Vai al contenuto





Pietro_90

Installazione SIerra su MacPro 2.1

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

sono nuovo del forum, ma vi pongo subito un quesito che in questi giorni mi sta facendo diventare matto.

Sono il possessore di un MacPro 2.1, vecchioto sì è vero, ma moltoperfermante. Allo stato attuale vanta 24 gb di ram, 2 hd e un ssd su cui girava il sistema operativo (Lion fino ad ora... ma ci arriverò), una ATI Radeon HD 5870 ed energia da vendere.  Pochi giorni fa mi sono trovato a dover aggiornare il sistema operativo per poter installare un programma che utilizzo per lavoro (sono fotografo), Capture One 10, che fra i requisiti di sistema ha quello di girare su mac os 10.11 o superiore.  Come  ben saprete un MacPro 2.1 nativamente non potrebbe reggere niente al di sopra di Lion, ma cercando in giro ho trovato una patch per installare Sierra su mac non supportati a patto di rinunciare alla scheda WIFI (che per altro non ho, quindi no problem). Qui ho riscontrato ben 2 problemi: il primo era quello della chiavetta con la patch: ho usato chiavette 2 differenti, un po' usurate è vero, ma funzionanti, e nessuna delle 2 ha prodotto il risultato che doveva essere la chiave di volta (riconosco che non ha funzionato il procedimento dal momento che la chiavetta non cambia nome come invece segnalato nelle istruzioni che ho seguito pedissequamente). Il secondo invece temo che sia di Hardware, ma non ne sono per niente sicuro. Era del tempo che non provavo, non ne avevo avuto bisogno, ma facendo partire il computer con il tasto "alt" non mi fa scegliere il disco di partenza, bensì si abbuia tutto e mi lascia lì come un salame ad aspettare. Dopo aver a lungo cercato ho provato anche a resettare la PRAM e a tentare un ripristino tramite "utente singolo"... per scoprire che il computer non accede nemmeno lì. Non funziona neanche il CMD+C per provare a farlo partire da CD/USB e, dopo aver provato queste combinazioni di tasti, ha persino smesso di emettere il suono di accensione, che se non erro indica il corretto funzionamento di tutti i componenti hardware. Preso da disperazione ho persino cambiato tastiera, sperando che fosse una banalità del genere, senza alcun risultato. Insomma ora sono qui, con un computer che non riesco ad utilizzare come vorrei e che alo stato attuale non posso cambiare. Come posso far funzionare tutto? Grazie di tutto

 

Pietro_90

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


2 ore fa, Pietro_90 dice:

Buonasera a tutti,

sono nuovo del forum, ma vi pongo subito un quesito che in questi giorni mi sta facendo diventare matto.

Sono il possessore di un MacPro 2.1, vecchioto sì è vero, ma moltoperfermante. Allo stato attuale vanta 24 gb di ram, 2 hd e un ssd su cui girava il sistema operativo (Lion fino ad ora... ma ci arriverò), una ATI Radeon HD 5870 ed energia da vendere.  Pochi giorni fa mi sono trovato a dover aggiornare il sistema operativo per poter installare un programma che utilizzo per lavoro (sono fotografo), Capture One 10, che fra i requisiti di sistema ha quello di girare su mac os 10.11 o superiore.  Come  ben saprete un MacPro 2.1 nativamente non potrebbe reggere niente al di sopra di Lion, ma cercando in giro ho trovato una patch per installare Sierra su mac non supportati a patto di rinunciare alla scheda WIFI (che per altro non ho, quindi no problem). Qui ho riscontrato ben 2 problemi: il primo era quello della chiavetta con la patch: ho usato chiavette 2 differenti, un po' usurate è vero, ma funzionanti, e nessuna delle 2 ha prodotto il risultato che doveva essere la chiave di volta (riconosco che non ha funzionato il procedimento dal momento che la chiavetta non cambia nome come invece segnalato nelle istruzioni che ho seguito pedissequamente). Il secondo invece temo che sia di Hardware, ma non ne sono per niente sicuro. Era del tempo che non provavo, non ne avevo avuto bisogno, ma facendo partire il computer con il tasto "alt" non mi fa scegliere il disco di partenza, bensì si abbuia tutto e mi lascia lì come un salame ad aspettare. Dopo aver a lungo cercato ho provato anche a resettare la PRAM e a tentare un ripristino tramite "utente singolo"... per scoprire che il computer non accede nemmeno lì. Non funziona neanche il CMD+C per provare a farlo partire da CD/USB e, dopo aver provato queste combinazioni di tasti, ha persino smesso di emettere il suono di accensione, che se non erro indica il corretto funzionamento di tutti i componenti hardware. Preso da disperazione ho persino cambiato tastiera, sperando che fosse una banalità del genere, senza alcun risultato. Insomma ora sono qui, con un computer che non riesco ad utilizzare come vorrei e che alo stato attuale non posso cambiare. Come posso far funzionare tutto? Grazie di tutto

 

Pietro_90

In questo forum non si parla di installare sistemi  operativi non supportati su macchine datate ! Installa sistemi supportati: Lion :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto che non sia supportato non vuol dire che non sia legale: Lion è legalmente acquistato e la patch non sono illegali, ma caldamente sconsigliate in quanto fanno decadere la garanzia. Ma in un mac di 10 anni fa il problema non si presenta. Perciò rinnovo la domanda: qualcuno sa come fare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da GravityStant
      Buonasera a tutti, ho comprato questo MacBook pro mid 2012 13" con 8Gb di RAM e SSD 250Gb qualche giorno fa su Subito.it, nonostante avessi controllato abbastanza bene il Mac prima di acquistarlo ho riscontrato solo il giorno dopo una volta preso che il Mac aveva problemi grafici di glitch. Il rivenditore del Mac mi ha detto che lo ha potenziato inserendo una SSD al posto dell'hard disk di base e che qualche hanno fa il Mac è stato portato alla Apple Store per sostituire qualche componente interna che non ricordo quale siano. L'unico problema oltre a questi glitch e che il computer presenta un avvertimento sulla batteria che dice "Assistenza consigliata". Ho provato ad eseguire l'aggiornamento ad macOS Catalina per vedere se cambiasse qualcosa ma il Mac continua a presentare sempre lo stesso problema. le applicazioni che al momento mi presentano questi glitch sono Safari (sulle pagine) e CreativeCloude (scompaiono icone e ricompaiono al passaggio del cursore). Un'ultima cosa, il Mac è anche abbastanza lento nell'aprire alcune app e a farle girare (ex. Whatsapp). Spero vivamente che sia qualche problema legato alla batteria (dato che ho comunque intenzione di sostituirla) o a qualche problema di software (partizioni, formattazioni o installazioni fatte male). Grazie in anticipo!
       
      Link foto Glitch: https://ibb.co/fDkpyTQ   https://ibb.co/r7hnrcF
    • Da Federica Fia
      Buonasera a tutti!
      Vorrei chiedere un Vs parere su un problema che sto riscontrando durante il backup del mio iphone.
      Pochi minuti dopo aver avviato il backup su itunes, mi compare l'avviso di errore: Itunes non ha potuto effettuare il backup dell'Iphone perchè Iphone è stato disconnesso.
      Premetto che il cavo e la porta USB del mio PC sono perfettamente funzionanti, infatti ho appena effettuato il salvataggio dei dati di un altro iphone.
      Qualcuno ha riscontrato lo stesso problema?
      Grazie in anticipo a chi mi aiuterà 🙏😉
       
    • Da Ale86
      Buona sera, sono Alexandro e ormai sono due mesi che ho questa situazione con il Mac e spero in un vostro aiuto perché non ne vengo a capo.
      Esattamente a ottobre 2018 inizio ad avere problemi con la tastiera e il trackpad del Mac. Funzionano ad intermittenza, durante l’uso si bloccano e l’unico tasto funzionante e quello d’accensione. Il Mac presentava questo problema a fasi alterne funzionando in un momento e smettendo di funzionare in un altro. Ho portato il pc in un Apple Retail Store (il dispositivo era ancora coperto dalla Apple care) e l’intervento che mi e stato fatto è stata là sostituzione di un Flex Cable il quale generava i problemi.
      Il dispositivo ha funzionato all’incirca un anno dopodiché ha ripresentato lo stesso problema. Mi aspettavo di nuovo un malfunzionamento dello stesso pezzo, quindi una sostituzione di tale essendo ancora in garanzia, ma dai diagnostici fatti  sempre nello stesso Apple Retail Store non hanno riscontrato nessuna anomalia. L’intervento che adesso mi volevano fare era una sostituzione del top case con annessa nuova batteria per un totale di 500€. La loro risposta è stata che non è possibile cambiare un singolo pezzo dato che ricevono in blocco questo componente.
      Riprendo il pc in mano e nuovamente gli stessi problemi.
      Cambio Apple Retail Store, spiego le problematiche, e dopo un diagnostico mi dicono che non hanno trovato nessuna anomalia e che da protocollo non possono cambiare UN SINGOLO PEZZO DATO CHE È SOSTITUITO L’INTERO BLOCCO.
      Ho letto diverse situazioni su internet relative a questo problema. Sapete aiutarmi?
      Mi sono anche insospettito che, per spendere meno soldi, il primo intervento che sarebbe dovuto essere una sostituzione dell’intero pezzo in realtà mi hanno solo cambiato un paio di fili che è risultato essere più economico. Avete più informazioni riguardo a ciò?
      Un saluto, un vostro caro lettore.
       
    • Da Kaiko
      Ciao a tutti, stavo tentando di creare una boot usb, ma sono incappato in questo problema: il system profiler vede la chiavetta, ma l’utility disco no, non compare neanche nella scrivania chiaramente.
      consigli su come fare ?
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo