Vai al contenuto





Recommended Posts

Ciao, ho un dubbio e vorrei qualche parere da utenti piu esperti. Sto pensando di acquistare il mio primo pc Apple, la nuova versione (2018) del MacBook Pro con touch bar da 13, configurazione standard i5 e 256gb di ssd. Il dubbio e riguardo la ram... 16gb o non 16gb? A parte i soliti lavori giornalieri (suite office, video, film, internet, email, ecc...) uso photoshop a livello intermedio e in un futuro prossimo mi piacerebbe acquistare un drone (nello specifico il DJI Mavic Air) e fare qualche video, da qui il dubbio sulla ram. Premetto che anche acquistassi un drone sarebbe tutto a livello amatoriale, quindi un hobby. Ho questo dubbio perche ho sempre letto che Mac Os e meno esigente per quanto riguarda la ram rispetto a Windows e sul mio vecchio pc Windows (4 gb ram) riuscivo ad utilizzare Photoshop CS6 (portable) senza particolari problemi, percio vorrei sapere se gli 8gb standard sarebbero ok. 

 

Grazie mille!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Gli 8GB basterebbero nella maggior parte dei casi, attualmente, ma si suggerisce spesso di metterne 16, anche in ottica futura. Quindi ti direi 16GB!

 

N


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da tsambruni
      Buongiorno a tutti, vi spiego la mia esigenza.
      Sto allestendo il mio ufficio casalingo da 1mq, cercando di farlo in modo che sia il più versatile possibile.
       
      Acquisterò prossimamente un nuovo macbook pro 13", per uso personale.
      Nelle giornate di smart working, utilizzo invece il notebook aziendale Win 10.
       
      Di seguito, chiedo alcuni consigli:
      - monitor esterno: su cosa posso orientarmi? Ovviemente vorrei poterlo utilizzare sia con Macbook che con portatile Win10
      - usb hub / docking: vorrei qualcosa che possa limitare il numero di alimentatori / cavi / cavetti, una cosa ordinata insomma. A cui collegare ovviamente entrambe le macchine, all'occorrenza
      - mouse / tastiera esterni: consigli per l'utilizzo combinato con entrambe le macchine (Mac OS + Win10)
       
      Grazie!
    • Da gom6699
      Ciao a tutti
      ho questo: 
      iMac inizio 2008
      24 inch
      OS X El Capitan versione 10.11.6
      processore 2,8 GHz Intel Core 2 Duo
      memoria 4 GB 800MHz DDR2 SDRAM
      grafica ATI Radeon HD 2600 Pro 256 MB
      Serial n VM848UKRZE7
       
      Un paio d'anni fa durante un temporale si è spento e non più acceso, siamo riusciti con un MacBook a resuscitarlo ma da li ogni tot si congelava.

      Siccome per problemi di salute cmq non ho potuto usare il computer  più di tanto non era un vero problema.

      Ultimamente riesco di nuovo a fare più cose ma noto che dopo una media di 3-4 ore di utilizzo si "congela" - nel senso che inizia a sentirsi il classico scricchiolio in sottofondo quando lavora tanto, il cursore lo muovo tranquillamente avanti e indietro ma non "aggancia" più nulla, non si riesce a cliccare nulla. Uscita forzata niente..l'unica che si riesce a fare è staccare la spina.

      Ovviamente a furia di farlo lo fa sempre più frequentemente.
       
      HO provato tutte le varie opzioni trovate e consigliate online, riparazione disco ecc, è come se ci fosse una parte danneggiata del HD che non si deframmenta piu.

      Sono senza lavoro e comprarne uno nuovo al momento non è proprio un'opzione - si riuscirebbe su un imac cosi vecchio a cambiare HD e aumentare RAM, secondo voi? Conviene? E mi conviene andare direttamente in un centro assistenza Apple a questo punto o mi cerco qualcuno fuori da apple...idee e consigli su provincia di Milano (Tra Magenta/Rho/Legnano come zona)?

      Altre idee (oltre a comprarne uno nuovo)?

      Ringrazio anticipatamente
      Leila
       
       
    • Da kamshin81
      Ciao ragazzi,
       
      sono in procinto di effettuare un upgrade al mio mac book pro early 2011 con sostituzione HDD con SSD e aumento di RAM. 
      A proposito di RAM: attualmente ho due banchi di memoria da 2 GB ciascuno PC3-10600 ddr3 1333 MHz. Sul sito ufficiale APPLE l'upgrade è previsto fino a 8 GB.
      Il mio dubbio è questo: è possibile aumentare la RAM fino a 16 GB (due banchi di memoria da 8 GB ciascuno)? Il dubbio è che la guida APPLE sia un po vecchia, stilata quando i banchi di RAM arrivavano fino a 4GB l'uno.
      L'altro dubbio riguarda la marca della RAM. Sono orientato a comprare due banchi  a euro 54,05 Corsair CMSA8GX3M2A1333C9 8 GB (2X4 GB) DDR3 1333 MHz
      Cosa ne pensate invece della seguente soluzione a euro 78,07: Crucial CT2C4G3S1339MCEU  8 GB (2X4 GB) DDR3 1333 MT/s PC3-10600 SODIMM 2045 PIN?
      Al di là del prezzo qual'è soluzione tecnica migliore?CORSAIR o CRUCIAL?
      Grazie a tutti!

      Giulio
       
    • Da Jarret Smith
      Salve a tutti, 
      recentemente ho riscontrato sul Mac un problema davvero fastidioso: quando apro l'applicazione Google Chrome, si apre naturalmente una finestra con questa applicazione. Tutto normale se non fosse che da oggi quella finestra ha iniziato a crearmi dei problemi con le scrivanie. Mi spiego: aprendo una sola finestra, questa compare in tutte le altre scrivanie e non mi è nemmeno possibile spostarla da una scrivania all'altra usando il mouse. Allego in seguito un'immagine sperando di riuscire a spiegarmi meglio. 
       
      Ho provato a: 
      - disinstallare l'applicazione Chrome e installarla nuovamente;
      - fare una scansione antivirus; 
      - cercare eventuali problemi hardware e software con gli appositi strumenti;
      - riavviare il computer...
       
      Non ho trovato nessuna anomalia nel sistema ma il problema continua a rimanere. Sapete come aiutarmi?
      Ho un MacBook Pro con sistema OS X Yosemite, versione 10.10.4 dal 2014. 
       
      Vi ringrazio in anticipo. 
       

  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo