Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Problema creazione partizione Windows


Recommended Posts

Ragazzi, vi chiedo aiuto in quanto vorrei installare windows 10 sul mio macbook Pro 2011 (MacOS High Sierra) con SSD 500Gb su partitione dedicata.

Utilizzando Assistente Bootcamp, appena clicco su Continua mi viene restituito il messaggio "il disco non dispone di spazio libero sufficiente.", nonostante l'SSD disponga di oltre 150 GB liberi.

Utilizzando invece Utility Disco, quanto cerco di creare una nuova partizione la partizione creata ha dimensione di 1,6Gb, e non posso ridimensionanarla

.

Ho fatto vari tentativi, tra cui l'utilizzo di disk utility in safe mode, la funzione SOS ripara disco, la funzione Erasefreespace da Terminale, ma niente da fare.

Ho letto in rete che qualcuno suggerisce di fare deframmentazione, ma so che per l'SSD non ha senso e può persino essere dannosa.

 

Mi date una mano?? Se servono printscreen posso postarli..

Grazie 1000

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente il problema è dovuto al modello di Mac, purtroppo! Se guardi in questa pagina del sito Apple, Uso di Windows 10 sul Mac con Boot Camp - Modelli di Mac utilizzabili, noterai che tra i vari modelli c'è scritto "MacBook Pro (2012 e versioni più recenti)".

Si potrebbe pensare di fregarsene e cercare di creare una partizione manualmente per poi installarci Windows, cosa che feci anch'io sul mio vecchio iMac 2011 installandoci Win 7 e Win  8.1, però c'è comunque il problema che per Win 10 la Apple non ti fornirebbe i driver!!!

Mi spiace!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Contenuti simili

    • Da eren
      Buongiorno, devo installare win10 attraverso Boot Camp. Ho un MacBook Pro retina 15" metà 2014. Ho già riscontrato questo problema una prima volta 1 anno fa, ma non ricordo come avevo risolto il problema. ritornando al problema: ho scaricato l'iso di win10 dal sito ufficiale. dispongo di una chiavetta da 30 gb. utilizzando l'assistenza bootcamp, e spuntando le tre caselle (sulla creazione installazione ecc..), parte il procedimento ma poi si blocca segnalandomi un errore del tipo: "spazio di archiviazione non sufficiente". il file iso è di 6.3gb. ho seguito le istruzioni riportate sul sito: ho formattato la usb a mdosfat32 e poi ho avviato l'assistente bootcamp, ma nulla. chiedo aiuto!
    • Da Chet
      Qui, più che la domanda, è stata stupida la mia azione.
      Andiamo per ordine.
      Col mio nuovo MacBook Air M1 avevo la necessità di riorganizzare tutti i miei files sparsi su vari Hard Disk la maggior parte dei quali elettromeccanici. Ho una decina di Western Digital My Passport da 2.5".
      Mi ero accorto che se avviavo il trasferimento file da un disco all'altro, servendomi dell'hub multi porta (Tunderbolth, USB-C, HDMI...), spesso i dischi si disconnettevano da soli, anche quando il MacBook era alimentato dal suo alimentatore standard da 30W .
       
      Supponendo che la disconnessione fosse dovuta all'eccessivo assorbimento degli Hard Disk elettromeccanici, ho ordinato su Amazon un alimentatore da 100w, che entra nell'hub, per alimentare tutto con una potenza sufficiente.
      E qui ho fatto la sciocchezza.
      Mi era appena stato recapitato l'alimentazione,entatore da 100w. Il Macbook era collegato all'alimentatore da 30W ed a due Hard Disk WD my Passport da 4TB l'uno, formattati in ExFat uno e in APFS l'altro. Ho fermato il trasferimento file ma non li ho espulsi. Ho scollegato l'alimentatore da 30W per mettere quello da 100W e in quel momento mi sono sparite le immagini disco.
       
      Dopo varie tentativi falliti di ripristino con Utility Disk, l'HD formattato in ExFat si è ripristinato da solo, in pratica senza fare niente. Al contrario sono 2 settimane che non riesco a ripristinare quello formattato in APFS dove dovrebbero esserci ancora dei files importanti.
       
      L'icona del disco NON mi appare sulla scrivania, ma se apro utility disk si vedono i due volumi dell'hard disk esterno.
       

       

       
       
       
       
      Ho provato sia l'SOS che il ripristino su entrambi i volumi.
       
      Sul primo volume, AppleAPFSMedia, nessuna delle due opzioni va a buon fine.
      Mentre sul volume,  Archivio Fisico APFS disk4s2, l'operazione va a buon fine ma non mi fa fare altro.
       
       
       
      Sarei tentato di inizializzare il primo volume AppleAPFSMedia, ma la mia paura è che poi il danno diventi irreversibile.

       
      Avrei anche un altro Hard Disk da 4TB libero sul quale fare esperimenti preliminari. ma non so come procedere.
       
      Qualcuno ha dei suggerimenti da darmi ?
       
      Grazie in anticipo a chi avrà la pazienza di leggermi e di aiutarmi.
       
    • Da Masstava
      Salve a tutti. E' la prima volta che ricorro a un forum quindi spero di aver azzeccato la sezione!
      Andiamo al punto della questione: voglio creare una partizione windows (il 10 64Bit nello specifico) tramite Bootcamp, il problema è che non posso aggiornare a Catalina e ancora ho El Capitan. Intanto è possibile? Ve lo chiedo perché utilizzando ancora El capitan è ancora necessario l'utilizzo di un'USB flash per installare il sistema operativo.
      Ho fatto tutti i passaggi (abbastanza intuitivi) per creare la partizione, il problema lo riscontro quando installo Win10 su l'unità USB, infatti mi dice che non c'è spazio sufficiente (ho provato prima con un'USB da 16gb e poi con una da 512gb quindi mi sembra strano). Quale può essere il problema? Forse proprio il fatto che io abbia ancora El Capitan?
       
      (ho un macbook pro fine 2013 che, da quanto specificato sul sito apple, dovrebbe essere compatibile con l'installazione di Win10 64 bit)
       
      Grazie mille per chi aiuterà una persona con seri problemi per quanto riguarda qualsiasi tipo di complicazione informatica
    • Da LuciaLupa
      Salve,
       
      iMac mid-2011, High Sierra.
       
      Stasera mi sono accorta che la partizione bootcamp con Windows è scomparsa: non compare nel Finder, in Disco di Avvio e nemmeno in Utility Disco. SOS non trova nulla di strano sul disco principale. Ho notato anche che succede la stessa cosa se provo a collegare un disco esterno NFTS. Neanche Mounty (un'app tipo Paragon che uso per leggere e scrivere sui due dischi) li vede.
       
      Il disco esterno che uso per Time Machine invece viene letto.
       
      Edit: diskutil list li vede
       
      Cosa posso fare? Grazie
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo