Vai al contenuto





beppedessi

Finder non risponde OS X 10.13

Recommended Posts

Salve a tutti, 

come da titolo a seguito dell'aggiornamento a High Sierra il mio piccolo MacBook Air mid-2012 che fino a Sierra si era sempre difeso egregiamente a cominciato a bloccarsi in maniera inspiegabile e imprevedibile. Senza che stia facendo alcuna operazione mi succede che il cursore si trasformi nella maledetta rotellina arcobaleno, segno che il finder ha smesso di rispondere. Ne ho la conferma aprendo Activity Monitor mentre accade il problema. Ho provato ovviamente a riaprire il finder quando accade ma non sembra servire. Non appena si riapre siamo al punto di partenza. Ho anche fatto un repair del disco in Recovery Mode senza risultati. Ho anche controllato con l'app EtreCheck e Malwarebites se ci fossero della applicazioni indesiderate istallate ma ache lì tutto a posto. A questo punto quello che i chiedo è: sono solo io a riscontrare il problema o anche voi avete notato impuntenti simili? C'è qualcos'altro che posso fare per tentare di risolvere il problema? Grazie a tutti in anticipo!


iPhone 6S, MacBook Air (13-inch, Mid 2012), MacBook Pro (16-inch, 2019)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


1 ora fa, beppedessi dice:

Salve a tutti, 

come da titolo a seguito dell'aggiornamento a High Sierra il mio piccolo MacBook Air mid-2012 che fino a Sierra si era sempre difeso egregiamente a cominciato a bloccarsi in maniera inspiegabile e imprevedibile. Senza che stia facendo alcuna operazione mi succede che il cursore si trasformi nella maledetta rotellina arcobaleno, segno che il finder ha smesso di rispondere. Ne ho la conferma aprendo Activity Monitor mentre accade il problema. Ho provato ovviamente a riaprire il finder quando accade ma non sembra servire. Non appena si riapre siamo al punto di partenza. Ho anche fatto un repair del disco in Recovery Mode senza risultati. Ho anche controllato con l'app EtreCheck e Malwarebites se ci fossero della applicazioni indesiderate istallate ma ache lì tutto a posto. A questo punto quello che i chiedo è: sono solo io a riscontrare il problema o anche voi avete notato impuntenti simili? C'è qualcos'altro che posso fare per tentare di risolvere il problema? Grazie a tutti in anticipo!

 Puo' essere andato storto qualcosa durante l'aggiornamento ! Fai un avvio sicuro : avvia il computer tenendo schiacciato il tasto maiuscole il sistema viene caricato solo l'essenziale per l'avvio il computer sara' molto lento vedrai nella schermata di login una scritta rossa " Avvio Sicuro"  e  intanto viene verificato il disco di avvio per vedere se ci sono errori poi riavvia normalmente!

 

Se il problema persiste fai un reset Pram e SMC poi se non è risolto riavvia da Recovery schiacciando i tasti command-r e clica su Reinstalla Sistema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, Rangam dice:

 

Grazie per il suggerimento ma ho notato che quando il finder smette di rispondere il consumo della CPU per quel processo è circa 0,1%.. praticamente nullo. 

 

40 minuti fa, leone1961 dice:

 Puo' essere andato storto qualcosa durante l'aggiornamento ! Fai un avvio sicuro : avvia il computer tenendo schiacciato il tasto maiuscole il sistema viene caricato solo l'essenziale per l'avvio il computer sara' molto lento vedrai nella schermata di login una scritta rossa " Avvio Sicuro"  e  intanto viene verificato il disco di avvio per vedere se ci sono errori poi riavvia normalmente!

 

Se il problema persiste fai un reset Pram e SMC poi se non è risolto riavvia da Recovery schiacciando i tasti command-r e clica su Reinstalla Sistema

 

Provo intanto questa soluzione e vedo se risolvo!

 

Grazie mille comunque a tutti e due


iPhone 6S, MacBook Air (13-inch, Mid 2012), MacBook Pro (16-inch, 2019)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il momento il problema non si è ripresentato dopo l'avvio in modalità sicura e reset NVRAM ma aspetto qualche giorno prima di cantare vittoria. Vi aggiornerò tramite questo post nel caso. Grazie ancora!


iPhone 6S, MacBook Air (13-inch, Mid 2012), MacBook Pro (16-inch, 2019)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 10/17/2017 at 14:06, leone1961 dice:

 Puo' essere andato storto qualcosa durante l'aggiornamento ! Fai un avvio sicuro : avvia il computer tenendo schiacciato il tasto maiuscole il sistema viene caricato solo l'essenziale per l'avvio il computer sara' molto lento vedrai nella schermata di login una scritta rossa " Avvio Sicuro"  e  intanto viene verificato il disco di avvio per vedere se ci sono errori poi riavvia normalmente!

 

Se il problema persiste fai un reset Pram e SMC poi se non è risolto riavvia da Recovery schiacciando i tasti command-r e clica su Reinstalla Sistema

 

Volevo confermarti che dopo vari giorni di utilizzo e vari reboots del sistema il problema non si è ripresentato. Direi proprio che il tuo suggerimento ha risolto il problema, grazie mille!


iPhone 6S, MacBook Air (13-inch, Mid 2012), MacBook Pro (16-inch, 2019)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Marco Silini
      Salve a tutti vorrei comprare il mio primo MacBook, cercando in rete tra prodotti ricondizionati o usati ho trovato un MacBook Pro del 2019 con 128 GB ad un buon prezzo. Secondo voi è troppo poca la memoria o posso farcela con l'uso di HardDIsk esterni? Considerando che ho a casa due unità HD esterne di 2TB l'una non sarebbe un problema averli.
      In alternativa ho trovato anche dei MacBook Pro del 2017 con 256 GB, o MacBook Air 2019 256 GB, premettendo che il mio uso è universitario, per scrivere ricercare fonti su internet e usare qualche app (Facebook, Whatsapp ecc.)  quindi non devono girare programmi troppo pesanti sul PC. Quale mi consigliereste voi?
    • Da mav3r1ck
      Ciao a tutti,
      ho un macbook pro di inizio 2011 (2.3 Ghz, i5) che ho upgradato con 16Gb di RAM e HD stato solido 500 Gb.
      Le performance sono assolutamente all'altezza di quello che mi serve (lightroom, internet, guardare film), ma:
      Batteria ormai alla frutta, scollegato dura 15-20 min Scalda molto - non so se si è rovinata la pasta termica, o se dati gli upgrade la ventola non regge (non credo perchè il processore non dovrebbe sforzarsi di più...) Velocità wifi - non so se i modelli più recenti sono più performanti: io ho sempre grossi problemi nel fare streaming video verso apple tv e chromecast - non dovrebbe essere il router perchè è molto recente e apparentemente di buona qualità  
      Ora, potrebbe essere quasi ora di sostituirlo, ma il modello più economico ad oggi in commercio (air con 128Gb HD) ha un processore a 1.6 Ghz (sicuramente di più recente concezione, ma immagino valga il paragone 2.3 meglio di 1.6, no?) e un quarto della capacità di archiviazione, per 1300 euro.
       
      Altrimenti, per avere un HD da 500 gb (che per me è importante perché mi è comodo avere foto sull'HD locale e non su HD esterni) devo spendere quasi 1800.
       
      Non aprirò poi l'annosa polemica su assenza di porte USB e lettore CD...
       
      Cosa ne pensate? Ha senso il mio ragionamento? Dovrei cercare di cambiare batteria e risolvere il problema del surriscaldamento o comunque la versione base performerà meglio del mio mac attuale?
      Inoltre mi preoccupa un po' che questi nuovo modelli non consentono di sostituire hd e ram in autonomia...
      Non so...cerco idee e consigli
      grazie a tutti
    • Da FabioTunas
      Ciao a tutti,
      ho un iMac del 2015 aggiornato a Mojave.
      Qualche tempo fa ho dovuto formattare il sistema operativo, e da allora nel finder non mi ordina più file e cartelle per nome. Gli altri ordinamenti (data, tipo, dimensioni, ecc) funzionano perfettamente, solo quello per nome non va. L'altra cosa strana è che questo problema ce l'ho solo con la vista a colonne, se uso la vista a icone o elenco me le ordina correttamente.
      A qualcuno è mai successo o ha qualche idea su come risolvere?
      Grazie!
       

    • Da Patrick Scala
      Buonasera, ho acquistato 3 giorni fa un MacBook Air 2018 nuovo presso "Vlm Store", un rivenditore Apple online. Il portatile mi è arrivato proprio poche ore fa, sigillato alla perfezione. Procedendo all'unboxing però, ho notato che alzando lo schermo non partiva l'accensione automatica al primo avvio, come dovrebbe essere, a giudicare dai tanti video presenti su YouTube. Premetto che il Mac è perfetto, si vede che non è stato mai aperto e utilizzato da nessuno, quindi il dubbio mi è sorto proprio per questo pensando ad un possibile difetto di fabbrica. Per questo motivo ho contattato il rivenditore in questione e ho ricevuto come risposta che Apple in genere manda i suoi prodotti o con un minimo di carica o totalmente scarichi (come nel mio caso), in modo totalmente casuale. A questo punto chiedo a voi se ciò è normale. Grazie mille in anticipo. 
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo