Vai al contenuto





IlGruffalò

Non ditemi che sono vecchio.

Recommended Posts

Ciao a tutti e soprattutto a quelli che capiteranno qui per leggere le mie elugubrazioni mentali :D

Sono un sentimentale appassionato e affezionato utilizzatore Apple da un po' e anche se con non poche privazioni nel lontano 2010 ho potuto portare a casa quello che credo essere un gioiello di ingegneria e di bellezza che ancora oggi può sfilare senza vergogna in mezzo a tutti i più moderni computer in commercio. Il Mac Pro tower, per intenderci la versione 5,1 2010/2012 che Apple ha pensionato con il cestino del 2013.

Oggi mi dicono essere una macchina "vecchia". Certo non è un giovanotto, gli anni sono passati anche per lui e le tecnologie che si sono avvicendate nel frattempo hanno surclassato sia in termini di connettività che in termini di prestazioni il mio bestione argentato.

Se paralssimo per caratteristiche tecniche qualche problemino lo ha, processori non più in produzione, la serie x56xx Xeon di Intel ha chiuso bottega nel 2011, ha memoria DDR3 che per gli standard attuali sembra un insulto all'essere computer, ha una scheda video che dire obsoleta è già farle un complimento e soprattutto ha poche possibilità di connettività tra le quali non c'è nè mai ci sarà Thunderbolt, ed infine non dimentichiamoci che il controller per i dischi è SATA II 300Mbit di pura sonnolenza paragonati agli attuali sistemi.

Però poi mi viene in mente il sogno che all'epoca del mio acquisto mi aveva riempito il cuore di gioia, mi sentivo un bimbo con in mano il gelato più grande e succulento mai visto sul pianeta terra e allora mi sono detto... Ma è veramente così vecchio e irrecuperabile il mio povero Mac Pro 2010 ?

La risposta è no, anche se ovviamente occorre dargli un po' di birra in più per renderlo degno di vivere ancora dei felici anni al mio servizio :D

A questo proposito si accettano commenti sia costruttivi che non ....

Tempo fa ho letto un interessante serie di articoli e post di forum stranieri di pazzi visionari che tentano e tante volte riescono anche a trasformare il loro "vecchio" e polveroso Mac Pro in un degno compagno informatico allineato ai recenti standard. Senza ovviamente esagerare ma degno non vuol dire alla pari ma che le sue belle soddisfazioni le può ancora dare.

Se dovessi mettermi a fare una lista della spesa cosa ci dovrei mettere ....

Sicuramente dei processori, il massimo possibile sarebbe Xeon x5690 che si può trovare in giro a buon prezzo ma a me ne servono 2 .... caliamo un po' con le pretese e ci mettiamo 2 Xeon x5680.

Secondo punto a sfavore i dischi .... mettiamo di prendere uno o un paio di SSD sarebbero certo un bell'incremento di prestazioni ma comunque castrati dal controller SATA II.

Terzo punto dolente è la scheda video ... Apple ha rilasciato una nota ufficiale che per passare ad esempio a Mojave con un Mac Pro 5,1 è necessaria una scheda video che supporti Metal. Siccome io amo il Metal devo trovarmi una bella scheda video da inserire nel mio bambinone traforato. :D 

il problema però non è la scheda video ma la potenza che serve per alimentarla la bestia....

Sappiamo tutti, o se non lo sappiamo ve lo dico io, che uno slot PCI express eroga al massimo 75W. Il Mac Pro però per fortuna ha due connettori mini 6 pin per collegare l'alimentazione di schede particolarmente vogliose di potenza. Però ognuno dei connettori mini 6 pin può erogare al massimo 75W. Facciamo un rapido conto .... 75W x 3 = 225W a disposizione per la scheda video .... però ci si gioca entrambi i connettori mini 6 pin che potrebbero servire ad altro nella vita ....

Oltre al fatto che schede grafiche degne di portare in alto le prestazioni del bestione sicuramente hanno bisogno di un po' più di spinta quando sono messe sotto pressione.

L'unica allora è modificare l'alimentatore per poter strappare fuori direttamente tutta la potenza necessaria senza passare dall'elettronica con meno rischi per la salute del bambinone.

In poco più di 950W ci sarà la potenza necessairia no ?!

Nel momento in cui scrivo questo post ho già in mano un freschissimo alimentatore che sto provando a modificare e nel caso non rimanga folgorato vi riporterò poi la mia esperienza.

In ongi caso .... fatemi sapere cosa ne pensate e che modifiche fareste.

Ciao dal Gruffalò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Da possessore di un Mac Pro 1,1 in parte comprendo il tuo ragionamento, ma se facciamo un conto approssimativo di tutti gli upgrade che hai ipotizzato il costo si avvicina a quello di un altro computer che sarebbe più o meno in grado di svolgere gli stessi compiti, per cui ritengo non vi siano reali giustificazioni di opportunità tecnica per farli tutti.

 

Un po' di ottimizzazione (SSD, RAM) ha senso e produce un risultato visibile e durevole, ma a mio parere un calcolatore deve essere usato e "spremuto" in modo adeguato alle sue caratteristiche e alla generazione informatica a cui appartiene; cercare di portarlo un po' troppo nel futuro come versione di OS, programmi che si utilizzano e quindi prestazioni che si richiedono non è detto che ne valga la pena.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

8 anni sono tanti nel mondo informatico. valuta l'acquisto di un nuovo computer.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e grazie per le risposte ...

13 ore fa, Giuca dice:

8 anni sono tanti nel mondo informatico. valuta l'acquisto di un nuovo computer.

è vero che 8 anni informaticamente parlando sono parecchio tempo, se poi pensiamo alla vita media dei dispositivi tecnologici allora siamo proprio nel paleolitico. Sono anche convinto che se parliamo di hardware generico e andiamo indietro nel tempo fino al 2010 sono sicuro che nessuno abbia molto da dire rispetto alle tecnologie attuali.

Dunque dovrei pensare al mio workflow e scegliere una macchina che possa sostituire il mio fidato Mac Pro ....

Su che macchina dovrei orientarmi ? Non certo il 6,1 che all'epoca dell'uscita era già vecchio e non certo un iMac dovrei lasciare in negozio un bel mucchio di eurini per poter avere almeno la necessaria memoria e dispositivi per consentirmi di utilizzare le interfacce che attualmente ho installate nel "vecchietto".

Suggerimenti ?

 

16 ore fa, @Maurizio dice:

Da possessore di un Mac Pro 1,1 in parte comprendo il tuo ragionamento, ma se facciamo un conto approssimativo di tutti gli upgrade che hai ipotizzato il costo si avvicina a quello di un altro computer che sarebbe più o meno in grado di svolgere gli stessi compiti, per cui ritengo non vi siano reali giustificazioni di opportunità tecnica per farli tutti.

 

Un po' di ottimizzazione (SSD, RAM) ha senso e produce un risultato visibile e durevole, ma a mio parere un calcolatore deve essere usato e "spremuto" in modo adeguato alle sue caratteristiche e alla generazione informatica a cui appartiene; cercare di portarlo un po' troppo nel futuro come versione di OS, programmi che si utilizzano e quindi prestazioni che si richiedono non è detto che ne valga la pena.

 

Il MP 1,1 era un gran bel pezzo di macchina all'epoca. Dovrei fare un calcolo veloce ma non credo che la spesa dei necessari upgrade supererebbe il costo di una macchina con le necessarie caratteristiche per non dover pensionare o sostituire le interfacce che utilizzo ora.

Non credo servano più di un centinaio di euro per trovare due degni sostituti per i miei attuali processori da 2,4 Ghz e penso anche che con le dovute accortezze non si superino di molto i 200 euro per una degna sostituta per la mia HD 5770.

Per di più credo anche di poter affermare senza troppi dubbi data un po' di esperienza che non sarebbe difficile superare il limite del SATA II dopotutto ho ben 4 succulenti slot PCI express da sfruttare ... beh in realtà 2 ma non mi farei troppi scrupoli.

Non saprei ....

Si accettano confronti di qualunque tipo ...

Buon Natale :D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non hai specificato quale uso fai del computer e che tipo di interfacce devi utilizzare, BTW:

 

il Mac Pro Tower serve (fino ad essere indispensabile) sostanzialmente per una tipologia di utenti, cioè coloro che devono utilizzare delle schede PCI Express. Ecco perché su Ebay se ne trovano ancora, con diverse configurazioni e rielaborazioni, e sono pure costosi.

 

Se c'è questa esigenza allora la scelta di rimodernarlo/potenziarlo in tutti i suoi comparti può avere una sua valenza, ma senza questa necessità credo che con uno o più SSD si riesca già ad allungare e migliorare la vita utile di un Mac del genere.

 

Ed eventuali altri upgrade si faranno alla bisogna.

Modificato da @Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e grazie per il tuo intervento.

Il passaggio a dischi SSD è stato obbligatorio già da tempo.

Non potevo andare avanti molto con i dischi meccanici almeno per quanto riguarda sistema operativo e applicazioni. La mia idea oltre alla necessità di utilizzare un'interfaccia Focusrite Rednet per il protocollo Dante viene anche dal fatto che, pur potendo utilizzare altre tecnologie sarei comunque costretto ad un investimento decisamente alto per mantenere il mio attuale workflow.

Ho messo le mani tempo fa su un controller raid Areca che mi permetterebbe di superare l'ostacolo del SATA II con un deciso incremento delle prestazioni ma devo prima cercare di capire come distribuire l'alimentazione senza dover per forza passare dall'elettronica della scheda di sistema.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, non sei vecchio, tranquillo...

 

Ti incollo una mia risposta di qualche mese fa ad un utente che aveva gli stessi dubbi:

 

Da utilizzatore quotidiano di un Early2009 "solo" quad-core 2,66Ghz, ti posso dire che sono macchine che possono arrivare a superare i 10 anni di servizio con upgrade ponderati nel tempo.

Bisogna considerare che sono (erano) macchine con componentistica "server-grade", dei veri muli da fatica, inoltre essendo tower gli upgrade possibili sono molti e la longevità ne beneficia.

Il mio ha quasi 10 anni, ma non li dimostra affatto, lo uso quotidianamente in modo "moderno", ci faccio grafica (photoshop e indesign), creo qualche sito web e videoediting fullHD (tra l'altro su windows virtualizzato, ho un programma a cui sono affezionato), senza rallentamenti.
Dove lavoro c'è un server IBM con lo stesso processore (ma con disco meccanico) e fa girare contemporaneamente 8 postazioni Linux virtualizzate…


Porta la RAM ad almeno 12Gb (3x4Gb perchè il MacPro sfrutta il "triple channel", ma puoi metterne anche di più se vuoi).

 

Se l'SSD è stato messo in uno dei 4 bay, subisce il collo di bottiglia della connessione SATA2 e non raggiunge la massima velocità.
Ti consiglio di prendere una scheda PCI e metterci l'SSD, che andrà così al massimo, io ho questa OWC, al cambio attuale te la dovresti cavare con 60-70€ comprese spedizione e dogana:
https://eshop.macsales.com/item/OWC/SSDACL6G.S/

 

Metal a me non interessa, al momento sto con El Capitan, che per le mie esigenze va più che bene.
Io tempo fa ho venduto una vecchia ATI Radeon HD 4870 512Mb e con soli 20€ in più ho preso una 5870 1Gb.

 

Ti manca solo una schedina USB3 su PCI e sei a posto per qualche anno…


Io negli anni ho fatto questi upgrades:

- cambiata scheda video da Ati 4870 512Mb a Ati 5870 1Gb:  € 20
- portato la RAM a 12Gb, dagli originali 3Gb:  € 40
- messo SSD su scheda PCI:  circa 70€
- messo una scheda PCI con porte USB3:  € 28
- messo il firmware del MacPro 2010 (operazione comunque reversibile) e devo sostituire il processore con un 6core 3,46Ghz  (lo devo fare prossimamente, non trovo mai il tempo, ho già l'occorrente):  € 74

 

Con poco più di 200€, diluiti negli anni, l'ho aggiornato per quello che mi serviva, cosa impossibile se avessi avuto un portatile (l'SSD sarebbe rimasto sul SATA2, niente USB3, a seconda del modello niente RAM aggiuntiva, il processore sarebbe rimasto quello e pure la scheda video).

 

Conto di fargli fare almeno altri 2 anni prima di pensionarlo (per l'epoca ne avrà 12 e se lo sarà meritato 😎).

 

My 2 cents.

 

Buon anno a tutti e ai nostri MacPro ancora "in gamba".

 

 

 


The beast:   MacPro Early 2009 + Radeon HD 5870 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

finalmente qualcuno mi da corda :)

Effettivamente mi sono accorto che non ho mai inserito la configurazione del mio Mac Vecchietto :D

In origine era un 8 core da 2,4 GHz ma ieri finalmente sono riuscito a installare due bei X5680 schizzando a 3,33 GHz e non solo, adesso finalmente riesco a sfruttare il bus a 1333 per le mie povere 32 Gb DDR3 10600r che fino a ieri arrancavano a 1066.

L'SSD ora effettivamente è in uno dei nefasti bay interni SATA2 e gli altri tre sono impegnati in un difficile RAID0 per avere un po' di prestazioni in scrittura sulle mie povere tracce audio che arrancano.

Ho in mano un bel controller Areca SATA3 dove presto collegherò un po' di dischi non so ancora se sfruttare l'SAS a 10K rpm o tenere i 7K2 giri che poi schifo non fanno.

Per il boot ho ordinato una di queste bellezze con le ali, mi devo solo trovare un bel paio di SSD da metterci : https://www.angelbird.com/prod/wings-x2-hba-blue-1316/?category=1

il vantaggio è che con il RAID 0 mi schizzano le prestazioni e avendo a disposizione un bel mulo da backup ricostruito da un vecchio server HP il RAID 0 sul disco di avvio non fa più paura.

Sto valutanto di restare in ambiente Sierra o High Sierra per il momento per vedere se Mojave crea problemi in giro e per aspettare alcuni aggiornamenti software che mi sono necessari per il passaggio indolore.

Io conto di farci un po' più di due anni ancora ma vedremo il futuro cosa ci riserverà.

Buon anno a tutti.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo