Vai al contenuto





Recommended Posts

Salve a tutti vorrei comprare il mio primo MacBook, cercando in rete tra prodotti ricondizionati o usati ho trovato un MacBook Pro del 2019 con 128 GB ad un buon prezzo. Secondo voi è troppo poca la memoria o posso farcela con l'uso di HardDIsk esterni? Considerando che ho a casa due unità HD esterne di 2TB l'una non sarebbe un problema averli.

In alternativa ho trovato anche dei MacBook Pro del 2017 con 256 GB, o MacBook Air 2019 256 GB, premettendo che il mio uso è universitario, per scrivere ricercare fonti su internet e usare qualche app (Facebook, Whatsapp ecc.)  quindi non devono girare programmi troppo pesanti sul PC. Quale mi consigliereste voi?

Modificato da Marco Silini
errore ortografico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


128 sono inutili.

Che budget hai?


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, Rangam dice:

128 sono inutili.

Che budget hai?

Come ti trovi tu con il MacBook Pro Retina del 2017 con la Touchbar? 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Marco Silini dice:


mi consiglierebbe quindi l’acquisto di un MacBook Pro 2017 con touch bar e memoria di 256 GB? 


si certo ma sfori il tuo budget

Modificato da Rangam

Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao marco. ti sconsiglio di comprare usati, a meno che tu non voglia spendere meno della cifra che hai indicato come budget. è appena uscito il nuovo MacBook Air 2020 , con un intel i3 dual-core , 8gb ram e 256gb ssd... costa 1.229€ , addirittura con soli 50€ in più puoi prenderti quello con processore intel i5 quad-core nettamente superiore al i3. Fossi nei tuoi panni, soprattutto come primo Mac , questo sarebbe perfetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ho visto anche io il nuovo MacBook Air 2020, però adesso non so se aspettare e vedere se uscirà un aggiornamento del Pro oppure comprare questo appena uscito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Cheebo
      Ciao a tutti, ho un nuovo Macbook Pro mod. 2019, al quale collego un hub Belkin, acquistato insieme per collegare un secondo schermo esterno via HDMI, e a cascata il caricabatterie originale con cavo USB-C.
      Dopo circa 7-10 giorni collegando l'hub o direttamente il cavo di alimentazione alla presa (1 di 2) Thunderbolt3 più vicina al retro, ha cominciato a mostrare "non in carica" o a volte "in carica" ma senza caricare. Dunque carica solo dalla porta Thunderbolt3 più lontana dal retro. 
      Il problema maggiore è che ora quando lo uso scollegato dal caricabatterie mi mostra comunque l'icona come se fosse in carica e dice:
       
      "La batteria non è in carica
        Alimentazione: alimentatore di corrente"
       
      Avete idea del perché?
      Acquistato meno di 1 mese fa.
       
      Mio sistema
      -----
      MacBook Pro (13-inch, 2019, Two Thunderbolt 3 ports)
      Processore: 1,4 GHz Intel Core i5 quad-core
      Memoria: 16 GB 2133 MHz LPDDR3
      Disco di avvio: Macintosh HD
      Scheda grafica: Intel Iris Plus Graphics 645 1536 MB

    • Da Riccardo Frasson
      Salve a tutti, è la prima volta che scrivo su questo forum; se sbaglio qualcosa portate pazienza.
       
      Di recente ho spento il mio MacBook Pro Mid 2014 perché avevo problemi con il Wi-Fi, al tentato riavvio il Mac si bloccava sulla schermata di caricamento con la Mela (successivamente con una “rotella”). Ho chiamato l’assistenza e mi hanno fatto riavviare il computer in una sacco di maniere diverse; In una di queste mi era apparso l’errore PPT002 ( necessario sostituire a breve la batteria. Il suo funzionamento è corretto, ma la carica dura meno di quando la batteria era nuova). Il ragazzo che mi seguiva non se ne intendeva troppo ed ha dovuto chiedere ad un suo collega; mi hanno detto che se non termina l’avvio “”dovrebbe”” appunto essere a causa della batteria. Qualcuno può confermarmi questo? Se fosse solamente a causa della batteria, sostituendola ho l’obbligo di formattare il Mac e quindi di perdere i miei dati?
       
       
      PS. Ho riprovato ad avviare in una delle modalità che avevo provato finché ero seguito ad un assistente Apple, questa volta il codice di errore era riguardo l’alimentatore 

    • Da Giorgio Grande
      Ciao a tutti, sarà criptico.

      ho acquistato un
      i7 9700k
      32gb ddr4 3200mhz cl14
      m2 nvme 970 evo da 512
      ali corsair 760w 80plus
      mobo aorus z390 pro wifi
      gtx 1060 extreme 6gb
      4k lg Uk859 27''

      installo premiere e prov oa lavorare su 120GB di file 4k fatti con la gopro 8.
      provo in 3 modi:

      -da HDD esterno 5400rpm
      -da ssd samsung 830 collegato via usb 3 (500mb al sec)
      -da m2 nvme

      nei primi due casi SENZA PROXY lagga, con ssd poco, ma non è fluido.

      con m2 va bene.


      ora... ho un macbook pro del 2015.. le caratteristiche le trovate online.

      finalcut, stessi FILE go pro 4k, con HDD meccanico che va a 80mb al sec , lavoro senza l'accenno di un lag nemmeno a pagarlo.
      tiro il pc nel bidone o sbaglio qualcosa io?

      p.s. sono un fotografo e ho poca esperienza con i video.
      p.s.2. ho provato a fare i proxy con premiere, ci ha messo circa 5 ore (infattibile)


      grazie
    • Da Gerry Scotti
      buongiorno a tutti.
      ho un problema con un macbook pro 13" di metà 2012;
      il pc presenta un kernel panic all'avvio (tutte le foto allegate nel link sotto) e se non tocco alcun tasto il mac si riavvia all'infinito.
      ho provato a reinstallare il SO sia da usb che da utility disco ma in entrambi i casi qualcosa va storto perchè tenendo premuto alt o shift (non ricordo precisamente quale sia il tasto)  non carica il boot loader e la usb non riesce ad avviarsi pur essendo stata creata e formattata correttamente.
      da utility disco invece il programma per reinstallare il SO dice "si è verificato un problema, riprovare più tardi" senza specificare che problema sia, e come potete immaginare, riprovando tempo dopo, non funziona.
      penso di averle provate tutte, anche di partizionare e riformattare il mac da terminale ma non ho risolto nulla, sempre stessi problemi all'avvio.
      avete soluzioni?
      ho letto che potrebbe essere un problema di scheda madre, avete qualche info in più?
      ho visto video su yt nel quale risolvevano il problema, il punto è che il mio mac il SO non lo carica proprio e non so più che fare.
       
      Attendo Vs. gentile riscontro e grazie in anticipo (link sotto per foto errori)
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
      https://drive.google.com/open?id=1UvGYDpmAWhjgAd8wAVi6yc5SfdoVxtRt
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo