Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






iMac bloccato all'avvio


Recommended Posts

Ciao a tutti!

Da ieri il mio iMac ha deciso di bloccarsi. Praticamente parte con il classico effetto sonoro, appare il logo Apple e parte la barra di caricamento e poi mooooolto lentamente arriva al 100% e rimane lì... oggi ad esempio l'ho lasciato cosí per quasi 3 ore ma niente. Allego la schermata.

 

  • Ho provato a farlo partire con Safe Boot ma non parte... nel senso che anche tenendo premuto il tasto Shift per tutta la durata della barra di caricamento, non cambia nulla.
  • Ho provato con Il Recovery Mode e una volta lì ho usato l'Utility disco con il tasto S.O.S. ed il risultato è senza errori.
  • Ho provato con Apple Hardware Test sia modalità standard che approfondita ed il risultato è tutto regolare.

 

Ora, per colpa del poco tempo e della dimenticanza, non faccio un backup con Time Machine da novembre... e non vorrei perdere i miei file.

Potete confermarmi che entrando con il Recovery Mode e scegliendo di reinstallare Osx potrei rigenerare l'OS senza che vengano toccati i miei dati? Ho visto video non italiani dove usano questa procedura e si ritrovano i files sul desktop ma vorrei la conferma da qualcuno che lo ha fatto in prima persona.

Grazie per la pazienza!

28125967_10209998978525258_1836560558_o.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, drzoom dice:

:pope::pope::pope::pope::pope:

 

Di grande aiuto :ok:

 

Ulteriore domanda su una procedura che mi é venuta in mente ora:

Se con Utility disk facessi una nuova partizione (ho un disco da 1 Tb con 500Gb liberi) ed installassi una nuova copia di OSX lí, sarei capace poi con il Finder di recuperare e leggere i files sulla vecchia partizione?

Grazie! 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Enzo1980 dice:

Ciao a tutti!

Da ieri il mio iMac ha deciso di bloccarsi. Praticamente parte con il classico effetto sonoro, appare il logo Apple e parte la barra di caricamento e poi mooooolto lentamente arriva al 100% e rimane lì... oggi ad esempio l'ho lasciato cosí per quasi 3 ore ma niente. Allego la schermata.

 

  • Ho provato a farlo partire con Safe Boot ma non parte... nel senso che anche tenendo premuto il tasto Shift per tutta la durata della barra di caricamento, non cambia nulla.
  • Ho provato con Il Recovery Mode e una volta lì ho usato l'Utility disco con il tasto S.O.S. ed il risultato è senza errori.
  • Ho provato con Apple Hardware Test sia modalità standard che approfondita ed il risultato è tutto regolare.

 

Ora, per colpa del poco tempo e della dimenticanza, non faccio un backup con Time Machine da novembre... e non vorrei perdere i miei file.

Potete confermarmi che entrando con il Recovery Mode e scegliendo di reinstallare Osx potrei rigenerare l'OS senza che vengano toccati i miei dati? Ho visto video non italiani dove usano questa procedura e si ritrovano i files sul desktop ma vorrei la conferma da qualcuno che lo ha fatto in prima persona.

Grazie per la pazienza!

28125967_10209998978525258_1836560558_o.jpg

Si, se tutta quanta la procedura va a buon fine non perdi nulla.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, @Maurizio dice:

Avviando il computer da un disco collegato esternamente poi avresti accesso al contenuto del disco interno.

 

Con un altro Mac invece si potrebbe avviare il tuo in Target Mode e vedresti comunque il suo contenuto.

 

Grande! Ok grazie. Si sto scrivendo da un MacBook Air. Cercherò una guida in rete e proverò cosí.

 

 

32 minuti fa, Armageddon dice:

Si, se tutta quanta la procedura va a buon fine non perdi nulla.

 

Grazie! Provo prima come suggerito da Maurizio così vedo di salvare tutta la cartella utente e poi a questo punto provvedo ad inizializzare il disco.

Modificato da Enzo1980
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, @Maurizio dice:

Avviando il computer da un disco collegato esternamente poi avresti accesso al contenuto del disco interno.

 

Con un altro Mac invece si potrebbe avviare il tuo in Target Mode e vedresti comunque il suo contenuto.

 

CIao Maurizio scusami. Non mi è chiaro il cavo da utilizzare perchè ho trovato una guida che nomina il cavo Firewire ma sia sul mio iMac che sul MacBook Air ho delle porte Thunderbolt... quindi ora ho confusione su cosa acquistare... puoi aiutarmi? ps. non so se si possono inserire link a prodotti su Amazon per evitare equivoci. Grazie!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ops, si scusatemi. Si tratta di un iMac late-2012.

Ma la prima procedura di cui parlavi (accedere da un disco esterno), intendi quindi installare osx su una chiavetta esterna/hard disk e collegarlo all'iMac scegliendo come disco d'avvio l'unità removibile?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho finalmente risolto. In realtà ho utilizzato un altro metodo ancora. Lo scrivo nel caso possa essere d'aiuto a qualcuno in futuro:

ho avviato il Mac in Recovery Mode e tramite Utility Disco ho creato un'immagine dell'intero hard disk su un hard disk esterno.

Ho scollegato l'hard disk, l'ho collegato al portatile ed ho verificato che tutto fosse stato realmente copiato e che i files si aprissero.

Dopo questo ho provveduto ad inizializzare il disco dell'iMac e a reinstallare High Sierra così da avere un'installazione pulita.

Non lo vedevo cosí leggero e scattante dal 2013 :ghghgh: ora con calma riporterò sull'iMAc solo i files che man mano mi occorreranno.

 

Ringrazio tutti coloro hanno investito del loro tempo per aiutarmi a risolvere. Davvero gentili!

 

Buona domenica!!!

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà suppongo di aver capito cosa ha causato il problema del boot... o meglio cosa può aver causato la corruzione di qualche file necessario all'avvio.

La presa di corrente dove il Mac era collegato era difettosa e questo causava, a volte, il riavvio del Mac senza un motivo apparente.

Mi è accaduto per 3/4 volte nei due giorni prima che decidesse di andare in letargo.

 

That's all folks!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo