Vai al contenuto





JumpinJack

Formattare/inizializzare Fusion Drive

Recommended Posts

Un tempo, quando nel Mac avevo solo un HDD, formattare era semplicissimo: mi bastava utilizzare Utility Disco dalla partizione di ripristino.

Ora avendo un iMac 2017 con Fusion Drive non mi fido affatto, anche perché poco dopo l'acquisto partizionai l'hard disk così com'ero abituato a fare nel vecchio iMac mid 2011, ma un tecnico della Apple (non ricordo neanche perché lo contattai) mi disse che era un errore e mi fece formattare nuovamente tutto tramite Terminale. 

Per andare sul sicuro ho fatto una ricerca e, trovato questo articolo, ho provato a seguire la procedura: inizialmente nella partizione di ripristino dice di aprire Terminale, digitare il comando diskutil cs list e dare Invio, spiegando brevemente tutta una serie di informazioni che ne risultano. Peccato che invece nel mio caso il risultato è quello dell'immagine 1, cioè zero: "No CoreStorage logical volume groups found".

Ora non so che cavolo fare, non ho idea se le condizioni sono cambiate per via dell'aggiornamento a macOS Mojave e quindi al nuovo file system APFS (l'articolo fu scritto, probabilmente, più di un anno fa e fa riferimento a Sierra o High Sierra e file system HFS+), o se le modifiche sono dovute alla formattazione che mi fece fare quel tizio della Apple per telefono, oppure magari non è necessario incasinarsi e basta fare una semplice formattazione come ai vecchi tempi (ma ne dubito...)!! 🤷🏻‍♂️

Scusate se ho scritto una roba un po' lunga, ma vorrei davvero capire come procedere! Ho allegato anche una foto di Utility Disco su partizione di ripristino.

Grazie a chiunque risponda!

 

Documenti scansionati 1.jpg

Documenti scansionati 2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Ciao,

 

 

Il comando: diskutil cs list, non va bene su macOS Mojave in quanto il disco viene convertito automaticamente in APFS, inoltre questi comandi li puoi eseguire solo dalla macOS Recovery - Supporto Apple, selezionando dalla barra dei menu, Utility e poi, Terminale.

 

N.B.

 

prima di procedere effettua un backup dei dati.

 

 

Modificato da AntoninoBattiato
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, AntoninoBattiato dice:

Ciao,

 

 

Il comando: diskutil cs list, non va bene su macOS Mojave in quanto il disco viene convertito automaticamente in APFS, inoltre questi comandi li puoi eseguire solo dalla macOS Recovery - Supporto Apple, selezionando dalla barra dei menu, Utility e poi, Terminale.

 

N.B.

 

prima di procedere effettua un backup dei dati.

 

 

 

Grazie mille, è proprio la pagina del supporto Apple che mi serviva! Quindi il tutto sembra essere decisamente più semplice di quanto pensassi, basta utilizzare il comando diskutil resetFusion su Terminale, senza neanche usare Utility Disco. Naturalmente quando prima ho scritto "partizione di ripristino" intendevo esattamente macOS Recovery, e ho già effettuato anche il backup! :ok:

Ancora grazie, ora ci provo!! 

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho un problema diverso.

Ho un Macmini 2012 con un Fusion drive che si sta rompendo. Ingenuamente ho comprato un HD nuovo SSD per rimpiazzare il fusion.

Ho fatto un backup con timemachine ma in fase di ripristino riscontro errori.

Ho provato a fare un'installazione pulita ma non funziona lo stesso.

Da quello che leggo sopra il mac si aspetta 2 HD che lavorano in Fusion mentre io ora ne ho solo uno.

C'è modo di uscirne? Non vorrei rimontare i dischi vecchi in fusion, togliere il fusion e reinstallare il nuovo HD.

Temo anche che il vecchio SSD con errori SMART possa rompersi del tutto.

Cosa suggerite?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Fabiobe71 dice:

Io ho un problema diverso.

Ho un Macmini 2012 con un Fusion drive che si sta rompendo. Ingenuamente ho comprato un HD nuovo SSD per rimpiazzare il fusion.

Ho fatto un backup con timemachine ma in fase di ripristino riscontro errori.

Ho provato a fare un'installazione pulita ma non funziona lo stesso.

Da quello che leggo sopra il mac si aspetta 2 HD che lavorano in Fusion mentre io ora ne ho solo uno.

C'è modo di uscirne? Non vorrei rimontare i dischi vecchi in fusion, togliere il fusion e reinstallare il nuovo HD.

Temo anche che il vecchio SSD con errori SMART possa rompersi del tutto.

Cosa suggerite?

Grazie

 

Hai fatto bene a fare il backup con Time Machine, probabilmente il problema sta nel metodo di ripristino: se non erro quando si fa un ripristino completo si riporta il Mac nelle stesse identiche condizioni in cui si trovava quando era stato effettuato il salvataggio dei dati, in questo caso un SSD e un HDD che lavoravano insieme tramite Fusion Drive. Probabilmente non trovando questa situazione particolare di collaborazione fra 2 diverse unità, ma invece vedendo un solo SSD, Time Machine considera impossibile ripristinare le condizioni precedenti.

A mio avviso l'unica è utilizzare il metodo alternativo di ripristino parziale dei dati: sono anni che non uso Time Machine, ma ricordo che così come c'era la possibilità di scegliere tra salvataggio totale o parziale dei dati, c'era anche la possibilità di scegliere un recupero totale o parziale. Ovvero, ora che hai fatto un'installazione pulita del macOS su SSD, collegando il disco esterno con il backup e aprendo Time Machine prova a guardare nelle opzioni se c'è la possibilità di fare solamente un recupero dei tuoi dati personali (documenti, file personali o di lavoro ecc...), mentre dovrai scaricare nuovamente le app dall'App Store o dai siti degli sviluppatori.

Alla fine, con un po' di pazienza, dovresti riuscire a recuperare tutto! :ok:

 

P.S. Se qualcun altro conosce un metodo ancora più sbrigativo è ancora meglio!!!

Modificato da JumpinJack

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi spiace ma la soluzione non può essere questa. Il mio mac non funziona perchè si aspetta all'avvio un HD Fusion Drive.

Se non trova questa configurazione non può funzionare in nessun modo neppure con una installazione pulita da zero.

Quindi, da quello che ho letto in giro, devo procedere in questo modo.

Rimonto il mio macmini in configurazione Fusion (con i due drive). Riavvio da con CMD+R e apro il terminale. Eseguo una serie di comandi che ha il fine di dividere il Fusion. (Per questo aspetto bisogna tenere presente che ogni release del sistema operativo ha comandi di diskutil leggermente diversi)

Dopo di che mi ritroverò due HD dischi separati e formattati.

A quel punto smonto il drive SSD rotto e monto il nuovo SSD.

Non creo più il Fusion, tanto risulta inutile con i costi degli SSD attuali. Mi ritroverò due HD divisi.

Ripristinerò il mio backup sul nuovo SSD e userò l'altro HD tradizionale come backup di Timemachine integrato.

Dovrebbe essere tutto qua.

Chiedo conferma a qualche altro utente.

Quello che avrei voluto evitare è di rimontare la confugurazione fusion per potere dare i comandi corretti da terminale.... per poi smontare ancora il disco SSD e rimontare l'altro nuovo. Non ho trovato altro modo di agire....

Grazie.

 

Modificato da Fabiobe71

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo