Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Installazione windows 7 su imac 2011 con High Sierra


Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

ho un iMac del 2011 con High Sierra.

Volevo installare Windows 7 utilizzando BootCamp, ma il problema è che non mi permette di farlo tramite un'unità USB, in quanto mi richiede esclusivamente un lettore DVD, che ho rimosso.

 

C'è una soluzione pratica per installare Windows 7 tramite USB su una partizione del Mac ?

 

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, vulcano51 dice:

Anche io avevo il tuo problema e l'ho risolto con questa guida: https://www.macservice.taranto.it/?p=741

Io invece di usare il terminale ho fatto le modifiche con un editor di testo.

È andato tutto bene.

La mia macchina era del 2009.

 

 

grazie. Avevo visto anche io questa guida, ma volevo evitare di fare cose complicate, se non proprio necessario

 

è possibile che non ci siano altri metodi più semplici, come creare una penna USB avviabile e far partire l'installazione di windows ?

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No non ne esistono la procedura è quella. 

 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

ok. se non esistono altri metodi proverò con quello indicato da vulcano51, sperando di riuscirci 

 

edit:

 

primo problema. non posso salvare il file info.plist di bootcamp perchè non ho i permessi necessari. come faccio a salvare le modifiche ? 

Modificato da psychoimac
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono riuscito ad abilitare l'opzione di creazione di una penna usb con bootcamp e seguito tutte le procedure della guida per installare windows.

 

Purtroppo al momento dell'avvio del mac mi compare questo errore:

 

No bootble device -- insert boot disk and press any key

 

Naturalmente ho fatto tutte le prove possibili: rifare la procedura, utilizzare altre penne usb, utilizzare il programma "Refind" per l'avvio e tutte le opzioni della guida, ma niente da fare. 

 

Avreste dei suggerimenti o altre prove da fare ?

 

Il computer mi serve per lavoro e sto cercando in tutti i modi di risolvere. Ho provato con la macchina virtuale, ma è troppo lento per quello che devo fare.

 

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, vulcano51 dice:

Potresti provare a creare la chiavetta in ambiente Windows. Non so se può funzionare.

 

ok. con quale programma potrei farlo ?

 

Nella guida che mi hai indicato c'era un opzione per modificare il file di boot da windows. Ho provato a farlo, ma non ha funzionato.  Sarebbe la stessa cosa ?

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 5 weeks later...

ciao.

 

uso questo topic per chiedere una cosa riguardante la partizione boot camp.

 

Alla fine non sono riuscito ad installare windows da usb e adesso c'è ancora la partizione BootCamp.

 

Come si ripristina regolarmente la partizione (formattata in Fat se non sbaglio) evitando di fare danni cancellando i dati di quella che devo unire ?

 

grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...

scusate se rifaccio la domanda.

 

volevo semplicemente sapere com fare per ripristinare la partizione bootcamp (FAT32) a quella originale, evitando di cancellare i file contenuti in quella a cui andrò ad unirla.

 

Purtroppo con Bootcamp non posso farlo perchè non mi esce l'opzione e non ho mai fatto questa operazione con Utility Disco.

 

Spero che qualcuno mi possa aiutare. Grazie

  • Non mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cioè tu mi stai dicendo che se crei una usb con win 7 e la fai partire all'avvio non parte la chiavetta?

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, dr.virus93 dice:

cioè tu mi stai dicendo che se crei una usb con win 7 e la fai partire all'avvio non parte la chiavetta?

 

purtroppo no. Non ci sono riuscito in nessun modo. Penso si possa fare solo da DVD.

Mi riferisco ad un iMac del 2011 con High Sierra.

 

Ora devo ripristinare la partizione e chiedevo consigli su come procedere in modo sicuro

 

Grazie

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

non vorrei sembrare insistente, ma ho veramente bisogno di ripristinare la partizione creata con bootcamp.

 

Purtroppo posso farlo solo con utility disco, perchè non compare l'opzione in bootcamp. L'unica mia paura è che non so come farlo per evitare di cancellare i dati sul disco a cui andrò ad unire la partizione creata

 

Spero che qualcuno mi possa dare dei sugerimenti

 

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come hai creato la pennetta? Ha bisogno di una partizione con schema MBR, partizione primaria attiva e copiare tutto il contenuto del disco di installazione di windows sulla pennetta. Poi dal disco di installazione di windows (che hai montato come immagine iso con, ad esempio, daemon tools), nella cartella boot devi lanciare il comando:

bootsect.exe /nt60 F:

F: è la tua usb

Devi prepararla ovviamente da un pc windows, ti serve il DOS per lanciare quel comando... e ti serve il DOS perchè devi usare diskpart per formattare la pennetta. Ti scrivo i comandi (lancia diskpart come amministratore)


 


list disk

select disk 1 (vedi tu se 1 o 2 o X , seleziona la pennetta)

clean

create partition primary

list partition

select partition 1

format fs=NTFS QUICK

active

assign

Se vuoi lavorare con l'utente Administrator del computer sempre da DOS lancia questo comando (sempre da cmd eseguito come admin):

net user Administrator /active yes
net user Administrator *

 

 

Poi riavvia il mac ed arriva al menu di avvio (con la pennetta inserita). A quel punto posta uno screenshot per cortesia

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, dr.virus93 dice:

Come hai creato la pennetta? Ha bisogno di una partizione con schema MBR, partizione primaria attiva e copiare tutto il contenuto del disco di installazione di windows sulla pennetta. Poi dal disco di installazione di windows (che hai montato come immagine iso con, ad esempio, daemon tools), nella cartella boot devi lanciare il comando:

bootsect.exe /nt60 F:

F: è la tua usb

Devi prepararla ovviamente da un pc windows, ti serve il DOS per lanciare quel comando... e ti serve il DOS perchè devi usare diskpart per formattare la pennetta. Ti scrivo i comandi (lancia diskpart come amministratore)


 


list disk

select disk 1 (vedi tu se 1 o 2 o X , seleziona la pennetta)

clean

create partition primary

list partition

select partition 1

format fs=NTFS QUICK

active

assign

Se vuoi lavorare con l'utente Administrator del computer sempre da DOS lancia questo comando (sempre da cmd eseguito come admin):

net user Administrator /active yes
net user Administrator *

 

 

Poi riavvia il mac ed arriva al menu di avvio (con la pennetta inserita). A quel punto posta uno screenshot per cortesia

 

ciao,

 ti ringrazio per la risposta. Attualmente non ho più bisogno di installare windows sul mio Mac, ma terrò presente questa guida perchè ricordo che ho provato di tutto, ma non sono riuscito ad installarlo da USB in nessun modo. Avevo letto che con gli iMac più vecchi, che hanno il lettore DVD, ci potevano essere problemi e che non era facile, infatti poi ho dovuto installare un macchina virtuale per risolvere.

 

Quindi, adesso, ho bisogno di ripristinare la partizione "BootCamp", che comunque ero riuscito a creare (in FAT 32), nella sua posizione originale (dove purtroppo ho molti file importanti che non vorrei perdere).

 

Volevo solo sapere se c'è un modo per poter ripristinarla con utility disco, senza che si cancelli il contenuto su cui andrò ad unire la partizione.

 

 

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok hai fatto bene a virtualizzare, comunque da utility disco elimini la partizione in FAT32 e riunifichi lo spazio sulla partizione principale :)

Non perdi dati, ma se sei molto ansioso fai prima un backup :D

 

Modificato da dr.virus93

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dr.virus93 dice:

Ok hai fatto bene a virtualizzare, comunque da utility disco elimini la partizione in FAT32 e riunifichi lo spazio sulla partizione principale :)

Non perdi dati, ma se sei molto ansioso fai prima un backup :D

 

 

grazie. Anche se preferivo farlo con bootcamp, purtroppo, a quanto pare, con un'imac del 2011 e high sierra, non c'era altro modo.

 

per quanto riguarda il ripristino della partizione mi è capitato di farlo raramente e solo tramite bootcamp (su altri mac), quindi non ero sicuro del fatto della cancellazione dei dati.

 

il backup richiedere troppo spazio e tempo purtroppo, quindi volevo solo accertarmi che, ripristinando, non facessi danni. Domani, se riesco, ci provo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, psychoimac dice:

 

grazie. Anche se preferivo farlo con bootcamp, purtroppo, a quanto pare, con un'imac del 2011 e high sierra, non c'era altro modo.

 

per quanto riguarda il ripristino della partizione mi è capitato di farlo raramente e solo tramite bootcamp (su altri mac), quindi non ero sicuro del fatto della cancellazione dei dati.

 

il backup richiedere troppo spazio e tempo purtroppo, quindi volevo solo accertarmi che, ripristinando, non facessi danni. Domani, se riesco, ci provo

Il backup va fatto su un disco esterno, e credimi, va fatto!

Lascialo acceso la notte ed il giorno dopo è fatto... io faccio cosi (anche perchè utilizzo un hard disk che ha una velocità di scrittura che fa ridere... riciclato da un pc)

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

ho provato a fare il ripristino, ma purtroppo ricevo questo errore:

 

Processo di ripristino non riuscito. Fai clic su Fine per continuare.

Validating target...
Validating source...
Validating sizes...
Not enough space on /dev/disk0s3 to restore
Impossibile completare l'operazione. (OSStatus errore 28.)
Operazione non riuscita…

 

I dischi sono formattati in Mac Os esteso (journaled)
 

Modificato da psychoimac
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo