Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







High Sierra incompatibile con volumi diversi da mac os esteso? Vi pare possibile?


Recommended Posts

Buon pomeriggio!

Aggiornando il mio Mac book pro ad high sierra, mi è successa una cosa molto strana e spiacevole. Ho un MacBook Pro 13" di poche settimane (disco ssd 1 tb, ram 16gb, processore i7). Dopo aver aggiornato il mio dispositivo all'ultima versione di high sierra (10.13), mi risulta impossibile leggere qualunque chiavetta usb che non sia in formato mac OS esteso. Ho provato a contattare il supporto apple: ho parlato con tre differenti tecnici e non sono riusciti (nemmeno mediante la condivisione schermo) a risolvere il mio problema. Dopo vari tentativi, alla fine, mi è stato detto che con l'aggiornamento ad high sierra i dispositivi con dischi ssd con il nuovo apfs diventano incompatibili con qualsiasi volume che dia formattato in formati diversi da mac OS esteso  (ad es. non sarebbe più possibile leggere delle chiavette usb in formato exfat o fat32). è corretto quello che mi è stato detto? La cosa mi sembra molto, molto strana. Vi sembra possibile una cosa del genere?

Vi preciso preciso che, non sentendomi soddisfatto della risposta datami dal supporto apple, ho fatto in modo di mettere le mani su un altro Mac book pro 13" quasi uguale al mio: tale Mac ha ssd da 1tb, High Sierra 10.13, ram 16gb, processore i7; l'unica differenza rispetto al mio è che tale Mac book pro 13" è del 2016, mentre il mio è del 2017 (quindi il mio ha i nuovi processori e la scheda grafica più potente). Ho potuto verificare personalmente che sul mac book pro 13" 2016  (che ribadisco essere esattamente identico al mio se non fosse che è di qualche mese più vecchio) si leggono tranquillamente anche pendrive in formati diversi da Mac OS esteso. L'unica differenza che mi ha insospettivo tra i due Mac book pro è che il mio (2017, ssd 1tb, high sierra 10.13, su cui non si leggono le Pen drive diverse da Mac OS esteso) aveva il disco cifrato, mentre l'altro (2016, ssd 1tb, high sierra 10.13, su cui si leggono tutte le Pen drive) ha il disco non cifrato. Di conseguenza ho provato a togliere la cifratura sul mio Mac book pro (disattivando FileVault). Tuttavia, anche togliendo FileVault, non ho risolto il problema e non riesco ancora a leggere nessuna chiavetta che non sia in formato Mac OS esteso.

Vi preciso altresì che: 1) il mio Mac book pro è nuovissimo (ce l'ho da due settimane), quindi non ho installato nessun programma particolare ed è stato configurato da zero senza effettuare alcuna migrazione dei dati da un precedente Mac; 2) nei pochi giorni in cui ho utilizzato il mio Mac book pro prima dell'aggiornamento ad high sierra riuscivo tranquillamente a leggere qualunque tipo di chiavetta usb.

Come dovrei muovermi secondo voi? Cosa ne pensate?

Al momento ho preso appuntamento presso un apple store per parlare di persona con i loro tecnici.

Un saluto

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Andrea1 dice:

Buon pomeriggio!

Aggiornando il mio Mac book pro ad high sierra, mi è successa una cosa molto strana e spiacevole. Ho un MacBook Pro 13" di poche settimane (disco ssd 1 tb, ram 16gb, processore i7). Dopo aver aggiornato il mio dispositivo all'ultima versione di high sierra (10.13), mi risulta impossibile leggere qualunque chiavetta usb che non sia in formato mac OS esteso. Ho provato a contattare il supporto apple: ho parlato con tre differenti tecnici e non sono riusciti (nemmeno mediante la condivisione schermo) a risolvere il mio problema. Dopo vari tentativi, alla fine, mi è stato detto che con l'aggiornamento ad high sierra i dispositivi con dischi ssd con il nuovo apfs diventano incompatibili con qualsiasi volume che dia formattato in formati diversi da mac OS esteso  (ad es. non sarebbe più possibile leggere delle chiavette usb in formato exfat o fat32). è corretto quello che mi è stato detto? La cosa mi sembra molto, molto strana. Vi sembra possibile una cosa del genere?

Vi preciso preciso che, non sentendomi soddisfatto della risposta datami dal supporto apple, ho fatto in modo di mettere le mani su un altro Mac book pro 13" quasi uguale al mio: tale Mac ha ssd da 1tb, High Sierra 10.13, ram 16gb, processore i7; l'unica differenza rispetto al mio è che tale Mac book pro 13" è del 2016, mentre il mio è del 2017 (quindi il mio ha i nuovi processori e la scheda grafica più potente). Ho potuto verificare personalmente che sul mac book pro 13" 2016  (che ribadisco essere esattamente identico al mio se non fosse che è di qualche mese più vecchio) si leggono tranquillamente anche pendrive in formati diversi da Mac OS esteso. L'unica differenza che mi ha insospettivo tra i due Mac book pro è che il mio (2017, ssd 1tb, high sierra 10.13, su cui non si leggono le Pen drive diverse da Mac OS esteso) aveva il disco cifrato, mentre l'altro (2016, ssd 1tb, high sierra 10.13, su cui si leggono tutte le Pen drive) ha il disco non cifrato. Di conseguenza ho provato a togliere la cifratura sul mio Mac book pro (disattivando FileVault). Tuttavia, anche togliendo FileVault, non ho risolto il problema e non riesco ancora a leggere nessuna chiavetta che non sia in formato Mac OS esteso.

Vi preciso altresì che: 1) il mio Mac book pro è nuovissimo (ce l'ho da due settimane), quindi non ho installato nessun programma particolare ed è stato configurato da zero senza effettuare alcuna migrazione dei dati da un precedente Mac; 2) nei pochi giorni in cui ho utilizzato il mio Mac book pro prima dell'aggiornamento ad high sierra riuscivo tranquillamente a leggere qualunque tipo di chiavetta usb.

Come dovrei muovermi secondo voi? Cosa ne pensate?

Al momento ho preso appuntamento presso un apple store per parlare di persona con i loro tecnici.

Un saluto

 

High Sierra come il nuovo file system APFS  sono stati rilasciati da poco è logico aspettarsi  dei bug che saranno risolti con il primo aggiornamento di sistema sarebbe meglio aspettare a aggiornare  quando uscira'! Hai fatto bene  a prendere appuntamento in un Apple Store , comunque potrebbe essere un errore durante la installazione risolvibile reinstallando il sistema!

 

Per la questione del file system APFS è compatibile con i dischi SSD ma non con i dischi meccanici o Fusion Drive e non è abbastanza chiara la compatibilita' con altri file system , la cosa migliore sarebbe riavviare da Recovery e  formattare il volume di avvio  ( non il disco) in  HFS   +Journaled e reinstallare il sistema poi in futuro quando il file system APFS sara' piu' affidabile magari deciderai di formattare in quel formato :ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, leone1961 dice:

High Sierra come il nuovo file system APFS  sono stati rilasciati da poco è logico aspettarsi  dei bug che saranno risolti con il primo aggiornamento di sistema sarebbe meglio aspettare a aggiornare  quando uscira'! Hai fatto bene  a prendere appuntamento in un Apple Store , comunque potrebbe essere un errore durante la installazione risolvibile reinstallando il sistema!

 

Per la questione del file system APFS è compatibile con i dischi SSD ma non con i dischi meccanici o Fusion Drive e non è abbastanza chiara la compatibilita' con altri file system , la cosa migliore sarebbe riavviare da Recovery e  formattare il volume di avvio  ( non il disco) in  HFS   +Journaled e reinstallare il sistema poi in futuro quando il file system APFS sara' piu' affidabile magari deciderai di formattare in quel formato :ciao:

Ti ringrazio per la risposta. Ciò che mi premerebbe accertare è che si tratti di un bug risolvibile (o mediante reinstallazione o attendendo una nuova release di high sierra) e non una preclusione per il futuro: che tu ci creda o no, il tecnico della apple mi aveva detto proprio questo alla fine della giornata (forse perché non sapeva più che dirmi?). Mi aveva detto che probabilmente per scelta politica della apple era stata ridotta la compatibilità con i volumi esterni (e la cosa mi aveva lasciato estremamente perplesso, visto che non vedo la logica sottesa a una simile presunta scelta). Ad ogni modo, dopo aver tentato inutilmente di risolvere disattivando FileVault, ho lasciato un messaggio in segreteria dell'ufficio interno del tecnico del supporto apple che per ultimo mi aveva contattato: gli ho detto che sono disponibilissimo ad essere ricontattato per fare altre prove (ad es re installare il sistema operativo, oppure anche inizializzare il Mac visto che è nuovo e ho tutti i file su iCloud). Preferisco non toccare il mio Mac senza l'assistenza diretta del supporto apple in condivisione schermo: non voglio che qualcuno mi dica che ho corrotto/modificato/alterato io dei file di sistema e mi facciano problemi. Inoltre ho preso appuntamento presso un apple store il 5 ottobre per parlare personalmente con qualcuno. Speriamo di risolvere 😥 Grazie comunque per la tua risposta!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Andrea1 dice:

Ti ringrazio per la risposta. Ciò che mi premerebbe accertare è che si tratti di un bug risolvibile (o mediante reinstallazione o attendendo una nuova release di high sierra) e non una preclusione per il futuro: che tu ci creda o no, il tecnico della apple mi aveva detto proprio questo alla fine della giornata (forse perché non sapeva più che dirmi?). Mi aveva detto che probabilmente per scelta politica della apple era stata ridotta la compatibilità con i volumi esterni (e la cosa mi aveva lasciato estremamente perplesso, visto che non vedo la logica sottesa a una simile presunta scelta). Ad ogni modo, dopo aver tentato inutilmente di risolvere disattivando FileVault, ho lasciato un messaggio in segreteria dell'ufficio interno del tecnico del supporto apple che per ultimo mi aveva contattato: gli ho detto che sono disponibilissimo ad essere ricontattato per fare altre prove (ad es re installare il sistema operativo, oppure anche inizializzare il Mac visto che è nuovo e ho tutti i file su iCloud). Preferisco non toccare il mio Mac senza l'assistenza diretta del supporto apple in condivisione schermo: non voglio che qualcuno mi dica che ho corrotto/modificato/alterato io dei file di sistema e mi facciano problemi. Inoltre ho preso appuntamento presso un apple store il 5 ottobre per parlare personalmente con qualcuno. Speriamo di risolvere 😥 Grazie comunque per la tua risposta!

Se senti il consulente Apple o quando vai in Apple store  parlaci di inizializzare il disco in HFS + Journaled e reinstallare il sistema , ovviamente devi fare un backup con Time Macine prima o perdi tutti i dati :ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, leone1961 dice:

Se senti il consulente Apple o quando vai in Apple store  parlaci di inizializzare il disco in HFS + Journaled e reinstallare il sistema , ovviamente devi fare un backup con Time Macine prima o perdi tutti i dati :ciao:

Va bene! Glielo dirò! Grazie per la dritta 😊

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Andrea1 dice:

Dopo aver aggiornato il mio dispositivo all'ultima versione di high sierra (10.13), mi risulta impossibile leggere qualunque chiavetta usb che non sia in formato mac OS esteso.

Io ho un sospetto.

 

Avevi forse -anche distrattamente- installato una qualsiasi utility per interagire con dischi in formato NTFS? Tipo Pragon, Tuxera, o fai-da-te ?   Nel caso che, è possibilissimo che il nuovo macOS abbia messo fuori uso quei drivers, che comunque hanno la precedenza su quelli di fabbrica.  E' sempre successo, con i nuovi OS X precedenti. Le applicazioni di terze parti vanno aggiornate.

 

Io ho Sierra, non ho mai installato queste utility e ti faccio vedere la mia cartella coi filesystem:FS.png.64dcdc7e2488a4f143108940fd2d5be1.png

 

Se tu ti ritrovi altre cartelle con nomi tipo "NTFS" o "Tuxera", ecco dov'è il problema.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, 167-761 dice:

Io ho un sospetto.

 

Avevi forse -anche distrattamente- installato una qualsiasi utility per interagire con dischi in formato NTFS? Tipo Pragon, Tuxera, o fai-da-te ?   Nel caso che, è possibilissimo che il nuovo macOS abbia messo fuori uso quei drivers, che comunque hanno la precedenza su quelli di fabbrica.  E' sempre successo, con i nuovi OS X precedenti. Le applicazioni di terze parti vanno aggiornate.

 

Io ho Sierra, non ho mai installato queste utility e ti faccio vedere la mia cartella coi filesystem:FS.png.64dcdc7e2488a4f143108940fd2d5be1.png

 

Se tu ti ritrovi altre cartelle con nomi tipo "NTFS" o "Tuxera", ecco dov'è il problema.

Ti ringrazio per la risposta.

Non ho mai installato applicazioni del genere, anche perché il Mac book pro è nuovissimo (non ho nemmeno finito di configurarlo e di installare le app che avevo nel precedente Mac). In ogni caso, ti chiedo cortesemente se puoi verificare il contenuto della mia cartella filesystems, per vedere se ti sembra che ci possa essere qualcosa di strano: ti invio lo screen. Già che ci sono ho anche inserito una chiavetta usb per farvi vedere il tipo di errore che mi viene restituito. Potete vedere la chiavetta nella colonna a sinistra (con nome "no name"): potete notare che l'icona è errata (non quella che appare quando si inserisce un disco esterno). Se provo a selezionare la Pen drive, mi esce il messaggio di errore che vedete nello screen. Sul desktop, invece, la Pen drive non compare proprio. Preciso che in questo caso si tratta di una Pen drive san disk comprata ieri, formattata in FAT32, con uscita usb-c (ho voluto provare anche con una chiavetta apposita e nuova, senza adattatori). Ieri, invece ho provato con altre 5 chiavette usb con due adattatori differenti ( adattatori usb <-> usb-c) e formattate in vari formati (fat32 ed exfat). L'unico modo in cui sono riuscito ad aprire e leggere correttamente le chiavette è stato formattandole in Mac OS esteso.

Ti ringrazio per la risposta e ti sarò grato se avrai la pazienza di dare un'occhiata allo screen qui di seguito allegato, contenente la cartella filesystems del mio Mac ed il messaggio di errore che mi esce quando provo a leggere una chiavetta.

filesystems.png

Senza titolo1.png

Modificato da Andrea1
Ho aggiunto un'altra foto per farvi vedere anche la data di modifica dei file. Il fatto che alcuni file sono di data recente penso che sia normale: il Mac mi è arrivato da pochi e giorni e da pochissimi giorni l'ho aggiornato ad high sierra
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che strana cosa!

 

La tua cartella filesystem sembra perfetta.  Aggiungo che il messaggio di errore non sembra riferito al filesystem, sembra che costruisca (e che non trovi) un alias del volume, come ptrebbe essere un gruppo logico. Pero' non ho alcuna esperienza di High Sierra e non saprei che dirti. Anzi, te lo chiedo: quando il supporto Apple ti avrà risolto, ci fai sapere la soluzione?

 

Ciao!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, 167-761 dice:

Che strana cosa!

 

La tua cartella filesystem sembra perfetta.  Aggiungo che il messaggio di errore non sembra riferito al filesystem, sembra che costruisca (e che non trovi) un alias del volume, come ptrebbe essere un gruppo logico. Pero' non ho alcuna esperienza di High Sierra e non saprei che dirti. Anzi, te lo chiedo: quando il supporto Apple ti avrà risolto, ci fai sapere la soluzione?

 

Ciao!

Certamente, se vi fa piacere, non mancherò di farvi sapere come va a finire questa storia.

La cosa che maggiormente mi preoccupa è che il supporto apple telefonico (intervenuto mediante tre tecnici differenti, anche in condivisione schermo), l'altro giorno se n'è un po' lavato le mani ala fine: l'ultima risposta che mi è stata data è che il nuovo High Sierra su dischi ssd, per scelta politica della apple, probabilmente non è compatibile con volumi diversi da Mac OS esteso. Infatti a questo si riferisce il mio primo post ed il titolo della discussione. A me sembra molto strano: non vorrei che mi dicano così perché non sanno come risolvere il mio problema.

Ciò che più mi dà fastidio di questa storia è che:

- il mac è nuovissimo: ho verificato la data in cui l'ho ritirato ed è il 14 settembre (quindi tardi per un eventuale reso). Ognuno di noi, appena compra un nuovo dispositivo, si aspetta che vada tutto alla perfezione (soprattuto dopo aver speso più di 3.000€!). Invece, su un dispositivo vecchio, forse, siamo più inclini ad indulgere su qualche falla;

- prima dell'aggiornamento ad high sierra riuscivo a leggere qualunque volume;

- ho messo le mani su un Mac book pro esattamente uguale al mio (solo di qualche mese più vecchio), anch'esso aggiornato ad high sierra 10.13: su quel dispositivo si leggono tranquillamente le medesime Pen drive che io non riesco a leggere (e con medesime Pen drive intendo proprio fisicamente  le stesse con cui ho fatto la prova sul mio Mac!)

Spero vivamente che all'apple store i tecnici della apple prendano a cuore il malfunzionamento da me riscontrato.

Vi terrò aggiornati sugli sviluppi.

Grazie a chi ha avuto (o avrà) la gentilezza di rispondermi e propormi qualche verifica.

Un saluto

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe anche darsi che Apple "per progetto" abbia deciso di sfanculare i formati "del resto del mondo"...

 

domanda accademica.

 

Hai attivato (se c'è ancora in HSierra, non lo so) Privacy/FileVault? Se sì, prova a disabilitarlo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, 167-761 dice:

Potrebbe anche darsi che Apple "per progetto" abbia deciso di sfanculare i formati "del resto del mondo"...

 

domanda accademica.

 

Hai attivato (se c'è ancora in HSierra, non lo so) Privacy/FileVault? Se sì, prova a disabilitarlo.

Come ho scritto anche sopra, anch'io avevo ipotizzato che il problema potesse essere la codifica. Di conseguenza, ho provato a disabilitare il FileVault, spegnere e riaccendere, ma non ho risolto il problema. Attualmente ho il FileVault disattivato, ma purtroppo non ho risolto nulla.

Grazie per la tua risposta.

Vi tengo aggiornati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, Lief dice:

io reinstallerei sierra a questo punto. aspettando poi un po' per aggiornare.

Grazie per il tuo messaggio. Sì, io penso che proverò a farmi reinstallare il sistema operativo da 0. Preferisco far fare ai tecnici della apple a questo punto, perché non voglio rischiare che qualcuno mi dica che ho combinato qualcosa io cercando di risolvere il problema. Penso che lascerò il Mac in assistenza; mi segnerò anche il numero di serie perché non voglio che magari me lo sostituiscano con un altro ricondizionato (dubito che lo facciano, ma essere prudenti è sempre meglio).

Grazie e un saluto.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Andrea1 dice:

Grazie per il tuo messaggio. Sì, io penso che proverò a farmi reinstallare il sistema operativo da 0. Preferisco far fare ai tecnici della apple a questo punto, perché non voglio rischiare che qualcuno mi dica che ho combinato qualcosa io cercando di risolvere il problema. Penso che lascerò il Mac in assistenza; mi segnerò anche il numero di serie perché non voglio che magari me lo sostituiscano con un altro ricondizionato (dubito che lo facciano, ma essere prudenti è sempre meglio).

Grazie e un saluto.

guarda che è semplicissimo. visto che il mac è nato con Sierra (immagino) basta reinstallare il sistema con cui è nato, c'è una scorciatoia da tastiera apposta per questo:

https://support.apple.com/it-it/HT204904

 

Perché sprecare tempo quanto puoi farlo tu? Tanto se reinstalli da zero non è che rischi di perdere dati o altro (o meglio li perdi ma avrai già fatto un backup).

Modificato da Lief
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Lief dice:

guarda che è semplicissimo. visto che il mac è nato con Sierra (immagino) basta reinstallare il sistema con cui è nato, c'è una scorciatoia da tastiera apposta per questo:

https://support.apple.com/it-it/HT204904

 

Perché sprecare tempo quanto puoi farlo tu? Tanto se reinstalli da zero non è che rischi di perdere dati o altro (o meglio li perdi ma avrai già fatto un backup).

Grazie per il link! Penso che prima andrò all'apple store: ho l'appuntamento fissato per giovedì. Mi piacerebbe vedere se riescono a capire a cosa è dovuto il malfunzionamento e a risolverlo. Se non riusciranno a risolverlo, sicuramente tornerò a Sierra.

Grazie per la tua risposta.

Buona serata a tutti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Contenuti simili

    • Da semifreddi
      Ho un macbook Pro e per esigenze di produzione musicale dovrei installare High Sierra partendo da Catalina (mi ha rincoglionito il mac!!!)
      Ho fatto mille tentativi seguendo i tutorial sul web ma non riesco.
      Potete aiutarmi?
      Il mac non è uscito con High Sierra ma con una versione di  OS precedente (10.10 mi pare)
      Grazie🥵
    • Da birba
      Ho un MacBook Pro nuovo con Catalina. Vorrei creare una chiavetta USB di avvio per High Sierra o Mojave utilizzando il nuovo computer, ma non riesco a scaricare ne l'uno ne l'altro da Apple Store.
      Ne ho bisogno per consentire a mio figlio di utilizzare il mio vecchio MacBook Pro che ora non riesco più ad avviare.
      Qualche idea su come posso risolvere il problema?
      Grazie
    • Da Kwizzy
      Buona sera, vi scrivo perchè mi sta capitando una cosa strana, in realtà non so bene nemmeno io come spiegarla. Ho un iMac che ho passato a mio marito, con montato sopra High Sierra (è un mid 2010 quindi non aggiornabile), nel passaggio ho creato un Utente a suo nome come amministratore, ho passato nella sua parte tutto quello che gli serviva e poi ho semplicemente cancellato il mio utente. Fin qui tutto in ordine, ha la sua email di Apple, è tutto registrato con il suo account ma ogni volta che si riavvia è come se fosse la prima volta e non ricorda le modifiche che ho fatto. Nello specifico si avvia, nella schermata grigia con la mela e la barra che avanza, compare una finestra rettangolare che dice "Configuro il Mac", poi quando finisce il caricamento, sulla scrivania appaiono aperte le finestre che avevo aperto la prima volta che settimane fa configurai il suo Utente: Firefox, Preferenze di Sistema nella schermata Utenti e Gruppi e Mail. Ogni volta che il sistema va in standby mi chiede la password, ogni volta imposto in modo che non me la chieda più. Quando poi il giorno dopo riavvio il Mac e di nuovo nel caricamento mi compare la configurazione in corso e ricompare successivamente utenti e Gruppi, Mail e Firefox (che avevo chiuso prima di spegnere) e l'impostazione che avevo messo di togliere lo standby è come se non ci fosse.
      Non riesco a capire che abbia.
    • Da andrea_nakano
      Entrambi i miei macbook pro 15"  (late 2013 High Sierra ,e late 2018 Mojave ) non eseguono il backup di time machine.
       il disco formattato per mac viene visualizzato, iniziano il back up e quando copiano 30/80 gb si piantano. Non escono messaggi, smette di copiare e tutto si ferma, senza messaggi. Ho atteso anche ore.
      Ho formattato, verificato e provato i time machine su 3 Hd da 1 Tb  diversi e il problema è uguale su tutti i dischi e su entrambi i mac!!!!
      Sul mac pro del 2013 avevo un time machine vecchio che ho usato per ripristinare il mac due settimane fa dopo un crash al riavvio irrisolvibile (avevo installato un software per la gestione di una scheda audio professionale e al riavvio obbligatorio si piantava sulla barra di caricamento. Alla Apple mi hanno reinstallato High Sierra).
      Ho anche notato che non mi installa l'aggiornamento di sicurezza di High Sierra. Il tipo della Apple ne sapeva meno di me quindi non credo tornerò.
      C'è qualche esperto tra voi che sa darmi consigli utili?
      Grazie per le eventuali risposte
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo