Vai al contenuto


  • 0

Domanda

Ciao a tutti,

Il mio iMac ha deciso di abbandonarmi dopo circa 6 anni di felice convivenza. Improvvisamente sullo schermo, durante la riproduzione di un video, sono apparsi degli artefatti e l'iMac si è bloccato, ho dovuto forzarne lo spegnimento. Quando l'ho riacceso sono apparse delle linee rosa verticali. Ho effettuato l'hardware test che non riscontrava nessun tipo di problema e nel frattempo ho effettuato un backup completo avviandolo in target disk mode e leggendo il disco fisso dell'iMac come disco esterno da un Macbook Pro collegato via cavo Thunderbolt. Successivamente ho portato l'iMac presso un Apple Store (Nave De Vero - Mestre) in cui mi hanno comunicato che il problema era la scheda grafica. Mi è stato comunicato che il costo di riparazione è di 610 euro per la scheda + 90 euro di manodopera ma allo stesso tempo mi è stato consigliato di non ripararlo essendo un computer che tra circa 6 mesi diventerà "vintage", quindi le componenti sostitutive, nel caso siano necessarie in futuro altre riparazioni, verranno rimosse dai magazzini e non potranno essere più effettuate ulteriori riparazioni. 

A me dispiace molto dovermi separare dal mio iMac, funzionava alla perfezione e trovo davvero sbagliato e anti-ecologico smaltire un computer che a suo tempo ho pagato quasi 4000€ con una singola componente rotta ma allo stesso tempo trovo rischioso investire una cifra superiore al suo valore (da rotto) per poi rischiare di ritrovarmi con un iMac non riparabile nel giro di 7 mesi.
Cosa mi consigliate di fare?

Mi scuso anticipatamente se ho infranto qualche regola del forum, questo è il mio primo post dopo il saluto introduttivo. Scusate anche per la storiella iniziale ma ho pensato che potesse essere utile a chi eventualmente si trova di fronte il mio stesso problema. Scrivo qui di seguito i dettagli sulla macchina in questione:

Modello Macintosh: iMac 12,2 (27" Mid-2011)
Tipo CPU: Quad Core Intel Core i7
Numero di Nuclei: 4
Velocitˆ CPU: 3.40 GHz
Cache L2 (per core): 256 KB
Cache L3 (per CPU): 3 MB
Grafica: AMD Radeon 6970M 2GB
Archiviazione: 1TB HHD + 256GB SSD (Fusion Drive)
RAM: 16GB DDR3 (4X4GB 1333MHz)
 

IMG_9211.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

3 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

mi sa che siamo sulla stessa barca. 

Ti allego il mio post di quello che mi è successo un paio di giorni fa con il mio iMac 27" mid 2010

https://www.italiamac.it/forum/topic/541093-imac-2010-non-si-accende-righe-gialle-verticali/

 

Ho contattato il servizio clienti Apple. Mi hanno detto che ormai essendo obsoleto loro non possono riparlarlo. Lo devo portare in un centro di mia fiducia.

Ed è stato quello che ho fatto. Sto aspettando la risposta sull'effettivo problema e i costi di riparazione. Penso che anche nel mio caso sia la scheda video... 

Come te sono indeciso se spendere sui 600 euro per ripararlo o no. 

E' anche vero che se non lo ripariamo, ci perdiamo 3000 o più euro di mac. 

Boh ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


  • 0
6 minuti fa, teobilly dice:

mi sa che siamo sulla stessa barca. 

Ti allego il mio post di quello che mi è successo un paio di giorni fa con il mio iMac 27" mid 2010

https://www.italiamac.it/forum/topic/541093-imac-2010-non-si-accende-righe-gialle-verticali/

 

Ho contattato il servizio clienti Apple. Mi hanno detto che ormai essendo obsoleto loro non possono riparlarlo. Lo devo portare in un centro di mia fiducia.

Ed è stato quello che ho fatto. Sto aspettando la risposta sull'effettivo problema e i costi di riparazione. Penso che anche nel mio caso sia la scheda video... 

Come te sono indeciso se spendere sui 600 euro per ripararlo o no. 

E' anche vero che se non lo ripariamo, ci perdiamo 3000 o più euro di mac. 

Boh ...


Ho letto il tuo post, se ti rechi da un Apple Premium Reseller i prezzi lievitano, a me sono stati chiesti 815 euro per la  stessa riparazione proposta in Apple Store.

Mi è stato anche consigliato di smontarlo a pezzi e vendere le singole componenti su ebay per recuperare più di quello che recupererei vendendo l'iMac rotto, purtroppo questo comporta un dispendio di tempo che non ho, non tanto per smontare l'iMac ma per occuparmi successivamente della spedizioni delle singole componenti eventualmente vendute. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
5 minuti fa, Stefano Steno dice:


Ho letto il tuo post, se ti rechi da un Apple Premium Reseller i prezzi lievitano, a me sono stati chiesti 815 euro per la  stessa riparazione proposta in Apple Store.

Mi è stato anche consigliato di smontarlo a pezzi e vendere le singole componenti su ebay per recuperare più di quello che recupererei vendendo l'iMac rotto, purtroppo questo comporta un dispendio di tempo che non ho, non tanto per smontare l'iMac ma per occuparmi successivamente della spedizioni delle singole componenti eventualmente vendute. 

Allora se posso permettermi ti conviene ripararlo. 

Le soluzioni sono 2:

A- Spendi sui 700 euro per riparlarlo

B- Ne spendi più di 2000 per un iMac nuovo

 

EDIT:

Aggiungo anche una soluzione C (da verificare se funziona anche con il nostro problema)

Uso dell'imcc come display con la modalità monitor di destinazione

https://support.apple.com/it-it/HT204592

 

Modificato da teobilly

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


  • Contenuti simili

    • Da Salv
      Ciao a tutti, 
      ho bisogno del vostro aiuto di esperti !! Ho un iMac del 2007 e da un po' di anni ho anche un UPS di protezione della macchina. Visto che non sono assolutamente un conoscitore, solo da poco, dopo anni di utilizzo base dell'UPS, ho notato che la presa dello stesso é identica alla presa di alimentazione dell'iMac. Ha tre fori a sezione rettangolare, messi in verticale. Credevo fosse quella inglese, ma non é proprio così, dato che la inglese ha due fori messi in orizzontale e uno in verticale.
      La domanda é: mi sapete dire che presa é ?? Ho bisogno di un adattatore....
      Grazie !!
      Salvo 
    • Da Alessandro Gava
      salve a tutti, possiedo un iMac fine 2013 e entravo nell' ottica di montargli un SSD per sfruttarlo meglio con il nuovo nato High Sierra, mi chiedevo come potevo e con che tecnologia montare un SSd, io pensavo a queste due possibili configurazioni, se qualcuno me ne sa consigliare altre ben venga.
       
      - SSD collegato con un USB 3.0 e case annesso che supporti UASP (come consigliato dalla stessa Apple) - spesa tra i 100\150 euro 
      - SSD collegato alla porta Thunderbolt 2 del mac - spesa sup 200
       
      secondo voi in termini di utilizzo la differenza delle due diverse porte si vede molto ? con un USB 3.0 presumo posso spingermi a circa 350\250 circa.
       
      evito la possibilità di montare un modulo M2 interno, che si mi garantirebbe con un SSD certificato di abilitare un fusion drive "fai da te" ma smontare questo tipo di mac lo vedo un po troppo laborioso per me e volevo una soluzione più facile.
    • Da bbbbb
      Ciao a tutti premetto che sono nuovo.
      ho un problema con un mac del 2008 con istallato os x 10.9.5 non riesco a scicare l aggiornamento a el capitan ne riesco a scaricare qualsiasi applicazione compatibile . Per il seguente codice di errore:download non riuscito utilizza acquistate. Sto cercando una sooluzoone ma non riesco a trovarla
  • Statistiche forum

    523612
    Topic Totali
    6302746
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    119949
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Fabrizio Negro
    Nuovo iscritto
    Fabrizio Negro
    Iscritto
×