Vai al contenuto


  • 0
cos92min

Update a High Sierra e passaggio a SSD

Domanda

Buongiorno a tutti,

non so se sia la sezione giusta ma provo comunque a chiedervi un parere. Ho un MacBook Pro 13 fine 2011 con sopra Yosemite e 16 Gb di Ram. Vorrei montarci un SSD da 500 Gb e fare un'installazione pulita di High Sierra. Il problema è che ho un dubbio sulla procedura da seguire. Quello a cui avevo pensato io è:

 

1. Monto l'SSD all'interno di un case esterno e lo collego al computer;

2. Inizializzo l'SSD a Mac OS esteso (journaled);

3. Scarico High Sierra dall'App Store;

4. Avvio l'installazione di High Sierra e scelgo come disco di destinazione l'SSD;

5. Completo l'installazione e successivo riavvio (scegliendo però come disco di avvio l'SSD tenendo premuto "alt");

6. Spengo il computer;

7. Monto l'SSD al posto dell'HD e inserisco l'HD nel case esterno (così da usarlo poi come HD esterno);

8. Abilito la TRIM al prossimo riavvio.

 

Secondo voi è corretta la procedura o devo eseguire qualche operazione in più?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

9 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

iL TRIM NON necessita esser piu' abilitato e' una vecchia procedura non piu' necessaria.

 

Anche una bella presentazione in area benvenuto non ci stava poi tanto male.

Modificato da Glacy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


  • 0

Ciao Glacy, scusa ma non sono molto pratico, è la seconda volta che scrivo. Comunque, TRIM a parte, il resto della procedura è corretta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

@cos92min Ho seguito la stessa procedura ()trim a parte, visto che non serve), con SSD da box esterno.

Aggiungerei un bel backup Time Machine del tuo attuale disco, che userai poi per recuperare tutti i tuoi documenti.

Le app le installerei poi a manina una alla volta, così fai pulizia e abbandoni eventuali robe superflue che puoi aver accumulato negli anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Il 29/7/2018 at 15:07, Luc4 dice:

@cos92min Ho seguito la stessa procedura ()trim a parte, visto che non serve), con SSD da box esterno.

Aggiungerei un bel backup Time Machine del tuo attuale disco, che userai poi per recuperare tutti i tuoi documenti.

Le app le installerei poi a manina una alla volta, così fai pulizia e abbandoni eventuali robe superflue che puoi aver accumulato negli anni.

 

mi inserisco nella discussione visto che anche io vorrei montare SSD per poi fare reinstallazione pulita con Mojave.

La mia domanda è: 

Facendo un backup Time Machine, dopo la reinstallazione da zero di MacOS, ripristinando i file (app, librerie, documenti ecc) dal Time Machine non ci si porta dietro anche eventuali files inutili/zavorre?

C'è qualcosa da spuntare nell'operazione?

 

Non ho mai effettuato un ripristino da TM e chiedo a voi!

 

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
1 minuto fa, cab dice:

Facendo un backup Time Machine, dopo la reinstallazione da zero di MacOS, ripristinando i file (app, librerie, documenti ecc) dal Time Machine non ci si porta dietro anche eventuali files inutili/zavorre?

 

Sì, se ripristini tutto torni esattamente alla situazione precedente, comprese eventuali schifezze che puoi avere sparse nel sistema.

Per questo è meglio ripristinare solo i documenti e installare poi le applicazioni.

Così ne approfitti anche per liberarti di app inutili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
1 ora fa, Luc4 dice:

 

Sì, se ripristini tutto torni esattamente alla situazione precedente, comprese eventuali schifezze che puoi avere sparse nel sistema.

Per questo è meglio ripristinare solo i documenti e installare poi le applicazioni.

Così ne approfitti anche per liberarti di app inutili.

 

Certo certo, ma quindi intendevo chiedere, in fase di ripristino viene chiesto dettagliatamente cosa ripristinare? Oppure da luogo ad un restore in blocco?

 

Fatemi capire cosa compare in schermata!

 

Grazie mille!!!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Puoi scegliere questi elementi:

Account utente (documenti, foto, musica ecc...)

Applicazioni

Altri file (quelli delle app)

Impostazioni del pc

 

Tu scegli solo l'account del tuo utente e le impostazioni.

Da account e altri file dovresti poi poter selezionare anche singole cartelle, per esempio puoi trasferire le foto ma non la musica ecc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
11 minuti fa, Luc4 dice:

Puoi scegliere questi elementi:

Account utente (documenti, foto, musica ecc...)

Applicazioni

Altri file (quelli delle app)

Impostazioni del pc

 

Tu scegli solo l'account del tuo utente e le impostazioni.

Da account e altri file dovresti poi poter selezionare anche singole cartelle, per esempio puoi trasferire le foto ma non la musica ecc.

 

Ah perfetto grazie mille!!!

Dunque si, direi Account Utente e Impostazioni... 

 

E però le varie cartelle/files schifezze della libreria utente non vengono ripristinati?

 

Mi rispondo da solo: no perchè sarebbero inerenti alle app.. giusto?

 

Ultima cosa, "altri file" comprende qualcosa di importante?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da solif
      Ciao a tutti.
       
      Questa domanda l'avevo già fatta in precedenza ma nella sezione sbagliata, quindi la cancellerò e ripostero in questa categoria apposita. Ringrazio a tutti per la pazienza e scusatemi se ho sbagliato ma sono nuovo del forum. Passiamo al nocciolo del problema.
       
      Il problema riguarda il mio iMac fisso di casa che da un po' di tempo ha dei problemi con il boot che non si carica il sistema operativo. Come descritto si tratta dell'iMac fine 2009 da 27 pollici con installato High Sierra ed essendo il computer che usiamo tutti in casa mi piacerebbe rimetterlo in sesto, ma prima vi spiego meglio la situazione.
       
      In pratica da un giorno all'altro il Mac decise di non avviarsi più e pertanto scelsi di fare una reinstallazione non pulita giusto in tempo per recuperare i dati e nel frattempo si aggiornò alla 13.6 durante l'installazione. Dopodiché si ripresentò il problema che andando su internet si frezzò tutto il sistema operativo, tant'è che spensi brutalmente il pc. Successivamente al boot mi mostrò il segnale di divieto prima del logo della Apple, e automaticamente mi andò nella modalità recovery e da lì rimisi a posto i permessi del disco e al riavvio successivo andò su MacOS High Sierra senza problemi, tant'è che decisi di dire a mio padre (che utilizza spesso il Mac) di non accenderlo assolutamente perché dovevo vedere la situazione. Giorni dopo ritornai sul Mac, e stranamente non si riaccendeva di nuovo dopo tutta la tiritera fatta. Quindi pensai di andare nella modalità sicura e fare le chiavetta bootable dato che avevo una iso nel computer, quindi feci la procedura da terminale per fare la chiavetta avviabile per poi reinstallare il sistema operativo su chiavetta. Andando successivamente all'installazione da chiavetta pulì il sistema operativo brasandolo completamente da utility disco, poi però al momento dell'installazione mi disse che la mia chiavetta era con il sistema operativo corrotto, quindi optai per reinstallare il sistema operativo direttamente usando la recovery interna del PC reinstallandomi tutto. All'avvio dopo la reinstallazione il PC continuava a non avviarsi, quindi spensi e andai nella modalità sicura che si avviava ma la grafica in quella modalità è terribile. Quindi per capire meglio la situazione ho utilizzato la modalità verbose al boot per vedere cosa mi dicesse il terminale. Vidi una sfilza di warning e di errori che non mi ricordo manco cosa scrisse a parte che mancava una cartella in etc e qualcosa con un unsupported e qualcos'altro. L'unica cosa che non ho controllato è se ci siano problemi hardware facendo dei test con specifici programmi, quindi a parte questo tentativo credo di averle provate tutte.
      Io presuppongo pertanto che i problemi possano essere principalmente che ci sia il software sminchiato, che ci sia un problema alla scheda grafica o al hard disk. In ogni caso chiedo a voi se potreste aiutarmi perché di Mac ci capisco ben poco dato che sono fatti un po' a modo loro, quindi chiedo cortesemente aiuto a gente esperta dato che ci tengo a questo Mac.
       
      Grazie a tutti e rispondete seriamente
    • Da [email protected]
      Ciao a tutti , posseggo un MacBook Pro 13” mid 2010 che tranne qualche piccolo acciacco funziona ancora alla grande . 
      Ho comprato da poco un ssd crucial mx500 da 250 gb che vorrei inserire al posto del mio attuale hard disk , sapreste consigliarmi il metodo più rapido e indolore per effettuare questa sostituzione e installare il nuovo sistema operativo  nel crucial? Io attualmente ho Mavericks è non ho mai voluto fare un upgrade per evitare di rallentare eccessivamente il MacBook , ma ora con questa ssd Vorrei installare High Sierra . Ah dimenticavo, non mi interessa clonare il mio attuale hard disk , una volta che avrò installato la ssd provvederò a importare quanto mi occorre da altri hard disk .
      Grazie in anticipo 
  • Statistiche forum

    528858
    Discussioni Totali
    6332061
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    122001
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Paolo Padula
    Nuovo iscritto
    Paolo Padula
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    105
    Annunci attivi
    17
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
×