Vai al contenuto





  • Contenuti simili

    • Da solidopposto
      Ciao a tutti, ho un grosso problema con il mio imac, dopo aver aggiornato a Catalina il mac mi dava grossi problemi, (per es. non si spegneva più, era lentissimo e si impallava di continuo).
      Quindi ho deciso di ritornare a Mojave e qui nascono tanti problemi, vi spiego ciò che ho fatto:
      - ho riavviato il mac e sono entrato in Recovery
      - selezionato "reinstalla" mac os (dopo breve mi dice che non posso perchè c'è una versione più recente)
      - quindi ho provato con un backup di time machine, dopo 22 ore era al 39% e non si muoveva da li
      -  ho spento il mac, dal nervoso, tenendo premuto il tasto accensione
      - ho riavviato e in utility disco ho inizializzato l'HDD, ma vedo che riamane una partizione che non mi fa inizializzare
      - ho riavviato tenendo premuto "opzione" ma da qui non mi fa fare niente (non mi legge nessuna pendrive che avevo creato in precedenza con Yosemite, Sierra, Mojave...niente...e le avevo create con una app, mi sembra diskmakerX o qualcosa del genere)
      - ho provato anche con il backup tramite internet, lo scarica e parte ma poi mi da un errore "questa versione non è stata prelevata da appstore" e si blocca (notare che l'ha scaricata lui da non so dove)
       
      Ora, come diamine faccio a rimettere Mojave con una installazione pulita? (ho tutti i dati sensibili in un hd esterno)
       
      Ho provato anche a creare una pendrive con Mojave da Windows con un programma apposta (che ho pagato tra l'altro), ma il mac non la legge in nessun modo
       
      Grazie in anticipo a chi mi aiuterà
    • Da Sistem
      Buonasera a tutti. 
       
      Sono possessore di un Macbook Air 2018. Ieri ho tentato di fare aggiornamento a Catalina ma dopo circa 1 ora venivo avvisato che lo spazio non era disponibile e sono stato obbligato a riavviare. Sfortunatamente il sistema, in loop, tentava sempre di aggiornare il sistema operativo pertanto ho chiamato Apple che mi ha consigliato di reinstallare dalla Utilitydisco il Mojave, questo per non perdere i miei dati. Dopo circa 40 minuti, anche in questo caso, sono stato avvisato che non c'è abbastanza spazio per installarlo (lo spazio libero attuale del disco è poco più di 17Gb)
       
      Allora ho pensato di entrare col terminale e fare una copia delle cartelle in home su un hdd usb utilizzando il comando cp (desktop, documenti, ecc). 
      La copia è stata fatta correttamente ed i file salvati per un totale di circa 40gb (li ho già a loro volta salvati su un altro computer). Allora ho pensato di cancellare le directory che contenevano un totale di una 15ina di Gb come documenti ed immagini con il comando rm - rf [directory] ed in effetti le cartelle sono state eliminate ma con mia sorpresa la quantità di spazio occupato sul disco (visibile tramite grafico su UtilityDisco) , è rimasto pressoché invariato ineficiando quanto fatto, per via del poco spazio a disposizione per reinstallare anche solo il Mojave. 
       
      La domanda è: perché pur cancellando file e cartelle lo spazio a disposizione è rimasto uguale? 
       
      Altra domanda:
      Se volessi fare un backup, tramite terminale, degli archivi di posta elettronica su Mail, basta copiare la cartella mail in user/Library? E per ripristinarla sovrascrivere mail nel "nuovo" Mojave? 
       
      Spero in un aiuto, grazie a tutti. 
    • Da Leocad
      Buongiorno a tutti,
      sono un nuovo utente e nuovo al mondo mac, ho recuperato un mac late 2009 con Lion usato provare l'ebbrezza senza sentire il vento gelido nel portafoglio...
      Sto tentando di aggiornare a El Capitan come suggerito nel sito apple https://support.apple.com/it-it/HT206886 - con lion molti programmi non sono aggiornabili (neanche libre office).
      Mi collego allo store con il mio apple id per scaricare el capitan, clicco su "ottieni", inizia a girare una rotellina grigia (tipo quella all'avvio del mac) e nulla più. Non capisco se lo stia scaricando o meno (6 gb e rotti).
      Ho l'impressione, come si dice dalle mie parti, che "le impreste vecie le finisse in man dei mone" - le attrezzature troppo vecchie finiscono nelle mani dei ...!
      A quanto ho capito non potrò installare nemmeno iwork perché non acquistato a suo tempo e non presente nel mac. Qualcuno può confermarmelo?
      Grazie per l'aiuto.
      Buona domenica
    • Da goudkamp
      Vendo un Mac Pro, modello 2009 con firmware 5,1. In buono stato, qualche imperfezione e graffi dovuta all'utilizzo e spostamento.
       
      Apple Mac Pro dual CPU 8-core / 16 thread (2x Xeon E5520 2.26Ghz)
      - 2x Xeon E5520 4-Core 2.26Ghz CPU
      - 64GB (8x 8GB) 240-pin PC3-10600E (1066 MHz) DDR3 ECC 
      - Scheda video Apple GT 120 512 MB (per il boot screen)
      - Scheda video Sapphire RX 470 4GB (Mojave compatibile, senza boot screen)
      - Disco SSD 500GB SATA
      - Scheda PCIe USB 3.0 con 4 porte
      - Bluetooth 2.1 + EDR
      - macOS 10.14 Mojave
       
      Fatturazione disponibile: prezzo richiesto + 22% IVA
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo