Vai al contenuto


  • 0
Marlow

Tanti problemi con Sierra, reistallazione problematica

Domanda

Salve, saluto tutti dato che è il mio primo post e ringrazio per la pazienza verso un neofita (del forum, non di Mac).

Sono in grosse difficoltà dopo l’aggiornamento a Sierra. Sembrava essere andato tutto a buon fine ma da quel momento si è rallentato in maniera esagerata fino al freezer dello schermo e a rimanere così impallato per minuti. Purtroppo, con molto disagio, me lo sono tenuto perché è il computer con cui lavoro e sotto pressione non potevo dedicare troppo tempo a smanettare.

Oggi però all’avvio  Mac ha deciso di non andare altre la mela . Tutti i tentativi con modalità varie e recovery disco non hanno sortito effetti. Un messaggio di errore mi è comparso quando sono andato in modalità verbose: mi segnava degli errori su disk0s2 anche se ho utilizzato l’SOS e fsck -fy. 

A questo punto ho deciso di reistallare il sistema operativo da recovery ma terminata l’operazione , dopo la mela mi ricompare l’utility Ma non il sistema operativo ... operante.

Consigli?

Grazie a chi avrà avuto la pazienza di leggere 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

Se non ci tieni particolarmente ai tuoi dati tanto da effettuare una reinstallazione del sistema invece di farla da recovery falla nativamente (da usb) in modo da avere completamente il sistema pulito.

P.S.: Dovresti specificare quale Mac hai perché se non ha un SSD Sierra andrà sempre lento, anche reinstallandolo da zero! In quel caso o fai un upgrade oppure installi El Capitan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


  • 0

Giusto! Ho un Imac del 2013 con hd normalissimo da 1t.

 

Per quanto riguarda i dati, ho una time machine di 10 giorni fa perché poi ho staccato l'hd che sembrava essere una delle cause del rallentamento eccessivo (l'altra era l'accesso in rete: se mi scollegavo togliendo il cavo e disattivando il wifi, per un po' di minuti tutto riprendeva a funzionare egregiamente). In 10 giorni ne ho fatte di cose e si, mi dispiacerebbe perderle.

Certo è che avrebbero potuto dire che Sierra senza SSD è una ciofeca.

 

Comunque nel frattempo, dopo aver ripetuto il tentativo di installazione 2 volte, mi è ripartita la macchina in fase di installazione con l'indicazione progressiva che procede a una lentezza esasperante (è rimasto su "mancano 33 minuti" almeno 20 minuti).
Terrò aggiornato per altri eventuali sfortunati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da claudiosca85
      Ciao a tutti,
      ho una domanda, è possibile creare un hd esterno con installato macOS Sierra (No High Sierra, solo Sierra --> 10.12.x) da un mac sul quale è presente High Sierra?
      Chiedo questo perché possiedo anche un secondo MacBook Pro mid 2011 al quale dopo aver effettuato l'upgrade ad High Sierra (10.13), l'aggiornamento che lo ha portato alla versione 10.13.1 ha completamente rallentato in modo esagerato tutto il mac, nel senso che all'avvio parte il caricamento con la mela e appena superata la metà rimane in schermata grigia con però il simbolo di divieto al posto della mela e dopo 10/15 min di immagine di divieto viene mostrata la pagina si login.
      Controllando il sito del supporto apple dicono di reinstallare macOS con la versione corretta, non volendo reinstallare tutto ho fatto altri tentativi di ripristino come spiegato sotto.
      Prima del ripristino ho fatto una verifica dell'HDD e non ha problemi ne errori, ho fatto anche un reset della NVRAM ma anche quello ha dato esito negativo.
      A questo punto ho tentato un recovery via web, ma mi installa sempre High Sierra, ed anche un recovery alla versione originale del macOS presente all'atto della produzione, macOS Lion, ma va in errore il download di un chunk scaricando i componenti aggiuntivi; fallito anche questo tentativo ho mi sono creato una chiavetta USB con Sierra e fatto il boot della stessa solo che l'installazione da chiavetta bootable è lentissima.
      A questo punto volevo togliere l'HDD e installare direttamente Sierra sfruttando il mio attuale MacBook Pro (13-inch, 2017, Two Thunderbolt 3 ports) però al tentativo di installazione mi dice che il software che voglio installare è troppo vecchio rispetto a quello attuale mi blocca l'installazione.
       
      Qualcuno sa darmi dei suggerimenti su come risolvere il mio problema???
       
      Grazie in anticipo.
      Claudio
       
       
    • Da xabax
      Ciao vorrei fare un backup delle mie email ma dove sono le directory V5 e MailData?  Non le vedo, sono nascoste? Nei vecchi OS si vedevano.
    • Da Filippo Maniscalco
      Salve a tutti
      ho trovato diverse opinioni,molto discordanti,riguardo l’aggiornamento al sistema operativo Os Sierra 10.12.6 .Io ho sempre posseduto pc e da quando ho il Mac (Macbook Air 13),ovviamente,lo tratto con le pinze specialmente dopo che Apple ha rilasciato iOS 11 sui mobile (la batteria del mio iPad è stata letteralmente distrutta da questo aggiornamento) e,prima di passare dal 10.12.5 al 10.12.6 desidererei avere consigli da qualcuno più esperto,soprattutto con commenti diretti. Grazie in anticipo a tutti.
  • Statistiche forum

    527017
    Discussioni Totali
    6322956
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    121232
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Daniele Bordignon
    Nuovo iscritto
    Daniele Bordignon
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    53
    Annunci attivi
    4
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
×