Vai al contenuto





MaZza

Ma l'OSX non era esclusiva di Apple?

Recommended Posts

12 minuti fa, elvetico dice:

Ma più saputo niente?

sul sito ancora tutto uguale

 

 

alla fine si è capito come fa...


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Vi Denunziera' a tutti.  .... :ghghgh:


 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/1/2018 at 14:18, MaZza dice:

Invito i Moderatori a chiudere questa discussione causa Tollate

 

al massimo trollate.. da troll. non sono cosa siano le tollate.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

a distanza di mesi ancora niente informazioni.... 

 

 


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magari gli è arrivata la classica letterina di "cease and desist" (1) dall'Ufficio di Legale di Apple e hanno deciso di tenere un profilo più basso...

;)

 

 

 

(1) Nel diritto anglosassone, una lettera di cease and desist (dall'inglese: cessazione e desistenza) è un documento inviato a un individuo o a un'impresa affinché fermi ("cessi") un'attività ritenuta illegale e non la riprenda ("desista"). La lettera può avvisare che se il destinatario non interrompe la condotta specificata, o intraprende determinate azioni, entro i termini fissati nella lettera, potrà essere citato in giudizio. (da https://it.wikipedia.org/wiki/Cease_and_desist)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quanto mi mancavano queste discussioni... In 30m di lettura ho rivissuto tanti thread letti negli ultimi 13 anni, tutti avevano una caratteristica in comune: vedevano lecite richieste fatte da utenti normale contrapposti al nulla cosmico di chi si nasconde dietro la caciara e la minaccia di querele... Una emozione, la mia, sul filo tra la tristezza di sembrare di essere ancora all'asilo e il divertimento tipico di un club di bocciofila (senza offesa per questi ultimi, naturalmente)...


MacBook Pro 13" Retina Mid 2014 - iPhone 7 Plus 128Gb Gold - Apple Watch 42mm Series 2 Sport Gold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera, durante alcune ricerche mi sono imbattuto casualmente in questa discussione e da utilizzatore di KiStation mi sono incuriosito molto.

Inizialmente non avevo intenzione di scrivere qui, ma dopo avere letto quanto sopra ho deciso di raccontare la mia personale esperienza con questo prodotto.

Premetto che sono un utente Mac da molti anni e quanto sto scrivendo non è a difesa di alcuno, trattasi semplicemente della mia opinione avvalorata dal rapporto diretto col prodotto.

Circa un anno fa ho deciso di allargare il mio parco macchine con l'acquisto di una KiStation Ultimate, consigliatami da un caro amico che ha vinto la mia diffidenza iniziale invitandomi nel proprio studio di produzioni video per "dare un'occhiata" ad un paio di workstation a marchio kistation da lui utilizzate.

Sono stato subito colpito dalla bellezza del design e da una precisione di assemblaggio veramente rare per un PC che, unite alle ottime prestazioni di queste workstation e dal prezzo molto competitivo, mi hanno convinto a compiere il passo e procedere con l'ordine e l'acquisto.

Ad oggi sono molto soddisfatto della mia KiStation Ultimate, in circa un anno di utilizzo intenso non ho ancora riscontrato problemi o difetti.

Ho contattato l'azienda produttrice un paio di volte, per scrupolo personale, prima di effettuare alcuni aggiornamenti e per ottimizzare la macchina con particolari applicazioni che utilizzo, e si sono dimostrati professionali e competenti supportandomi sempre alla grande con consigli molto utili.

Sono solito eseguire tutti gli aggiornamenti sw e os come faccio normalmente sugli atri Mac che possiedo e tutto è sempre filato liscio.

In conclusione spero che questo mio personale racconto dettato dall'esperienza diretta con il prodotto in questione non urti la sensibilità di alcuni, e possa essere utile ad altri.

Un cordiale saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non credo che il tuo resoconto debba o possa urtare la sensibilità di qualcuno, semplicemente è un po' off topic rispetto a quello che voleva essere lo scopo del thread.

Il tema non è "come funziona quel determinato prodotto", ma quanto tutto ciò sia legale.

 

Il tuo contributo a questa discussione quindi può diventare molto utile se vai oltre a quanto hai scritto finora

ed esprimi invece qualche opinione su

- perché hai fatto questo tipo di scelta e se ritieni che sia corretta e legale

- ritieni legittimo che il creatore di un sistema operativo abbia il diritto esclusivo di decidere l'hardware su cui deve girare

- ogni altra considerazione sul tema generale è gradita

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, Luca unibo dice:

Buonasera, durante alcune ricerche mi sono imbattuto casualmente in questa discussione e da utilizzatore di KiStation mi sono incuriosito molto.

Inizialmente non avevo intenzione di scrivere qui, ma dopo avere letto quanto sopra ho deciso di raccontare la mia personale esperienza con questo prodotto.

Premetto che sono un utente Mac da molti anni e quanto sto scrivendo non è a difesa di alcuno, trattasi semplicemente della mia opinione avvalorata dal rapporto diretto col prodotto.

Circa un anno fa ho deciso di allargare il mio parco macchine con l'acquisto di una KiStation Ultimate, consigliatami da un caro amico che ha vinto la mia diffidenza iniziale invitandomi nel proprio studio di produzioni video per "dare un'occhiata" ad un paio di workstation a marchio kistation da lui utilizzate.

Sono stato subito colpito dalla bellezza del design e da una precisione di assemblaggio veramente rare per un PC che, unite alle ottime prestazioni di queste workstation e dal prezzo molto competitivo, mi hanno convinto a compiere il passo e procedere con l'ordine e l'acquisto.

Ad oggi sono molto soddisfatto della mia KiStation Ultimate, in circa un anno di utilizzo intenso non ho ancora riscontrato problemi o difetti.

Ho contattato l'azienda produttrice un paio di volte, per scrupolo personale, prima di effettuare alcuni aggiornamenti e per ottimizzare la macchina con particolari applicazioni che utilizzo, e si sono dimostrati professionali e competenti supportandomi sempre alla grande con consigli molto utili.

Sono solito eseguire tutti gli aggiornamenti sw e os come faccio normalmente sugli atri Mac che possiedo e tutto è sempre filato liscio.

In conclusione spero che questo mio personale racconto dettato dall'esperienza diretta con il prodotto in questione non urti la sensibilità di alcuni, e possa essere utile ad altri.

Un cordiale saluto.

 

ma per favore...


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

15 ore fa, @Maurizio dice:

 

Pensi che sia un fake ?  😅

 

19 ore fa, Rangam dice:

 

ma per favore...

 

L’altro giorno l’Apollinari, l’amministratore ddella fantomatica ditta aveva postato diversi post dove elogiava la sua nuova stazione "KiStation Ultimate", per intendersi un hackintosh, ripresa dall'utente @Luca unibo, che a sto punto posso solo pensare sia un dipendente o amico suo.

Modificato da drzoom
  • Mi piace 1
  • Non mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono un po' allibito per quanto ho appena letto in risposta al mio racconto.

Immaginavo che potesse infastidire qualcuno, e mi dispiace.

Vorrei solo chiedere se conoscete questa persona che denigrate personalmente e professionalmente?

Forse mi manca qualche passaggio, oppure mi sono perso qualcosa, ma per come sono fatto io non mi permetterei mai.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Luca unibo dice:

Sono un po' allibito per quanto ho appena letto in risposta al mio racconto.

Immaginavo che potesse infastidire qualcuno, e mi dispiace.

Vorrei solo chiedere se conoscete questa persona che denigrate personalmente e professionalmente?

Forse mi manca qualche passaggio, oppure mi sono perso qualcosa, ma per come sono fatto io non mi permetterei mai.

 

 

Ma sai visto che come 1º post hai difeso quell'Hackintosh, quando non é possibile parlare di ciò sul Forum, mi é sembrata un po costruita la cosa.

 

A proposito della persona che secondo te abbiamo denigrato, dubito che qualcuno di noi lo conosca, ma gli avevamo posto svariate domande sulla legalità o no di cosa stesse vendendo, e su di una presunta società che non aveva Pta IVA o qualcosa di simile, e le sue risposte son sempre state vaghe e mai inerenti alle nostre richieste.
Come mai il sig. Apollinari ha cancellato tutti i suoi post, tra cui l'ultimo pubblicato lo stesso giorno del tuo o 1 giorno prima? Alquanto strano... A pensare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina, quindi qui gatta ci cova

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, drzoom dice:

 

Ma sai visto che come 1º post hai difeso quell'Hackintosh, quando non é possibile parlare di ciò sul Forum, mi é sembrata un po costruita la cosa.

 

A proposito della persona che secondo te abbiamo denigrato, dubito che qualcuno di noi lo conosca, ma gli avevamo posto svariate domande sulla legalità o no di cosa stesse vendendo, e su di una presunta società che non aveva Pta IVA o qualcosa di simile, e le sue risposte son sempre state vaghe e mai inerenti alle nostre richieste.
Come mai il sig. Apollinari ha cancellato tutti i suoi post, tra cui l'ultimo pubblicato lo stesso giorno del tuo o 1 giorno prima? Alquanto strano... A pensare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina, quindi qui gatta ci cova

 

 

:ok::ok::ok:

  • Mi piace 1

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, drzoom dice:

 

Ma sai visto che come 1º post hai difeso quell'Hackintosh, quando non é possibile parlare di ciò sul Forum, mi é sembrata un po costruita la cosa.

 

A proposito della persona che secondo te abbiamo denigrato, dubito che qualcuno di noi lo conosca, ma gli avevamo posto svariate domande sulla legalità o no di cosa stesse vendendo, e su di una presunta società che non aveva Pta IVA o qualcosa di simile, e le sue risposte son sempre state vaghe e mai inerenti alle nostre richieste.
Come mai il sig. Apollinari ha cancellato tutti i suoi post, tra cui l'ultimo pubblicato lo stesso giorno del tuo o 1 giorno prima? Alquanto strano... A pensare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina, quindi qui gatta ci cova

Non posso esprimermi su ciò che non so e non conosco infatti rileggendo un po' qua e la in questa discussione non ho trovato i post a cui fate riferimento. Quindi non saprei cosa dire.

Personalmente ho raccontato la mia esperienza senza secondi fini e senza voler difendere nessuno. Se poi ritenete che non sia inerente alla discussione o violi qualche regola interna del forum cancellate pure, per me non fa differenza. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio avviso non viola delle regole, non è necessario cancellare quello che hai scritto, ma si tratta di contenuti estranei al tema del thread.

 

Se domani si iscrive un Luigi unimi e racconta di un esperienza opposta alla tua, dichiarandosi quindi scontento dell'acquisto effettuato e del modo in cui ha interagito con l'azienda, capisci anche tu che sarebbe un intervento non attinente e non utile rispetto all'argomento di cui per mesi abbiamo tentato di parlare qui.

 

Tu hai un opinione in merito alle questioni legali relative a OS X ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, @Maurizio dice:

Segnalarlo a chi ?

 

Polizia postale? Vende prodotti illegali senza esibire la partita iva sul sito


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono sicuro che la polizia postale sarebbe d'accordo con te, ma visto che anche la PP ha un sito, puoi contattarli e sentire la loro opinione.

 

Ti segnalo comunque che su Ebay ci sono da anni molti venditori simili, italiani e stranieri; questo magari può servirti come informazione aggiuntiva.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, @Maurizio dice:

Non sono sicuro che la polizia postale sarebbe d'accordo con te, ma visto che anche la PP ha un sito, puoi contattarli e sentire la loro opinione.

 

Ti segnalo comunque che su Ebay ci sono da anni molti venditori simili, italiani e stranieri; questo magari può servirti come informazione aggiuntiva.

 

Perchè non dovrebbe essere d'accordo? Vendono prodotti illegali e non mostrano la partita IVA sul sito (obbligatorio)


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, @Maurizio dice:

A mio avviso non viola delle regole, non è necessario cancellare quello che hai scritto, ma si tratta di contenuti estranei al tema del thread.

 

Se domani si iscrive un Luigi unimi e racconta di un esperienza opposta alla tua, dichiarandosi quindi scontento dell'acquisto effettuato e del modo in cui ha interagito con l'azienda, capisci anche tu che sarebbe un intervento non attinente e non utile rispetto all'argomento di cui per mesi abbiamo tentato di parlare qui.

 

Tu hai un opinione in merito alle questioni legali relative a OS X ?

Capisco.

Vorrei rispondere alla tua domanda.

Non ho studiato giurisprudenza però a suo tempo ne parlai con qualche collega in facoltà, persone più ferrate di me sull'argomento, in sostanza mi dissero che non dovrebbe essere un'azione illegale in Italia poiché nel nostro paese non c'è una legge che vieti espressamente una procedura di questo tipo.

Mi dissero anche che potrebbe invece trattarsi di illecito contrattuale, ovvero del non rispetto di alcune clausole contrattuali imposte dal produttore.

Personalmente penso che gli amanti del Mac continueranno a comprare Apple anche per motivazioni "affettive", e chi produce queste macchine faccia numeri talmente piccoli da non destare preoccupazione nei giganti del commercio.

In sostanza in questo caso sono per il vivi e lascia vivere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, Luca unibo dice:

Capisco.

Vorrei rispondere alla tua domanda.

Non ho studiato giurisprudenza però a suo tempo ne parlai con qualche collega in facoltà, persone più ferrate di me sull'argomento, in sostanza mi dissero che non dovrebbe essere un'azione illegale in Italia poiché nel nostro paese non c'è una legge che vieti espressamente una procedura di questo tipo.

Mi dissero anche che potrebbe invece trattarsi di illecito contrattuale, ovvero del non rispetto di alcune clausole contrattuali imposte dal produttore.

Personalmente penso che gli amanti del Mac continueranno a comprare Apple anche per motivazioni "affettive", e chi produce queste macchine faccia numeri talmente piccoli da non destare preoccupazione nei giganti del commercio.

In sostanza in questo caso sono per il vivi e lascia vivere.

 

Se fosse legale mi spieghi allora perché l'Apollinari, fondatore della fantomatica ditta, ha cancellato tutti i suoi post? E non erano solo un paio, ma bensì una decina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, drzoom dice:

 

Se fosse legale mi spieghi allora perché l'Apollinari, fondatore della fantomatica ditta, ha cancellato tutti i suoi post? E non erano solo un paio, ma bensì una decina.

 

A parte che non possiamo sapere se i post li ha cancellati tutti lui o se è intervenuto un moderatore, non capisco la rilevanza di questo interrogativo 🙂

 

Dal momento che non ha avuto una buona accoglienza nel forum, in gran parte dovuta al fatto che è entrato con un approccio smaccatamente autopromozionale,

 molto probabilmente avrà pensato che invece di ricavarne un guadagno di immagine rischiava di ottenere l'effetto opposto, per cui avrà scelto di fare un passo indietro.

 

Se gli avessero fatto tutti i complimenti senza alcuna allusione agli aspetti legali, con domande sulla marca delle RAM che monta o le colorazioni degli chassis dei PC che vende sicuramente sarebbe rimasto volentieri fornendo tutti i dettagli, mostrando qualche foto in stile ifixit degli interni di quelle workstation, narrando un po' la storia della sua start-up.

 

Ma non gliene avete dato il tempo 😅

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, @Maurizio dice:

 

A parte che non possiamo sapere se i post li ha cancellati tutti lui o se è intervenuto un moderatore, non capisco la rilevanza di questo interrogativo 🙂

 

Dal momento che non ha avuto una buona accoglienza nel forum, in gran parte dovuta al fatto che è entrato con un approccio smaccatamente autopromozionale,

 molto probabilmente avrà pensato che invece di ricavarne un guadagno di immagine rischiava di ottenere l'effetto opposto, per cui avrà scelto di fare un passo indietro.

 

Se gli avessero fatto tutti i complimenti senza alcuna allusione agli aspetti legali, con domande sulla marca delle RAM che monta o le colorazioni degli chassis dei PC che vende sicuramente sarebbe rimasto volentieri fornendo tutti i dettagli, mostrando qualche foto in stile ifixit degli interni di quelle workstation, narrando un po' la storia della sua start-up.

 

Ma non gliene avete dato il tempo 😅

 

Ne dubito che siano stati cancellati dai moderatori, visto che in questa pagina @pix non aveva trovato la discussione fuori luogo, anzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per evitare che costruiate inutili castelli in aria:

sabato scorso l'utente Alessio Apollinari è stato classificato come spammer in quanto in una notte ha pubblicato una quindicina di post in questa discussione, tutti di tipo pubblicitario/promozionale della sua attività.
La classificazione come spammer comporta il ban e la rimozione automatica (alla vostra vista) di tutti i suoi post. I post torneranno visibili se e quando si deciderà di cambiare lo stato dell'utente.

 

Il giorno successivo è arrivato il nuovo iscritto Luca unibo a "spezzare una lancia" in favore della stessa attività. Coincidenza abbastanza curiosa, ma ad ogni modo (e per il momento) entro i limiti del regolamento.

  • Mi piace 1

An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, pix dice:

Per evitare che costruiate inutili castelli in aria:

sabato scorso l'utente Alessio Apollinari è stato classificato come spammer in quanto in una notte ha pubblicato una quindicina di post in questa discussione, tutti di tipo pubblicitario/promozionale della sua attività.
La classificazione come spammer comporta il ban e la rimozione automatica (alla vostra vista) di tutti i suoi post. I post torneranno visibili se e quando si deciderà di cambiare lo stato dell'utente.

 

Il giorno successivo è arrivato il nuovo iscritto Luca unibo a "spezzare una lancia" in favore della stessa attività. Coincidenza abbastanza curiosa, ma ad ogni modo (e per il momento) entro i limiti del regolamento.

 

Amen


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo