Vai al contenuto





faurob

HDD esterno danneggiato: help

Recommended Posts

DA questa mattina il mac non riesce a montare l'hdd esterno (un WD4Tb), ho provato con il SOS dell'utility disco, ha provato a ripararlo ma dice che non è possibile. Di seguito lo screen con l'errore.

Cosa posso provare a fare per tentare qualcosa e salvare il contenuto ?

Grazie

 

Senza nome.jpg

Schermata 2020-05-02 alle 08.32.50.png

Modificato da faurob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Potrebbe anche essere il controller del box esterno, se la garanzia è scaduta potresti anche provare ad aprirlo ed estrarre l’HD che c’è all’interno (che è un normalissimo HD SATA) ed inserirlo all’interno del computer (se hai un Mac Pro fino al 2012) o in un altro box esterno.

 

 

  • Mi piace 2

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Batrax dice:

Potrebbe anche essere il controller del box esterno, se la garanzia è scaduta potresti anche provare ad aprirlo ed estrarre l’HD che c’è all’interno (che è un normalissimo HD SATA) ed inserirlo all’interno del computer (se hai un Mac Pro fino al 2012) o in un altro box esterno.

 

 

 

No il disco è in garanzia... Con un sw demo (ease us) sembra che si riescano a recuperare dati, quindi non è proprio "rotto". Se lo riformato forse recupero il HDD ma i dati no.

Esiste un sw free che fa il medesimo lavoro ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Puoi provare, se lo trovi, con DiskWarrior, oppure DiskDrillPro (l'ho usato per recuperare dati ad un conoscente che aveva formattato e reinstallato OSX senza prima salvare le cose che gli interessavano… sono riuscito a recuperargli praticamente tutti i documenti/foto/video, ma gli ho detto subito di non usare il computer fino al mio intervento, per non sovrascrivere settori del disco).

 

Esiste una versione gratuita, puoi provare, male non gli fa:

https://www.cleverfiles.com/it/pro.html

 

  • Mi piace 2

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Batrax dice:

Puoi provare, se lo trovi, con DiskWarrior, oppure DiskDrillPro (l'ho usato per recuperare dati ad un conoscente che aveva formattato e reinstallato OSX senza prima salvare le cose che gli interessavano… sono riuscito a recuperargli praticamente tutti i documenti/foto/video, ma gli ho detto subito di non usare il computer fino al mio intervento, per non sovrascrivere settori del disco).

 

Esiste una versione gratuita, puoi provare, male non gli fa:

https://www.cleverfiles.com/it/pro.html

 

 

Sto provando con Stellar Data Recovery (la versione trial). Qualora dovesse farcela che fare ? Acquistare il SW, ok, ma poi il SW ripara il disco e recuperando i files oppure puoi solo prendere i files, copiarli su un altro HD, re-inizializzare l'HD danneggiato e ricopiarli nuovamente ?

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


La seconda…

 

Solo programmi specifici come DiskWarrior e DiskDrill, credo abbiano strumenti di riparazione del disco “seri”, gli altri come Stellar si limitano al recupero dei dati (che comunque non è poco).

 

 

 

 

 

  • Mi piace 2

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/5/2020 at 09:03, Batrax dice:


La seconda…

 

Solo programmi specifici come DiskWarrior e DiskDrill, credo abbiano strumenti di riparazione del disco “seri”, gli altri come Stellar si limitano al recupero dei dati (che comunque non è poco).

 

 

 

 

 

 

Grazie mille, alla fine ho acquistato su Appstore DiskDrill ed ho recuperato "solo" il 10% dei dati in modo corretto. (circa 400 gb su 4 Tb circa). Il problema è che erano tutte clip originali (quindi suddivise per data e nome, riconducibili agli eventi girati con la mia videocamera) che solo in parte avevo anche su NAS.....  Ho recuperato il possibile (quelli dove mi ha anche recuperato il "nome file") e poi ho riformattato tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi fa piacere, non è molto ma è meglio che niente, soprattutto se erano file importanti.

 

Molto importante è utilizzare il meno possibile il computer dopo il "fattaccio", per evitare di sovrascrivere dati, il che renderebbe più complicato recuperare gli originali.

 

 


The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/5/2020 at 19:37, Batrax dice:

Mi fa piacere, non è molto ma è meglio che niente, soprattutto se erano file importanti.

 

Molto importante è utilizzare il meno possibile il computer dopo il "fattaccio", per evitare di sovrascrivere dati, il che renderebbe più complicato recuperare gli originali.

 

 

 

Ciao Batrax, ho il medesimo problema su un altro HDD, Mac mi dice che non può ripararlo, ma che me lo fa per ora leggere. Prima di perdere tutti i dati, ora, con pazienza li riverso su un altro disco e poi cercherò di capire cosa sia successo anche con DiskDrill.

Ma mi viene il sospetto (due dischi in poco tempo) che possa essere anche colpa di un adattatore HUB che ho comprato insieme al nuovo Mac, un Hub che ha 4 porte USB, la LAN (marca ICSI su Amazon), che in passato ogni tanto sconnetteva i dischi perché forse non ce la faceva a reggerne più di due.

A tuo giudizio può essere questo adattatore che reca problemi di lettura del file system ?

 

Ringrazierei se riusciste a darmi indicazioni grazie mille 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

 

può essere, se è lo stesso di cui ti lamentavi qui: https://www.italiamac.it/forum/topic/554346-messaggio-al-collegamento-di-periferiche/?tab=comments#comment-6407382

 

 

Se l’elettonica interna è di bassa qualità, con voltaggi strani inviati alle periferiche collegate, può aver creato problemi ai dischi (due in effetti è sospetto, io ho hei WD da anni collegati ad un hub di qualità e non ho mai avuto un singolo problema).

 

Hai provato a collegare il disco direttamente al Mac, per vedere se te lo rileva correttamente, prima di darlo per spacciato ?

 

  • Mi piace 2

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Batrax dice:

Ciao,

 

può essere, se è lo stesso di cui ti lamentavi qui: https://www.italiamac.it/forum/topic/554346-messaggio-al-collegamento-di-periferiche/?tab=comments#comment-6407382

 

 

Se l’elettonica interna è di bassa qualità, con voltaggi strani inviati alle periferiche collegate, può aver creato problemi ai dischi (due in effetti è sospetto, io ho hei WD da anni collegati ad un hub di qualità e non ho mai avuto un singolo problema).

 

Hai provato a collegare il disco direttamente al Mac, per vedere se te lo rileva correttamente, prima di darlo per spacciato ?

 

 

Oggi ho comprato due cavi: usb-C ---> microB così li attacco direttamente e poi un adattatore lan. Vediamo se sbarazzandosi dell'Hub risolvo. Anche io in effetti con il precedente mac sono andato avanti 10 anni senza avere mai problemi di hdd esterni e di errori "logici" o fisici. Capisco la vecchiaia dei HDD ma non sono collegati h24.

E' il medesimo problema, solo che in quel caso si sconnettevano. Un HUB di qualità è parecchio più caro...(ti riferisci ai Belkin?)

Fra due giorni mi arrivano: stay tuned !!

Modificato da faurob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io uso questo, alimentato, pulsante accensione/spegnimento e 7 porte USB3, non ha però la ethernet (a me non serve)...

 

https://www.amazon.it/gp/product/B01IQPJW1I/ref=ppx_yo_dt_b_search_asin_title?ie=UTF8&psc=1

 

 

 

  • Mi piace 1

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, Batrax dice:

Io uso questo, alimentato, pulsante accensione/spegnimento e 7 porte USB3, non ha però la ethernet (a me non serve)...

 

https://www.amazon.it/gp/product/B01IQPJW1I/ref=ppx_yo_dt_b_search_asin_title?ie=UTF8&psc=1

 

 

 

 

Ma la differenza la fa l'autoalimentazione ? Perché della stessa azienda ci sono altri prodotti che potrebbero sostituire il mio.

AUKEY HUB  AUKEY HUB 2

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'alimentazione serve per le periferiche USB collegate, se queste hanno bisogno di alimentazione supplementare (es. dischi da 3,5" invece che da 2,5"), viene fornita dall'hub.

Se ci colleghi solo dischi esterni che hanno già la loro alimentazione, non ti serve.

 

Aukey è una buona marca fra le varie cinesi, sono prodotti mediamente di qualità.

 

Se non ti serve l'alimentazione supplementare, i due che hai segnalato potrebbero andare bene per te.

 

 

  • Mi piace 3

The beast:   MacPro Early 2009 + Nvidia GTX680 + 12 GB RAM + SSD Crucial 1 TB PCI-E     The beauties:   MacBook Pro 15" Mid2015  i7 2,2Ghz  -  iPhone7 128Gb JetBlack
Farei di nuovo affari con: .Bifone, Altealuca, Maghetto, Lollo85, Hyper_tognac, Neotrix, jojo69, geronimus, dmirab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/6/2020 at 19:16, Batrax dice:

L'alimentazione serve per le periferiche USB collegate, se queste hanno bisogno di alimentazione supplementare (es. dischi da 3,5" invece che da 2,5"), viene fornita dall'hub.

Se ci colleghi solo dischi esterni che hanno già la loro alimentazione, non ti serve.

 

Aukey è una buona marca fra le varie cinesi, sono prodotti mediamente di qualità.

 

Se non ti serve l'alimentazione supplementare, i due che hai segnalato potrebbero andare bene per te.

 

 

 

E' successo ancora !!

Io non sono molto bravo con l'inglese, ma è un problema di Catalina ?

Vedendo il codice errore ci sono diverse discussioni e domande sul support di Apple

 

IC9MwS.png

Modificato da faurob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo