Vai al contenuto





Jeppy

MacOS - Tenere i dati degli utenti separati

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

ho una domanda banale da farvi riguardo la gestione degli utenti in MacOS e dei relativi dati: come è possibile che due persone usino lo stesso Mac evitando che possano vedere i dati dei rispettivi account?

Sulla base delle mie conoscenze basterebbe creare i due acconut come "standard" per evitare tutto ciò, e tuttavia il problema ritorna dato che il sistema operativo necessita per forza di un account "amministratore": quest'ultimo tuttavia avrebbe accesso a tutto, vanificando l'intento iniziale.

Davvero non c'è un modo di condividere la stessa macchina tra persone diverse (a parte che ognuno si compri il suo 😂)? Per esempio due studenti che fanno a metà dei costi di una macchina sola...

 

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


11 minuti fa, Jeppy dice:

Ciao a tutti,

 

ho una domanda banale da farvi riguardo la gestione degli utenti in MacOS e dei relativi dati: come è possibile che due persone usino lo stesso Mac evitando che possano vedere i dati dei rispettivi account?

Sulla base delle mie conoscenze basterebbe creare i due acconut come "standard" per evitare tutto ciò, e tuttavia il problema ritorna dato che il sistema operativo necessita per forza di un account "amministratore": quest'ultimo tuttavia avrebbe accesso a tutto, vanificando l'intento iniziale.

Davvero non c'è un modo di condividere la stessa macchina tra persone diverse (a parte che ognuno si compri il suo 😂)? Per esempio due studenti che fanno a metà dei costi di una macchina sola...

 

Grazie!

 

Un utente amministratore ci deve essere, se no è come se tu affittasi due appartamenti e non avessi le chiavi del palazzo


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, Rangam dice:

 

Un utente amministratore ci deve essere, se no è come se tu affittasi due appartamenti e non avessi le chiavi del palazzo

Quindi l'amministratore del condominio può accedere impunemente agli appartamenti degli affittuari solo perchè è l'amministatore? 

 

Battute a parte, in un ambiente "virtuale" che può essere progettato come si vuole a differenza della vita reale, mi sarei aspettato la coesistenza di due amministratori separati oppure, forse più sensato, di un amministratore che tutto puo (installare, disinstallare, permessi vari, ecc) tranne avere accesso a parte dei documenti degli utenti.

 

Non c'è modo di ovviare in qualche modo? Ad esempio installando MacOs su un disco esterno? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Jeppy dice:

Quindi l'amministratore del condominio può accedere impunemente agli appartamenti degli affittuari solo perchè è l'amministatore? 

 

Battute a parte, in un ambiente "virtuale" che può essere progettato come si vuole a differenza della vita reale, mi sarei aspettato la coesistenza di due amministratori separati oppure, forse più sensato, di un amministratore che tutto puo (installare, disinstallare, permessi vari, ecc) tranne avere accesso a parte dei documenti degli utenti.

 

Non c'è modo di ovviare in qualche modo? Ad esempio installando MacOs su un disco esterno? 

 

Il discorso di base è che l'utente standard non può fare tutto, ci deve essere un utente che ha il controllo.

Potresti provare, credo che si possa fare, a creare due utenti standard e poi cancellare quello amministratore...così però poi avresti delle limitazioni e dovresti, per riaverlo, usare il super user


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, Rangam dice:

 

Potresti provare, credo che si possa fare, a creare due utenti standard e poi cancellare quello amministratore...così però poi avresti delle limitazioni e dovresti, per riaverlo, usare il super user

L'admin è già un account root, o sbaglio?

In ogni caso ho un dubbio circa la possibilità, da un account di tipo standard, di attivare il super user quando necessario (mentre sono sicuro si possa fare da un utente admin) proprio a causa delle limitazioni imposte.

 

Grazie della dritta comunque! 

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dipende dai permessi che dai alle cartelle.

apri il terminale e digita "man chown" e "man chmod"


iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/1/2020 at 02:11, dr.virus93 dice:

dipende dai permessi che dai alle cartelle.

apri il terminale e digita "man chown" e "man chmod"

Eh ma in qualità di amministratore posso cambiare i permessi a qualsiasi cartella, dunque anche quelle dell'altro amministratore ed accedere a tutti i suoi file (e viceversa)!

I comandi "man chown" e "man chmod" non li conosco e non ho il computer sottomano per qualche giorno, a cosa servono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Jeppy dice:

Eh ma in qualità di amministratore posso cambiare i permessi a qualsiasi cartella, dunque anche quelle dell'altro amministratore ed accedere a tutti i suoi file (e viceversa)!

I comandi "man chown" e "man chmod" non li conosco e non ho il computer sottomano per qualche giorno, a cosa servono?

esatto, servono per gestire i permessi, da interfaccia grafica non saprei che dirti, un utente amministratore vede, utente standard no...


iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo