Vai al contenuto





Mabuchi

Trasferire OS da un disco all'altro

Recommended Posts

Ciao a tutti, finalmente mi sono deciso a prendere un SSD per il mio Mac Pro 3.1 (lo so è sata 2 ma è sempre meglio di un disco meccanico).

Naturalmente vorrei clonare il vecchio disco di sistema sul nuovo, entrambi da 1 TB. Ho provato a farlo tramite Carbon Copy Cloner ma non mi riesce anche se in passato mi sembra di aver già fatto un'operazione del genere con successo. formatto il nuovo disco, con utility disco, in OS-X esteso journaled e mappa partizione GUID dopo di che clono il tutto con CCC. Se provo ad avviare il Mac con alternate premuto il disco clonato non compare come se non fosse bootabile.

In cosa sbaglio?

Grazie a tutti per l'attenzione.

 


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Probabilmente tu hai clonato il contenuto del disco ma non il disco in quanto tale.

 

In pratica hai fatto qualcosa di simile a quello che fa Time Machine. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho pensato anche io ma non sono riuscito a trovare opzioni su CCC per fare una cosa del genere. Mi ricordo che altre volte che ho fatto cose del genere il disco clonato alla fine aveva lo stesso nome dell'originale mentre invece ora non mi succede.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Acquadelsole e grazie per l'interessamento.

Si tratta di El Capitan.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto ma non è nessuno dei casi proposti, infatti per provare tutto ho anche sostituito il disco di avvio con quello clonato e il mac non parte. Quindi evidentemente non si tratta di interfacce esterne ma di una clonazione non totale.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lucifero e grazie per l'intervento, mi puoi indicare brevemente la procedura? non ctedo sia complicato ma non l'ho mai fatto così e quindi non vorrei fare errori.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

colleghi il nuovo HD POI VAI IN Utility disco selezioni il pulsante ripristina devi selezionare il disco intero che tu hai collegato dalla finestra seleziona ripristina e individui il tuo disco di origine (in genere te lo propone lui) poi dai avvia e porti pazienza se non funziona ripeti l'operazione il mac è un po testone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Lucifero.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Macchè! Con Utility dusco mi da questo errore

 

675148393_Schermata2018-08-15alle22_07_33.png.8bb8bd2353f7a0d4b12bb95487137685.png

 

Comincio a pensare che il problema sia il disco di origine... Gli ho fatto fare il controllo SMART ora sta facendo il surface scan...

Un'altra cosa bizzarra che ho notato è che fermando il boot con il tasto alternate mi compare il disco di sistema e altre tre unità due con lo stesso nome e una con un nome diverso, ora una di queste dovrebbe essere la partizione di ripristino ma le altre?


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse ho capito l'errore, non riesce, giustamente, a disattivare il disco di sistema, bisogna operare all'vvio del computer. Provo e vi faccio sapere.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è attivo. Ma sicuramente il problema è che l'oprazione deve essere fatta dal disco di ripristino.

Grazie comunque dell'informazione.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no la si fa sul disco principale e si punta alla radice dell'alto non all'unità ed è meglio sia formattato senza partizioni spurie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine sono riuscito a venirne a capo, grazie a tutti per l'aiuto.

Ora mi chiedo se è il caso di abilitare trimforce o no.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Toc toc.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io su un Mac Pro 1,1 l'ho abilitato (disco Samsung) ma sono su Lion.

 

Non mi ricordo la trafila ma mi pare che con OS X più recenti o con altri dischi non sia necessario. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Maurizio per l'intervento. Conosco la procedura e non risulta attivo e viene visualizzato un messaggio che mette in allerta per problemi che potrbbero generarsi attivandolo. In teoria se tu su Mac Pro 1.1 lo hai attivato senza problemi anche nel mio caso (Mac Pro 3.1) non dovrebbero esserci problemi.


Paolo

Mac Pro 2X2.8 GHz quad, 10 GB RAM, 7 TB HD, ATI Radeon HD 5770 + iMac 20" 2 GB Ram, 250 GB HD + Mac Book Intel Core Duo a 2,0GHz, 4GB RAM, 320 GB HD + Mac Mini i7 2.3 MHz 16 GB RAM + iPhone 3Gs 32GB + iPad II Wi-Fi 64GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo