Vai al contenuto





stevie812

macbook pro 16 e wd my cloud ex2

Recommended Posts

buonasera a tutti

 

uso da un paio d’anni un wd my cloud ex2 8TB sia per backup che per archiviazione dati. funziona perfettamente su imac, mba e mbp15 tutti con qualche anno sulle spalle, sul mbp16 con catalina non c’é verso. ho giá letto tutto quello che sono riuscito a trovare su internet, e posto che spesso le risposte riguardano la versione “my cloud home” che è differente, mi è sembrato di capire che il problema sia legato a catalina. quello che accade é che una o due volte riesce a visualizzare le cartelle, poi inizia a dire “impossibile trovare il percorso originale” e l’unico modo per visualizzare i file è utilizzare connessione al server e procedere tramite smb con indirizzo ip del my cloud. alcuni hanno ipotizzato possa trattarsi di un problema col protocollo smb1, ma ho verificato nelle impostazioni che utilizza smb3..qualche altra idea su come poter risolvere senza usare il metodo sopra descritto?

 

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Io il NAS lo collego tramite protocollo AFP, non se so se si può fare anche per il tuo caso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho appena verificato, se vado un info il server è afp://mycloudex2ultra etc etc quindi direi che in automatico si connette tramite protocollo afp, il problema è che ad un certo punto smette di funzionare e per accedere bisogna usare connessione al server

Schermata 2020-03-07 alle 10.59.33.png

Modificato da stevie812

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

su diversi forum di vari produttori viene lamentato il problema, pare che sia legato a catalina e al momento nessuno è riuscito a risolvere. fortunatamente pare non inficiare la funzionalità di time machine quindi alla fine si tratta solo di connettersi manualmente al server tramite smb se si avesse necessità di accedere ai dati, certo è piuttosto seccante che uno si trovi costretto a cambiare computer causa rottura del vecchio e si trovi di fronte a problemi del genere. ripeto magari non è così ma chiunque tratti il problema lo descrive come un difetto di catalina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aggiungo che lo stesso problema si presenta con altri Mac in rete con sistema operativo Sierra (mentre il mbp16 ha installato Catalina) sempre su connessioni afp. Se qualcuno sa come far si che i dispositivi di rete si connettano in automatico su smb mi farebbe un enorme favore se me lo comunicasse, perché sto perdendo un sacco di tempo a causa di questo problema. Specifico che tutti i Mac (4) che non montano Catalina non hanno il minimo problema ne con il NAS ne tra di loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io vi aggiorno sull'argomento, magari può essere utile a qualcuno:

 

problemi che non riesco a risolvere, e per quanto non sia un tecnico uso Mac da anni quindi un minimo di dimestichezza l'ho sviluppata. Fatto sta che, avendo necessità di accedere agli altri computer e verificato che il problema affligge anche i backup di time machine, ho contattato l'assistenza a mezzo chat. Non che abbiano detto nulla di utile ovviamente, nel senso che il problema è troppo specifico perché per mezzo di una chat ti possano aiutare, ma mentre mi spiegava le procedure e bla bla bla la chat si è disconnessa 3 volte. Da cui è venuto, sia a me che al tecnico dall'altra parte, il dubbio che il problema sia hardware più che software. mi ha chiesto di fare delle verifiche con un altro account, cosa che sto facendo, ma i problemi si ripresentano immancabilmente. seguono aggiornamenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ripeto io con il NAS Qnap sia in AFP che SMB zero problemi.

Quando spengo e accendo il Mac l'ho messo in Elementi Login e si collega anche da lì in automatico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la saga continua: chat con apple, seguita da telefonata del supporto tecnico. Spiego il problema, non sanno che dire e mi propongono di portarlo ad apple per sostituzione. Il problema è che non l'ho acquistato in apple store e comunque di 'sti tempi meglio evitare di cambiare provincia per cambiare un computer. Mi dice in alternativa di provare un ripristino. Faccio come da istruzioni di apple, prima installazione ex novo fallisce. Riprovo, questa volta ci mette più di 3 ore ma funziona. Ritorno a fare i giochetti di cui sopra, a computer completamente vergine. 

 

NAS: sembra andare, poi da problemi di connessione come prima. Lasciando visualizzati sul desktop i vari server connessi emerge che se mi collego dalla barra laterale cliccando su rete-->NAS--->cartella 90% delle volte da errore. Se clicco sull'icona della stessa cartella (server connesso) visualizzata sulla scrivania invece la apre. Notare bene che di tutte i volumi (che poi sono condivisioni) contenuti nel nas ne ha caricati giusto due. Questi due occasionalmente si aprono anche dalla barra laterale, tutti gli altri no. Se ne carico altri tramite connetti al server li carica, non vengono espulsi, rimangono visibili ma non sono MAI accessibili dalla barra laterale, solo dall'icona sulla scrivania. 

 

MAC IN RETE: magicamente SEMBRA che adesso non perda più la connessione agli altri computer della rete. ho provato anche a fare l'inverso, ovvero a visualizzare le cartelle del mbp16 da un altro computer in rete che non monti Catalina, e sembrava funzionare bene anche prima del ripristino.

 

a questo punto, oltre al totale sconcerto (ho fatto un video per non sembrare pazzo), sono portato a pensare che il problema non sia hardware ma software. Anche perché al di la del fatto che cercando di accedere dalla barra laterale a volte va e altre no, accedendo dalle icone sulla scrivania sembra funzionare il 100% delle volte. Se continuasse a non dare problemi con i Mac in rete, mi verrebbe da pensare che il problema sia legato a qualche incompatibilità col NAS di cui già avevo parlato inizialmente cercando sui vari forum, e avrebbe anche più senso dell'inspiegabile problema che dava invece con gli altri Mac in rete. Sarebbe bello sapere quale parametro generava il conflitto tra "fratelli".

 

se qualcuno avesse idee su come risolvere la questione NAS sarei ansioso di sentirle...

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ah, potrei aggiungere questo:

 

le cartelle del mac in rete (un MacBook Air) cliccando su "ottieni informazioni" vengono indicate come smb:// mentre quelle del NAS (le due che è riuscito a caricare) sono afp://bla bla bla

 

se due indizi fanno una prova direi che il problema riguarda la gestione della connessione afp. Mi sorprende che veda il Mac in rete come smb perché scommetterei di aver verificato oggi e che fosse connesso tramite afp ma mi sono innervosito a sufficienza e potrei non essere troppo attendibile. Così fosse dovrei provare a fargli capire che il nas è in smb:// e non in afp:// e dato che sono più cocciuto di un mulo è esattamente quello che adesso proverò a fare...

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dunque il WD my Cloud risulta inaccessibile se disabilitata la connessione afp, a meno di non utilizzare connetti al server o di far caricare come elementi di login le singole condivisioni al mac. Catalina lo vede come hardware di rete ma in smb cliccando su "connetti come" non riesce a comunicare con l'elemento e dunque non accede. Il problema in realtà non si pone perché per poter essere utilizzato come disco di backup da time machine è strettamente necessario che si connetta tramite afp (e qui direi che è colpa di WD non di apple). Non avendo alternative ho provato a includere tra gli elementi di login la condivisione sulla quale effettuare i backup e SEMBRA che così funzioni, nel senso che sta facendo il backup nonostante la cartella come ormai da prassi non risulti accessibile dalla barra laterale (ma da Vai-->computer si ad esempio). Dato che l'agenda di domani è praticamente saltata credo che cliccherò sul link che mi ha mandato l'assistenza apple così da farmi richiamare e fare un'altra chiacchierata per vedere se è risolvibile o (ne dubito molto) se possono prendere in considerazione di risolvere questo problema.

 

Come sempre, se chi ne sa più di me ha qualche idea su cosa provare per risolvere il problema sono a sua disposizione

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo