Vai al contenuto


ElRejects

Velocizzare siti in wordpress - esperienze?

Recommended Posts

Buondì, 

la mia non è tanto una richiesta quanto il voler aprire una discussione in merito .. e scambiare quattro chiacchiere e confrontarmi con qualcuno per capire meglio il funzionamento di wordpress e come ottimizzarlo al meglio... se a qualcuno va, interessa o ne sa qualcosa.

Sto lavorando da mesi sul mio sito, dopo averlo realizzato (basato su un tema di Wordpress di terze parti) ho incominciato a studiare un po' la SEO. 
Purtroppo il tempo che ci dedico è sempre poco e il lavoro sta andando a rilento ma vorrei arrivare ad avere buoni risultati per ampliare le mie conoscenze nel campo; al momento il mio sito è la "cavia" per queste sperimentazioni.
Da qualche giorno mi sto dedicando alla velocità del sito, fondamentale anche per la SEO (ma qui ho letto pareri discordanti).

Per analizzare la velocità del sito ho utilizzato sia Page Speed Insights di Google sia da Pingdom; entrambi analizzano la velocità del sito e ti indicano cosa potresti fare per migliorarla.


Purtroppo la velocità rilevata da Page Speed Insights di Google è risultata molto bassa così mi sono messa sotto a leggere guide e consigli online e devo dire che la velocità Desktop e passata da "Poor" con 55 punti a "Good" con 88 punti  e 90 con Pingdom; un po' meno bene è andata con la versione Mobile dove sono arrivata a 77 punti .. insomma c'è ancora da lavorare.

Per prima cosa bisogna caricare immagini ottimizzate per il web, ci sono plugin che lo fanno ( forse ne ho parlato in qualche altro post)
Io ho utilizzato Smush nella versione gratuita ma facendo l'analisi è venuto fuori che alcune immagini non erano state ridotte abbastanza;  ho dovuto intervenire manualmente; erano 3 immagini sopra i 600kb - Personalmente preferisco intervenire manualmente senza lasciare plugin in più sul sito ma se non avete altro modo di ridurre le immagini allora testatene qualcuno.

Oltre a ridurre la dimensione delle immagini però c'era molto altro da fare... 

 

L'analisi di Google è abbastanza utile per andare a risolvere i problemi che rallentano il sito ma ci sono cose che non sono ancora riuscita a sistemare. 
Ho controllato i plugin installati e devo dire che non mi stanno creando rallentamenti..
Ho cambiato il plugin per la cache passando a W3 Total Cache;  molte guide online lo consigliano; ho seguito il settaggio che mi indicavano ma poi ho dovuto "aggiustare" qualcosina perché mi faceva sballare la visualizzazione "mesonry" del portfolio.
Per quanto riguarda il mio sito queste modifiche non hanno apportato notevoli miglioramenti ma neppure nulli inoltre permettono di minimizzare molti processi; sono solo 2 giorni che l'ho installato quindi non prendete queste parole come una certezza.

Altro "problema" segnalato da Google era in alcuni file CSS e JS da minimizzare; ho trovato diversi siti online che attuano questa semplificazione dei file gratuitamente ma vi consiglio di salvare sempre il file originale perché non tutte le minimizzazioni vanno a buon fine ..

Oltre a questo ho ancora molto da fare 88 punti sono il limite minimo per ricevere una valutazione positiva da parte di Google e ci sto ancora lavorando. 

C'è un problema sulla cache di un file di pinterest che non riesco a trovare e poi altri file da minimizzare .. insomma il lavoro è ancora lungo ..

C'è qualcuno si è trovato nella stessa situazione o ci lavora giornalmente? Idee, pareri, suggerimenti? 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Non prediligo Wordpress ma spesso ho dovuto metterci mano, anche proprio per problemi di lentezza segnalati da alcuni clienti.

Devi distinguere fra tempo di elaborazione lato server e tempo di download dei contenuti da visualizzare.

Il primo è molto più importante del secondo perché mentre i vari file (immagini, javascript, etc...) vengono scaricati più o meno contemporaneamente (o meglio, il download inizia in maniera sequenziale, ma non viene atteso che finisca prima di iniziare il successivo) e dipendono anche dalla velocità della connessione utente, nel caso dell'elaborazione lato server è un tempo morto di attesa in cui lato client non accade praticamente nulla.

Wordpress è noto per essere poco performante in tal senso (soprattutto quando il database contiene molti record), e mentre 1 secondo di sola elaborazione quando accedi alla homepage può essere accettabile, doverlo ripetere all'apertura di ogni pagina è piuttosto fastidioso.

 

Per ottimizzare l'elaborazione lato server ci sono sostanzialmente tre cose da tenere presente:

- hosting impostato appositamente per Wordpress dal provider, ed in generale di livello professionale (quindi no agli entry level di Aruba, Register,...);

- utilizzo di un compilatore di pagine (le pagine dinamiche vengono compilate come semplice html e salvate in cache, dove rimangono inalterate fino a che non viene rilevato un cambiamento) (W3 total cache lavora solo con wordpress, ci sono altri tool che lavorano a livello server, verifica con il tuo provider);

- aggiunta di indici al database per migliorare l'esecuzione delle query di wordpress e dei plugin installati.

 

Lato client, oltre alle cose che hai già elencato (immagini ottimizzate, javascript "min", ....) fai attenzione ai widget di terze parti che vengono caricati nella pagina. Ad esempio nella mia esperienza alcuni widget di facebook e di twitter aggiungono parecchio tempo al caricamento totale della pagina.

Se hai immagini fullscreen considera l'inserimento di una retinatura sovrapposta (tramite css o con funzione del plugin utilizzato, se prevista): questo ti consentirà di comprimere molto l'immagine e nascondere gli inevitabili artefatti del jpg.

 

P.S.: carino il tuo sito ;)

A parte il primo accesso in cui si deve scaricare un po' di roba, dal secondo mi pare abbia una velocità più che sufficiente.

Se l'intento è lavorare sulla SEO direi che puoi considerare accettabile la velocità raggiunta e concentrarti su altro (analisi semantica del testo e url popularity in particolare).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie @pix 
appena sono a casa analizzo bene quello che mi hai scritto e suggerito 
Ti ringrazio anche per il commento al sito - ai testi devo ancora lavorarci - alcuni li ho buttati li tanto per scrivere qualcosa per poi rivederli in un secondo momento.. 
Poi va aggiunta altra robetta - ieri ho guardato appunto quello di cui ho scritto sopra ma c'è altro da fare e sistemare.

Utilizzo wordpress perché è pratico e semplice per chi, come me, non ne sa praticamente nulla sull'argomento, in effetti io dovrei fare ben altro però queste cose mi divertono e mi interessano! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

 

Io su Wordpress cerco di utilizzare meno plugin possibili (rischiano di rallentare parecchio il caricamento del sito) e poi utilizzo W3Total cache

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel mio sito fotografico, quando faccio il test della velocità mi indica di comprimere le immagini, ma più di così poi perdono di qualità. Il peso delle foto si aggira sui 50kb e mi sembra una buona compressione.

Non conosco altri modi per renderle più leggere pur mantenendo una qualità discreta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Statistiche forum

    528613
    Discussioni Totali
    6330834
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    121919
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Slim Adewale
    Nuovo iscritto
    Slim Adewale
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    99
    Annunci attivi
    15
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
    Ultimi Annunci
    By Boston18
    29 giorni e 16 ore
×