Vai al contenuto





Recommended Posts

Salve. 
Quando stasera ho acceso il mio MacBook Pro 13” (2019), non sono riuscita ad fare il login dentro Mojave perché la password non veniva riconosciuta; ho provato in tutti i modi, ma dopo un po’ veniva sempre mostrato il suggerimento password e il classico invito “se hai dimenticato la password....ecc. ecc.”. Il problema è che la password che inserivo era ogni volta assolutamente corretta - è la stessa password del mio account iCloud - e io non l’ho mai cambiata (né quella del Mac, né quella di iCloud). 
Quando ho fatto command+R per la modalità recupero, in Utility Disco mi diceva che Macintosh HD non è attivato. E quando sono uscita dalla modalità recupero mi diceva che Macintosh HD andava sbloccato....ma ovviamente non ha riconosciuto la password e mi ha detto che potevo riprovare tra 48h.
A questo punto temo sia un errore della tastiera che è andata a put...e - e quando clicco sui tasti non digiti quelli cliccati ma tasti a caso.

Qualcuno può aiutarmi? Vi prego. È un MacBook comprato solo 4 mesi fa e pagato 1700€. T_T

Modificato da luciensabre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Chiama Apple, se è un problema davvero alla tastiera te la cambiano.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Elliot dice:

Chiama Apple, se è un problema davvero alla tastiera te la cambiano.

 

Ho paura che sia la tastiera, ma non sono completamente sicura sia quello - anche per via della roba "strana" che ho visto quando sono andata in modalità recupero --> Utility Disco. 

E una tastiera che si rompe DOPO solo 4 mesi....mesi in cui ho utilizzato pochissimo il Mac....WTF!?

Modificato da luciensabre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per questo devi andare in Apple, se è un problema di fabbrica te la cambiano al volo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Elliot dice:

Per questo devi andare in Apple, se è un problema di fabbrica te la cambiano al volo.


Solo che io non posso “andare in Apple”. Il più “vicino” Apple Store è Milano e sta comunque a quasi 2h di macchina (senza contare la metro per arrivare in centro); c’è un negozio Juice.it (quella catena di Apple Premium Reseller) nel centro della mia città, ma abitando in provincia fra ZTL e quant’altro andarci diventa abbastanza problematico per me - questi, oltre che il prezzo, sono alcuni dei motivi per cui ho acquistato il MacBook da MediaWorld.

Modificato da luciensabre
  • Non mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ti ho dato la mia opzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Elliot dice:

Io ti ho dato la mia opzione.


Lo so, e ti ringrazio. :) 
Purtroppo è un’opzione poco fattibile per me. Entro oggi comunque provo a chiamare il Supporto Apple, per sentire se loro hanno qualche procedura per sbloccare il MacBook, altrimenti mi sa che dovrò fare diventare fattibile in qualche modo la tua opzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di nulla.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PROBLEMA RISOLTO!!!!! 🎆

A quanto ho capito, Mojave riconosceva la tastiera come americana invece che italiana, e per questo avevo problemi a digitare - essendo i due layout di tastiera diversi. Una volta fatto il reset della password (da terminale) - procedura in cui sono stata guidata dal ragazzo del Supporto Apple - il problema si è risolto e ora sono dentro il mio Mac....menomale, menomale, menomale che non era rotta fisicamente la tastiera.

Modificato da luciensabre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Kwizzy
      Buona sera, vi scrivo perchè mi sta capitando una cosa strana, in realtà non so bene nemmeno io come spiegarla. Ho un iMac che ho passato a mio marito, con montato sopra High Sierra (è un mid 2010 quindi non aggiornabile), nel passaggio ho creato un Utente a suo nome come amministratore, ho passato nella sua parte tutto quello che gli serviva e poi ho semplicemente cancellato il mio utente. Fin qui tutto in ordine, ha la sua email di Apple, è tutto registrato con il suo account ma ogni volta che si riavvia è come se fosse la prima volta e non ricorda le modifiche che ho fatto. Nello specifico si avvia, nella schermata grigia con la mela e la barra che avanza, compare una finestra rettangolare che dice "Configuro il Mac", poi quando finisce il caricamento, sulla scrivania appaiono aperte le finestre che avevo aperto la prima volta che settimane fa configurai il suo Utente: Firefox, Preferenze di Sistema nella schermata Utenti e Gruppi e Mail. Ogni volta che il sistema va in standby mi chiede la password, ogni volta imposto in modo che non me la chieda più. Quando poi il giorno dopo riavvio il Mac e di nuovo nel caricamento mi compare la configurazione in corso e ricompare successivamente utenti e Gruppi, Mail e Firefox (che avevo chiuso prima di spegnere) e l'impostazione che avevo messo di togliere lo standby è come se non ci fosse.
      Non riesco a capire che abbia.
    • Da bose1979
      Buongiorno.
      Ho fibra TIM con TIM Hub.
      Ho una serie di dispositivi che si connettono wifi, inclusi alcuni portatili Windows. Nessun problema.
       
      Invece ho un macmini con macOS 10.14.2 in wifi che da problemi.
      Molti siti non riescono ad essere ragginuti da nessun browser (safari can't connect to server) e soprattutto non mi da la possibilità di aggiornare il sistema operativo (Unable to check for updates)
       
      Ho provato ad abbassare il livello del firewall e ho provato ad insierire i DNS suggeriti in rete, ma nulla.
      Suggerimenti?
       
      Grazie per il supporto!!!
    • Da solidopposto
      Ciao a tutti, ho un grosso problema con il mio imac, dopo aver aggiornato a Catalina il mac mi dava grossi problemi, (per es. non si spegneva più, era lentissimo e si impallava di continuo).
      Quindi ho deciso di ritornare a Mojave e qui nascono tanti problemi, vi spiego ciò che ho fatto:
      - ho riavviato il mac e sono entrato in Recovery
      - selezionato "reinstalla" mac os (dopo breve mi dice che non posso perchè c'è una versione più recente)
      - quindi ho provato con un backup di time machine, dopo 22 ore era al 39% e non si muoveva da li
      -  ho spento il mac, dal nervoso, tenendo premuto il tasto accensione
      - ho riavviato e in utility disco ho inizializzato l'HDD, ma vedo che riamane una partizione che non mi fa inizializzare
      - ho riavviato tenendo premuto "opzione" ma da qui non mi fa fare niente (non mi legge nessuna pendrive che avevo creato in precedenza con Yosemite, Sierra, Mojave...niente...e le avevo create con una app, mi sembra diskmakerX o qualcosa del genere)
      - ho provato anche con il backup tramite internet, lo scarica e parte ma poi mi da un errore "questa versione non è stata prelevata da appstore" e si blocca (notare che l'ha scaricata lui da non so dove)
       
      Ora, come diamine faccio a rimettere Mojave con una installazione pulita? (ho tutti i dati sensibili in un hd esterno)
       
      Ho provato anche a creare una pendrive con Mojave da Windows con un programma apposta (che ho pagato tra l'altro), ma il mac non la legge in nessun modo
       
      Grazie in anticipo a chi mi aiuterà
    • Da nic.canto
      Salve a tutti, da pochi giorni ho aggiornato il mio MacBook Pro Late 2018 a MacOs Catalina. 
      Da ieri ho riscontrato un problema legato alla touchbar, ovvero: in finder, quando apro tramite Spacebar in visualizzazione rapida una traccia audio, sulla touchbar non mi visualizza più la forma d’onda completa della traccia come succedeva su Mojave, ma me ne visualizza una minima parte. Ho chiamato il servizio clienti apple e mi hanno guidato nella reinstallazione dell aggiornamento, ma non è cambiato assolutamente nulla. È successo anche voi questo fatto? Se sì come l’avete risolto???!!!
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo