Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






  • Contenuti simili

    • Da ppine_apple
      Buondì
       
      da qualche giorno mi lambicco il cervello con un problema cheè improvvisamente apparso sul Mac (2017) dei miei genitori.
      Hanno da poco acquistato una stampante HP 2720 e inizialmente tutto sembrava funzionare bene, ma purtroppo da un paio di giorni quando si va a stampare un qualsiasi documento, la stampante viene visualizzata come inattiva.
       
      E' stato fatto un reset delle impostazioni di stampa dal panello delle impostazioni e reinstallata la periferica ma la situazione non cambia.
       
      C'è qualcosa che mi sfugge?
    • Da Macfood
      Sto valutando di passare al mondo Apple ormai da tempo, ma c'è sempre un problema di budjet ovunque guardo.
       
      L'iPhone non mi è strettamente necessario, ma dovrebbe far parte dei miei dispositivi, per il momento lo lascio da parte.
       
      Quello che realmente mi serve è un macbook pro o un iMac con 16gb di Ram tassativi e 512 GB di SSD (possibilmente da aggiungere a parte ma credo non si possa fare)
      L'iMac 27" mi costa 2800 euro con questa config, il Macbook Pro 13" 2300 euro il quale ha lo stesso prezzo dell'iMac 21" retina, però con un processore che non sono sicuro faccia bene il proprio lavoro, è l'I5 da 2,3 - 3,5 GHZ, insomma il minimo che offrono.
       
      Parlando di dettagli tecnici, non credo che il Macbook mi darebbe problemi di prestazioni, tantomeno il monitor piccolo, nel peggiore dei casi mi prendo un monitor esterno.
      Quello che devo fare è far partire diverse VM Linux, magari sviluppare siti web (roba leggera), e possibilmente far bootare Linux, ma se questo non dovrebbe funzionare vedrò di risolvere in altri modi.
       
      Il problema economico lo sento dal fatto che il tutto mi fa partire da 6 ai 7 mesi di risparmi, un pò assurdo...
      Anche se lo tenessi per almeno 5 anni, parlo di un quasi 9% di risparmi bruciato. Che poi mi possa anche durare 8 anni questo non lo escludo, ma in caso di rotture, mi verrà da piangere sul serio, è come se avessi un problema con cui convivere, invece che godermi il prodotto.
       
      Ora il mio dubbio è, conviene spendere così tanto e rischiare, oppure mi continuo a fare i cavoli miei con quel penoso Windows?
      Conosco persone, in pratica la maggiorparte, che non mangiano per comprarsi un iPhone (si sentono importanti), ma a me interessa veramente per lavorare un prodotto Apple e per non stare con un sistema che di sicurezza ha 0.
      Potrei scegliere anche un PC e metterci direttamente Linux, ma i driver di sistema sono solo una pena... Cominciano problemi di surriscaldamento, il controller della luminosità che non funziona, e così molte altre cose...
       
      Nel budjet, se considero anche di prendermi l'iPhone, siamo proprio fuori rotta...
      Parlando di gaming, mi posso tranquillamente dimenticare qualsiasi gioco, non che ora lo stia facendo ma per tutti quei soldi mi aspetterei anche questo...
       
    • Da gabster
      Ciao a tutti! Ho un problema insolito che non avevo mai riscontrato prima.
      Spiego la mia situazione: ho un MacBook Pro con due partizioni: una Mac ed una Bootcamp con Windows7. In passato ho più volte formattato la partizione con Mac e, una volta reinstallato, con Bootcamp ho riattivato il bootloader senza che fosse necessario formattare/reinstallare windows. Questo con Leopard, Snow Leopard, Lion, Mountain Lion. Ieri ho formattato, ho creato una terza partizione durante il processo di installazione di Mac OS Mountain Lion, ed ho proceduto all'aggiornamento a Maverics.
      Ora però Bootcamp non mi ripristina il bootloader, e non riesco più ad avviare WIndows. Pare che l'unica opzione sia formattare e reinstallarlo. Avete consigli da darmi? Vi prego non ho idee :-(
    • Da newbook
      Buongiorno a tutti, 
      è da un po' di tempo che sto riscontrando un problema di aggiornamento sul mio mac: quando apro itunes mi viene scritto che c'e' un aggiornamento disponibile, clicca "aggiorno", si apre l'app store, fa una ricerca e mi dice "nessun aggiornamento disponibile". Stessa cosa con il sistema operativo. Attualmente ho installato il 10.8.3 e vorrei aggiornarlo al 10.8.5, ma app store, non mi trova nessun aggiornamento. Questo mi succede da un paio di mesi a questa parte (me ne sono accorto con itunes). Ieri ho provato allora a fare il login con un account amministratore e mi vede tutti gli aggiornamenti disponibili. Ho provato a farli, ma in fase di installazione, si è bloccato tutto, tanto che ho dovuto forzare lo spegnimento... Come mai secondo voi non riesco piu' a visualizzare nessun aggiornamento? E' da piu' di tre anni che uso questo mac, va ancora come se fosse il primo giorno, se non fosse per questo problema che riscontro da un paio di mesi...
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo