Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

Ciao a tutti !!!

Ho un vecchio iMac da mandare in pensione e mi servirà a breve un Macbook Pro per potermi spostare. il mio utilizzo è per fare produzione audio con una DAW e svariati VST. Di Hardware non ci capisco molto e quindi vorrei delle vostre delucidazioni. Leggendo in rete ho capito che CPU e RAM devono essere bilanciate per funzionare al meglio; ma non ho capito in che relazione!!! 

 

Ad es. considerando che uso principalmente la DAW (Digital Audio Workstation) con svariati VST ed effetti (VST = virtual instruments: simulano strumenti e spesso sono molto impegnativi per la CPU) ha senso un I9 8-CORE 2.3GHZ / RAM 64GB ?? o forse sarebbe meglio meno RAM ma un processore con 2.4 GHZ ? Scusate, ma davvero non ho questo tipo di competenze per fare un acquisto del genere...

 

Ultimissima cosa: visti i rumors riguardo i processori ARM, ha senso aspettare? e nel caso: ci si può fidare di far girare programmoni pesanti un un emulatore?

 

grazie a chi avrà  voglia e pazienza di rispondere.

 

Buona quarantena a tutti! :-)

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione, non l'avevo specificato... 

il MBP che intendevo era proprio quello da 16"...

 

volevo quindi sapere se ci può stare come configurazione un 64 GB di RAM e 2,3 GHZ oppure dovrei necessariamente aumentare un pò i GHZ per far girare tutto meglio?

 

grazie della risposta 🙂

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, aaron8226 dice:

Hai ragione, non l'avevo specificato... 

il MBP che intendevo era proprio quello da 16"...

 

volevo quindi sapere se ci può stare come configurazione un 64 GB di RAM e 2,3 GHZ oppure dovrei necessariamente aumentare un pò i GHZ per far girare tutto meglio?

 

grazie della risposta 🙂

 

Riguardo alla potenza che farebbe al caso tuo non saprei, non faccio il tuo lavoro. Comunque puoi andare su Youtube nei video che lo presentano e chiedere a chi ne sa più di me.

Notblu

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i9 a 2,3 o 2,4 GHz cambia poco. 32 GB di Ram dovrebbero essere più che sufficienti, punterei sui 2 TB di disco. Quanto ai processori ARM è presto per parlarne. Sicuramente sono molto potenti e scalabili ma, al momento, se ne sa poco, forse li vedremo alla fine dell'anno o, più probabilmente, all'inizio del prossimo.

X

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Carolus73 dice:

i9 a 2,3 o 2,4 GHz cambia poco. 32 GB di Ram dovrebbero essere più che sufficienti, punterei sui 2 TB di disco. Quanto ai processori ARM è presto per parlarne. Sicuramente sono molto potenti e scalabili ma, al momento, se ne sa poco, forse li vedremo alla fine dell'anno o, più probabilmente, all'inizio del prossimo.

Grande, proprio questo volevo sapere!!!! Dici che mi aiuterebbero 2 TB di spazio? Io pensavo ad 1TB (mi basterebbe perché uso dichi esterni).

Onestamente ignoravo proprio che potesse aiutarmi l'ssd....

 

Ricapitolando: consideriamo che vorrei che il MBP mi durasse circa 7 anni, la configurazione ottima sarebbe

 

32GB di RAM, 2.4 GHz e 2 TB di spazio su disco, giusto??? Grazie, siete preziosissimi

 

Grazie ancora

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, aaron8226 dice:

Grande, proprio questo volevo sapere!!!! Dici che mi aiuterebbero 2 TB di spazio? Io pensavo ad 1TB (mi basterebbe perché uso dichi esterni).

Onestamente ignoravo proprio che potesse aiutarmi l'ssd....

 

Ricapitolando: consideriamo che vorrei che il MBP mi durasse circa 7 anni, la configurazione ottima sarebbe

 

32GB di RAM, 2.4 GHz e 2 TB di spazio su disco, giusto??? Grazie, siete preziosissimi

 

Grazie ancora

 

Sicuramente con questa configurazione stai sereno per parecchio tempo

Mors Tua Vita Mea

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Contenuti simili

    • Da Gio55100
      Buonasera volevo presentarvi un problema che riscontro da diversi mesi cioè come penso avrete dedotto dal titolo un mac che raggiunge temperature a dir poco elevate. Il mio è un Mac Mini del 2018 con un processore di 3,6 GHz Intel Core i3 quad-core e una memoria da 16GB e scheda grafica Intel UHD Graphics 630 1536 MB. Ho provato a controllare se ci fosse qualcosa di sospetto nei processi della CPU ma tutto sembra essere apposto e nonostante si surriscalda pure quando rimane in modalità di riposo. Lo uso spesso per produrre musica il che lo sforza parecchio portandolo a una temperatura da ustioni sulla mano (non è uno scherzo). Sono veramente disperato perché credo che se dovrò affrontare altri mesi con questo problema possa arrivare a esplodere e rompersi, mi appello a voi nella speranza che qualcuno riesca a risolvere questo terrificante problema. Grazie in anticipo
    • Da elisa1406
      salve a tutti ho un iphone 6 comprato nel 2014, ma utilizzato da me da 2 anni, quindi ai tempi ho fatto sostituire la batteria originale vecchia con una nuova però non originale, che non mi ha dato problemi per un anno e mezzo. successivamente però con il passare del tempo la capacità ha inizianto a scendere sotto il 100% e a darmi problemi in inverno, malfunzionamenti e spegnimenti improvvisi a causa del freddo. quindi liì ho intuito che la batteria stava iniziando probabilmente a deteriorarsi, essendo non originale e di qualità inferiore.  Tuttavia non ho pensato di sostituirla fino a circa un mese fa, poichè sia la capacità era scesa a 80% , si scaricava molto velocemente e si ricaricava lentamente o velocemente, in maniera stramba, e soprattutto il mio dispositivo ha iniziato a surriscaldarsi in maniera davvero eccessiva, facendo qualunque minima attività, sopratutto durante le telefonate, addiriottura dovevo (e tuttora devo) telefonare con il telefono poggiato sula borsa del ghiaccio per evitare che mi appaia ancora l'avviso di temperatura! Insomma un mese fa mi sono recata in un centro Apple autorizzato per sostituire la batteria (non in garanzia, essendo il telefono di 7 anni fa..) quindi l'ho pagata e tutto, pensando così di risolvere il problema del telefono rovente. I tecnici oltre ad avermi sostituito la batteria mi hanno segnalato che il sensore di prossimità non era funzionante, ma i costi per ripararlo erano abbastanza consistenti, in più ero andata con l'idea di cambiare solo la batteria, quindi hanno fatto solo quell'intervento. Purtroppo il cambio della batteria non ha risolto NESSUNO dei problemi, iphone si riscalda ancora tantissimo, soprattutto sulla parte in alto a destra, sotto la fotocamera per intenderci,  fino all'avviso di temperatura, la batteria si scarica velocemente, una tacca al minuto direi, anche senza utilizzarlo, con batteria originale e uova di zecca. Ho cancellato tutte le foto e le app inutili ma il problema persiste. Consigli? 
    • Da CrystalSerenity
      Ciao!
      avrei bisogno di un consiglio. 
      sto cercando un masterizzatore esterno per CD e DVD, che sia compatibile con il MacBook Pro 16”, su cui ho ancora su catalina e che sia compatibile poi con Big Sur. 
      Mi è stato detto che il migliore è SuperDrive della Apple, ma non volevo spendere così tanto. Speravo in qualcosa di qualità, ad un prezzo inferiore. 
      Per favore, qualcuno può aiutarmi?
      grazie 
    • Da APPLESOFT98
      Buonasera, da poco mi hanno regalato un PowerMac G5 (11,2) di fine 2005, che ha un problema alle RAM. Gli ho dato una pulita, controllato che tutto fosse corretto e funzionante, però dopo che si è avviato ha resistito 1minuto e 14secondi, dopodiché si inchioda. E dopo un riavvio forzato fa 3 beep e le ventole vanno a manetta.
      Lo lascio spento per (circa) 15 minuti, lo riavvio e sembra che si avvia correttamente tutto, e dopo che carica la scrivania crasha e si ripete tutto. Gli ho tolto tutte le vecchie RAM e ne ho messe 2 nuove (da poche ore) ma continua a dare lo stesso problema.
      Il suo vecchio proprietario mi ha detto che una volta ha staccato una vecchia RAM da 256MB dallo slot 1 con la corrente attaccata, e non vorrei che si fosse fritto uno slot, anche perché si avvia ancora (per poco tempo, ma si avvia ancora)
      C'è un modo per sistemare questo problema? E in caso lo slot 1 sia fritto dal suo vecchio proprietario è possibile sistemarlo?
  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo