perché quel mac è inutilizzato da circa 2 anni. Si è rotto nel giugno del 2016, quindi penso sia montato El Capitan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

se non era attivato FileVault, dovresti essere a cavallo.

 

Se la procedura normale (avvio da Recovery, Terminale, resetpassword) non funziona, ci sarebbe da indagare col terminale: diskutil list    diskutil cs list  

 

E senz'altro prima di smanettare, un bel NVRAM reset. 

 

Oppure, senza terminale, lo avvii in Disk Target Mode, lo colleghi a un altro Mac, e dall'altro Mac recuperi tutto dal tuo desktop.

Modificato da 167-761

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
5 ore fa, laversa dice:

Sono un fotografo e i lavori, solitamente, sono tutti conservati in una NAS che aggiorno quotidianamente. Dietro a quel video c'è un lungo discorso legato ad un vecchio mio operatore, col quale non lavoro più. Non sto qui a raccontarvelo.

 

Purtroppo non era attivato FileVault e ho provato la procedura molte volte.

 

Non sono sicuro della versione perché quel mac è inutilizzato da circa 2 anni. Si è rotto nel giugno del 2016, quindi penso sia montato El Capitan.

 

io direi per fortuna che non era attivato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Rino
      Ciao a tutti, sono Rino.
      Ho acquistato un mese fa un MacBook Pro (13-inch, 2017, Four Thunderbolt 3 Ports), Processore 3,1 GHz Intel Core i5, Memoria 8 GB 2133 MHz LPDDR3, Scheda Grafica Intel Iris Plus Graphics 650 1536 MB.
      Ho notato questo difetto quando riproduco in play un file audio da qualsiasi riproduttore audio o Software Audio: quando un brano o una sessione su cui sto lavorando hanno dei picchi molto alti il volume di riproduzione si abbassa notevolmente, per poi lentamente ritornare al volume di partenza. Succede soprattutto al primo play. E' come se ci fosse un compressore\limiter attivato che abbassa volutamente i volumi quando i picchi sono alti, per poi tornare con un release lento al suo volume di partenza.
      E' una nuova funzione (stupida) di protezione per le schede audio integrate che hanno i nuovi Mac Book Pro, o è un problema che ho alla scheda audio integrata per cui devo portarla al centro dove l'ho acquistato per la riparazione\sostituzione?
      Chiamando l'assistenza Apple, non hanno saputo darmi una risposta (assurdo).
      Spero che qualcuno qui sappia darmi una risposta.
      Grazie, buon lavoro a tutti.
      Rino.
    • Da Marti95
      Buongiorno a tutti!
      Ieri sera il mio MacBook Pro (Retina, 15 pollici, metà 2014, 256GB di SSD, HighSierra 10.13.4) ha subito un danno allo schermo che mi toccherà cambiare. Ho già prenotato il Genius Bar all'Apple Store per sabato mattina e quindi nel frattempo avevo pensato di rifare il backup con TimeMachine. Di base ho un disco di backup da 1TB che attualmente ha 662GB liberi. Oggi vado a collegarlo, il Mac lo riconosce tranquillamente, entra nella fase "preparo backup" e quindi lo lascio fare... Dopo qualche minuto vado a controllare e non diceva più "preparo backup" ma diceva semplicemente "ultimo backup: 18 maggio 2018" che effettivamente è davvero l'ultima data in cui ho fatto questa procedura. Ho riprovato più e più volte a farglielo rieseguire ma falliva senza dire niente, usciva da solo dalla fase di preparazione e mi indicava come data di ultimo backup proprio quella di maggio. In realtà all'epoca mi fece la stessa cosa ma dopo un numero indefinito di tentativi c'era riuscito... Quindi la domanda è: perché? Lo spazio nell'hard disk c'è. Ho anche pensato potesse essere una questione di versione di sistema operativo ma non ho la possibilità di aggiornare all'ultima versione di High Sierra perché ho poco spazio disponibile.

      Vi è mai capitata una cosa del genere? Come posso risolvere?
       
      Domanda che c'entra relativamente: quanti soldi mi devo preparare a sborsare per cambiare lo schermo all'Apple Store? 😥
    • Da Stefano Faticoni
      Ciao a tutti Come si evince dal titolo dovrei prendere un MacBook Pro retina 2015 usato. Il mio dilemma parte dal fatto che, non disponendo di grandi risorse, sarei più portato a prendere quello da 128gb, che trovo a prezzi più accessibili per me. Ma, domanda: mi basteranno? Dovrei fare uso di software della Adobe  oltre ad accumulare file familiari. Mi conviene prendere quello da 256 che costa di più ma è più conveniente? O potrebbe bastarmi anche quello da 128? Grazie in anticipo!
  • Statistiche forum

    527005
    Discussioni Totali
    6322893
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    121227
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Brando Trionfera
    Nuovo iscritto
    Brando Trionfera
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    53
    Annunci attivi
    4
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
×