Vai al contenuto


  • 0
halfblack

Quale Macbook Pro Unibody usato non ha problemi?

Domanda

Ciao a tutti,

faccio grafica e video, ma per necessità non posso usare postazioni fisse, quindi già da qualche anno lavoro con Macbook Pro; il primo 13” acquistato nuovo nel 2009 (non era una scheggia, ma mai dato un problema) poi un 13” 2012 Core  i5 (sempre nuovo, ottimo acquisto, mai un problema) e in contemporanea sono al secondo 15” preso però usato. Venendo al punto: il primo 15” era un Core i7 2011 con problemi alla scheda discreta universalmente riconosciuti anche da Apple (surriscaldamento e conseguente cambio motherboard) e ovviamente anche il mio ha ceduto inesorabilmente, ma il secondo (quello con cui sto scrivendo) l’ho scelto Core i5 forte della prima esperienza, ma purtroppo da qualche mese ha cominciato crash da scheda video. Ho installato GFX Card Status, ma quando il Mac deve sudare (magari con Chrome o Photoshop) mi passa obbligatoriamente alla scheda discreta, la GeForce GT330M e non mi evita i crash. Ho provato anche il downgrade da Sierra a El Capitan e subito era ok (un giorno due), poi ha ricominciato a crashare.

Sto pensando di comprare l’ennesimo Macbook usato e dico usato perché come 15”, che io sappia, i Retina non consentono l’utilizzo degli hard disk tradizionali 2,5” e la possibilità di poterci ‘mettere mano’ per upgrade e altro è molto limitata.

Vengo alle domande:

  1. Tutti i Core i7 avevano problema della GPU troppo vicina alla CPU e relativo surriscaldamento o riguardava solo quelli con GPU AMD (2011)? Ho trovato dei 15” Core i7 non retina, fine 2010 e inizio 2012 con GPU GeForce (GT650 ecc); come vanno? Sono esenti da problemi consolidati?
  2. Ho letto che anche i Retina hanno avuto problemi di surriscaldamento e conseguente campagna richiami di Apple, per annate dal 2011 al 2013. Quelli successivi vanno bene (pur rimanendo per me il problema di cui sopra)?
  3. In pratica, al momento, qual’è il modello/anno/processore che non presenta problemi, parlando di Macbook Pro Intel usato 15”? Escludendo I Core Duo per le prestazioni in velocità…
  4. I 13” sono esenti da problemi perché non hanno la scheda discreta e lavorano solo con quella Intel integrata?
  5. Sarei tentato anche dai 17”, mai provati, ma mi sembra di capire che anche per loro valgono i problemi di cui sopra, corretto?

 

Sono stato prolisso, ma vorrei saltarci fuori in qualche modo e capire cosa comprare senza dover smadonnare dopo qualche mese…

 

Ringrazio fin da ora chi volesse darmi il suo contributo.

 

Robby

Modificato da halfblack

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

Non so rispondere a tutte le domande, ti posso solo riportare la mia esperienza con il computer che sto ancora utilizzando: Macbook Pro 15'' late 2011 con i7 e AMD6750M. Non ho mai avuto nessun problema tant'è che l'anno scorso, quando ho scoperto del programma di sostituzione, ho deciso di non fare nulla perché il computer funzionava bene e avevo pochi giorni per fare la riparazione (era dicembre, e l'ho acquistato usato). 

Semplice fortuna? Modello "graziato"? Non te lo so dire. 


Se non ci fossi affezionato  e non lo considerassi una macchina indistruttibile (perfetta in un futuro per guardare film, mediacenter ecc visto che ha la porta infrarossi - ha anche il display hires antiglare) ti venderei il mio. 

Spero di esserti stato almeno un po' d'aiuto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


  • 0

Il programma pesante che uso più di frequente è Logic Pro X. Ho usato anche molto Lightroom e saltuarialmente Final Cut Pro. Sul rendering era il processore a fare la differenza... però teneva ventole a manetta per diverse ore di fila senza mai cedere o rallentare. Con Lightroom si percepisce un po' di lentezza, ma non so se sia dovuta solo all'hardware o anche al software. 

La sensazione che ho io è di un mulo con due polpacci così. Non è un razzo come un cavallo, ma non si stanca mai. Ho montato 16gb di Ram e un SSD Samsung. 

Credo che per farti un'idea dovresti provarlo, difficile dire come sia da distante...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

io mi domanderei se:

1) le installazioni Mac OS vengono fatte correttamente ? Niente Time Machine vero?

2) Il software citato è originale ? E' stato installato correttamente ?

 

Vi possono sembrare cavolate ma non lo sono .... 

Modificato da joni71

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Jarret Smith
      Salve a tutti, 
      recentemente ho riscontrato sul Mac un problema davvero fastidioso: quando apro l'applicazione Google Chrome, si apre naturalmente una finestra con questa applicazione. Tutto normale se non fosse che da oggi quella finestra ha iniziato a crearmi dei problemi con le scrivanie. Mi spiego: aprendo una sola finestra, questa compare in tutte le altre scrivanie e non mi è nemmeno possibile spostarla da una scrivania all'altra usando il mouse. Allego in seguito un'immagine sperando di riuscire a spiegarmi meglio. 
       
      Ho provato a: 
      - disinstallare l'applicazione Chrome e installarla nuovamente;
      - fare una scansione antivirus; 
      - cercare eventuali problemi hardware e software con gli appositi strumenti;
      - riavviare il computer...
       
      Non ho trovato nessuna anomalia nel sistema ma il problema continua a rimanere. Sapete come aiutarmi?
      Ho un MacBook Pro con sistema OS X Yosemite, versione 10.10.4 dal 2014. 
       
      Vi ringrazio in anticipo. 
       

    • Da sfrenguo
      Salve a tutti, non so se qualcosa del genere sia già stato chiesto, nel caso mi scuso e ringrazio chi mi reindirizzerà al giusto thread. 
      Comunque, il fatto è che mi è arrivato per le mani un MacBook Pro a1278 in condizioni pessime, super ossidato (almeno la scheda madre moltissimo) in quanto l'avevano lasciato sotto la pioggia. So già che molti mi diranno buttalo, ed hanno anche ragione. Però buttare un MacBook mi piange il cuore e ne ho già un fedelissimo che va ottimamente. Perciò quello che mi chiedevo è se sia possibile in qualche modo testare le parti ancora funzionanti. vorrei farlo resuscitare anche in stile Frankenstein, non venitemi a dire è costoso ecc. Mi bastano le vostre idee, anche fantasiose :) grazie e scusate per la confusione del post, ma sono a lavoro e non mi riesce essere più chiaro al momento! Spero di esserlo stato anche minimamente! 
      C'è anche la foto, anche se credo che serva a nulla, perché le condizioni sono penose credo proprio! Comunque mi serve che qualcuno mi indirizzi verso una strada che porti ad un anche risultato, ovvio che non mi aspetto di avere poi un PC spaziale ;)
      PS: Lo chiedo in quanto non ci fossero strade alcune, se sapessi quali sono i pezzi funzionanti potrei smontarli e venderli

    • Da pc-lab
      Vendo iMac Apple modello A1312
      DISPLAY: 27"
      CPU: Intel i7 2,8GhZ
      RAM: 8Gb DDR3
      HD: SSD 240Gb Crucial
      SCHEDA VIDEO DEDICATA: Ati Radeon HD 4850 512Mb
      TASTIERA E MOUSE: Originali Apple senza fili

      Come nuovo, usato pochissimo, nessun graffio.
      Perfettamente funzionante con HIGH SIERRA installato (installazione pulita appena fatta)
  • Statistiche forum

    529132
    Discussioni Totali
    6333469
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    122120
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Salvator Marteddu
    Nuovo iscritto
    Salvator Marteddu
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    119
    Annunci attivi
    18
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
    Ultimi Annunci
    By Marco Caggiula
    29 giorni e 19 ore
×