Vai al contenuto





MaZza

Ma l'OSX non era esclusiva di Apple?

Recommended Posts

4 minuti fa, Windowsvista dice:

Si ma un accusa di truffa mi sembra non sia diffamatorio più di tanto perché non mi pare siano stati pubblicati degli atti da parte dell’accusato, tali da giustificare l accusa di diffamazione.

Nel senso che tutti possiamo dire tutto di tutti, ovviamente nei limiti lesivi della persona, ma se uno accusa formalmente che l’altro ruba quanto invece è un bravo cittadino con tanto di impiego al comune, allora li ci sta la diffamazione.

Solo che la diffamazione nasce solitamente quando uno fa un operato certificato e nella norma di legge, quindi si presume onesto cittadino che paga le tasse, ma chi lo odia sparge voci maligne sul conto di Tizio senza però averne le prove.

 

Qui, da quel che sto capendo, ci stanno ancora carenze di prove da tutte le parti e non so se una querela può fare molto o nulla.

 

 

 

Ma figurati, questo thread è assurdo e sta raggiungendo vette d’assurdità senza eguali.

Invece che citar l’autore del thread che lo presenta come qualcosa di losco cita me che gli chiedo una partita iva.

I Carabinieri.. 🤭


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Io aspetto una partita iva.

Non capisco quale sia il motivo per cui non la scrivi qui e sul sito, ma metti codici fiscali e minacci.

Comunque ci si vede.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Alessio Apollinari dice:

Di cosa ti preoccupi?? non eri tu l'amico dei finanzieri!!!???:ok:

 

Preoccupato, io?

Non so cosa speri che produrrà una tua querela, a parte una querela a mia volta e il doverti scegliere un avvocato da pagare.

Sara interessante vedere quale PM firma una cosa simile. 🤔


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo lo vediamo nelle opportune sedi.

Son sinceramente curioso di conoscere personalmente il PM che firmerà quest’atto.

Mi fa sorridere che pensi di spaventar qualcuno, onestamente, sei tutto allegretto e sbruffone e niente, temo ti passerà presto. 🤣😅


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Alessio Apollinari dice:

Hai infranto il codice penale dello stato italiano dove si presume che tu abbia residenza ed al quale TU debba rispondere.

 

AHAHAHAHAHAH

 

Tu presumi quel che ti pare, mi sa che te l’han raccontata male, gioia. 🤣👍


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domani PM e dopodomani giudice.

Ti saluto eh, te e le tue minacce a caso. 🤣😂😘


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non capisco perché tu Alessio debba fare finta di fare l'offeso.

Se sei sicuro della tua posizione non vedo perché dovresti fare tutta sta scenata della querela e prendertela se qualcuno è scettico o ti da' contro.

 

Ti è stato chiesto di produrre delle argomentazioni e/o della documentazione che provi che ciò che viene venduto su quel sito non rappresenta nessuna violazione di una qualsiasi legge o licenza d'uso.

 

Siamo in attesa di queste informazioni, se gentilmente le volessi condividere sarebbe bello poterle consultare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Alessio Apollinari dice:

E cmq PLLLSS75L25C574B.

Il mio codice fiscale è quello che volevate tutti compreso il fantomatico moderatore di sta minchia.

Attenzione che è un dato sensibile soggetto a legge e sanzioni sulla privacy.

Se avete domande interessanti sono sempre qui.

Ciao a tutti, vedo che vi state divertendo.

 

Abbiamo un dato, finalmente: un codice fiscale! Che NON è un dato sensibile.

 

Una semplice ricerca in Infocamere ci dice che Alessio Apollinari (cod.fisc.PLLLSS75L25C574B) nato a Cesenatico il 25/7/1975 non riveste alcuna carica societaria, nè è socio o titolare di impresa.

 

Era titolare dell'impresa individuale "Giardino del Suono", con oggetto la produzione CineVideoTv, che è cessata il 6/11/2015.

 

Come domanda interessante, io chiederei gentilmente ad Alessio qual è la previsione normativa italiana, se prevalente rispetto all'EULA Apple, rispetto all'installazione ed uso su macchine non Apple di software di sistema licenziato da Apple.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, MaZza dice:

 

A me interessa la mia com'è ora impostata e non la rifaccio di certo da capo .... per giunta mi risulta pure che nelle grandi reti i sistemi migliori siano tutti in ambiente Unix e non Microsoft

 

non sai di cosa parli.

 

9 ore fa, MaZza dice:

 

Per la Dual GPU FC la supporta ed onestamente lo adoro anzi da solo merita l'acquisto di un Mac o il passaggio a OSX solo per poterlo usare .... ma si tratta di software non hardware ... io mi lamento dell'hardware Apple non del software .... Per Adobe ripeto che non sono un esperto (perche non lo uso e non ne sento il bisogno) ma so di amici che continuano a lamentarsi perche Adobe supporta la Dual GPU solo su nVIdia ed Apple non monta nVIdia ma sto a quanto mi ricordo dei loro lamenti

 

certo i driver cuda sono un esclusiva di nvidia, ati non li ha. è una tecnologia proprietaria. visto che apple non usa nvidia come fa a supportare via software qualcosa che nel suo mondo non esiste?


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e cmq la partita iva non è ancora apparsa.

 

credo che ci volgiano piu o meno 5 min per pubblicare sul sito un numero. ma forse mi sbaglio.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Giuca dice:

e cmq la partita iva non è ancora apparsa.

 

credo che ci volgiano piu o meno 5 min per pubblicare sul sito un numero. ma forse mi sbaglio.

 E basta con sta p.Iva, tanto ormai è finita dai carabinieri tutta la storia compreso p.Iva.

 

Querele o non querele è così la cosa, l’accusato deve Discolparsi e se non lo fa è tacito consenso. Siccome non siamo a Forum ma in un forum, ognuno ha il sacrosanto diritto a credere quel che vuole, finché non si presentino le prove richieste o la risposta alle domande fatte.


Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bhe direi che è uno dei punti fondamentali... è un obbligo di legge, ci voglio 2 min per inserirlo nel sito e se non hai nulla da nascondere è un numero come un altro.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, Alessio Apollinari dice:

Cmq noto che alcuni post sono spariti. MAH??!!!

Vi saluto, se volete comunicare con me sul sito trovate i miei recapiti.

:ciao:

 

Preparati perche alcuni non ti potranno contattare perche aspettano di trovare la tua P. Iva tra i recapiti misa. 


Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, Alessio Apollinari dice:

E quale sarebbe la domanda iniziale a cui tanto gradite avere una risposta???

 

Sono giorni che alcuni di noi ti stanno chiedendo esplicitamente di produrre informazioni ed eventualmente documenti che siano in grado di accertare che l'attività rappresentata in quel sito è legale sia per chi la gestisce che per gli eventuali fruitori.

 

Hai glissato tutte queste richieste preferendo continuare a polemizzare con chi è stato critico/scettico, mettiamo anche poco rispettoso, ma questo perché ti fa molto gioco, in questo modo non dici assolutamente nulla e la butti in caciara facendo risultare che sono gli altri ad aver rovinato il thread e la tua credibilità.

 

Sarebbe stato nel tuo interesse professionale offrire delle informazioni esaurienti, oltre che essere di aiuto alla comunità degli utenti di Mac OS.

 

Non sei il primo che vende delle macchine non Apple atte ad ospitare OS X come sistema operativo primario, non sarai neanche l'ultimo,

non ti costava nulla entrare nel merito senza usare linguaggi da marketing informatico che vanno bene quando parli con un neofita.

 

Credo che tu sappia benissimo che la serietà e affidabilità di qualcuno si misura anche dalla sua capacità di confrontarsi in modo trasparente.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Alessio Apollinari dice:

Da che pulpito. Mi adeguo al contesto.

 

 

leggiti i miei post e cerca un insulto. fammelo sapere quando lo trovi.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Alessio Apollinari dice:

Sai cos'è una licenza BSD???

 

cosa centra adesso? dimmi dove io ho insultato te o altri. 


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Alessio Apollinari dice:

Certo che non lo trovo più visto che tu o i moderatori avete pensato bene di rimuoverlo... e cmq non insulti ma illazioni e minacce.

 

 

vedi? no non sai di cosa parli. io non ti ho mai insultato; tu lo fai con i moderatori di un forum che ti ospita.

fin'ora sei solo stato bravo, si fa per dire, a parole.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Alessio Apollinari dice:

Mi ospita??? AHAHHA loro ci campano di questo. sveglia!!!

 

non sai cos'è un forum e come funziona e ... vabbhe tanto è inutile.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Alessio Apollinari dice:

Probabilmente per te che sei un web designer, o programmatore o cosa?

 

 

non capisco. davvero. create workstation potentissime che addirittura funzionano con macOS e non siete capaci di inserire un numero in un sito web....che tra l'alto è d'obbligo.

 

no davvero spiegamelo.

 

https://www.diritto.it/l-indicazione-della-partita-iva-sul-sito-web-e-obbligatoria/

 

 


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Alessio Apollinari dice:

Non è questo il luogo ne' il contesto, se leggi i miei post precedenti capirai che quanto hai scritto qui è completamente fuori luogo.

 

Questo lo dici tu e non capisco allora che cosa sei venuto a fare qui se non sei disposto a dare spiegazioni.

 

Il tema di questo thread era e continua ad essere quello di stabilire se un attività come quella riassunta in quel sito è legale o meno; una buona parte delle opinioni espresse qui ritiene che non sia legale e che sia né più né meno quello che si vede su eBay o altri siti dove è possibile acquistare computer configurati in modo simile.

 

Se non ti sta bene che esistano opinioni di questo tipo non sei obbligato ad iscriverti e a postare per difendere qualcosa, ma poi quando ti si fanno domande rispondi che "non è questo il luogo" mettendo in scena la figura dell'offeso che sporge querela....

 

Se non è questo il luogo abbandona il thread e lascia che gli utenti possano discutere liberamente.

Modificato da @Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Alessio Apollinari dice:

ai danni della mia persona e della ditta per la quale lavoro

Ti chiedo cortesemente di indicare "la ditta" che sta dietro a ki-station: ragione sociale, codice fiscale, partita IVA. Così ho almeno un elemento per fare le mie considerazioni. Il prodotto è accattivante, il fatto che non vengano risolte le obiezioni mi lascia perplesso.

 

Sono anche molto perplesso dal fatto che si abbia tempo (e soldi) da perdere per andare a fare atti, e ancora di più (molto di più) mi incazza che si vada a far perdere tempo e soldi a Carabinieri e Tribunali (cioè: a me, cittadino) per simili stronzate.

 

Aggiungo, sommessamente, che spero vivamente tu non sia il commerciale di ki-station: gli stai rendendo un pessimo servizio. Quella che per loro poteva essere un'opportunità di promozione, l'hai fatta diventare un'occasione di sputtanamento.

 

:ciao:

Modificato da 167-761
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 19 gennaio 2018 at 09:00, MaZza dice:

 

 

Ora ti mando a Fan********** volentieri e torno a lavorare dopo la bella figura di mer** che hai fatto 

 

 

Yawn.

Sbadiglione.

Modificato da MikelAngelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

novità? ho visto che il sito è rimasto invariato.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ..:: TEO ::.. dice:

No vabbe, mi ero perso questa discussione.

 

Come si è andati avanti? Il sito vedo che è invariato.

 

non ci sono novità. la p.iva non è ancora apparsa.

 

 


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà non vi sono particolari ragioni per esser fiduciosi.

Dando un occhiata ai vari venditori su eBay (e non solo) che assemblano e vendono soluzioni simili, non c'è tutta questa trasparenza aziendale.

 

Apple lo sa benissimo che ci sono n. privati in grado di assemblare una macchina del genere, che possono farlo per sé, per gli amici o addirittura proporre questo servizio a scopo di lucro.

 

Finché uno mantiene un profilo basso di questo tipo, svolgendo l'attività a livello privato e vendendo che so....10 computer ogni anno, a mio parere Apple non è particolarmente interessata a darti la caccia, semmai è più una cosa che potrebbe interessare la finanza per possibili evasioni fiscali.

 

Nel momento in cui qualcuno si presenta con un intento aziendale più chiaro e ambizioso, puntando ad una visibilità più ampia delle proprie conoscenze locali, le probabilità che prima o poi arrivi una lettera di qualche avvocato aumentano di conseguenza.

 

Sbaglio ?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se lo fai a casa tua Apple non può dirti nulla in generale (neanche in america). La EULA non è legge, se la violi stai semplicemente rinunciando a qualsiasi tipo di assistenza ufficiale da parte dell'azienda (in questo caso Apple). L'installazione di mac os su sistemi non Apple è una pratica che non è supportata ufficialmente da apple, ma non c'è alcuna legge che vieti di farlo.

Altra questione se inizi a vendere prodotti "compatibili con mac", in linea di massima stai "danneggiando" un marchio che non ti appartiene e stai probabilmente violando il copyright su mac os come sistema operativo.

 

Personalmente non prenderei mai un prodotto venduto come apple compatibile. Prima di tutto nessuno può garantirtelo al 100% neanche chi te lo vende (apple può fare un aggiornamento che metta fuori gioco il tuo sistema in qualsiasi momento e non puoi rivolgerti a nessuno per questo tipo di problematiche), in secondo luogo se esci da apple è meglio farlo in maniera definitiva, in terzo luogo perché non parliamo di spiccioli... migliaia di euro vanno spesi con criterio e affidarsi a gente che potrebbe sparire da un momento all'altro è molto rischioso (dal pagamento su un sistema che potrebbe non essere sicuro, alla consegna che potrebbe non avvenire, alla qualità del prodotto che potrebbe essere molto scadente, fino ovviamente alla garanzia per nulla garantita).

Ovviamente chi gestisce un business simile non può far altro che lavorare sotto-banco sperando che Apple non si accorga mai di nulla (o che non li denunci perché "non ne vale la pena"), anche volendo non può offrire chissà quali garanzie.

 

Se proprio uno vuole farsi un hackintosh può farlo a casa sua per conto suo... è un'esperienza abbastanza divertente (se si ha quel tipo di passione). In caso contrario meglio lasciar perdere.... tanto se non si sposa la filosofia apple i problemi prima o poi arriveranno e quel punto ci si pentirà di non aver fatto un passaggio definitivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo