Vai al contenuto





piripicchio

Migrare da iPhoto a Foto

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho tutte le mie foto ante 2012 sparse su due librerie iPhoto (fra l'altro pure due versioni differenti) sul mio vecchio iMac 20! Vorrei migrare a Foto e iCloud ma un po' per paura un po' per pigrizia continuo a rimandare da anni. Mi chiedevo se qualcuno ha già affrontato questo passaggio e quale potrebbe essere la strategia più indolore. Googlando sono giunto alla conclusione che conviene comprare iPhoto Library Manager per unire le due librerie e poi procedere con l'upgrade. Esperienze?


Sono Yurij e me ne vanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da alexseventyseven
      Buongiorno a tutti,
       
      prima di entrare nei dettagli del problema, elenco l'hardware ed il software che utilizzo:
      - MacBook Pro mid2009 con 8GB di RAM, SSD 480GB, OSx 10.11.6 El Capitan, app Foto 1.5, app iTunes 12.8.2.3
      - WD MyCloud Home 4TB
      - WD MyBook 4TB
      - iPhone XR 256GB con iOS 12.4 
       
      e vi spiego brevemente come gestisco foto e video:
      Tutte le foto le archivio sull'HDD esterno da 4TB e una copia sull'HDD di rete (NAS). Sull'app Foto del MacBook Pro ho tolto la spunta su "Copia elementi nella libreria di Foto" nelle preferenze dopodiché ho importato le foto che sono dentro il NAS di rete suddivise in diversi album. Questo serve a fare in modo che le foto stiano dentro al NAS e non occupino spazio sull'HDD locale del MacBook Pro che è di appena 480GB. Io sincronizzo l'iPhone importando tutti gli album di Foto e questo esclude l'utilizzo di Apple iCloud.
       
      Qual è il problema?
      Quando collego l'iPhone XR al MacBook Pro tramite cavetto non riesco a trasferire le foto dall'iPhone al MacBook tramite l'app Foto e non riesco a trasferire gli album di Foto sull'iPhone tramite iTunes. L'app Foto mi da un errore tipo "Libreria non disponibile. Riprova più tardi" mentre iTunes dice "iTunes non può sincronizzare le foto su iPhone “iPhone di Alex” perché la libreria fotografica non è ancora disponibile. Riprova più tardi.". 
       
      Ho provato a cambiare cavetto ma nulla. Con l'iTunes l'unica cosa che riesco a fare è il backup (quindi significa che il cavetto funziona) ma non riesco a sincronizzare. L'app Foto non sempre vede le foto da importare e quando le vede poi si blocca. Nel rullino fotografico ho più di 700 foto e circa 100 video scattati e girati con l'iPhone XR. Ho scoperto solo ora il nuovo formato HEIC anziché JPG, non ne sapevo nulla. In ogni caso ho fatto in modo che l'iPhone da ora in poi scatti direttamente in JPG e non in HEIC (quando e se un giorno avrò un Mac più performante che gestisce tale formato allora se ne parlerà). In questo momento Adobe Lightrroom sul Mac non è in grado di leggere tale formato perché purtroppo con El Capitan non posso usare l'ultima versione. 
       
      Ho provato anche a collegare l'iPhone XR al mio PC che uso a lavoro che è una Workstation HP con Windows 10 Pro costantemente aggiornato e ho provato sia ad importare le foto sull'app Foto e sia copiarle manualmente da Esplora Risorse (su Windows 10 si vede la cartella DCIM) ma in entrambi i casi si blocca dopo qualche secondo e non riesco ad esportare le foto sul PC.
       
      Per il momento sono riuscito ad esportare tutte le foto in questo modo: sull'iPhone ho convertito gli HEIC in JPG tramite all Lightroom e poi ho trasferito tutti i JPG sul NAS tramite app della WD... ma questa è una forzatura.. io vorrei poter trasferire le foto sul Mac tramite app Foto e vorrei trasferire le foto del Mac sull'iPhone tramite iTunes.
       
      Secondo voi quale potrebbe essere il problema?
      Se vi viene in mente qualcosa o se avete bisogno di farmi qualche domanda sono ovviamente a disposizione. 
       
      Grazie
    • Da adrenalina
      Ciao,
      ad un vecchissimo Imac (2007 / OSX 10.6.8) si è rotto l'HD. Per fortuna era stato fatto il backup con Time Machine (TM) su HD esterno.
      Ora vorrei recuperare i vari dati, e specialmente le foto che erano in Iphoto, usando appunto l'hard disk di TM.
      Il recupero però vorrei farlo su un altro dispositivo MAC, un MacBook Pro (late 2012), che ha già i suoi dati, inclusa la sua libreria di foto.
      Quindi per capirci alla fine della fiera la libreria del Imac deve finire nel MBP IN AGGIUNTA a quella sua.
      Mi va bene sia UNIRE le 2 librerie che tenerle separate. Quest'ultima opzione mi pare la più semplice. Però, in rete non ho trovato info adeguate (parlano tutti o di passare a Photo oppure di ripristinare il backup).
       
      Come si fa esattamente?
       
      I miei timori nel provare senza scrivervi sono di fare qualche cavolata.  Nello specifico, mi chiedo se ci possano essere problemi di compatibilità della libreria da importare, che al momento del backup era di una versione di Iphoto (= l'ultima aggiornabile usando il vecchio Snow Leopard) probabilmente un poco più vecchia di quella presente sul MBP - quest'ultimo gira con OSx 10.9.5 e Iphoto 9.5.1
      Ciao e grazie
    • Da michele.fac
      Salve ho attivato iCloud, ho un Mac Sierra con l'applicazione "Foto", (io ero abituato ad iPhoto su Leopard).
      Ho anche un iPhone 8 Plus nel quale praticamente mi ha caricato tutte le foto su Cloud e da Mac riesco a vederle con "Foto"
      Domanda ma é possibile cancellare foto da "Foto" e fare in modo si cancellino anche su iPhone e viceversa?
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo