Vai al contenuto


Domanda

Buonasera!

Vi spiego cosa è successo:

Volevo provare Ubuntu, faccio una partizione dal mio ssd Toshiba da 240gb totali, dando 100gb a Ubuntu. OK! Ubuntu non mi è piaciuto..

Riavvio, entro su Utility Disco, cancello la partizione UBUNTU e mi ritrovo l'ssd da 140gb invece che 240.. Dove sono andati??? Metto una foto della situazione sotto.

Schermata 2018-01-12 alle 17.23.59.png

 

Nelle Info di Utility Disco c'è questo: 

 

 

Schermata 2018-01-12 alle 17.27.33.png

Modificato da pix

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

8 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

Per prima cosa, modera il linguaggio.

 

Riguardo la tua domanda, quando hai creato la partizione da 100GB quella originale da 240 è stata ridimensionata di conseguenza per farcela stare.

Cancellando quella da 100 l'altra partizione non viene modificata automaticamente in quanto non necessario. Sei tu a dover riportare la partizione da 140 alle dimensioni originali.

 

Visto che non mi sembri avvezzo a questo tipo di operazioni ti consiglio di procedere con molta, molta cautela.

Un solo errore è sufficiente a farti perdere tutto il contenuto del disco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


  • 0
3 ore fa, AlessioC99 dice:

Sisi ma infatti per me per ora rimane così!! Ma quale sarebbe la procedura?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Andare su "Partiziona" ed estendere la partizione esistente.

Fai prima un backup con time machine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
14 minuti fa, Giuca dice:

no è che .. boh. domandano poi spariscono per mesi e poi....

Non avevo visto che era di gennaio ahahah

:oops:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Giuseppe_me
      Ciao a tutti, 
      Stavo giusto pensando al classico upgrade sul mio macbook pro 15" inizio 2011. 
      Premesso che ho già passato il momento in cui mi è partita la scheda video e mi hanno sostituito tutto poco più di un annetto fa, per cui a livello di scheda madre sono sereno.
      Pensavo di passare da 8GB di ram a 16GB e montare un SSD da 1TB sostituendo l'HDD presente.
      Dopo varie ricerche su compatibilità o meno mi sono imbattuto in questi due articoli 
      1.  SSD Crucial MX 500 da 1TB
      2. Ram 2x8Gb Corsair
      Sulla macchina monterei High Sierra OSX (al momento son fermo a Mavericks 10.9.5), o Mojave apple permettendo,  e partizione fisica (150 GB dedicati) con WIN10 e gestione della partizione con Parallels lavorando spesso con entrambi i sistemi operativi aperti quando serve anche WIN (cosa che al momento faccio con Win7)
      Secondo voi come scelta hardware è bastevole? avete altri prodotti da consigliare più o meno sulla stessa fascia di prezzo?
      tra le immagini le caratteristiche della macchina ad oggi.
      Per il montaggio pensavo di fare da me, visto un paio di tutorial e mi pare abbastanza facile.
      Sul sito Apple mi dice che il massimo che posso mettere come RAM è 8GB (Vedi FOTO) ma in giro ho letto che in realtà ciò non è vero e altri utenti son passati a 16GB senza problemi. Confermate?
      Dovrei anche sostituire le ventole, potreste consigliarmi qualcosa?
      Grazie


    • Da Martins995
      Salve a tutti!
      Avendo appena comprato un nuovo Mac avevo intenzione di vendere il vecchio ma non ho la minima idea di quanto potrei chiedere...
       
      Premessa: il computer esteticamente è perfetto e funziona anche alla grande. L'unica pecca (che mi ha portato a cambiarlo) è lo schermo retina rotto, cioè, a prima vista è intatto ma si è danneggiato "al suo interno" e si vedono tutte delle bande colorate quando si accede.
      All'Apple Store mi chiesero 800 euro per cambiarlo e quindi decisi di comprarlo direttamente nuovo.
       
      Il computer ha 4 anni, l'ho comprato a inizio ottobre 2014.
      Si tratta di un MacBook Pro 15'' display retina (metà 2014), 256GB di SSD, 16GB di RAM,  processore Intel Core i7, scheda video Intel Iris Pro Graphics.
       
      All'epoca lo pagai 1800 euro.
      Sono consapevole del fatto che il difetto che ha lo renda inutilizzabile, l'unico modo per utilizzarlo senza cambiare lo schermo (e quindi spendere un po') è quello di usare un monitor esterno, rinunciando quindi ad usarlo come un portatile normale.
      So anche che qualcuno potrebbe pensare di comprarlo solo per prendere qualche pezzo di ricambio fregandosene totalmente del difetto dello schermo.
       
      In virtù di questo, quanto potrei chiedere a un potenziale acquirente?
      Un mio conoscente mi ha consigliato di togliere da 1800 (prezzo iniziale) circa 400 euro di usura standard e 800 euro di prezzo pieno per lo schermo, arrivando così a 600 euro. Secondo voi è un prezzo sensato? 
       
      Grazie in anticipo per le risposte! 😊
    • Da cab
      Buongiorno a tutti!
      Sempre interessante questa community!
       
      Avrei un piccolo (sarà piccolo!? 😂) quesito da porvi all'attenzione... per i più esperti vi prego di rispondere con tutta la documentazione che avete!
       
      Come da titolo posseggo un MacBook Pro mid 2012, NON retina, schermo 15", intel core i7 4-core,  ormai vecchiotto ma ancora decisamente non da buttare, e quindi mi sono deciso a fare un upgrade al banalissimo disco HDD da 5400rpm per dargli nuova linfa......
       
      Premettendo che avrei un budget da rispettare, ma scartando i Kingston SSD che non sembrano avere belle recensoni,  ho trovato su Amazon SSD Crucial X500 da 250gb, e il samsung evo 860 da 250gb.
      Dite che il Crucial possa andare cosi ci risparmio?!
       
      Inoltre...  facendo fotografia, 250gb sarebbero un po' stretti (anche se prevedo di acquistare sistema NAS a natale), e quindi vorrei magari comprare kit optibay eliminando il SuperDrive e tenendo il HDD da 500 + il nuovo SSD da 250gb .... 
       
      ** E qui c'è il quesito!!!
      Mi conviene tenerli separati, andando manualmente a mettere le librerie (Foto, iTunes, Video, Documenti) sull' HDD e usando SSD per MacOS, App, scrivania e file più usati... oppure potrei cimentarmi nella creazione da terminale di un Fusion Drive?!?! 
       
      Mi farebbe perdere tanto un FusionDrive rispetto all'SSD "staccato" dall'HDD ??
       
       
      PS.  E' che non è cosi semplice capire quali files dare poi ad un HDD staccato... forse solo le librerie grandi a questo punto... neppure i documenti.
       
      PS 2.  Esiste anche la soluzione del Crucial da 500gb e via... ma spenderei di più, e inoltre vorrei proprio capire da voi se un FusionDrive è valido!
       
      PS 3.  Tengo a precisare che il mio Mac è molto rallentato e voglio fare l'upgrade per farlo rinascere (come visto in molti video sugli SSD)!
       
      Accetto pareri! 
      Grazie!
       
  • Statistiche forum

    527339
    Discussioni Totali
    6324715
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    121387
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Giginalli
    Nuovo iscritto
    Giginalli
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    64
    Annunci attivi
    4
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
    Ultimi Annunci
    By elvetico
    mese e 29 giorni
×