Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

Ciao a tutti, sto creando un foglio per la gestione di un inventario.
mi servirebbe il vostro aiuto su una formula, dovrei convertire la data in un semplice numero quindi ad esempio 04/05/2019 in 04052019, mi servirebbe togliere "/" oppure convertire il mese scritto in lettere in numero quindi 04 Maggio 2019 in 04052019

 

in Excel uso la funzione testo =TESTO(B1;"aaaammgg") dove B1 è la cella che contiene la data, ma in numbers la funzione testo non la trovo, come posso fare?
Inoltre su excel riesco solo a usare il formato aaaammgg mi piacerebbe si potesse usare il formato classico ggmmaaaa


Grazie per il possibile aiuto che mi potrete dare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

Una soluzione potrebbe essere questa: RIMPIAZZA(RIMPIAZZA(A2;3;1;);5;1;)

dove nella casella A2 è presente la data e questo ti da una stringa

Se poi ti serve che sia convertita in numero devi usare questa formula: VALORE(C2) dove C2 è la casella dove c'è la stringa.

Qui trovi il file di esempio: https://www.dropbox.com/s/482odziptmeofk9/Data in testo e numero.numbers?dl=0

Ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altra soluzione: scomponi la data in anno mese giorno, e con quelli componi una stringa di testo come ti serve.

 

4 ore fa, Macvin dice:

Inoltre su excel riesco solo a usare il formato aaaammgg

E' il formato giusto, perchè ti permette di ordinare per data. Se invece scegli ggmmaaaa il giorno 1 febbraio 2019 (01022019) sarà più piccolo, cioè verrà prima, del giorno 21 gennaio 2019 (21012019).

 

Sicura che non ti convenga mantenere il formato data, e intervenire piuttosto sulla formattazione?  Così il dato rimane consistente. Trovi un mio piccolo esempio qui.

Con un formato personalizzato puoi presentare la data così: 04052019 (ed è una data!).

 

 

 

4 ore fa, Macvin dice:

dovrei convertire la data in un semplice numero quindi ad esempio 04/05/2019 in 04052019, mi servirebbe togliere "/" oppure convertire il mese scritto in lettere in numero quindi 04 Maggio 2019 in 04052019

qui "04052019" non è un numero, è una stringa di testo!

Modificato da 167-761
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, vulcano51 dice:

Ciao,

Una soluzione potrebbe essere questa: RIMPIAZZA(RIMPIAZZA(A2;3;1;);5;1;)

dove nella casella A2 è presente la data e questo ti da una stringa

Grazie ho risolto con la tua soluzione, mi dava solamente un errore, che ho risolto così:  RIMPIAZZA(RIMPIAZZA(A2;3;1;"");5;1;"")
In realtà mi serviva la data per creare insieme ad altri valori un codice a barre, alla fine la formula finale era questa:
"*"&RIMPIAZZA(RIMPIAZZA(D2;3;1;"");5;1;"")&E2&H2&"*" dove D" è la data ed E2 ed H2 altri dati che verranno uniti a creare il codice a barre 🙂

 

 

14 ore fa, 167-761 dice:

Altra soluzione: scomponi la data in anno mese giorno, e con quelli componi una stringa di testo come ti serve.

 

Inizialmente avevo fatto così, ma era più scomodo scrivere la data nella tabella, invece con la data in un'unica cella formattata come cella data, mi viene molto più veloce e comodo per agganciarla ad altri fogli 

Adesso posso completare questo foglio e passare alla continuazione del progetto dove credo vi disturberò nuovamente 😊

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

43 minuti fa, Macvin dice:

Inizialmente avevo fatto così, ma era più scomodo scrivere la data nella tabella, invece con la data in un'unica cella formattata come cella data, mi viene molto più veloce e comodo per agganciarla ad altri fogli

questa non l'ho capita. Ovvio che stiamo trattando un'unica cella di input. E' la formula che scompone e ricompone, generando il valore che desideri.

 

Occhio che usando RIMPIAZZA il numero di caratteri deve essere sicuro. Nel tuo caso è più appropriato SOSTITUISCI.

SOSTITUISCI(D2;"/";"")

Un unica istanza (no seconda parentesi), ed è indipendente dalla lunghezza della stringa.

 

 

43 minuti fa, Macvin dice:

dove D" è la data ed E2 ed H2 altri dati che verranno uniti a creare il codice a barre 🙂

auguri per la creazione del carattere di controllo!

Modificato da 167-761
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, 167-761 dice:

Occhio che usando RIMPIAZZA il numero di caratteri deve essere sicuro. Nel tuo caso è più appropriato SOSTITUISCI.

SOSTITUISCI(D2;"/";"")

 

Giusta osservazione, anche se la data sarà sempre formata da ggmmAAAA.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, vulcano51 dice:

Giusta osservazione, anche se la data sarà sempre formata da ggmmAAAA.

Appunto.

Se un domani per un qualche motivo cambi la formattazione della cella iniziale (magari per motivi estetici, senza stare a pensare ad altro...), la data sarà formata da 7 caratteri (primi 9 giorni dei mesi da ottobre a dicembre) o anche 6 (primi 9 giorni dei mesi da gennaio a settembre)... ti ritrovi con risultati completamente sbagliati.

Un codice a barre più corto (o con lettere), e non saprai perchè...

 

La formula "scomponi e ricomponi" è l'unica che non introduce fattori di errore che dipendono da un fattore esterno come la formattazione della cella. Vai pure a vederti il mio file di esempio...

 

Diciamo che sono per la programmazione predittiva... :ghghgh:

Modificato da 167-761
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, 167-761 dice:

auguri per la creazione del carattere di controllo!

Perché? 

Ho sostituito la formula rimpiazza con sostituisci, come mi avete consigliato 🙂
Adesso tento di capire come risolvere il problema che mi è sorto facendo una prova 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/5/2019 at 15:49, 167-761 dice:

un buon codice deve avere un carattere di controllo, altrimenti c'è il rischio di accettare una lettura sbagliata.

ma tanto è un mio codice interno, devo catalogare dei cd-dvd dove archivio le mie foto fatte durante eventi o tra amici.
Solo che stanno diventando parecchi e volevo iniziare a fare un catalogo serio, anche perché spesso capita di prestare qualche cd ed a volte non torna indietro (per fortuna quando creo il cd faccio subito una copia di backup, almeno ho sempre una copia salva), facendo un catalogo, posso anche segnare a chi ho prestato il cd mancante.

Ho continuato lo sviluppo ma ho un altro problema, la tabella di ricerca non funziona, o meglio se inserisco il valore di una colonna funziona, se inserisco il valore di un'altra colonna che poi è quella che mi interesserebbe, non funziona 😭
Non arrivo a capire il perché mi potete aiutare nuovamente?
Vi allego il file in cui sto lavorando, il problema è nei fogli ricerca prestito e ricerca nominativo.
https://drive.google.com/open?id=1d8PUI4RDMLQlnnDv7Z2rIT60rQdp4w0z

Un'altra info, c'è modo di aggiungere o diminuire la quantità nel foglio inventario di un singolo cd?
Su excel si può fare tramite le macro se non ricordo male ma su numbers, non riesco a capire se e come si creano le macro.
Ancora grazie per l'aiuto e scusate se vi rompo ancora le scatole 😊

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo