Vai al contenuto





daniele tartaglia

Imac 27, ma non so piu quale prendere, consigliatemi voi

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, 

se non mi aiutate voi vado in paranoia :-)

Allora, sono uno youtuber e uso il mio Imac 27, acquistato nel 2012 con i5 3.1  1TB , per pubblicare i miei video.

Utilizzo Premiere e so che Software ed Hardware non si sposano perfettamente, e immagino che il vostro consiglio sia: Se usi Apple, è meglio Final cut pro :-)

Purtroppo sono una macchinetta con Premiere e, malgrado non sia un Software nativo per Apple, mi trovo comunque bene e sono abbastanza veloce a fare montaggi, ma è molto limitato se non abbinato a AE

Lavora ancora in HD  1920X1080 anche perchè con i 4k, con multi video, il mio vecchiotto Mac non riesce a far girare fluidi i video. Conosco la tecnica di convertire i file in bassa risoluzione per lavorare fluidamente durante il montaggio e sostituire le clip a bassa risoluzione con quelle native in fase di export, ma se impiego 2 ore per finalizzare un progetto lungo 30 minuti in Full HD, non oso immaginare in 4K :-)

Allora, vengo al dunque:

Voglio un Imac 27 perchè mi sono trovato bene ma vorrei continuare a lavorare con Premiere, ma non so piu che macchina prendere

Budget 2600 euro

Ho trovato vecchi imac del 2017 con 32gb i7 con ssd, ma sono di vecchia generazione quindi, meglio un imac di ultima generazione con i5 a 3.8Ghz oppure uno modello di qualche generazione fa ma con processore i7 e ram piu lente?

è quello che non riesco a capire

La frequenza delle memorie è importante immagino per lavorare in modo fluido con Premiere quindi, su macchine vecchiotte, le ram sono SSD3 A 16000 MHZ Mentre nulle nuove generazioni montano già le DDR 4 a 2600 Mhz o giù di li.

Inoltre, le schede video delle ultime generazioni hanno molto piu memoria dei vecchi modelli.

Consigliatemi voi perchè ormai non so piu dove sbattere la testa :-)

Accetto anche altri consigli, anche l' idea di prendere altro oppure se passare da Premiere a Final cut Pro visto che è molto piu completo e che è ottimizzato meglio.

Grazie comunque.

Spero che tra di voi ci sia uno che mi segue :-)

 

 

 

 

Schermata 2019-08-15 a 13.03.35.png

Modificato da daniele tartaglia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Grazie per la risposta, ma anche la scheda video è importante, ma sopratutto, le memorie.

è vero che non è semplice aggiungerle come si faceva sui vecchi modelli? io per esempio ho la maschera frontale con innesto magnetico e riesco ad aprire il mac in modo semplice.

Scusami, ma un i7 del 2017 rispetto ad un i5 del 2019 è piu prestante?

è quello che mi condiziona molto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'iMac 2019 con i5 è poco più prestante di un iMac 2017 con i7, circa il 10%. Per avere un bel salto prestazionale dovresti andare sull'i9 o sull'iMac Pro ma siamo largamente fuori budget. Le prestazioni delle schede video sono praticamente identiche, anche perché le schede stesse sono quasi identiche (Radeon Pro 5xx per gli iMac 2017 contro Radeon Pro X 5xx dei 2019), fa eccezione la Vega 48, disponibile come opzione, che però costa più di 500 € e si finisce di nuovo fuori budget. Espandere la RAM è facilissimo: https://support.apple.com/it-it/HT201191#install1

A questo punto cercherei un i7 2017 usato, meglio ancora se ricondizionato.

Modificato da Carolus73

X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie gentilissimo, mi hai tolto un po di dubbi :-)

Ma non capisco, mia hai scritto che l i5 attuale contro i7 vecchio, è meglio l i5, anche se di poco ma alla fine mi suggerisci un i7 usato, ma intendi un' usato di quest' anno?

prendere una macchina di due anni fa, con hardware più potente, sarebbe un' idea valida, ma è sempre una macchina di due anni più vecchia...

quello che non ho mai capito è proprio questo: io possiedo un i5 3.1, ma anche adesso a distanza di anni, c'è sempre lo stesso processore sui nuovi mac da 2000 euro anche se sono aumentati i core, ma la differenza è tanta oppure cambia relativamente poco?

Ho sempre sentito dire che a parità di costi ti fai un super pc più efficiente con Hardware ben piu potente, ma non voglio quella macchina con quel sistema operativo farlocco che tra l' altro mi tocca pure acquistare un monitor :-)

Confusione più totale, l i9 costa un botto purtroppo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per usato intendo una macchina mid 2017 con i7. È il modello che precede l'attuale. Gli i5 di qualche anno fa sono più lenti degli attuali nonostante portino lo stesso nome. Si può fare un paragone con i nomi delle auto: i nomi restano gli stessi ma l'aspetto, i motori e le prestazioni cambiano, così un i5 uscito sette anni fa ha prestazioni decisamente inferiori a uno della generazione corrente, questo perchè col passare degli anni sono cambiate le architetture, i processi produttivi e il numero di core. Comunque, anche a parità di nuclei un processore recente è più veloce di uno passato. In più, i3, i5, i7, i9 non sono singoli processori ma famiglie di CPU; ad esempio, non esiste un solo i5 ma diversi modelli di i5: per laptop, a basso consumo, per desktop, con e senza GPU integrata. È una specie di giungla. Se ti ci vuoi addentrare: https://www.intel.it/content/www/it/it/products/processors/core.html 

Comunque, per chiudere, anche un iMac attuale con i5 andrà molto più veloce del tuo attuale. Carrozzalo con abbondante RAM e vivi felice anche senza i7. Sconsigliato un disco meccanico.


X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Carolus, mi hai illuminato di immenso :-)

Se non è un problema cambiare la ram, avrei deciso di acquistare un' attuale i5 con 16 gb ddr4 2600 e con HD a stato solido da 500gb

Rangam, grazie per il link, ma il problema che ho il budget su Paypal e non credo che Applestore permetta questo tipo di pagamento.

A prescindere dal tipo di pagamento, quella macchina è del 2017, due anni più vecchia, ma un i7 a 4.2 non ti nascondo che mi stuzzica parecchio ma se tra quel processore i7 e un attuale i5 le differenze non sono così ecclatanti, preferirei investire su una macchina nuova, sbaglio?

Comunque grazie a voi ho le idee un po più chiare anche perchè ho avuto solo un Imac da 7 anni e non saprei più come farne a meno, ma cavolo...la Apple si fa pagare :-)

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, daniele tartaglia dice:

ma se tra quel processore i7 e un attuale i5 le differenze non sono così ecclatanti, preferirei investire su una macchina nuova, sbaglio?

 

 

Magari non sbagli ma con un iMac attuale fai fatica a stare dentro al budget che ti sei prefissato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, @Maurizio dice:

 

Magari non sbagli ma con un iMac attuale fai fatica a stare dentro al budget che ti sei prefissato.

Se prende la macchina che ha detto ma con 8 Giga (da espandere a parte) ci sta perfettamente. 


X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maurizio: infatti, ma non riesco a trovare un modello attuale, nuovo che abbia 16 gb e questo è una grande vergogna da parte di Apple visto che 16 GB ormai è il minimo sindacale che si trovano su PC anche da 700 euro. Scusate, ma la Apple ultimamente sta tirando fuori prodotti consumer da prezzi alle stelle. Non si può mettere in un centro commerciale un portatile Apple da quasi 4000 euro con prestazioni non paragonate per quel prezzo come se fosse per tutti. Riconosco il prestigio, la durata, l' affidabilità, ma in quanto a prestazioni...non ci siamo.

Ho pagato il mio imac del 2014, 987 euro NUOVO e tuttora, con ram espanda e ssd, è ancora una bellissima macchina, ma non riesco a fare montaggi video :-)

Detto questo, lo sfogo nel non trovare un imac 27 del 2019 con 16 GB di ram...solo 8 GB, come se i Mac fossero fatti solo per navigare ed andare su Facebook.

è come mettere un 100cv su un Range Rover :-)

Lo so che si possono aggiungere successivamente dopo, ma non per una macchina da 2600 euro che ti da il minimo sindacale.

Io volevo trovare un Imac nuovo a 2600 euro ma con un SSD da 500 e ram da 16 gb con processore i5 da 3.8, ma con quelle caratteristiche, il prezzo sale alle oltre 3000...stiamo veramente esagerando. 

Non fraintendetemi, ho tutto Apple, tranne lo Smartphone e purtroppo non sono mai stato dietro alle evoluzioni fino a questo punto che devo cambiare macchina :-)

Grazie ancora ragazzi vedo di trovare un buon usato come da voi consigliatomi ma che abbia almeno 16 GB e un i7 con SSD che abbia almeno uno due anni, ma posso solo prenderlo su Ebay, ho credito su Paypal purtroppo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, daniele tartaglia dice:

Grazie Carolus, mi hai illuminato di immenso 🙂

Se non è un problema cambiare la ram, avrei deciso di acquistare un' attuale i5 con 16 gb ddr4 2600 e con HD a stato solido da 500gb

Rangam, grazie per il link, ma il problema che ho il budget su Paypal e non credo che Applestore permetta questo tipo di pagamento.

A prescindere dal tipo di pagamento, quella macchina è del 2017, due anni più vecchia, ma un i7 a 4.2 non ti nascondo che mi stuzzica parecchio ma se tra quel processore i7 e un attuale i5 le differenze non sono così ecclatanti, preferirei investire su una macchina nuova, sbaglio?

Comunque grazie a voi ho le idee un po più chiare anche perchè ho avuto solo un Imac da 7 anni e non saprei più come farne a meno, ma cavolo...la Apple si fa pagare 🙂

 

 

 

 

Il budget che hai su paypal puoi scaricartelo sul conto corrente


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, daniele tartaglia dice:

Maurizio: infatti, ma non riesco a trovare un modello attuale, nuovo che abbia 16 gb e questo è una grande vergogna da parte di Apple visto che 16 GB ormai è il minimo sindacale che si trovano su PC anche da 700 euro. Scusate, ma la Apple ultimamente sta tirando fuori prodotti consumer da prezzi alle stelle. Non si può mettere in un centro commerciale un portatile Apple da quasi 4000 euro con prestazioni non paragonate per quel prezzo come se fosse per tutti. Riconosco il prestigio, la durata, l' affidabilità, ma in quanto a prestazioni...non ci siamo.

Ho pagato il mio imac del 2014, 987 euro NUOVO e tuttora, con ram espanda e ssd, è ancora una bellissima macchina, ma non riesco a fare montaggi video 🙂

Detto questo, lo sfogo nel non trovare un imac 27 del 2019 con 16 GB di ram...solo 8 GB, come se i Mac fossero fatti solo per navigare ed andare su Facebook.

è come mettere un 100cv su un Range Rover :-)

Lo so che si possono aggiungere successivamente dopo, ma non per una macchina da 2600 euro che ti da il minimo sindacale.

Io volevo trovare un Imac nuovo a 2600 euro ma con un SSD da 500 e ram da 16 gb con processore i5 da 3.8, ma con quelle caratteristiche, il prezzo sale alle oltre 3000...stiamo veramente esagerando. 

Non fraintendetemi, ho tutto Apple, tranne lo Smartphone e purtroppo non sono mai stato dietro alle evoluzioni fino a questo punto che devo cambiare macchina 🙂

Grazie ancora ragazzi vedo di trovare un buon usato come da voi consigliatomi ma che abbia almeno 16 GB e un i7 con SSD che abbia almeno uno due anni, ma posso solo prenderlo su Ebay, ho credito su Paypal purtroppo.

 

16 GB per la maggior parte dell'utenza sono inutili e non li trovi certo su macchine da 700 euro. 

In ogni caso puoi aggiungerli a parte quindi non vedo il problema di prenderlo con 8


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, daniele tartaglia dice:

Maurizio: infatti, ma non riesco a trovare un modello attuale,

 

E per 2600 euro a mio parere la migliore offerta è il ricondizionato con i7. Poi a Natale gli regali altri 16 GB di RAM. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, @Maurizio dice:

 

E per 2600 euro a mio parere la migliore offerta è il ricondizionato con i7. Poi a Natale gli regali altri 16 GB di RAM. 

Infatti, mi sa che è le migliore soluzione :-) Mi avete confortato dicendo che per inserire un banco da 8 non bisognava fare chissachè perchè ho letto che qualcuno si è lamentato del fatto che, sui nuovi modelli, bisognava smontari per aggiungere l' espansione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è quello che odio di Apple :-) su quasi tutti  i centri commerciali non troverai mai Reflex come la canon EOS 5d mk4 che costa solo il corpo macchina quasi 4000 euro, perchè è un prodotto destinato al professionale e se vuoi una macchina come si deve, vai da un negozio specializzato, ma Mac ha introdotto delle macchine di lusso che costano un' occhio per essere venduti come oggetti Consumer non mirati esclusivamente al professionista. Per quanto riguarda la ram da 16 GB, viene fornita anche su macchine da 300 euro, per carità, non saranno le stesse, ma sono pur sempre 16 GB e sono comunque PC porcherie, ma io credo che se fai macchine da quasi 3000 euro, devono essere macchine fatte per uso professionale e non per la navigazione internet e per vederci le foto. Questo è un mio pensiero naturalmente :-)

Se assemblo un pc, monitor escluso con 2000 euro, viene fuori una grande macchina, ma resta sempre un PC purtroppo con Sistema operativo che mai piu userò come os principlae. Apple sa che la maggior parte delle persone ama la stabilità, qualità e duratura nel tempo e punta a quello, ottimizzando bene Hardware e Software che già quello è il punto più importante, ma non è possibile che da un modello base (2000) per passare ad un modello per uso professionale ci vogliono quasi 5000 euro. Il mac fatto a cestino ha prezzi tutt' ora alle stelle e monta ancora Hardware vecchio.

Ritornando a noi, andiamo per la strada del imac i7 usato con 32 GD ed ssd, mi fido ciecamente di voi :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non mi fido Assolutamente, al massimo solo ricondizionati ufficiali Apple.


 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto prendi un ricondizionato sul sito Apple che almeno hai la garanzia con loro e sai che sono macchine controllate 2 volte e sostanzialmente nuove.

Io gli ultimi tre portatili li ho presi ricondizionati


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perfetto, ho allargato il budjet a 3000 e ci siamo

Trasferisco su carta e acquisto, ma in questo caso, se inserisco apple care quanto vado a spendere di piu?

Ho notato gli 8 GB di ram della scheda video, mi sembrano ottimi :-)

Ho visto che adesso un Imac 27 del 2019 con i9, 16 gb di ram e 512 SSD costa 3500, 600 euro di più di un modello

vecchio di due anni con hardware piu lento, a questo punto, visto che il prezzo è già di per se alto, mi viene da optare per il nuovo.

Secondo voi tra i due c'è tutta sta differenza? ne vale la pena oppure per 3500 euro mi consigliate altro?

Scusatemi, ma non è facile scegliere, specialmente quando la spesa è cosi alta.

Io lavoro ancora con i5 del 2012 e a parte export di due ore, riesco ancora a lavorare, certo non in 4k :-)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se puoi prendere l'i9, fallo! Rispetto all'i7 del 2017 si arriva al 50% di velocità in più. Il mio consiglio è, comunque, di prendere la memoria a parte e montarla da solo visto che sei esperto di fai da te 😜


X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto adesso, costa 219 euro la garanzia

Mi fido del ricondizionato Apple, ma i prezzi sono molto vicini al nuovo però con prestazioni superiori

 

Ho rifatto un preventito dal sito apple:

Usato ricondizionato giugno 2017:  i7  ram 16gb DDR4 2400Mhz   512 HDD = 2819 (3000 con AppleCare)

Nuovo i9 8 core 9 generazione  ram 16gb DDR4 2666Mhz   512 HDD = 3539

Sono solo 500 euro di differenza, ma è una macchina nuova

 

Se fossero stati 1000 la cosa cambiava, poi il problema di queste macchine sono le motherborad che dopo 6 anni vanno rigenerate le paste termiche sui processori, almeno cosi sapevo e cosi a me è capitato con una spesa di 250 euro.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Carolus73 dice:

Se puoi prendere l'i9, fallo! Rispetto all'i7 del 2017 si arriva al 50% di velocità in più. Il mio consiglio è, comunque, di prendere la memoria a parte e montarla da solo visto che sei esperto di fai da te 😜

Si, non ho questo problema, sul mac pro ho tutto installato da solo, solo che mi sono perso negli ultimi anni con l' evoluzione della tecnologia e non ho mai messo mano ad un imac nuovo. Il mio vecchio l' ho smontato da solo per mettere il nuovo HD, per le memorie è stato un po piu semplice :-)

Io prenderei anche solo l i9 e 8 gb con fusion drive da 1 tb a 2939 euro, mi sembra ottimo

Poi con 300 euro prendo un SSD da 512 piu 8 GB di ram, come la vedi ;-) ma perderò la garanzia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'SSD montato di fabbrica da Apple è un disco NVME con velocità nemmeno paragonabili a quelle degli SSD Serial Ata: un SSD SATA fa circa 500 MByte in lettura/scrittura, un NVME ne fa cinque volte tanto. E comunque sì, credo che si perda la garanzia.


X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Carolus73 dice:

L'SSD montato di fabbrica da Apple è un disco NVME con velocità nemmeno paragonabili a quelle degli SSD Serial Ata: un SSD SATA fa circa 500 MByte in lettura/scrittura, un NVME ne fa cinque volte tanto. E comunque sì, credo che si perda la garanzia.

Grazie carissimo, allora lasciamo perdere l' SSD e prendo il modello da 8 GB

ma se le acquisto da me le ram, rispamio parecchio? perché in quel caso potrei pensare di prendere 32 GB visto che a volte lavoro anche con piu di 6 video riprodotti  insieme e molta piu ram mi rende la vita piu facile.

Scusatemi, ma se ho un progetto con 30GB di filmato, intendo su Premiere, tutti i filmati vengono messi in memoria? non ho mai capito questa cosa, nella musica avviene cosi, ma i file musicali occupano pochissimo spazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Apple ti chiede 240 € per 16 GB. L'equivalente Crucial dovrebbe costare poco più di 100 €. 32 GB su Crucial.com stanno intorno ai 180 €. Per quanto riguarda Premiere non so aiutarti. 


X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate se starò per dire una cavolata, ma un computer potente, ha una durata maggiore rispetto a computer con hardware inferiore che lavora sempre a palla?

un po come succede con le autovetture. Se hai una macchina che fa i 150 e tu vai sempre lanciato a quella velocità, il motore durerà molto meno di una autovettura che va a 300kmh ma che la fai lavorare a metà della sua potenza. Chiedo questo perchè probabilmente non sfrutterò un i9 a pieno, ma un i5 attuale probabilmente si.

Comunque prezzo finito è di 3299 per i7 con 8 GB ram e ssd da 500GB

Non sono noccioline :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, daniele tartaglia dice:

Scusate se starò per dire una cavolata, ma un computer potente, ha una durata maggiore rispetto a computer con hardware inferiore che lavora sempre a palla?

 

Non è detto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo