Vai al contenuto





Recommended Posts

Ho un MacBook Pro nuovo con Catalina. Vorrei creare una chiavetta USB di avvio per High Sierra o Mojave utilizzando il nuovo computer, ma non riesco a scaricare ne l'uno ne l'altro da Apple Store.

Ne ho bisogno per consentire a mio figlio di utilizzare il mio vecchio MacBook Pro che ora non riesco più ad avviare.

Qualche idea su come posso risolvere il problema?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


9 ore fa, birba dice:

Ho un MacBook Pro nuovo con Catalina. Vorrei creare una chiavetta USB di avvio per High Sierra o Mojave utilizzando il nuovo computer, ma non riesco a scaricare ne l'uno ne l'altro da Apple Store.

Ne ho bisogno per consentire a mio figlio di utilizzare il mio vecchio MacBook Pro che ora non riesco più ad avviare.

Qualche idea su come posso risolvere il problema?

Grazie

Prova da qui:https://support.apple.com/it_IT/downloads/macos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da questa pagina hai i link per gli ultimi sistemi, se non riesci a scaricare da App Store puoi provare con Sierra che si scarica direttamente.

 

https://support.apple.com/it-it/HT201372

 

In alternativa puoi usare Mojave patcher o H.Sierra Patcher.

 

http://osxdaily.com/2017/09/27/download-complete-macos-high-sierra-installer/

 

http://osxdaily.com/2018/09/29/download-full-macos-mojave-installer/

 

 

 

 


"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio.

Purtroppo sono tutti links che ho già utilizzato in precedenza, ma quello che scarico non funziona con il programmino "Install Disk Creator"

Grazie comunque.

Roberto

Modificato da birba
Ho specificato meglio un concetto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che modello è il vecchio Mac? (anno, pollici, cpu)

 

Cita

ma quello che scarico non funziona con il programmino "Install Disk Creator"

Prova a fare la chiavetta con Diskmaker X o col Terminale.

Assicurati che l'unità contenga almeno 12 GB di spazio di archiviazione disponibile e che sia formattata come Mac OS esteso.

 

 

Modificato da J.T.Kirk

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il MacBook Pro è piuttosto vecchio. E' di iniziò 2010.

Con il patcher ci stavo provando, ma, innanzitutto non ci capisco una mazza. Poi mi è sembrato di capire che bisogna partire da un installer scaricato, e allora siamo da capo.

La chiavetta che volevo usare è da 8 giga come da istruzioni trovate. Peraltro un paio di anni fa, quando non avevo ancora il mac nuovo, avevo già fatto una chiavetta bootable e tutto è andato benissimo. Peccato che ora la chiavetta utilizzata suo tempo è corrotta.

Ho trovato il link che mi manda all'apple store sia per high sierra che per Mojave però una volta che usi il pulsante "ottieni",  ricevo il messaggio "Aggiornamento non trovato. La versione di macOS richiesta non è disponibile.

Altro problema è che quando accendo il mac si presenta sempre con la finestra "MacOS Utilities" con le quattro opzioni, tra cui "Reinstall MacOS", però a un certo punto mi dice che non i permessi.

Non so più cosa fare.

Grazie

Roberto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ci sono MacBook Pro inizio 2010, o mid 2010 oppure è un late 2009 che hai acquistato nel 2010.

 

Nel primo caso può arrivare al massimo a High Sierra mentre nel secondo a El Capitan. 

Se il mac ha ancora il disco originario non andrei oltre Yosemite 10.10  o El Capitan 10.11.

 

Dal primo link che ho messo si può scaricare il dmg di El Capitan e Sierra. Una volta scaricato basta fare doppio clic e dare l'ok e l'installar verrà copiato in Applicazioni.

Cita

Se hai ancora bisogno di OS X El Capitan, usa questo link: Scarica OS X El Capitan. Un file chiamato InstallMacOSX.dmg verrà scaricato sul tuo Mac.

 

A quel punto apri terminale e copiando il comando apposito puoi fare la chiavetta installante.

 

Cita
  1. Collega l'unità flash USB o il volume che vuoi utilizzare per il programma di installazione avviabile. Assicurati che l'unità contenga almeno 12 GB di spazio di archiviazione disponibile e che sia formattata come Mac OS esteso.

 

Cita
  1. Apri Terminale selezionandolo nella sottocartella Utility della cartella Applicazioni.

 

Cita

Copia e o incolla il comando in Terminale. In questi esempi si presume che:

-il programma di installazione si trovi ancora nella cartella Applicazioni

-che il nome dell'unità flash USB o di un altro volume che usi sia MyVolume. Se il volume ha un nome diverso, sostituisci MyVolume in questi comandi con il nome del tuo volume.

 

Quindi, prima di fare la chiavetta, Inizializza con Utility disco la chiavetta in formato Mac OS esteso (no sensitive) con schema partizione GUID (dovrebbe farlo in automatico ma controlla) e dagli il nome MyVolume.

-assicurati che l'installar sia in Applicazioni (doppio clic sul dmg scaricato...)

-copia e incolla il comando in Terminale:

 

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/MyVolume --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app
  1. Premi Invio dopo aver digitato il comando.
  2. Quando richiesto, digita la password di amministratore e premi di nuovo Invio. Mentre digiti la password, i caratteri non vengono visualizzati in Terminale.
  3. Quando richiesto, digita Y per confermare che vuoi inizializzare il volume, quindi premi Invio. Terminale mostra l'avanzamento durante la creazione del programma di installazione avviabile.  
  4. Quando Terminale comunica il completamento della procedura, il volume avrà lo stesso nome del programma di installazione scaricato, ad esempio Installa macOS Catalina. A questo punto puoi chiudere Terminale ed espellere il volume.

 

image.png.d510fcf31ebee0729fe618166e7000f0.png

 

 

A questo punto puoi collegare la chiavetta al Mac moribondo e avviarlo tenendo premuto alt fino a quando compaiono i volumi d'avvio, selezionare la chiavetta (sarà Install ...) e procedere con l'installazione.

 

https://support.apple.com/it-it/HT201372

 

-se il disco ha problemi prima di reinstallare sarebbe opportuno inizializzare tutto il disco da chiavetta con Utility disco.

questo comporterà la perdita dei dati presenti sul disco.

-Se il disco è quello originario è opportuno sostituirlo (la vita media di tali dischi è di circa 5 anni) con uno a stato solido SSD che sarà più veloce e performante.

Consiglio crucial MX500 

https://www.amazon.it/dp/B0786QNS9B/

 

Puoi installare il sistema nel nuovo disco prima di aprire il Mac inserendolo in un box USB che poi userai mettendoci il disco che togli dal Mac.

 

https://www.amazon.it/Inateck-Custodia-Esterna-Supporta-Ottimizzato/dp/B075TXT3RZ/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio. Guarderò con calma quello che hai scritto. Ora non posso.

Comunque il MacBook Pro l'ho acquistato all'inizio del 2010. Non so se è late 2009 o altro. Comunque l'avevo aggiornato con high sierra e funzionava benissimo.

Grazie ancora

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo