Vai al contenuto





Da oggi è possibile iscriversi e accedere anche con account Google e Microsoft.
Giuseppe Facchini

File nascosti con il punto d'avanti al nome

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi. Come ben sapete (io non ne avevo idea e non ne so ancora nulla), ogni tanto il mac mi crea all'interno delle cartelle, dei file nascosti con il nome del file reale ma col punto d'avanti. Per esempio in una cartella di 10 foto, mi crea 10 file nascosti col punto d'avanti, con i nomi delle foto. Questa cosa però, credo che non la faccia sempre e non ho capito a cosa servano e perché li crei. Ovviamente essendo file di massimo 5kb non fanno la differenza e su mac ovviamente non li vedo. Il problema ce l'ho quando faccio i backup su windows. Visualizzando i file nascosti, li vedo e devo ogni volta cancellarli. Ma a parte questo che è il problema minore, mi danno fastidio perché, per una questione di comodità, tendo a lavorare guardando il "numero di file" delle cartelle e questi vengono contati ovviamente. Quindi una cartella di 10 foto, risulta contenere 20 file. Le mie domande sono:

 

- A cosa servono? Perché vengono creati e quando? E cosa sono i file .DS_Store (per capirne qualcosa in più)
- E, soprattutto, c'è un modo per far sì che il mac non li crei più? Ci sono impostazioni da settare in questo senso?

 

Grazie mille in anticipo ragazzi...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


servono al mac, per le sue cose. tu non toccarli.

 

se vuoi approfondire c'è google.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lato Mac li devi lasciare visto che svolgono una funzione.

 

Lato Windows, se archivi materiale Mac concordo che sono "orribili" da vedere e puoi cancellarli facilmente da terminale:

 

del /s /q /f /a .DS_STORE

del /s /q /f /a ._*

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una soluzione semplice? usa dischi formattati in OS X esteso.  No FAT, no NTFS.  Non avrai più doppioni, non verrà creato alcun nuovo file.

 

Ah, per leggere e scrivere su dischi formattati OS X esteso, i tuoi PC dovranno aver installato una piccola utility di terze parti, tipo Paragon HFS+ per Windows.

 

Qui sul perchè del "file parallelo" su filesystem non Mac.

Qui sul perchè dei .DS_Store: https://it.wikipedia.org/wiki/.DS_Store

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo