Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Batteria MacBook pro 2011 in carica lunghissima


Recommended Posts

Ciao a tutti, ecco il mio problema: ieri ho sostituito la batteria al mio MacBook Pro 15 del 2011. Premetto che la batteria aveva ormai 1500 cicli, ma era segnalata come "normale" e non mi ha mai dato problemi. Ho comunque voluto sostituirla per vedere se potevo aumentare la durata di lavoro, che ormai era sulle 3 ore (uso medio cioè navigazione, video in streaming, youtube, a volte download ecc, non lo uso per lavoro). La batteria nuova è stata subito riconosciuta, era al 7% di carica quindi l'ho messa sotto carica, e ora arriva il punto: la prima ricarica è durata ben 8 ore. Ora mi chiedo: è normale? Per progredire di un 1% ci mette tantissimo. Ho notato anche che il Magsafe è quasi freddo, mentre con la vecchia batteria diventava bollente e ci metteva 3 ore per ricaricarsi completamente. La durata della nuova batteria è la stessa della vecchia, circa 3 ore. Ho già provato a reimpostare l'SMC ma senza risultati. Vi posto uno screenshot delle caratteristiche della vecchia e di quella nuova (di ieri appena montata e di ogg), e aspetto i vostri pareri e commenti... Grazie! 🙏😃

1batteria vecchia (sostituita 17 gennaio).jpg

1batteria nuova (sostituita 17 gennaio).jpg

1NUOVA ogg.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ti è arrivata con solo il 7% di carica residua, significa che è stata conservata male dal venditore.

 

Le batterie al litio (tutte, computer, smartphone, bici elettriche, ecc) se non utilizzate per lungo tempo (mesi o anni), vanno conservate al 50% circa di carica e al fresco (va bene anche in frigo, ma non nel congelatore), in questo modo il normale degrado elettrochimico rallenta e perdono una percentuale trascurabile di capacità.

 

Quella batteria probabilmente è rimasta a lungo "abbandonata" a sè stessa, forse a temperatura ambiente e senza un controllo dello stato della carica.


Puoi provare a fargli fare alcuni cicli di carica/scarica per vedere se si riprende (le batterie danno il meglio dopo alcuni cicli) senza andare comunque sotto il 20% (le batterie al litio si rovinano precocemente con scariche complete), altrimenti penserei a farmela sostituire, se possibile.


 

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Batrax dice:

Se ti è arrivata con solo il 7% di carica residua, significa che è stata conservata male dal venditore.

 

Le batterie al litio (tutte, computer, smartphone, bici elettriche, ecc) se non utilizzate per lungo tempo (mesi o anni), vanno conservate al 50% circa di carica e al fresco (va bene anche in frigo, ma non nel congelatore), in questo modo il normale degrado elettrochimico rallenta e perdono una percentuale trascurabile di capacità.

 

Quella batteria probabilmente è rimasta a lungo "abbandonata" a sè stessa, forse a temperatura ambiente e senza un controllo dello stato della carica.


Puoi provare a fargli fare alcuni cicli di carica/scarica per vedere se si riprende (le batterie danno il meglio dopo alcuni cicli) senza andare comunque sotto il 20% (le batterie al litio si rovinano precocemente con scariche complete), altrimenti penserei a farmela sostituire, se possibile.


 

Grazie per la risposta, seguirò il tuo consiglio e proverò a farle fare qualche ciclo completo e vedere come va, visto che purtroppo non posso farmela sostituire. Sai per caso spiegarmi cosa significa la voce "Amperaggio"? Come mai nella vecchia batteria segnava - (meno) un numero e in quella nuova invece non c'è il simbolo -? Tra l'altro ora, togliendo dalla carica la nuova, anche lei segna in "Amperaggio" il simbolo - seguito da numeri. A cosa può essere dovuto il non scaldarsi del Magsafe? Cioè la batteria prende poca energia? Non ci capisco niente 🤔

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di che ti preoccupi?

 

Non ho capito se hai fatto installare una batteria da Apple o se hai inserito una compatibile. In ogni caso, lasclala qualche giorno prima di trarre conclusioni.

 

L'amperaggio è la misura della corrente. Se la corrente fluisce verso la batteria, significa che la sta caricando e quindi è un valore positivo. Se stacchi il caricabatteria, la batteria inizierà a consegnare corrente al mac e quindi il valore avrà un segno meno ad indicare l'uscita.

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, 167-761 dice:

Di che ti preoccupi?

 

Non ho capito se hai fatto installare una batteria da Apple o se hai inserito una compatibile. In ogni caso, lasclala qualche giorno prima di trarre conclusioni.

 

L'amperaggio è la misura della corrente. Se la corrente fluisce verso la batteria, significa che la sta caricando e quindi è un valore positivo. Se stacchi il caricabatteria, la batteria inizierà a consegnare corrente al mac e quindi il valore avrà un segno meno ad indicare l'uscita.

Ne ho comprata una compatibile (con le caratteristiche esattamente identiche a quelle della vecchia). Grazie la delucidazione riguardante l'amperaggio, almeno ora mi è chiara questa cosa 👌 Mi preoccupo di due cose che mi sembrano strane (molto strane): la prima è che la batteria nuova, sia ieri che oggi, ci ha messo 8 ore per raggiungere il 100% di carica (mi sembra un tempo eccessivo visto che la vecchia ci metteva 3 ore e reggeva per lo stesso tempo); la seconda cosa è che il Magsafe è quasi freddo, come se non passasse molta corrente, mentre con la batteria vecchia era sempre molto caldo. Sembra quasi che il Magsafe non sia abbastanza potente da ricaricarla (come se si tenta di ricaricare un ipad con un caricatore dell'iphone e ci mette una vita), ma non mi pare possibile visto che ho un Magsafe originale quasi nuovo da 85W e mi risulta sia il più potente, e comunque ho sempre usato questo e non ho mai avuto problemi (anche perchè il mio Macbook nasce con quel Magsafe). Riesci a spiegarmi anche queste due cose? Grazie mille 🙏

Modificato da ninfacupa
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, non riesco a spiegartele. Son d'accordo con te sull'intuizione: probabilmente la "nuova" batteria succhia meno corrente quando si carica. Perchè? Forse perchè non è proprio come quella Apple, forse perchè sono i primi cicli e deve calibrarsi. Una cosa la so: all'interno del connettore MagSafe c'è un chip, un computerino che comunica al Mac di quale batteria si tratta, quanto è efficiente, un sacco di cose. Se il Mac giudica "non conformi" i dati che legge, si mette su un ciclo "prudenziale"...

 

Comunque complimenti alla "vecchia" batteria: dopo ben 1500 cicli aveva una capacità (amperaggio x ore) di 6067 mAh, contro la "nuova" che ne ha 7556, in fondo non sono così tanti in più!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, 167-761 dice:

No, non riesco a spiegartele. Son d'accordo con te sull'intuizione: probabilmente la "nuova" batteria succhia meno corrente quando si carica. Perchè? Forse perchè non è proprio come quella Apple, forse perchè sono i primi cicli e deve calibrarsi. Una cosa la so: all'interno del connettore MagSafe c'è un chip, un computerino che comunica al Mac di quale batteria si tratta, quanto è efficiente, un sacco di cose. Se il Mac giudica "non conformi" i dati che legge, si mette su un ciclo "prudenziale"...

 

Comunque complimenti alla "vecchia" batteria: dopo ben 1500 cicli aveva una capacità (amperaggio x ore) di 6067 mAh, contro la "nuova" che ne ha 7556, in fondo non sono così tanti in più!

E' quello che ho notato anche io! Infatti come ho scritto all'inizio il mio è stato più uno scrupolo per vedere se riuscivo a guadagnare qualche minuto in più piuttosto che un problema vero e proprio di batteria ormai da buttare. A questo punto cosa mi consigli? Tento un po' di cicli della nuova e vedo se migliora? E, in caso contrario, rimetto la "vecchia" (concordo sul mettere le virgolette 😉)? E più che altro, quanti cicli le devo concedere in beneficio? Cioè... Se tra una decina di cicli non migliora lascio perdere? O ne servono parecchi? E domanda finale... Ma 3 ore come durata di una batteria vanno bene o sono poche?!?

 

P.S. qualcuno mi ha suggerito di tentare anche la calibrazione della batteria (la solita trafila di lasciarla caricare, poi far spegnere il Mac e lasciarlo così per 5, e poi ricaricare tutto), pensi possa servire o lascio perdere?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lasciali tranquilli... usalo normalmente...

 

Visti i ben 1500 cicli che avevi già raggiunto, a mio modesto parere finchè sei vicina ad una presa di corrente, tieni collegato il Mac. Vai a batteria solo quando è necessario, cioè quando vai in giro.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, 167-761 dice:

lasciali tranquilli... usalo normalmente...

 

Visti i ben 1500 cicli che avevi già raggiunto, a mio modesto parere finchè sei vicina ad una presa di corrente, tieni collegato il Mac. Vai a batteria solo quando è necessario, cioè quando vai in giro.

Quindi, come ti dicevo, suggerisci di rimontare la vecchia nel caso in cui la situazione della nuova non migliori, vero?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, 167-761 dice:

Volevo dire: lascia tutto com'è, usa il Mac e vivi felice. ;)

Cercherò di fare come hai detto 😉 Ultima domanda e poi giuro che non ti disturbo più: secondo te varrebbe la pena rivolgersi a un centro autorizzato Apple per cambiare la batteria? Sarei più tutelata e sicura di avere un prodotto funzionante o sarebbe solo un'altra perdita di soldi? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ormai non ne hai più bisogno. Ovvio che con un Mac si comincia sempre da un centro di assistenza autorizzato Apple. Dove puo' capitare che ti dicano che il tuo modello è troppo vecchio e non più supportato... e la storia ricomincia.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ripeto che per me quella batteria é stata conservata male e fossi io, chiederei la sostituzione.

 

Anche al MacBook Pro 2011 di mio padre ho sostituito la batteria con una compatibile, funziona benissimo e si ricarica come l'originale... la mia però era arrivata correttamente conservata.

 

Se la vuoi tenere, falle fare un pò di cicli di carica/scarica e vedi se si riprende.

 

 

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo